Vai al contenuto

CoseNascoste Forum uses cookies. Read the Privacy Policy for more info. To remove this message, please click the button to the right:    I accept the use of cookies



Foto

L'ultimo film visto


  • Per cortesia connettiti per rispondere
5974 risposte a questa discussione

#5961 Menkalinan

Menkalinan

    quark charm

  • Utenti
  • 3276 messaggi

Inviato 27 dicembre 2020 - 04:12

 

un film che merita, :love:  dipinto su tela, fotogramma per fotogramma

 

per chi lo volesse vedere è ancora in tempo...su raireplay

 


La scienza non può svelare il mistero fondamentale della natura. E questo perché, in ultima analisi, noi stessi siamo parte dell'enigma che stiamo cercando di risolvere. (Max Planck)




#5962 kiradavid97

kiradavid97

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 817 messaggi

Inviato 28 dicembre 2020 - 09:06

Alien (1979) l'apriprista della saga celebre ... ora sò che sto per bestemmiare per molti ma a me non è piaciuto per niente 

 

ci sono troppi buchi di trama onestamente che non stanno in piedi .... la nave che si vede sul pianeta è umana o aliena? se gli alieni si nutrono Solo di umani come hanno fatto a generare delle uova? chi le ha generate? Ash perchè impazzisce cosi a caso senza motivo?

 

lo sò che i sequel spiegano molte di queste cose ma guardatelo dal punto di vista di una persona che nel 1979 va in sala ignaro che saranno realizzati i sequel , probabilmente penserà "che merda" 

 

buoni i costumi , le ambientazioni e il modellino della nostromo che sembra vero , effetti speciali invecchiati benissimo , ma finisce qui , voto 4



#5963 antifona

antifona

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 641 messaggi

Inviato 30 dicembre 2020 - 03:37

"Che fine ha fatto Baby Jane" ('62)

 

Un cult che non può mancare d'esser visto, in effetti


A few details about myself


#5964 inmezzoalcielo

inmezzoalcielo

    Uovo Utente

  • Utenti
  • 2048 messaggi

Inviato 30 dicembre 2020 - 05:07

The midnight sky, ha ricevuto molte critiche negative ma a me personalmente è piaciuto molto

 


Mai discutere con un idiota, ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza.

Oscar Wilde


#5965 TheButterflyEffect

TheButterflyEffect

    Inguaribile Ottimista

  • Utenti
  • 3882 messaggi

Inviato 01 gennaio 2021 - 02:13

Alien (1979) l'apriprista della saga celebre ... ora sò che sto per bestemmiare per molti ma a me non è piaciuto per niente 

 

ci sono troppi buchi di trama onestamente che non stanno in piedi .... la nave che si vede sul pianeta è umana o aliena? se gli alieni si nutrono Solo di umani come hanno fatto a generare delle uova? chi le ha generate? Ash perchè impazzisce cosi a caso senza motivo?

 

lo sò che i sequel spiegano molte di queste cose ma guardatelo dal punto di vista di una persona che nel 1979 va in sala ignaro che saranno realizzati i sequel , probabilmente penserà "che merda" 

 

buoni i costumi , le ambientazioni e il modellino della nostromo che sembra vero , effetti speciali invecchiati benissimo , ma finisce qui , voto 4

 

Secondo me la sceneggiatura andava elaborata meglio e lo xenomorfo, essendo la prima volta che si presentava al pubblico, avrebbe dovuto essere più incisivo e incutere meglio  quel senso del pericolo  che invece si percepisce di più a partire già dal secondo film (per mio gusto quello riuscito meglio di tutta la saga)  questo del 1979 non mi è dispiaciuto, certo rispetto agli altri perde un pò ma resta pur sempre un discreto "apri pista"  per i successivi 


diciottesima mascherina

"C'è chi ti illumina col proprio colore e chi nel panico pone l'ardore, quel che dice all'uno "Sepoltura"

all'altro suggerisce "Gioia imperitura!" In un battito d'ali la pelle sfiora, e assapora, le parole sgargianti

che sono miele per gli astanti, non ubriacatevi tutti quanti, o la sorte vi coglierà in guanti bianchi!"

 

 


#5966 kiradavid97

kiradavid97

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 817 messaggi

Inviato 14 gennaio 2021 - 08:04

Artemis Fowl (2020) , non conosco i libri da cui questa pellicola è stata tratta ma non serve per capire che è un film epilettico fatto malissimo 

 

ti presentano tutti i personaggi a mitragliatrice senza farti affezionare minimamente al protagonista o ai comprimari , il villain c'è ma letteralmente non si vede MAI 

 

1 ora e mezza che potete risparmiarvi



#5967 Wish You Were Here

Wish You Were Here

    Super Utente

  • Utenti
  • 4337 messaggi

Inviato 14 gennaio 2021 - 08:50

Casablanca, di Michael Curtiz con Humphrey Bogart e Ingrid Bergam (1942)

 

Capolavoro, ma val la pena guardarlo solo per Ingrid (e Boogie per le femmine).


Dopo Altamira, tutto è decadenza (Pablo Picasso)


#5968 Wish You Were Here

Wish You Were Here

    Super Utente

  • Utenti
  • 4337 messaggi

Inviato 15 gennaio 2021 - 07:16

Incontri con uomini straordinari, di Peter Brook, basato sul libro di Gurdjieff. Non ho letto il libro, ma il film mi è piaciuto un sacco...

Sto cercando di imparare questa danza fighissima :asdsi:

 


Dopo Altamira, tutto è decadenza (Pablo Picasso)


#5969 inmezzoalcielo

inmezzoalcielo

    Uovo Utente

  • Utenti
  • 2048 messaggi

Inviato 18 gennaio 2021 - 01:31

Negli ultimi 2 mesi ho visto 2 film italiani che mi hanno molto colpito, il primo è "Il talento del calabrone" con un Sergio Castellitto eccezionale. 

E' un thriller poliziesco, molto cupo, ma diventa un giallo pieno di colpi di scena, soprattutto nel finale e con 2 colpi di scena inaspettati.

Si trova su Prime video.

 

 

 

Il secondo è "Il grande spirito" diretto e interpretato da Sergio Rubini e con Rocco Papaleo che interpreta la parte di un "minorato mentale" convinto di essere un indiano e in contatto con il grande spirito. 

La storia si svolge a Taranto, in particolare sui tetti delle case, potrebbe sembrare a volte grezzo ma è un film con una serie di messaggi di una bellezza straordinaria. E' uno dei film drammatici italiani più belli che ho mai visto.

Su Netflix.

 


Mai discutere con un idiota, ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza.

Oscar Wilde


#5970 malia

malia

    malia

  • Utenti
  • 9392 messaggi

Inviato 18 gennaio 2021 - 04:08

Anche a me ''il grande spirito'' è piaciuto tantissimo.

 

L'ho visto già 3 volte.  :rotfl: 


  • inmezzoalcielo piace questo

#5971 inmezzoalcielo

inmezzoalcielo

    Uovo Utente

  • Utenti
  • 2048 messaggi

Inviato 20 gennaio 2021 - 04:33

Una nuova proposta, anche questo film italiano "Momenti di trascurabile felicità"

Prptagonista principale Pif che interpreta Paolo. Incidente stradale, muore e va nell'"aldilà" in una improbabile sala d'attesa e numeri in coda miliardari, si accorgono di aver comesso un errore e così ricalcolano il tempo di nuova permanenza sulla Terra di 1 ora e 32 minuti.

Film molto divertente ma anche parecchio malinconico e triste.

E' un film che fa molto riflettere, ci sono parecchie chiavi di lettura. Vale la pena vederlo. Su Netflix

 


Mai discutere con un idiota, ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza.

Oscar Wilde


#5972 Il Decimo

Il Decimo

    Signore del Tempo

  • Moderatore
  • 4428 messaggi

Inviato 01 febbraio 2021 - 03:39

Il mandolino del capitano Corelli

 

Mi è piaciuto. Bella storia. Ottima interpretazione di Nicolas Cage. 

 

Lo so, Cage non è famoso per le sue ottime interpretazioni... 

 

John Hurt ci mette la ciliegina sulla torta.

 

Penelope Cruz poteva dare di più ma comunque non male.

 

Buonissima regia.


  • Menkalinan piace questo

#5973 Wish You Were Here

Wish You Were Here

    Super Utente

  • Utenti
  • 4337 messaggi

Inviato 08 febbraio 2021 - 08:06

"Accadde una notte" di Frank Capra, con Claudette Colbert e Clark Gable (1934)

 

Un'ereditiera ribelle fugge di casa per raggiungere New York e sposare l'uomo amato (detestato dal padre), ma durante il viaggio succede qualcosa d'imprevisto. Bellissima commedia, dialoghi brillanti.


Dopo Altamira, tutto è decadenza (Pablo Picasso)


#5974 Wish You Were Here

Wish You Were Here

    Super Utente

  • Utenti
  • 4337 messaggi

Inviato 15 febbraio 2021 - 06:58

"Testimone d'accusa" di Billy Wilder (1957) con Marlene Dietrich, legal-thriller di pregevole fattura tratto da un racconto di Agatha Christie. Marito accusato dell'omicidio di una ricca signora conta sulla testimonianza della moglie per sostenere al processo la propria innocenza ma l'affare sembra più complicato del previsto. Grande parte di Laughton-avvocato e della Dietrich.


Dopo Altamira, tutto è decadenza (Pablo Picasso)


#5975 silvya

silvya

    kkkhhh??

  • Utenti
  • 10678 messaggi

Inviato 28 aprile 2021 - 03:14

Iboy con una giovane stark e LARaGAZZA Che sapeva troppo* su nx che è una favola cupa molto bello

...d.dd..ddddddd.d .    .
z.d





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi