Jump to content

I vegetali sono veramente....tali?


Recommended Posts

Un luogo comune definisce lo stato vegetale come un qualcosa di "inferiore" allo stato "animale" e soprattutto "umano"

Infatti si dice:"ma guarda un po' quello lì, si è ridotto a vegetale!"

Eppure...ma andiamo per gradi!

Quando entrate in un bosco,se siete persone sensibili e rispettose della natura, vi sentite a vostro agio, a volte perfino felici e a ...casa vostra!

Viceversa, se lo fate con insensibilità e poco rispetto,potete stare certi che, ad un certo punto, vi accadrà qualcosa di imprevisto e perlomeno imbarazzante!

La natura sa come siete e quello che cercate o volete, quindi vi lascia fare ma ...fino ad un certo punto!

Questo per lo status naturale!

Lo status vegetale fa parte di quello naturale, sembra passivo rispetto a quello animale, meno evoluto, immobile....

Poi vi rendete conto che non è così:

 a)i vegetali sono tutt'altro che passivi!

b)in un certo senso, sono più evoluti degli animali!

c)non sono affatto immobili

a)i vegetali sono  esseri attivi in un modo che noi non sempre capiamo bene!

Comunicano tra di loro, con gli animali e l'ambiente usando la loro biochimica "spray"

Si adattano alle stagioni e ai cambiamenti climatici interstagiinali variando i loro ritmi di crescita e vita

Evolvono specie e individui seminando sè stessi direttamente e indirettamente!

b)in un certo senso sono più evoluti degli animali: usano la luce del sole in un modo geniale e quindi non hanno mai problemi di approvvigionamento energetico!

La loro fonte è pressochè infinita, inestinguibile e sicura, perfino quando piove o è nuvoloso!

L'uso del cloro, un veleno per noi umani e animali, permette agli animali un metabolismo continuo e sicuro.

c)la mobilità degli alberi e dei vegetali in genere ha ispirato le arti marziali e il Thai. Ha meravigliato artisti e scienziati. Ha stupito matematici e biologi, dato origine alla teoria dei sistemi e dimostrato intelligenza e creatività.

I vegetali con talee possono decidere se attecchire o meno laddove arrivano!

Quelli con radici sono così saldamente ancorati al terreno da potersi permettere movimenti delle fronde e dei tronchi senza perdere l'equilibrio. Resistono alle sollecitazioni  ambientali: grandine, vento, neve, tempeste e temporali e perfino ...alla motosega!

I vegetali ci insegnano molte cose  ma noi esseri umani non le abbiamo ancora capite tutte oppure facciamo finta di non capire!

https://www.innaturale.com/vi-e-un-incanto-nei-boschi-senza-sentiero-la-bellissima-poesia-di-byron

Edited by passworld
Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

  • Who's Online   0 Members, 1 Anonymous, 11 Guests (See full list)

    • There are no registered users currently online
  • Recently Browsing

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...