Jump to content

Nautilus

  • entries
    16
  • comments
    18
  • views
    908

Il tetto sfondato


Nero

134 views

L'intelligenza non avrà mai peso, mai
nel giudizio di questa pubblica opinione.
Neppure sul sangue dei lager, tu otterrai
da uno dei milioni d'anime della nostra nazione,
un giudizio netto, interamente indignato:
irreale è ogni idea, irreale ogni passione,
di questo popolo ormai dissociato
da secoli, la cui soave saggezza
gli serve a vivere, non l'ha mai liberato
.

Pasolini, cinquant'anni fa. C'è tutto, ha detto tutto, con la sua gentilezza agghiacciante, relegando nel superfluo ogni battibecco sul fascismo, sulla guerra, sul nazismo e sulla miriade di fatti e fattacci dell'epoca.

In altri scritti - vedi le Belle bandiere -  lo stesso Pasolini si è interrogato, e si è in parte risposto, alla domanda che sorge spontanea, di fronte all'ostinata nostalgia di fascismo manifestata da tanta gente, non sempre, non tutta violenta, anzi in molti casi brava gente, semplice, buona e generosa nei suoi rapporti familiari - la domanda "ma cosa hanno in testa, quando parlano, straparlano, di fascismo?".

Il fatto è che decidere cosa sia il bene è discutibile all'infinito, ma il male è inequivocabile.

Su quale sia una casa bella, sicura e confortevole tutti hanno un legittimo pensiero diverso, ma un tetto sfondato distrugge l'idea stessa di casa. E' - dovrebbe essere - fuori discussione.

0 Comments


Recommended Comments

There are no comments to display.

Guest
Add a comment...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

×
×
  • Create New...