Vai al contenuto

CoseNascoste Forum uses cookies. Read the Privacy Policy for more info. To remove this message, please click the button to the right:    I accept the use of cookies



Foto

Film/telefilm location


  • Per cortesia connettiti per rispondere
19 risposte a questa discussione

#1 trefert

trefert

    Utente Senior

  • Utenti
  • 454 messaggi

Inviato 15 maggio 2013 - 11:00

Se vi piace vedere le location di film/telefilm/sceneggiati ecc... ecco il thread giusto.

buon divertimento

inizio con due telefilm di vecchia data (quelli della mia età li hanno vissuti appieno eheheheh).

hazzard


la casa nella prateria


  • Mariannavep, ThomasGync, Flounse e 20 altri piace questo

La vittoria alimenta inimicizia, perchè chi è vinto giace dolente. Chi ha abbandonato vittoria e sconfitta, costui ristà tranquillo e felice

Buddha




#2 trefert

trefert

    Utente Senior

  • Utenti
  • 454 messaggi

Inviato 15 maggio 2013 - 11:02

Andiamo su un film che ha fatto storia eheheheheh

The blues brothers (1980)

  • akterron piace questo

La vittoria alimenta inimicizia, perchè chi è vinto giace dolente. Chi ha abbandonato vittoria e sconfitta, costui ristà tranquillo e felice

Buddha


#3 trefert

trefert

    Utente Senior

  • Utenti
  • 454 messaggi

Inviato 15 maggio 2013 - 11:08

andiamo molto indietro nel tempo.....

the music box - la scala musicale con stanlio e ollio (Laurel & Hardy)




La vittoria alimenta inimicizia, perchè chi è vinto giace dolente. Chi ha abbandonato vittoria e sconfitta, costui ristà tranquillo e felice

Buddha


#4 trefert

trefert

    Utente Senior

  • Utenti
  • 454 messaggi

Inviato 15 maggio 2013 - 11:13

uno dei miei artisti cinematografici favoriti in assoluto.....charlie chaplin

the kid - il monello del 1921



P.S. una piccola chicca per chi non lo sapesse...il bambino del film....è jackie coogan che sarebbe lo zio fester della serie tv la famiglia addams.

La vittoria alimenta inimicizia, perchè chi è vinto giace dolente. Chi ha abbandonato vittoria e sconfitta, costui ristà tranquillo e felice

Buddha


#5 trefert

trefert

    Utente Senior

  • Utenti
  • 454 messaggi

Inviato 15 maggio 2013 - 11:22

passiamo ad uno degli attori (considerati) più belli della storia di hollywood.......

james dean nel film Rebel Without a Cause - gioventù bruciata del 1955


La vittoria alimenta inimicizia, perchè chi è vinto giace dolente. Chi ha abbandonato vittoria e sconfitta, costui ristà tranquillo e felice

Buddha


#6 trefert

trefert

    Utente Senior

  • Utenti
  • 454 messaggi

Inviato 15 maggio 2013 - 11:29

andiamo nel 1978....ci avviamo verso l'horror d'autore con uno dei film storici di john carpenter

Halloween - La notte delle streghe 1978


La vittoria alimenta inimicizia, perchè chi è vinto giace dolente. Chi ha abbandonato vittoria e sconfitta, costui ristà tranquillo e felice

Buddha


#7 trefert

trefert

    Utente Senior

  • Utenti
  • 454 messaggi

Inviato 15 maggio 2013 - 11:34

dopo un film horror,passiamo alla fantascienza......

Blade Runner del 1982 con harrison ford...regia Ridley Scott


La vittoria alimenta inimicizia, perchè chi è vinto giace dolente. Chi ha abbandonato vittoria e sconfitta, costui ristà tranquillo e felice

Buddha


#8 Guest_Reverie_*

Guest_Reverie_*
  • Ospiti

Inviato 15 maggio 2013 - 11:35

:love:



#9 trefert

trefert

    Utente Senior

  • Utenti
  • 454 messaggi

Inviato 15 maggio 2013 - 11:39

dopo molto hollywood..passiamo a qualcosa di italiano.....almeno nella regia e nell'attrice

uno dei capolavori del geniale sergio leone...... c'era una volta il West del 1969 con: claudia cardinale,henry fonda,charles bronson...


La vittoria alimenta inimicizia, perchè chi è vinto giace dolente. Chi ha abbandonato vittoria e sconfitta, costui ristà tranquillo e felice

Buddha


#10 trefert

trefert

    Utente Senior

  • Utenti
  • 454 messaggi

Inviato 15 maggio 2013 - 11:46

poteva mancare il grandissimo stanley e l'altrettanto grandioso jack?

ecco a voi....shining del 1980


La vittoria alimenta inimicizia, perchè chi è vinto giace dolente. Chi ha abbandonato vittoria e sconfitta, costui ristà tranquillo e felice

Buddha


#11 Guest_Reverie_*

Guest_Reverie_*
  • Ospiti

Inviato 15 maggio 2013 - 11:52



#12 trefert

trefert

    Utente Senior

  • Utenti
  • 454 messaggi

Inviato 15 maggio 2013 - 11:53

uno dei capolavori dell'immenso e padrone assoluto del thriller.....

the birds - Gli uccelli del 1963 regia di alfred hitchcock


La vittoria alimenta inimicizia, perchè chi è vinto giace dolente. Chi ha abbandonato vittoria e sconfitta, costui ristà tranquillo e felice

Buddha


#13 trefert

trefert

    Utente Senior

  • Utenti
  • 454 messaggi

Inviato 15 maggio 2013 - 11:59

essendo un appassionato del bianco e nero....vi presento le location di uno degli sceneggiati che hanno avuto più successo nella storia della tv italiana.....ci troviamo nella roma esoterica eheheheh

Il Segno del Comando del 1971




La vittoria alimenta inimicizia, perchè chi è vinto giace dolente. Chi ha abbandonato vittoria e sconfitta, costui ristà tranquillo e felice

Buddha


#14 trefert

trefert

    Utente Senior

  • Utenti
  • 454 messaggi

Inviato 16 maggio 2013 - 12:09

ma si dai.....ancora lui...stanley con un altro dei suoi capolavori

arancia meccanica del 1971


La vittoria alimenta inimicizia, perchè chi è vinto giace dolente. Chi ha abbandonato vittoria e sconfitta, costui ristà tranquillo e felice

Buddha


#15 trefert

trefert

    Utente Senior

  • Utenti
  • 454 messaggi

Inviato 16 maggio 2013 - 04:37

ritorniamo ai film horror...quando si dice film horror viene in mente automaticamente........... :laugh:

l'esorcista di william friedkin (1973)


La vittoria alimenta inimicizia, perchè chi è vinto giace dolente. Chi ha abbandonato vittoria e sconfitta, costui ristà tranquillo e felice

Buddha


#16 Guest_Sirnuts_*

Guest_Sirnuts_*
  • Ospiti

Inviato 16 maggio 2013 - 07:54

:love:

http://www.youtube.com/watch?v=OpLfxt3DLug


la casa dei goonies è anche la casa di stephanie in corto circuito...

mentre la casa dello zio jesse in hazzard in tempi recenti divenne la casa di lorelei gilmore in: una mamma per amica... :smug:

#17 trefert

trefert

    Utente Senior

  • Utenti
  • 454 messaggi

Inviato 18 maggio 2013 - 10:09

mentre la casa dello zio jesse in hazzard in tempi recenti divenne la casa di lorelei gilmore in: una mamma per amica... :smug:


che chicca questa..grazie. (da appassionato di vecchi telefilm).

La vittoria alimenta inimicizia, perchè chi è vinto giace dolente. Chi ha abbandonato vittoria e sconfitta, costui ristà tranquillo e felice

Buddha


#18 trefert

trefert

    Utente Senior

  • Utenti
  • 454 messaggi

Inviato 21 giugno 2013 - 09:05

[h=1]I due ammiragli (1929)[/h]I due ammiragli (Men o'war, nell'originale inglese) è un cortometraggio del 1929 con Stanlio e Ollio.

Due marinai, Stanlio e Ollio, incontrano in un parco due ragazze che hanno perso un paio di guanti: Ollio trova per caso un indumento pensando che fosse stato smarrito da loro, ma per un colpo di fortuna i guanti sono stati trovati da una guardia del parco. I due invitano le ragazze al bar per offrire loro una bibita (nel parlato originale offrono un soda ciascuno), ma i due possiedono solo quindici centesimi, allora Ollio decide di offrire alle ragazze una bibita ciascuna e di fare metà della sua con Stanlio.L'amico non afferra al volo la situazione, ma dopo un poco capisce. Il conto è comunque superiore al denaro posseduto dai due; Sbigottito, Ollio lascia a Stanlio il compito di sbrogliare la situazione la quale viene portata a termine con successo: ha messo le poche monete in una slot machine e ha fortunatamente vinto molti soldi.Dopo la bevuta decidono di fare un giro in barca sul lago del parco, ma passando il tempo facendo solo girare la barca intorno a se stessa, la giornata si concluderà con una lite generale partita da un piccolo diverbio con un altro barcaiolo.

http://www.youtube.com/watch?v=GlQID8knkio

La vittoria alimenta inimicizia, perchè chi è vinto giace dolente. Chi ha abbandonato vittoria e sconfitta, costui ristà tranquillo e felice

Buddha


#19 trefert

trefert

    Utente Senior

  • Utenti
  • 454 messaggi

Inviato 21 giugno 2013 - 09:09

Tempo di pic-nic (1929)

Tempo di pic-nic (Perfect day, nell'originale inglese) è un cortometraggio del 1929 con Stanlio e Ollio.

In una bella giornata, Stanlio, Ollio, le loro mogli ed il loro burbero zio Edgardo, decidono di andare a fare un pic-nic: le mogli si approntano ad uscire mentre Stanlio e Ollio compongono i sandwich, ma Stanlio fa accidentalmente cadere il vassoio scatenando un breve litigio con Ollio. Volendo appoggiare il vassoio per raccattare i sandwich Stanlio prende la sedia sulla quale è appoggiata la gamba ingessata dello zio Edgardo, la gamba cade sul cane che era sotto la sedia e il cane comincia a mordergli la gamba; nella confusione il vassoio si rovescia di nuovo.Tutti salgono in macchina, dopo aver salutato i vicini per sessanta secondi di fila partono, ma dopo due o tre metri una ruota si sgonfia a causa di un chiodo. Tutti scendono senza negare però alcuni piccoli incidenti alla gamba dello zio, Stanlio posiziona il cric in modo errato rendendo praticamente insostituibile la gomma, dopodiché nel tentativo di trovare una soluzione rapida, spinge accidentalmente l'auto e la ruota schiaccia il piede ingessato del povero zio.Sostituita la gomma, al momento di ripartire si accorgono che non è stato tolto il cric (la ruota girava a vuoto), Ollio toglie il cric ma vede che monta la gomma bucata di prima, si infuria con Stanlio e gli lancia il cric che andrà a rompere il vetro della finestra dei vicini, i quali ricambiano il favore rompendogli il parabrezza dell'auto; lo scontro viene interrotto da un prete che passa di lì per caso. Con la batteria scarica, Ollio tenta di avviare l'auto con la manovella chiedendo a Stanlio di "staccare la frizione", ma Stanlio ha capito invece di dover togliere e buttare il pedale della frizione. Partito il motore, prende fuoco e Stanlio spegne le fiamme con la pompa d'acqua del vicino infuriato. Uno spintone dato a Stanlio da Ollio verso la macchina, fa miracolosamente avviare il motore e finalmente riescono a partire, ma dopo neanche un chilometro finiscono con l'auto in un enorme pozza di fango.


La vittoria alimenta inimicizia, perchè chi è vinto giace dolente. Chi ha abbandonato vittoria e sconfitta, costui ristà tranquillo e felice

Buddha


#20 trefert

trefert

    Utente Senior

  • Utenti
  • 454 messaggi

Inviato 21 giugno 2013 - 11:32

E.T. L'extraterrestre (1982)

Un extraterrestre è abbandonato sulla Terra dai suoi compagni, obbligati a ripartire in tutta fretta. Gli uomini gli danno la caccia, ma un gruppo di bambini lo nasconde. Nasce un'amicizia, ma l'alieno (battezzato E.T.) ha nostalgia di casa e cerca in tutti i modi di mettersi in contatto con i suoi. Sarà proprio grazie ai ragazzi che riuscirà a sfuggire agli agguati di militari e scienziati.


La vittoria alimenta inimicizia, perchè chi è vinto giace dolente. Chi ha abbandonato vittoria e sconfitta, costui ristà tranquillo e felice

Buddha





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi