Vai al contenuto

CoseNascoste Forum uses cookies. Read the Privacy Policy for more info. To remove this message, please click the button to the right:    I accept the use of cookies



Foto

Quale libro state leggendo e/o qual'è il vostro ultimo libro acquistato?


  • Per cortesia connettiti per rispondere
1725 risposte a questa discussione

#61 Sinnett

Sinnett

    Utente Junior Plus

  • Utenti
  • 138 messaggi

Inviato 23 gennaio 2010 - 08:24

Ciao Sinnett,
"La Via Segreta" è un bel libro di simbologia, prevalentemente massonica, scritto con grande chiarezza e di piacevole lettura.
Ogni capitolo è dedicato ad un argomento e lo completa.
Interessante quello dedicato ad Hugo Pratt (Massone) ed all'esoterismo contenuto nei suoi fumetti (specie Corto Maltese).
Il libro, scritto da Luigi Pruneti, Gran Maestro della Gran Loggia d'Italia, pur essendo particolarmente indicato per Massoni e studiosi di Massoneria, può essere letto con gusto anche da non addetti ai lavori.


Grazie tante.. riguardo alla simbologia ho letto ultimamente qualche libro di Guenon per ultimo "Simboli della Scienza Sacra"..
Lo leggerò volentieri grazie ancora:)
...la morte che vive,la vita che muore,la morte,la morte,la morte e l' amore che aspettano insieme il grande giudizio e non hanno mai fine, non hanno mai inizio..



#62 scoreggione

scoreggione

    Nuovo Utente

  • Utenti
  • 17 messaggi

Inviato 24 gennaio 2010 - 07:53

silmarillon blah uno dei libri peggiori che abbia mai letto nonostante tutto però alcune aprti son piacevoli.

#63 Ilfirin

Ilfirin

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 814 messaggi

Inviato 24 gennaio 2010 - 08:43

Fabio Volo-il tempo che vorrei.
Storia di una ragazzo che vive due rapporti difficoltosi,con suo padre e la sua donna.Veramente interessante!
ragazzi lo consiglio vivamente :D

la vita è un brutto quarto d'ora composto da momenti squisiti (O.Wilde) 


#64 Giocher

Giocher

    Bannato

  • Bannati
  • 1346 messaggi

Inviato 26 gennaio 2010 - 06:56

"Conversazioni 1927-1945" W.Heisenberg in comparata con "Lo Zohar" autore incerto,"Non è vero" E.Buonanno in comparata con l'ultimo di Eco(Bleah,il vecchio prof.,quanto se piace!!)
Semana proxima.....le Metamorfosi di Ovidio in comparata con Alice di Carrol nella traduzione di Busi.Il tutto quale àntrèe alla seconda passata de "La Guida dello stolto" di Mamoide..
Stavolta spero di inquadrarlo meglio.In comparata con Cervantes,non s'è vista luce.
LA STRADA DELL'ECCESSO PORTA AL PALAZZO DELLA SAGGEZZA.


#65 majjhimanikaya

majjhimanikaya

    Utente Esperto

  • Utenti
  • 3599 messaggi

Inviato 26 gennaio 2010 - 07:27

"Conversazioni 1927-1945" W.Heisenberg in comparata con "Lo Zohar" autore incerto,"Non è vero" E.Buonanno in comparata con l'ultimo di Eco(Bleah,il vecchio prof.,quanto se piace!!)
Semana proxima.....le Metamorfosi di Ovidio in comparata con Alice di Carrol nella traduzione di Busi.Il tutto quale àntrèe alla seconda passata de "La Guida dello stolto" di Mamoide..
Stavolta spero di inquadrarlo meglio.In comparata con Cervantes,non s'è vista luce.



ehm, dopo l'intervento di Giocher mi sento di proporre sommessamente un momento di meditativo nonché flagellico silenzio...

:arg:

(just joking....)

Dubitare di tutto o credere in tutto sono due soluzioni ugualmente semplici perché dispensano dal riflettere. (H.Poincaré)


#66 Giocher

Giocher

    Bannato

  • Bannati
  • 1346 messaggi

Inviato 26 gennaio 2010 - 07:42

ehm, dopo l'intervento di Giocher mi sento di proporre sommessamente un momento di meditativo nonché flagellico silenzio...(just joking....)

Mo guarda che lungi da me far lo sborone,tutt'altro.
Son solo un modesto ed umanissimo tossico.
LA STRADA DELL'ECCESSO PORTA AL PALAZZO DELLA SAGGEZZA.


#67 majjhimanikaya

majjhimanikaya

    Utente Esperto

  • Utenti
  • 3599 messaggi

Inviato 26 gennaio 2010 - 08:14

Mo guarda che lungi da me far lo sborone,tutt'altro.
Son solo un modesto ed umanissimo tossico.



non lo metto in dubbio, ma certamente sei fuori dalla norma :D



passo il mio va...

"L'uomo che si fa medicina" di M.Luisa Giordano

Dubitare di tutto o credere in tutto sono due soluzioni ugualmente semplici perché dispensano dal riflettere. (H.Poincaré)


#68 Giocher

Giocher

    Bannato

  • Bannati
  • 1346 messaggi

Inviato 26 gennaio 2010 - 08:19

non lo metto in dubbio, ma certamente sei fuori dalla norma

In effetti,Bellini non mi ha mai entusiasmato,se c'è quella in cartellone,sto fuori a bagarinarmi il palco.

Messaggio modificato da Giocher, 27 gennaio 2010 - 12:23
refusone per assonanza,mannaggia la Smirnoff!!!

LA STRADA DELL'ECCESSO PORTA AL PALAZZO DELLA SAGGEZZA.


#69 ransie

ransie

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 749 messaggi

Inviato 02 febbraio 2010 - 07:35

ho appena iniziato "l'arte di sognare" di carlos castaneda, ho letto già svariati libri di castaneda, e ancora devo capirne il motivo, o meglio c'è qualcosa che mi attira a leggerlo, ma ancora non so bene cosa...:roll: lo so è bizzarro:sbonk:
continua il rapporto maestro-discepolo stabilito da tempo tra don juan e carlos castaneda,continuano le rivelazioni esoteriche dello sciamano don juan, mediante le quali è possibile attingere ad arcane energie, a forze recondite dello spirito che consentono, tramite il sogno sapientemente indirizzato e coltivato, di distaccarsi a poco a poco da tutto quanto è terreno e materiale per inoltarsi in dimensioni diverse. Sette sono le porte che il "sognatore" deve varcare per raggiungere la perfezione nell'arte, appunto, di sognare. Questa esaltante esperienza tuttavia, non è priva di pericoli: può accadere di non poter più ritornare, di dover restare in un'altra dimensione per sempre...
Ci saranno sempre degli eschimesi pronti a dettare le norme su come si devono comportare gli abitanti del Congo durante la calura.

#70 George Hale

George Hale

    Super Utente

  • Utenti
  • 5161 messaggi

Inviato 02 febbraio 2010 - 09:08

"Black Jesus" di Federico Buffa
:lode::lode::lode::lode::lode::lode::lode::lode::lode::lode::lode::lode::lode::lode:

Il libro, unico nel suo genere in italia, affronta un interessantissimo viaggio all'interno del basket americano in "23 tappe+1". Affascinante entrare, assieme all'autore, nel mondo sportivo e soprattutto umano dell'america cestistica e visitare posti, come le grandi università e le high school, che sfornano i grandi campioni del futuro.
Solo un piccolo avvertimento: per i temi trattati è consigliato ad un pubblico adulto (sportivamente parlando).

Ciao a tutti


#71 Luke

Luke

    Utente Junior Plus

  • Utenti
  • 126 messaggi

Inviato 02 febbraio 2010 - 11:25

"Black Jesus" di Federico Buffa
:lode::lode::lode::lode::lode::lode::lode::lode::lode::lode::lode::lode::lode::lode:

Il libro, unico nel suo genere in italia, affronta un interessantissimo viaggio all'interno del basket americano in "23 tappe+1". Affascinante entrare, assieme all'autore, nel mondo sportivo e soprattutto umano dell'america cestistica e visitare posti, come le grandi università e le high school, che sfornano i grandi campioni del futuro.
Solo un piccolo avvertimento: per i temi trattati è consigliato ad un pubblico adulto (sportivamente parlando).

grande Buffa, Tranquillo-Buffa stanno al basket come Tommasi-Clerici al tennis. Purtroppo non sono un grande conoscitore di basket americano (seguo molto di più l'Eurolega) quindi non so se è adatto per me, ma stimo moltissimo l'autore.

Io invece ho finito di leggere 2012 la profezia dei Maya (romanzo) e devo dire che mi è piaciucchiato, ma non mi ha entusiasmato. E sto terminando di scrivere il mio libro sul mondo delle scommesse sportive :scimmia:

#72 0barra1

0barra1

    Utente Junior

  • Utenti
  • 79 messaggi

Inviato 03 febbraio 2010 - 03:14

"Black Jesus" di Federico Buffa
:lode::lode::lode::lode::lode::lode::lode::lode::lode::lode::lode::lode::lode::lode:

Il libro, unico nel suo genere in italia, affronta un interessantissimo viaggio all'interno del basket americano in "23 tappe+1". Affascinante entrare, assieme all'autore, nel mondo sportivo e soprattutto umano dell'america cestistica e visitare posti, come le grandi università e le high school, che sfornano i grandi campioni del futuro.
Solo un piccolo avvertimento: per i temi trattati è consigliato ad un pubblico adulto (sportivamente parlando).


Quoto in toto la tua cit. in sign :cool:

Attualmente sto leggendo:

- Lehninger Principles of Biochemistry, di Cox e Nelson, per sadico piacere personale
- Rivelazione di Alastair Reynolds, un bellissimo libro di Sci-Fi ambientato in un ultraavanzato futuro in cui l'uomo vive accanto a svariate razze aliene, oltre ad aver decisamente integrato il proprio corpo con annessi cibernetici. Il titolo originale, Space Revelation, è più calzante però.

#73 majestyc12

majestyc12

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 970 messaggi

Inviato 04 febbraio 2010 - 10:29

Massoneria e sette segrete; il volto oscuro della storia.

#74 Sinnett

Sinnett

    Utente Junior Plus

  • Utenti
  • 138 messaggi

Inviato 04 febbraio 2010 - 11:01

Massoneria e sette segrete; il volto oscuro della storia.


Di Epiphanius giusto?
...la morte che vive,la vita che muore,la morte,la morte,la morte e l' amore che aspettano insieme il grande giudizio e non hanno mai fine, non hanno mai inizio..

#75 majestyc12

majestyc12

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 970 messaggi

Inviato 04 febbraio 2010 - 11:32

Esattamente! A mio avviso ben fatto, anche se l'autore lascia trasparire un po' troppo la sua fede cattolica. Pero' le prove che fornisce a mio avviso sono ben documentate e verificabili autonomamente.

Lo hai letto?

#76 Excalibur

Excalibur

    Utente Senior

  • Utenti
  • 345 messaggi

Inviato 04 febbraio 2010 - 04:28

La biografia di Adolf Eichmann

#77 Sinnett

Sinnett

    Utente Junior Plus

  • Utenti
  • 138 messaggi

Inviato 04 febbraio 2010 - 05:00

Esattamente! A mio avviso ben fatto, anche se l'autore lascia trasparire un po' troppo la sua fede cattolica. Pero' le prove che fornisce a mio avviso sono ben documentate e verificabili autonomamente.

Lo hai letto?


No ancora non l' ho letto ma è da tempo che me lo voglio regalare:)
Leggendo i vari commenti sembra un testo serio anche se da prendere con le pinze..
...la morte che vive,la vita che muore,la morte,la morte,la morte e l' amore che aspettano insieme il grande giudizio e non hanno mai fine, non hanno mai inizio..

#78 majestyc12

majestyc12

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 970 messaggi

Inviato 04 febbraio 2010 - 05:07

Guarda, e' un tomo di circa 1000 pagine, ma e' ben fatto. Se hai avuto modo di leggere altri testi sull'argomento massoneria e storia occulta, noterai che nel libro vengono riprese le stesse argomentazioni, trattate piu' ad ampio respiro. L'autore lascia trasparire senza mezzi termini la sua fede cattolica, ma le argomentazioni che porta, sono interessanti!!!

Un altro testo molto bello sull'argomento si intitola ;MASSONERIA E RIVOLUZIONE FRANCESE.

REGALATELO! SARANNO 40 EURO BEN SPESI A MIO AVVISO;)

Poi deciderai tu se prenderlo sul seio oppure no. Pero' vale la pena di leggerlo!

#79 0barra1

0barra1

    Utente Junior

  • Utenti
  • 79 messaggi

Inviato 04 febbraio 2010 - 05:12

La biografia di Adolf Eichmann

Pensa un po', io ho comprato due settimane fa "La banalità del Male"

#80 Sinnett

Sinnett

    Utente Junior Plus

  • Utenti
  • 138 messaggi

Inviato 04 febbraio 2010 - 05:35

Guarda, e' un tomo di circa 1000 pagine, ma e' ben fatto. Se hai avuto modo di leggere altri testi sull'argomento massoneria e storia occulta, noterai che nel libro vengono riprese le stesse argomentazioni, trattate piu' ad ampio respiro. L'autore lascia trasparire senza mezzi termini la sua fede cattolica, ma le argomentazioni che porta, sono interessanti!!!

Un altro testo molto bello sull'argomento si intitola ;MASSONERIA E RIVOLUZIONE FRANCESE.

REGALATELO! SARANNO 40 EURO BEN SPESI A MIO AVVISO;)

Poi deciderai tu se prenderlo sul seio oppure no. Pero' vale la pena di leggerlo!


Sicuramente lo prenderò :D ho letto abbastanza sull'argomento, ho trovato interessante anche se per me troppo fantasioso "Le società segrete e il loro potere nel XX secolo" di Jan Van Helsing..
...la morte che vive,la vita che muore,la morte,la morte,la morte e l' amore che aspettano insieme il grande giudizio e non hanno mai fine, non hanno mai inizio..




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi