Vai al contenuto

CoseNascoste Forum uses cookies. Read the Privacy Policy for more info. To remove this message, please click the button to the right:    I accept the use of cookies



Foto

Interpretazione esoterica e psicologica dei sogni

interpretazione sogni sogni notte paralisi notturne

  • Per cortesia connettiti per rispondere
1121 risposte a questa discussione

#781 madmax

madmax

    Utente Full Optional

  • Utenti
  • 9186 messaggi

Inviato 14 gennaio 2020 - 07:59


"Significa una totale libertà. In questa libertà c'è un'enorme energia, perchè non c'è nessun conflitto, nessuna lotta. Nulla!"




#782 Giulioangelo

Giulioangelo

    Utente Junior Plus

  • Utenti
  • 178 messaggi

Inviato 28 gennaio 2020 - 06:17

appena fatto sogno incredibile.

 

mi trovavo nel mio collegio universitario, a parte qualche piccola concessione onirica era lui. c'erano tutti i miei amici dell'epoca. un mio caro amico mi dice: "è proprio una figata beverly hills cop 3" (è un film con eddie murphy per chi non lo sapesse). era un mio caro amico con cui abbiamo sempre parlato di cinema e scherzato. io lo guardo stranito e gli dico "qual è già? non ricordo bene la trama". lui mi guarda stupitissimo e mi dice: "ma se l'abbiamo visto ieri sera!"

il tono del sogno era perfetto, avrebbe usato le stesse parole nella realtà. al che io lo guardo bene, lo riconosco, mi guardo attorno e vedo i miei amici esattamente in una situzione come quelle che si verificavano in una normale giornata in collegio e dico: "ah ma è tutto chiaro. scusa ma sono più di vent'anni che non vedo questo film, ecco perché non ricordo esattamente la trama. devi sapere che quello con cui stai parlando sono l'io del 2019, e qui che anno sarà? il 2002, il 2003 massimo, vero?"

 

dico questo serenamente e mi si forma un capannello di gente attorno. allora ricomincio in tono amichevole: "ragazzi so che vi sembra strano, ma per esempio vedrete, l'italia vincerà il mondiale ai rigori, traversa di trezeguet, ci sarà una pesante crisi finanziara dal 2007-2008..." e giù altre notizie. tutti mi guardano increduli, e dico anche "chiedetemi pure, non saprei da dove partire per raccontarvi il futuro, ci sono tante cose" e pian piano mi sono svegliato, abbastanza emozionato e anche un po' commosso.


  • Lunanerina piace questo

#783 ChocolateMints

ChocolateMints

    Utente

  • Utenti
  • 1020 messaggi

Inviato 07 febbraio 2020 - 09:56

cosa significa sognare che una ragazza vuole tagliare un'enorme torta rettangolare e darmi una fetta?

Aveva delle violette o cmq era un po' viola e un po' bianca... Mi chiedeva ''ti piace?''

E io all'inizio ero titubante, poi le dicevo sì la prendo volentieri grazie.

Dopo però nel prenderla si rovinava tutta, si mescolava, si sfaldava la mia fetta di torta, e non sembrava più buona, anzi era diventata cioccolatosa e grumosa. Una poltiglia strana insomma.

C'era anche un altro con una torta con scritto auguri ma era solo per lui e non mi invogliava

Poi vedevo un parquet bellissimo ma un tizio mi prendeva per mano e mi portava via da lì e io mi chiedevo perchè.



#784 ChocolateMints

ChocolateMints

    Utente

  • Utenti
  • 1020 messaggi

Inviato 11 febbraio 2020 - 09:07

Ma l'utente che aveva sognato di indossare scarpe da ginnastica che riscontri ha poi avuto?

(Ps. e sognare di vedere tante bellissime scarpe, ammirarle tutte, desiderarle tutte ma non trovare quella giusta per sè xkè o sono troppo alte o sono troppo basse cosa vuol dire? E vedere un banchetto pieno di cibo e schifezzine che invogliano ma tua nonna ti dice che il cibo è lì da un po' quindi tu non tocchi nulla, che significa?

Sognare alberi belli in fiore?)



#785 ChocolateMints

ChocolateMints

    Utente

  • Utenti
  • 1020 messaggi

Inviato 02 marzo 2020 - 12:24

salve a chi c'è... riscontri per ''gonna rossa corta'' nei sogni?



