Jump to content

Cosa ne pensavano gli antichi mesoamericani sul cibo


Recommended Posts

https://ixtlancastaneda.net/2021/01/08/non-e-solo-cio-che-mangi-quello-che-carlos-castaneda-mi-ha-insegnato-sul-cibo/

 

posto questo articolo e poi provo a dare delle indicazioni

come è stato accennato più volte qua sopra da sauroclaudio o da cincin

il cibo si occupa di dare energia al nostro corpo ma ma ma dipende sempre quello che mangi

secondo castaneda i carboidrati oltre ad alzare la glicemia altererebbero anche le nostre facoltà percettive che ci rendono incapaci di sapere che la morte ci sta cacciando

ovvero che noi dobbiamo sempre essere pronti a fronteggiare l'infinito

ma io provo ad aggiungere la mia esperienza perchè le teorie sono molto valide

nell'articolo si accenna al caffè o al cappuccino che contiene zuccheri

ma secondo me nella mia esperienza il caffè non fa male

invece ho potuto constatare che la pasta, la pizza, i carboidrati in questo senso appesentirebbero troppo le emozioni e le altererebbero

infatti dopo aver mangiato è come se mi fossi sentito perseguito poi ho sbrigato faccende manuali e ho alleggerito di nuovo la cosa

 

don juan era il maestro di castaneda

 

forse la spiegazione che ci sentiamo sempre in pericolo potrebbe dipendere anche da quello che mangiamo

  • Haha 1
Link to comment
Share on other sites

Il 12/8/2023 at 15:18, Karver ha scritto:

ma secondo me nella mia esperienza il caffè non fa male

Nell'articolo che hai linkato Castaneda dice di evitare gli stimolanti: zucchero, caffè, sale.

Ora, lo zucchero e gli zuccheri in generale sono stimolanti perché danno energia immediata; però hanno il rovescio della medaglia: dopo averti dato energia te la tolgono con gli interessi.

Il caffè anche stimola il sistema nervoso e ti rende più sveglio, più reattivo. Il sale non saprei cosa stimola.

E io sono d'accordo con lui tanto che, oramai da 23 anni seguo la nota dieta a Zona che fa un uso moderato di zuccheri e caffeina. Da quando seguo questa alimentazione non ho più sbalzi glicemici e, quindi,  dell'umore. Questo è importante per affrontare ogni cosa con razionalità. Anche il lato spirituale della vita. Che altrimenti potremmo inventarci perché vittime della instabilità emotiva.

  • wow 1
Link to comment
Share on other sites

io feci un prelievo generale a dicembre però non uscìì la glicemia alta come valore

nonostante tutto esagero e mi sento sempre stanco

però la glicemia va smaltita o correndo o facendo delle piccole azioni

infatti il movimento aiuta 

anche suonando uno strumento musicale può servire infatti a volte regolo la pressione attraverso la vibrazione delle corde

e dato che è tutto un insieme di campi mangnetici la musica influisce anche sulle malattie degli altri

la glicemia alta porta anche problemi di nausea e difficoltà a mangiare qualsiasi cosa

ora ci sono troppe voci false a tal proposito

dove io sono in cura mi hanno detto delle specialiste che senza mangiare non ti nutri 

ok

ma si può andare a toccare il fondo mangiando tutti i giorni zuccheri di qualsiasi specie?

Teste matte e fottute 

le persone NORMALI

cucinano la pasta solo massimo 2-3 volte a settimana e basta 

Link to comment
Share on other sites

Grazie per questo articolo! Davvero molto interessante 😊 In passato anch'io ho seguito la dieta a Zona, che ritengo molto valida; quella vegetariana, vegana, poi di nuovo onnivora e viceversa. Adesso sto leggendo il libro delle combinazioni alimentari in base al proprio gruppo sanguigno; reputo anche questo molto valido.

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

  • Who's Online   0 Members, 0 Anonymous, 4 Guests (See full list)

    • There are no registered users currently online
  • Recently Browsing

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...