Vai al contenuto

CoseNascoste Forum uses cookies. Read the Privacy Policy for more info. To remove this message, please click the button to the right:    I accept the use of cookies



Foto

Il Megalodonte


  • Per cortesia connettiti per rispondere
142 risposte a questa discussione

#1 printing

printing

    Bannato

  • Bannati
  • 56 messaggi

Inviato 05 marzo 2007 - 10:06

il megalodonte (carcharodon megalodon) era un enorme squalo preistorico che si aggirava negli abissi oceanici di un milione di anni fa e oltre, secondo la scienza ufficiale si estinse in questo periodo ma l'affascinante ipotesi della sua sopravvivenza oggi rimane intatta. gli avvistamenti di enormi squali bianchi di 25 30 metri in indonesia e australia sono non pochi negli ultimi anni. nel 1954 sulla chiglia del cutter rachel cohen sono stati ritrovati conficcati 17 denti di squalo lungghi 8 cm alla base e 10 dal colletto alla punta!!! il semicerchio descritto dal dente misura sui 2 metri..... forse negli abissi pu' remoti la catena alimentare ha ancora un ciclo a se' se pensiamo che i calamari giganti sarebbero i predatori del megalodon !! CIAO CIAO:D
  • Tor, edyta78 e BleatmestBora piace questo

#2 Morello

Morello

    Utente Senior

  • Utenti
  • 456 messaggi

Inviato 05 marzo 2007 - 03:16

Possibilissimo che sia ancora sopravvissuto.In fondo conosciamo ancora pochissimo degli abissi marini.

#3 IcarusDream

IcarusDream

    Super Utente

  • Utenti
  • 6914 messaggi

Inviato 05 marzo 2007 - 03:18

il megalodonte (carcharodon megalodon) era un enorme squalo preistorico che si aggirava negli abissi oceanici di un milione di anni fa e oltre, secondo la scienza ufficiale si estinse in questo periodo ma l'affascinante ipotesi della sua sopravvivenza oggi rimane intatta. gli avvistamenti di enormi squali bianchi di 25 30 metri in indonesia e australia sono non pochi negli ultimi anni. nel 1954 sulla chiglia del cutter rachel cohen sono stati ritrovati conficcati 17 denti di squalo lungghi 8 cm alla base e 10 dal colletto alla punta!!! il semicerchio descritto dal dente misura sui 2 metri..... forse negli abissi pu' remoti la catena alimentare ha ancora un ciclo a se' se pensiamo che i calamari giganti sarebbero i predatori del megalodon !! CIAO CIAO:D


Secondo Steven Alten, nel libro "Meg", il Megalodon potrebbe sopravvivere nella fossa delle Marianne, ma sarebbe ivi confinato a causa di uno strato di acqua più fredda che non potrebbe attraversare e salire quindi in superificie.
Ovviamente l'ipotesi è alla base di un romanzo, quindi sebbene sia affascinannte, non ha basi solide su cui poggiare.
La risalita di un esemplare di Megalodon viene spiegata con un metodo ingegnoso, che non svelo per che non ha letto il libro.

Forse gli avvistamenti e le misure dei denti sono frutto della proverbiale esagerazione delle misure dei pescatori :D

Se esistesse il megalodon comunque, credo che l'Architeuthis, il calamaro gigante, sarebbe nella sua dieta e non il contrario. Sebbene si pensi che il calamaro gigante ingaggi lotte furiose con Capodoli :eek:, non credo che potrebbe rivaleggiare con le mascelle più possenti del regno animale, seconde solo a un antenato corazzato del quale non ricordo il nome :azz:
  • edyta78 piace questo

#4 Guest_KioN_*

Guest_KioN_*
  • Ospiti

Inviato 05 marzo 2007 - 04:06

Secondo Steven Alten, nel libro "Meg", il Megalodon potrebbe sopravvivere nella fossa delle Marianne, ma sarebbe ivi confinato a causa di uno strato di acqua più fredda che non potrebbe attraversare e salire quindi in superificie.
Ovviamente l'ipotesi è alla base di un romanzo, quindi sebbene sia affascinannte, non ha basi solide su cui poggiare.
La risalita di un esemplare di Megalodon viene spiegata con un metodo ingegnoso, che non svelo per che non ha letto il libro.