#786 LunaRossa91

LunaRossa91

    Utente Senior

  • Utenti
  • 425 messaggi

Inviato 03 marzo 2020 - 04:07

salve a chi c'è... riscontri per ''gonna rossa corta'' nei sogni?


Uhmmmm!
Passionalità, trasgressione, scoprire punti deboli, scoprire istinto, rabbia,.. Dipende dal contesto.
  • ChocolateMints piace questo

#787 LunaRossa91

LunaRossa91

    Utente Senior

  • Utenti
  • 425 messaggi

Inviato 03 marzo 2020 - 04:09

Io invece dopo molti sogni soft o che nemmeno ricordo ho sognato di progettare con mia mamma, stranamente d'accordo, di entrare in casa della mia ex suocera tramite una sorta di dislocazione/viaggio astrale/?!qualsivoglia xD, e di distruggere tutta l'argenteria, che ancora ricordo, tiene in un bel mobilone in salotto.

... Che razza di senso ha? XD

#788 Giulioangelo

Giulioangelo

    Utente Junior Plus

  • Utenti
  • 178 messaggi

Inviato 07 marzo 2020 - 11:59

stanotte ho sognato di radermi la barba a mano con il classico rasoio a mano libera. interpretazioni? non mi era mai capitato e non ho intenzione di farlo



#789 porcosbrudi

porcosbrudi

    Nuovo Utente

  • Bannati
  • 18 messaggi

Inviato 07 marzo 2020 - 07:28

Vengo chiamata all'ultimo momento a fare assistenza ad un uomo allettato che aveva già una badante straniera che però doveva essere licenziata.
Giungo in casa di quest'uomo un grande e vecchio appartamento anni 70 dalle grandi stanze un po' buie.
Conosco la badante la quale, infastidita, vuole sapere da me perché mai la licenziassero.
Ma che ne so io, chiedilo alla figlia! rispondo scocciata
Chiedo lumi sui medicinali da somministrare, sullo stato di salute del paziente ma non ricevo grandi risposte. Mi devo arrangiare.
Il signore non è vecchissimo ma è a letto per una certa difficoltà motoria.
Ha piccole piaghe sanguinanti in varie parti del corpo. Dovrò medicarle.
Interagisco un po' con il paziente e poi esploro la casa per vedere cosa ci fosse da fare. In cucina ci sono tutti i fornelli accesi e pentole sul fuoco.
Era stato preparato il pranzo dalla badante straniera.
Il gas per i fornelli è contenuto in vecchie bombole incrostate e bisunte. Qui saltiamo tutti per aria, penso!
Dopo poco torno dal vecchio che avevo messo sulla carrozzina ma mentre sono in corridoio mi imbatto in un uomo sconosciuto.
Ci finisco proprio addosso con la faccia!
È altissimo, robusto!
Ma chi cacchio è lei? Cosa ci fa qui? Chi le ha aperto la porta?
Sono di Equitalia, risponde, e mi ha aperto il signore. Mi indica il vecchio sulla carrozzina.
Ci spostiamo tutti in un salone con un tavolo circolare mentre io dico al vecchio: ma perché ha aperto a sto qui? Mica è davvero di Equitalia, sto qui è un ladro!
Non faccio nemmeno in tempo a pensarlo che il tizio estrae una pistola e ce la punta contro.
Io sono... nemmeno esterefatta, sono incazzata come na iena!
Ma come ti permetti, farabutto! Punti una pistola contro un vecchio in sedia a rotelle ed una donna disarmata? Ma non ti vergogni?
Gli faccio un cazziatone enorme ma lui, per tutta risposta, si prende il vecchio con tutta la carrozzina e se lo porta via!
Giù per le scale, fuori all'aperto ed io li rincorro ma... ad un certo punto vedo una grande folla, tutti intorno al vecchio che era MORTO e nudo, tutto contorto in una assurda posizione.
Era scivolato dalla carrozzina e per risistemarlo lo avevano ucciso.
La scena finale mi ha ricordato quella del film Profumo, storia di un assassino.
C'era un piccolo seguito, io che spiego alla figlia come è morto il padre. In pratica per rimetterlo sulla carrozzina non avevano utilizzato le giuste manovre, che si imparano sul campo o in apposite scuole e l'avevano rotto, come fosse un giocattolo.
Mi ha colpito molto questo punto.
La folla inconsapevole che gioca con la vita credendo di soccorrerla ed invece la uccide.
Come chi uccise Grenouille, credendo di amarlo per il suo profumo.


Eccola qui la mia amata.
Ho rivisto il film proprio di recente ed ho cercato nel forum alcuni agganci.
Il vecchio in carrozzina potrebbe rappresentare il mondo che non sa più camminare con le proprie gambe.
C'è chi se ne prende cura.
Ma c'è anche chi vuole depredare il poco che resta.
Chi vuole rompere definitivamente il giocattolo attraverso un Amore sadico.

#790 ChocolateMints

ChocolateMints

    Utente

  • Utenti
  • 1020 messaggi

Inviato 17 marzo 2020 - 08:41

ciao...ho fatto un sogno dove ero sull'aereoplano e dovevo andare in Svezia. A un certo punto si era sparsa la voce che faceva scalo in Islanda - era uno scalo ma nel sogno lo chiamavano ''la larga di 48 minuti!''. 

Sull'aereo fra i passeggeri si era infilato un gatto rosso/marrone che quando le porte sono state aperte perchè era atterrato e quindi la gente poteva scendere. Il gatto era sceso e io pensavo NO!!! perchè non hanno chiuso le porte prima che scendesse?? Quel povero gatto rimarrà senza famiglia!!! E si accorgerà dopo di essersi perso e di non poter tornare più indietro!!!

l'aereo ripartiva e dal finestrino vedevo il gatto in una cittadina di campagna e a distanza vedevo il mare mosso, mi angosciava, era una distesa immensa piena di onde.

Poi vedevo gente strana, folle, facevano cose STUPIDE e allora li immortalavo nelle foto per farle vedere agli amici, e ridevo perchè erano strani. Poi ero entusiasta, esaltata dalla visione di questo Paese... facevo foto a tutto dal finestrino!  Proprio come se l'avessi visitato! 

Era una novità per me viaggiare e vedere due paesi in uno.

C'erano anche dei giganti che nella campagna soleggiata erano vestiti quasi come giocatori di rugby. 

Era tutto molto particolare.

Poi non so come finiva...ma mangiavo qualcosa di strano in compagnia di alcuni parenti, c'erano anche dei ragazzi appena maggiorenni attorno a me e io non li sopportavo perché erano di già molto più giovani di me. Dovevo spiegargli delle cose al computer che loro non sapevano fare. 



#791 Giulioangelo

Giulioangelo

    Utente Junior Plus

  • Utenti
  • 178 messaggi

Inviato 18 marzo 2020 - 09:34

hai mai pensato al perché nei tuoi sogni è così ricorrente la figura di ragazzi più giovani che per qualche motivo ti danno noia?



#792 ChocolateMints

ChocolateMints

    Utente

  • Utenti
  • 1020 messaggi

Inviato 31 marzo 2020 - 11:43

hai mai pensato al perché nei tuoi sogni è così ricorrente la figura di ragazzi più giovani che per qualche motivo ti danno noia?

ho un sospetto

ho sognato che indossavo una maglia normale, classica, blu. Mi dicevano che stavo bene. Il blu non è il colore della malinconia e della depressione?
inoltre ho sognato che vedevo una stanza condivisa da più persone, ma io non sono più all'università quindi non so il perché di questo sogno... ma dicevo ''menomale che io ho una camera tutta per me e non devo condividerla con nessuno!''
e poi incontravo una mia vecchia compagna di corso e le dicevo questa cosa: ''il mio affittacamere mi ha chiesto 900 euro per sole 3 settimane!''
e lei mi suggeriva di non prendere + la stanza, ma il consiglio non risolveva il problema.
D'un tratto vedevo un uomo che voleva convincere una ragazza a prendere una stanza d'albergo.
Io guardavo bene tutte le stanze e scorgevo il numero ''41''.
A me il numero 41 non risuona... non so che cavolo voglia dire...qualcuno si intende di numerologia onirica o ha fatto sogni con i numeri?

#793 Ilsoleelaluna

Ilsoleelaluna

    Nuovo Utente

  • Utenti
  • 21 messaggi

Inviato 02 aprile 2020 - 02:16

Salve a tutti, 

vi racconto un sogno che ho fatto un po' di anni fa, al quale ripenso ancora.

 

VI faccio una piccola premessa, quando dormo mi capitano cose strane....sono cose che poi accadono, sogno conversazioni che poi avvengono. Non mi capita molto spesso, nel senso devo essere abbastanza "centrata e tendenzialmente serena" , altrimenti non sogno nulla. Non ricordo nulla solo buio. 

 

Tornando al mio "vecchio" sogno:

 

Ho sognato me stessa che dormiva beatamente, fino a quando non si è avvicinato un essere nero, coperto di spire, viscido, non ricordo se avesse gli occhi rossi, ricordo solo che ha infilato le mani (?) all'interno di un cassetto del mio comodino, dove custodivo una piccolo punto luce.

 

Io lo guardo e gli dico, lascia stare non sono cose tue, che vuoi? 

 

L' essere mi risponde: tu vuoi essere felice? Se è si dammi la tua anima che la chiudiamo in questa pietra (nb il punto luce)!

 

Io lo guardo e gli dico no, ridammi la mia collana! 

 

E poi mi sono svegliata.

 

Sono passati molti anni, da questo sogno, ma vi posso dire che ancora oggi ho difficoltà nell'indossare quella collana.

 

Chissà, per anni non ho più pensato a questo sogno, ma di tanto in tanto mi ritorna alla mente. 



#794 ChocolateMints

ChocolateMints

    Utente

  • Utenti
  • 1020 messaggi

Inviato 02 aprile 2020 - 07:14

Salve a tutti, 

vi racconto un sogno che ho fatto un po' di anni fa, al quale ripenso ancora.

 

VI faccio una piccola premessa, quando dormo mi capitano cose strane....sono cose che poi accadono, sogno conversazioni che poi avvengono. Non mi capita molto spesso, nel senso devo essere abbastanza "centrata e tendenzialmente serena" , altrimenti non sogno nulla. Non ricordo nulla solo buio. 

 

Tornando al mio "vecchio" sogno:

 

Ho sognato me stessa che dormiva beatamente, fino a quando non si è avvicinato un essere nero, coperto di spire, viscido, non ricordo se avesse gli occhi rossi, ricordo solo che ha infilato le mani (?) all'interno di un cassetto del mio comodino, dove custodivo una piccolo punto luce.

 

Io lo guardo e gli dico, lascia stare non sono cose tue, che vuoi? 

 

L' essere mi risponde: tu vuoi essere felice? Se è si dammi la tua anima che la chiudiamo in questa pietra (nb il punto luce)!

 

Io lo guardo e gli dico no, ridammi la mia collana! 

 

E poi mi sono svegliata.

 

Sono passati molti anni, da questo sogno, ma vi posso dire che ancora oggi ho difficoltà nell'indossare quella collana.

 

Chissà, per anni non ho più pensato a questo sogno, ma di tanto in tanto mi ritorna alla mente. 

non saprei però dei mesi fa avevo sognato anch'io che mi voleva rubare la collana un tizio... 



#795 Guest_purple_*

Guest_purple_*
  • Ospiti

Inviato 04 aprile 2020 - 09:26

Salve a tutti,
vi racconto un sogno che ho fatto un po' di anni fa, al quale ripenso ancora.

VI faccio una piccola premessa, quando dormo mi capitano cose strane....sono cose che poi accadono, sogno conversazioni che poi avvengono. Non mi capita molto spesso, nel senso devo essere abbastanza "centrata e tendenzialmente serena" , altrimenti non sogno nulla. Non ricordo nulla solo buio.

Tornando al mio "vecchio" sogno:

Ho sognato me stessa che dormiva beatamente, fino a quando non si è avvicinato un essere nero, coperto di spire, viscido, non ricordo se avesse gli occhi rossi, ricordo solo che ha infilato le mani (?) all'interno di un cassetto del mio comodino, dove custodivo una piccolo punto luce.

Io lo guardo e gli dico, lascia stare non sono cose tue, che vuoi?

L' essere mi risponde: tu vuoi essere felice? Se è si dammi la tua anima che la chiudiamo in questa pietra (nb il punto luce)!

Io lo guardo e gli dico no, ridammi la mia collana!

E poi mi sono svegliata.

Sono passati molti anni, da questo sogno, ma vi posso dire che ancora oggi ho difficoltà nell'indossare quella collana.

Chissà, per anni non ho più pensato a questo sogno, ma di tanto in tanto mi ritorna alla mente.

In cristalloterapia e in molte altre discipline olistiche, le pietre sono considerate avere un loro potere, una loro vibrazione, che può essere adatta o meno a noi. Può darsi che, contrariamente all'apparenza, la pietra ti abbia protetto da quella presenza angosciante, oppure che ti abbia fatto vedere una tua vulnerabilità energetica. Puoi cercare "cristallo terapia - la tua pietra" per farti un'idea di quali aree vada a stimolare quella pietra e a quale chackra sia associata. Se si tratta di diamante, è una pietra piuttosto potente ma che non va bene a livello di vibrazioni per tutti, è molto usata diciamo per moda, ma non si adatta sempre bene alla persona. Controlla anche in base al segno zodiacale quali pietre e di quali colori sono adatte a te magari.
Quando indossi quel punto luce ti porta fortuna di solito o non molto?
Purtroppo capita che certe pietre ci piacciano esteticamente, ma vadano a interferire con il nostro boh, chiamiamolo campo magnetico, e quindi non risuonano molto armonicamente con noi. Però devi considerare se, come dicevo, la pietra in questione non ti abbia invece aiutata a difenderti o a portare alla coscienza qualcosa di importante.

#796 Anbeth

Anbeth

    Utente Junior Plus

  • Utenti
  • 137 messaggi

Inviato 05 aprile 2020 - 12:55

Buongiorno a tutti. Siete sempre preziosi quando vi chiedo delucidazioni su sogni particolari e anche stavolta avrei bisogno delle vostre opinioni.
Stanotte ho fatto un sogno particolare: mi trovavo in una casa dove ho realmente abitato circa quattro anni fa, ero assieme a mio marito e tornavamo per prendere alcune cose che avevamo lasciato, probabilmente dimenticate dopo il trasloco.
Ero abbastanza stranita in quanto sapevo che quegli oggetti (vestiti, mobili) erano già stati trasferiti nella nuova abitazione.
Poi, da sola mi spostavo in un'altra stanza, quella che era la camera da letto, e trovavo su un comò la statua della Madonna circondata da numerose candele bianche. La cosa particolare è che, due volte sono entrata nella stanza e per due volte le candele da spente si sono "magicamente" accese con una bella fiamma vivace. Inoltre, cosa ancor più particolare, al posto della testa della statua della Madonna scaturiva una bellissima fiamma grande bianco/dorata.
La sensazione che avevo in quel momento era di stupore (non capivo perché le candele si accendessero quando mi avvicinavano, come se avessero avuto l'interruttore :-) ma anche deferenza.
La sensazione quando mi sono svegliata è che ne dovevo parlare con qualcuno perché a mio parere può essere un messaggio, un significato.
Ringrazio tutti quelli che mi aiuteranno a capire.

#797 ChocolateMints

ChocolateMints

    Utente

  • Utenti
  • 1020 messaggi

Inviato 07 aprile 2020 - 09:48

Buongiorno a tutti. Siete sempre preziosi quando vi chiedo delucidazioni su sogni particolari e anche stavolta avrei bisogno delle vostre opinioni.
Stanotte ho fatto un sogno particolare: mi trovavo in una casa dove ho realmente abitato circa quattro anni fa, ero assieme a mio marito e tornavamo per prendere alcune cose che avevamo lasciato, probabilmente dimenticate dopo il trasloco.
Ero abbastanza stranita in quanto sapevo che quegli oggetti (vestiti, mobili) erano già stati trasferiti nella nuova abitazione.
Poi, da sola mi spostavo in un'altra stanza, quella che era la camera da letto, e trovavo su un comò la statua della Madonna circondata da numerose candele bianche. La cosa particolare è che, due volte sono entrata nella stanza e per due volte le candele da spente si sono "magicamente" accese con una bella fiamma vivace. Inoltre, cosa ancor più particolare, al posto della testa della statua della Madonna scaturiva una bellissima fiamma grande bianco/dorata.
La sensazione che avevo in quel momento era di stupore (non capivo perché le candele si accendessero quando mi avvicinavano, come se avessero avuto l'interruttore :-) ma anche deferenza.
La sensazione quando mi sono svegliata è che ne dovevo parlare con qualcuno perché a mio parere può essere un messaggio, un significato.
Ringrazio tutti quelli che mi aiuteranno a capire.

hm, sei credente? La fiamma bianco dorata mi ricorda quella luce bianco dorata che si usa nelle meditazioni per ripulirsi dalla tossicità e pure la luce angelica, una presenza angelica che protegge. Se sei credente potresti effettivamente dire una preghiera alla Madonna.
IL fatto che si accendano potrebbe essere un segno positivo che forse una tua idea è realizzabile...
gli oggetti della vecchia abitazione e la statua invece mi fanno pensare che sei in dubbio perché senti di aver trascurato qualcosa.. :icon_confused:


hmm io ho fatto un sogno un po' analogo. Nel senso che giocavo a scacchi ma al posto dei pezzi classici degli scacchi c'erano dei santini e delle madonnine...
e improvvisamente sentivo l'avversario dire che mi avrebbe preso 2 madonnine e 1 santino. Poi io avevo la spada dell'arcangelo però forse non bastava.
in pratica era una partita a scacchi in tema religioso.
Poi ho sognato che chiedevo aiuto a un gruppo di ragazze ma d'un tratto questa mi diceva : potrei contagiarti di virus.E io le replicavo se contagi me, morite tutti.

#798 Anbeth

Anbeth

    Utente Junior Plus

  • Utenti
  • 137 messaggi

Inviato 07 aprile 2020 - 10:04

hm, sei credente? La fiamma bianco dorata mi ricorda quella luce bianco dorata che si usa nelle meditazioni per ripulirsi dalla tossicità e pure la luce angelica, una presenza angelica che protegge. Se sei credente potresti effettivamente dire una preghiera alla Madonna.
IL fatto che si accendano potrebbe essere un segno positivo che forse una tua idea è realizzabile...
gli oggetti della vecchia abitazione e la statua invece mi fanno pensare che sei in dubbio perché senti di aver trascurato qualcosa.. :icon_confused:


Si ChocolateMints sono credente. Ogni sera dopo che tutti in casa si sono addormentati se non crollo anch'io😅 (ho un bimbo piccolo) prego. L'ho sempre fatto, a periodi ma in questo momento ci metto molta partecipazione.
Mi riempie il cuore e sento che c'è qualcuno che mi protegge e dona speranza.

Riguardo gli oggetti e la statua non saprei se ho trascurato qualcosa...o qualcuno? Non ne ho idea...spero solo che questo sogno assieme a una vita quotidiana vissuta con positività mi aiutino a procedere nella mia evoluzione, nell'essere più centrata e una persona migliore.
  • ChocolateMints piace questo

#799 ChocolateMints

ChocolateMints

    Utente

  • Utenti
  • 1020 messaggi

Inviato 09 aprile 2020 - 03:54

ho sognato di nuovo tipo che trovavo per terra delle collanine con la madonnina


e stavolta le suore senza volto XD sarà effetto confinamento. Poi però ho fatto un incubo sulle alluvioni tipo in tutte le città con dei corsi d'acqua... E che re tritone scatenava la sua furia. Io salivo sull'ascensore e andavo ai piani più alti per fuggire dopodiché ero salva.

#800 Anarko

Anarko

    L'immancabile Luce dello Spirito

  • Utenti
  • 11870 messaggi

Inviato 11 aprile 2020 - 07:20

Ero in spiaggia con un gruppo di amici.

Tra le varie cose strane succede che troviamo un cane morto, un bastardello.

Oppure lo vediamo morire. Questo non mi ricordo.

Fatto sta che lo portiamo dentro una cabina e lo adagiamo sotto un tavolo e noi stiamo intorno a guardarlo, tipo "veglia".

Io faccio avanti e indietro da questa cabina ed è come se i giorni passassero e lui sempre lì sotto immobile.

Mi avvicino ancora di più ed inizio a chiamarlo, facendo il classico verso per chiamare i gatti a dire il vero.

Il cane inizia a scuotersi un po' e cerco di richiamare l'attenzione: "guardate che si muove".

Ma nessuno mi dà retta.

Solo che ad un certo punto spalanca gli occhi e "risorge". Tutti intorno sono increduli.

Il cane si alza ed inizia a corrermi incontro forse per essere accarezzato o per mordermi. Il muso non ispirava fiducia. Era nero e bruttarello.

Io comunque fuggo a gambe levate visto che, cazzo, era morto fino a dieci minuti prima, e mi faceva senso toccarlo.

Ma lui non desiste e mi morde (senza farmi male).

"Ecco, ora sono infetto".

Inizio ad accarezzarlo, arrendendomi al mio destino che sarei diventato presto uno zombie anche io.

Ma mi sveglio prima che accada.

Forse.


  • ChocolateMints piace questo

Non vorrei mai guardarti negli occhi e non vedere più luce.






Anche taggato con interpretazione sogni, sogni, notte, paralisi notturne

0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi