Jump to content

Le poesie piu' belle famose e non


Recommended Posts

Questo 3D vuole essere una raccolta delle Poesie famose e non, le piu' belle e che vi hanno suscitato maggiori emozioni.

 

La tua vita è la tua vita.
Non lasciare che le batoste la sbattano nella cantina dell’arrendevolezza.
Stai in guardia.
Ci sono delle uscite.
Da qualche parte c’è luce.
Forse non sarà una gran luce ma la vince sulle tenebre.
Stai in guardia.
Gli dei ti offriranno delle occasioni.
Riconoscile, afferrale.
Non puoi sconfiggere la morte ma puoi sconfiggere la morte in vita, qualche volta.
E più impari a farlo di frequente, più luce ci sarà.
La tua vita è la tua vita.
Sappilo finché ce l’hai.
Tu sei meraviglioso gli dei aspettano di compiacersi in te.

(Charles Bukowski)

L’Adesso è il vostro unico punto di accesso al regno senza tempo e senza forma dell’Essere - E. Tolle

Link to comment
Share on other sites

Il 20/1/2023 at 20:21, mystery1967 ha scritto:

Questo 3D vuole essere una raccolta delle Poesie famose e non, le piu' belle e che vi hanno suscitato maggiori emozioni.

L'interesse maggiore - o perfino l'unico - sarebbe di conoscere quelle le emozioni, pensieri e pensierini.

Altrimenti diventa un'antologia di copia-incolla.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

  • 3 weeks later...

Preghiera Indiana

Amami ma non fermare le mie ali se vorrò volare…
non chiudermi in una gabbia per paura di perdermi.
Amami con l’umile certezza del tuo Amore ed io non andrò più via…
e se sarò in un cielo lontano ritroverò la strada del tuo pensiero…
e se sarai con me ti insegnerò a volare…
e tu mi insegnerai a restare.
Amami con ogni parte di te perché io possa appartenere all’anima e non al corpo quando ti abbraccerò o bacerò le tue forme.
Amami senza nascondere quella tenerezza che ti fa bambina sulle mie pupille e non vergognarti mai se ti dirò “Ti amo”.
Amami qualunque sia l’aspetto che assumerà il nostro Amore o il luogo in cui ci scambieremo un altro sguardo.

Edited by Arianna
Link to comment
Share on other sites

  • 3 weeks later...

dpbarntz.gif.ec9c1a970f15c1114839cfdf794efdd1.gif

Poesia contenuta ne "Il libro di Jade" (The Book of Jade, 1901) di David Park Barnitz. 

 

𝐸𝑛𝑐𝑜𝑢𝑛𝑡𝑒𝑟𝑠 𝑎𝑟𝑒 𝑟𝑎𝑟𝑒 𝑏𝑢𝑡 𝑡ℎ𝑒𝑦 𝑎𝑟𝑒 𝑠𝑝𝑒𝑐𝑖𝑎𝑙, 𝑎𝑛𝑑 𝑖𝑛 𝑡ℎ𝑒 𝑚𝑜𝑚𝑒𝑛𝑡𝑠 𝑤ℎ𝑒𝑛 𝑡ℎ𝑒 𝑙𝑖𝑔ℎ𝑡 𝑚𝑒𝑒𝑡𝑠 𝑡ℎ𝑒 𝑑𝑎𝑟𝑘𝑛𝑒𝑠𝑠, 𝑏𝑜𝑡ℎ 𝑠𝑖𝑑𝑒𝑠 𝑤𝑖𝑙𝑙 𝑑𝑜 𝑤𝑒𝑙𝑙 𝑡𝑜 𝑟𝑒𝑓𝑟𝑎𝑖𝑛 𝑓𝑟𝑜𝑚 𝑟𝑒𝑝𝑒𝑙𝑙𝑖𝑛𝑔 𝑒𝑎𝑐ℎ 𝑜𝑡ℎ𝑒𝑟 𝑏𝑎𝑐𝑘 𝑖𝑛𝑡𝑜 𝑡ℎ𝑒 𝑢𝑛𝑎𝑣𝑜𝑖𝑑𝑎𝑏𝑙𝑒 𝑣𝑜𝑖𝑑 𝑤ℎ𝑖𝑐ℎ 𝑠𝑒𝑝𝑎𝑟𝑎𝑡𝑒𝑠 𝑡ℎ𝑒𝑚. 

Link to comment
Share on other sites

  • 1 month later...

Lentamente muore
chi diventa schiavo dell’abitudine,
ripetendo ogni giorno gli stessi percorsi,
chi non cambia la marca,
chi non rischia di vestire un colore nuovo,
chi non parla a chi non conosce.

Muore lentamente chi evita una passione,
chi preferisce il nero al bianco
e i puntini sulle “i”
piuttosto che un insieme di emozioni,
proprio quelle che fanno brillare gli occhi,
quelle che fanno di uno sbadiglio un sorriso,
quelle che fanno battere il cuore
davanti all’errore e ai sentimenti.

Lentamente muore
chi non capovolge il tavolo,
chi è infelice sul lavoro,
chi non rischia la certezza per l’incertezza
per inseguire un sogno,
chi non si permette
almeno una volta nella vita
di fuggire ai consigli sensati.

Lentamente muore chi non viaggia,
chi non legge,
chi non ascolta musica,
chi non trova grazia in sé stesso.

Muore lentamente,
chi distrugge l’amor proprio,
chi non si lascia aiutare.

Muore lentamente,
chi passa i giorni a lamentarsi
della propria sfortuna o della pioggia incessante.

Lentamente muore,
chi abbandona un progetto
prima di iniziarlo,
chi non fa domande
sugli argomenti che non conosce,
chi non risponde
quando gli chiedono
qualcosa che conosce.

Evitiamo la morte a piccole dosi,
ricordando sempre che essere vivo
richiede uno sforzo
di gran lunga maggiore
del semplice fatto di respirare.
Soltanto l’ardente pazienza porterà
al raggiungimento
di una splendida felicità.

Martha Medeiros

L’Adesso è il vostro unico punto di accesso al regno senza tempo e senza forma dell’Essere - E. Tolle

Link to comment
Share on other sites

  • 1 month later...
  • 4 weeks later...

Che fine ha fatto la poesia?


La cerco e non la trovo
chissà se è andata via
chissà se tornerà di nuovo
più mi guardo intorno e più mi rendo conto che non c’è
quel che rimane degli umani mi fa sospettare che…
Forse si è offesa la poesia
ed è per questo che non parla
scioccata dalle luci di una macchina tamarra
terrorizzata dalle donne con borsetta, tacco alto e sigaretta
cocktail in mano, vestito buono e dai cervelli nient’altro ci si aspetta

Che fine hai fatto mia poesia?
Forse sei sola e piangi
dentro una tabaccheria
perché hai perso al gratta e vinci
forse sei al supermercato tra milioni di scaffali
a buttare in un carrello tante gioie che stanno per scadere

Che fine ha fatto la poesia?
Forse è in un vicolo e si droga
o forse è dentro un bar e gioca
con un videopoker che non paga
forse ubriaca che barcolla tra le strade di un paesino
forse si è sciolta nella sincerità di due litri di vino

Che fine ha fatto la poesia?
Forse è andata verso il mare
quindi se è morta è colpa mia che non le ho insegnato mai a nuotare
in questo mare di parole, di persone, di opinioni lei nuotava
ed è annegata coi suoi versi e tutti gli altri l’han lasciata lì che urlava
Ti prego torna mia poesia
ti prego guardami negli occhi
guarda che malinconia
da quando non mi tocchi
qui non mi scuote niente, non mi stimola nessuno
quanta fame di te, da troppo tempo sto a digiuno

Davide di Rosolini

Link to comment
Share on other sites

  • 4 months later...
  • 1 month later...

E nasciu la Sicilia

 

Mentri criava lu munnu, era stancu lu

Signuri,

lu suduri nta la frunti cci scinnia

e 'na goccia dintra lu nostru mari cariu.

Tra l'acqui azzurri, subitu, un'isula bedda 

accumpariu e jardinu ncantatu

addivintau.

Maturaru aranci, racina, ficu, pumaroru,

ficurinnia, muluna e limiuna.

Diu taliò la Sicilia cu stupuri e tuttu priatu

rissi a lu suli: "vasala, accarizzala e

tenila in granni unuri, chista è na goccia

ri lu mè sururi".

 

- Antonina Scurto -

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

  • Who's Online   0 Members, 0 Anonymous, 3 Guests (See full list)

    • There are no registered users currently online
  • Recently Browsing

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...