Forse gli avvistamenti e le misure dei denti sono frutto della proverbiale esagerazione delle misure dei pescatori :D

Se esistesse il megalodon comunque, credo che l'Architeuthis, il calamaro gigante, sarebbe nella sua dieta e non il contrario. Sebbene si pensi che il calamaro gigante ingaggi lotte furiose con Capodoli :eek:, non credo che potrebbe rivaleggiare con le mascelle più possenti del regno animale, seconde solo a un antenato corazzato del quale non ricordo il nome :azz:

Credo si tratti del Dinichthys, un enorme pesce corazzato lungo 7-8 metri,forse più...

#5 white_shark

white_shark

    Utente Esperto

  • Utenti
  • 2849 messaggi

Inviato 05 marzo 2007 - 06:29

nel 1954 sulla chiglia del cutter rachel cohen sono stati ritrovati conficcati 17 denti di squalo lungghi 8 cm alla base e 10 dal colletto alla punta!!! il semicerchio descritto dal dente misura sui 2 metri.....


Ricordo di aver letto anche io, qualcosa in proposito, ma, purtroppo, non ci sono riscontri che vadano al di là di meri racconti...O per lo meno io non ho trovato alcuna foto, nè dei denti, nè del cutter, nè del presunto morso...
L'ipotesi della sopravvivenza del megalodon è affascinante, ricordo di aver letto da qualche parte ( e ne avevo già parlato anche in un altro thread ) di un avvistamento "mostruoso", effettuato da Cousteau, del quale però circolano solo voci di corridoio.
Non molto tempo fa, un gruppo di ricercatori giapponesi, intenti ad effettuare un'immersione in batiscafo, hanno tracciato sul radar un oggetto gigantesco ( pare che superasse abbondantemente i 40 metri di lunghezza ), che fece fuggire perfino gli squali che giravano intorno al sommergibile; dall'oblò non videro nulla, ma il tracciato radar è rimasto; ipotizzarono la presenza del Megalodon..almeno così ho letto, ma non ricordo dove...qualcuno sa qualcosa in proposito?

Teo.
Quando ti morde un lupo, pazienza. Quel che ti secca è quando ti morde una pecora...

( Arthur King )

REGOLAMENTO CN

#6 Normanno

Normanno

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 670 messaggi

Inviato 05 marzo 2007 - 08:05

Mi risulta estremamente difficile credere all'idea di un vertebrato predatore lungo 40 metri. Nella migliore delle ipotesi il C. megalodon doveva esser lungo sotto la ventina di metri (per quanto ci siano persone che lo ricostruiscono lungo almeno il doppio), e probabilmente non doveva superare i 12-13 di media. Tutto questo per ragioni prettamente energetiche.
La massa "spaventosa" vista dai giapponesi potrebbe essere più un grande cefalopode.
A proposito dell'Architeuthys, secondo alcuni specialisti si tratterebbe di un predatore di attesa, piuttosto debole e incapace di cacciare prede enormi - questo lo dicono basandosi sull'analisi di tessuto muscolare appartenente al suddetto calamaro (vedi p.es. Hanlon & Messenger, "Cephalopod Behavior"), a differenza di Mesonychoteuthys che sebbene più piccolo è molto meglio armato.
Ultima precisazione sulle mascelle del presunto "antenato". Le mascelle in questione appartengono a Dunkleosteus che è un Artrodiro, quindi non un antenato del C. megalodon.

Infine tornando al topic: non so se esista ancora il meg, non credo che lo sapremo nei prossimi mesi... e il mistero forse non avrà mai soluzione. Francamente ne dubito dato che gli ecosistemi marini sono cambiati ma chissà...
Rise, My minions, from within the deep abyss
My disciples - thunder this necropolis!

#7 IcarusDream

IcarusDream

    Super Utente

  • Utenti
  • 6914 messaggi

Inviato 06 marzo 2007 - 01:46

Se il Meg esistesse avrebbe vita difficile a causa dell'alimentazione.
Comunque le sue misure non dovevano superarei 18 metri.
Spaventoso come bestia, ma 40 credo siano troppi.

#8 criptos

criptos

    Utente Senior

  • Utenti
  • 312 messaggi

Inviato 06 marzo 2007 - 08:26

Vita difficile per l'alimentazione??? Se becca una balenottera azzurra di 30 metri magna 3 mesi!! :D

#9 CHUPA

CHUPA

    Utente Esperto

  • Utenti
  • 2278 messaggi

Inviato 08 marzo 2007 - 05:52

io l'ho letto Meg!
chissà perchè diamo sempre per scontato che grossi pesci non possano vivere nelle profondità oceaniche..non sappiamo veramente cosa si trovi là sotto.
;)
-Solo quelli che sono cosi' folli da pensare di cambiare il mondo lo cambiano davvero.

Albert Einstein

#10 IcarusDream

IcarusDream

    Super Utente

  • Utenti
  • 6914 messaggi

Inviato 12 marzo 2007 - 03:58

Vita difficile per l'alimentazione??? Se becca una balenottera azzurra di 30 metri magna 3 mesi!! :D


Un predatore lungo 40 metri che non sta fermo nemmeno per 3 minuti si sazia per 3 mesi?
Se riduciamo le dimensioni ci sto, ma 40 metri sono troppi.
Il Meg era 18 metri.

#11 Carcharodon Megalodon

Carcharodon Megalodon

    Utente Junior

  • Utenti
  • 50 messaggi

Inviato 23 marzo 2007 - 08:52

io di megalodon mi intendo almeno credo se cercate su google megalodonte e fate immagini vi apparirà uno squalo il colore dell'immagine è marroncina quello squalo lungo 20 m si suppone un ceorino cioè malformato catturato nel 1935 altri esemplari come la manta di 20 metri presa nel 1943 il carcharodon megalodon si suppone siuno squalo che raggiungieva i 25 metri max dato che si trovarono denti fino 20 cm ma il + grande dente mai trovato è di 25 cm pare che la mascella del carcharodon carcharias (squalo bianco) sia di 50-70 cmm il megalodon invece 3,50 m il megalodon amava cacciare i odobenocetops (almeno credo che cosi si scriva)comunque tra megalodon e calamro gigante per me vince il megalodon se becca il calamro nella sua mascella lo spacca in 2 il megalodon era dotato di una mascella cosi grossa anche perspaccare la spina dorsale delle balene:D :D :cool: :cool: .
grazie di averlo letto

#12 Freelancer

Freelancer

    Nuovo Utente

  • Utenti
  • 10 messaggi

Inviato 23 marzo 2007 - 11:17

Letto MEG, romanzo affascinante. Mi è piaciuto tantissimo.
Sulle reale possibilita' che un Megalodonte esista ancora..... bhe mi limito solo a rilevare il fatto che fino a poco tempo fa anche dei calamari giganti si pensava che non fossero esistenti....
Ne sappiamo veramente poco di quello che c'è o succede la' sotto.
Chi vivra' vedra' :)
Government denies knowledge.

#13 Carcharodon Megalodon

Carcharodon Megalodon

    Utente Junior

  • Utenti
  • 50 messaggi

Inviato 24 marzo 2007 - 12:46

i dinosauri si abbeveravano anche nel mare ma sopratutto per prendere pesci e magnarseli e li che il megalodon arriva cosi dicono il deinosuchus invece stava non in mare nellle paludi profonde

#14 IcarusDream

IcarusDream

    Super Utente

  • Utenti
  • 6914 messaggi

Inviato 26 marzo 2007 - 11:28

Letto MEG, romanzo affascinante. Mi è piaciuto
tantissimo.
Sulle reale possibilita' che un Megalodonte esista ancora..... bhe mi limito solo a rilevare il fatto che fino a poco tempo fa anche dei calamari giganti si pensava che non fossero esistenti....



Dei calamari i arrivavano le carcasse spiaggiate o venivano ritrovati pezzi di tentacoli negli stomaci dei capodoli.
Non si pensava estinto o non esistente, solamente non era mai stato visto in presa diretta.

#15 Normanno

Normanno

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 670 messaggi

Inviato 26 marzo 2007 - 12:27

i dinosauri si abbeveravano anche nel mare ma sopratutto per prendere pesci e magnarseli e li che il megalodon arriva cosi dicono il deinosuchus invece stava non in mare nellle paludi profonde


Dunque volevo chiedere un po' di cose... pure io mi occupo oltre che di paleontologia (è il mio lavoro) anche di criptozoologia. Però non mi ritengo una cima nel campo, quindi non sono a conoscenza di questi presunti squali e mante di 20 - 25m catturati e mostrati alla scienza.
Possibilissimo che un Cetorhinus di dimensioni consistenti (anche 13 m) sia stato catturato... ma il Cetorhinus in questione è una bestia abbastanza diversa da un Carcharodon. Per la manta di 25 m davvero stento a crederci.

Però una cosa devo contestarla: i dinosauri NON potevano abbeverarsi nel mare per il semplice motivo che nessun animale vivente può farlo (ragioni osmotiche e fisiologiche). In più sono pochissimi (credo tre o quattro) i teropodi noti per i quali si possa ipotizzare una dieta di pesci: Baryonyx, Suchomimus, Segnosaurus (su questo io ho molti dubbi), e per la forma dei denti andrei per i giovani esemplari di Spinosaurus. Forse i giovani di altri teropodi (tipo Eustreptospondylus) potevano pure fare escursioni sulla riva per mangiare pesce morto, ma di pescatori attivi io francamente non ne ho mai visti - e già che ci siamo io ho anche dubbi che Baryonyx fosse un pescatore attivo.
Ancora, C. megalodon è comparso giusto quei 60 milioni di anni dopo l'estinzione dei dinosauri, quindi dubito fortemente che potesse rappresentare una minaccia per questi ultimi.

Ultima nota: sulle presunte "battaglie tra mostri marini" (meg vs kraken e simili amenità) io non darei scontata la vittoria per nessuno, dato che ho visto squali uccisi e mangiati da calamari...
Rise, My minions, from within the deep abyss
My disciples - thunder this necropolis!

#16 Carcharodon Megalodon

Carcharodon Megalodon

    Utente Junior

  • Utenti
  • 50 messaggi

Inviato 28 marzo 2007 - 05:37

c'era un dinosauro che si abbeverava nel mare tu che sei paleontologo chiedi come si chiama il dinosauro che si abbeverava nel mare come dici tu dato ragioni osmotiche e fisiologiche questo animaleera particolare beveva anche dal mare

#17 Carcharodon Megalodon

Carcharodon Megalodon

    Utente Junior

  • Utenti
  • 50 messaggi

Inviato 28 marzo 2007 - 05:40

qmc il sito per vedere la manta di 20-25 m vai su google e scrivi squali misteriosi clicca sul sito squali misteriosi sul web e poi ti appariranno un po di cose leggile

#18 Normanno

Normanno

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 670 messaggi

Inviato 28 marzo 2007 - 08:48

Mi informerò sugli squali con piacere, perchè conoscere cose nuove dovrebbe essere lo scopo della vita di tutti; per l'abbeverarsi nel mare continuo a credere che non esista alcun animale capace di farlo...
  • Balmung piace questo
Rise, My minions, from within the deep abyss
My disciples - thunder this necropolis!

#19 IcarusDream

IcarusDream

    Super Utente

  • Utenti
  • 6914 messaggi

Inviato 29 marzo 2007 - 08:16

Mi informerò sugli squali con piacere, perchè conoscere cose nuove dovrebbe essere lo scopo della vita di tutti; per l'abbeverarsi nel mare continuo a credere che non esista alcun animale capace di farlo...


Le iguane marine devono espellere al più presto il sale del mare attraverso forte lacrimazione o uno spruzzo di muco dalle narici.
Stento pure io a credere che un animale terestre si possa abbeverare nel mare.

Vorrei ricordare comunque che un bianco è lungo 4-6 metri (massimo 7), mentre il megalodon ne faceva 18 se non di più, quindi ritengo che avesse più difficoltà a cacciare allo stesso modo delle orche, che sono lunghe la metà.

#20 Carcharodon Megalodon

Carcharodon Megalodon

    Utente Junior

  • Utenti
  • 50 messaggi

Inviato 31 marzo 2007 - 08:01

lo squalo bianco in genre il maschio arriva fino ai 8 metri la femmina è un pò + grande arriva fino ai 12 m




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi