Vai al contenuto

CoseNascoste Forum uses cookies. Read the Privacy Policy for more info. To remove this message, please click the button to the right:    I accept the use of cookies



Foto

Amicizia in chat. Possibile?


  • Discussione bloccata Questa discussione è bloccata
387 risposte a questa discussione

#21 cincin

cincin

    Moderatrice

  • Moderatore
  • 65559 messaggi

Inviato 03 dicembre 2006 - 09:59

Fino a qualche mese fa non credevo nell'amicizia sincera in chat....invece proprio in Cn ho avuto la prova contraria legando tantissimo con tre persone che sono molto più presenti di gente che è di fianco a me fisicamente ogni giorno...

Non vorrei guastare la festa :rolleyes: però, spesso, le amicizie virtuali possono degenerare, se trasformate in reali.
Tu dici: sono molto più presenti di gente che è di fianco a me fisicamente ogni giorno...
Questo dovrebbe far riflettere, tossi.
Sono loro che sono assenti nella nostra vita, o noi rifiutiamo, per i motivi più svariati, la loro presenza?
E poi, a mio avviso, non si dovrebbe pretendere la presenza degli altri nella nosrta vita, ma il contrario: la nostra presenza nella vita degli altri, sempre che queste persone ci interessano.
Se non facciamo noi il primo passo, non possiamo pretenderlo da loro, altrimenti vuol dire che quelle persone non sono così importanti per noi.
Concludo dicendo che quando c'è qualcosa che non va nei nostri rapporti con gli altri, le cause sono da ricercarsi in entrambe le direzioni, e se facciamo un'attenta analisi, possiamo trovarle.
Non si sbaglia mai da soli, e se ognuno si prende le proprie responsabilità, non può che contribuire al miglioramento dei rapporti interpersonali :)

#22 edozilla

edozilla

    Moderatore

  • Moderatore
  • 13035 messaggi

Inviato 03 dicembre 2006 - 10:33

Mi troverei d'accordo con cincin...
Immagine inserita Immagine inserita
Per chi vuole partecipare e scrivere un racconto, legga QUI. :deal: Gruppo e partecipanti

#23 cincin

cincin

    Moderatrice

  • Moderatore
  • 65559 messaggi

Inviato 03 dicembre 2006 - 11:18

Una precisazione: non ho detto che la tua amicizia virtuale sia un'amicizia falsa, tossi ;)
Ho solamente detto che spesso è meglio che le amicizie virtuali rimangano tali.
E aggiungo: non è una legge :)

#24 edozilla

edozilla

    Moderatore

  • Moderatore
  • 13035 messaggi

Inviato 03 dicembre 2006 - 11:34

e vabbè..a volte il confine può essere sottile!:D

Quindi per te non esiste amicizia tra uomo e donna? Certo può capitare, ma esiste già la discussione aperta...
Immagine inserita Immagine inserita
Per chi vuole partecipare e scrivere un racconto, legga QUI. :deal: Gruppo e partecipanti

#25 Guest_Ambra_*

Guest_Ambra_*
  • Ospiti

Inviato 03 dicembre 2006 - 11:37

Una precisazione: non ho deto che la tua amicizia virtuale sia un'amicizia falsa, tossi ;)
Ho solamente detto che spesso è meglio che le amicizie virtuali rimangano tali.
E aggiungo: non è una legge :)


Si si, avevo capito già prima il senso del discorso...;)

#26 zavijava

zavijava

    Moderatrice

  • Moderatore
  • 28327 messaggi

Inviato 03 dicembre 2006 - 12:05

Quindi per te non esiste amicizia tra uomo e donna? Certo può capitare, ma esiste già la discussione aperta...

no,dai,era una battuta...credo nell'amicizia tra uomo e donna,ma infatti ho anche aggiunto a volte...a volte qualche amicizia si può trasformare in altro!

Messaggio modificato da zavijava, 27 giugno 2011 - 11:28

Se due punti sono destinati a toccarsi, l’universo troverà sempre un modo di metterli in collegamento, anche quando ogni speranza sembra persa...
...alcuni legami non si possono spezzare…. definiscono quello che siamo….quello che possiamo diventare.
Attraverso lo spazio, attraverso il tempo, lungo percorsi che non possiamo prevedere… la natura trova sempre una via.

 

 

 

 


#27 Guest_gemmo_*

Guest_gemmo_*
  • Ospiti

Inviato 03 dicembre 2006 - 02:58

Premetto che non sono un frequentatore di chat , posto questo articolo, se può interessare :)

I risultati di una ricerca della Southern California University
Ogni anno 5 nuovi amici. E con molti c'è poi un incontro


Il mio amico virtuale?
Vale quanto quello reale


Il mio amico virtuale? Vale quanto quello reale - Scienza & Tecnologia - Repubblica.it
:cin:

#28 Guest_Cavaliere Oscuro_*

Guest_Cavaliere Oscuro_*
  • Ospiti

Inviato 03 dicembre 2006 - 05:39

E poi, a mio avviso, non si dovrebbe pretendere la presenza degli altri nella nosrta vita, ma il contrario: la nostra presenza nella vita degli altri, sempre che queste persone ci interessano.

Dal mio punto di vista invece non esiste nessuna pretesa e la presenza reciproca nella vita delle persone interessate deve essere spontanea. Parlo ovviamente per esperienza, dato che qui ho trovato Veri Amici con cui mi sono incontrato svariate volte.
Poi è ovvio: bisogna essere sempre all'erta contro i rischi del virtuale. ;)

#29 zavijava

zavijava

    Moderatrice

  • Moderatore
  • 28327 messaggi

Inviato 03 dicembre 2006 - 11:50

Dal mio punto di vista invece non esiste nessuna pretesa e la presenza reciproca nella vita delle persone interessate deve essere spontanea. ;)

ecco...è quello che dico sempre...in amore così come in amicizia tutto avviene in modo spontaneo...non si pretende nè si è costretti!

Messaggio modificato da zavijava, 27 giugno 2011 - 11:28

Se due punti sono destinati a toccarsi, l’universo troverà sempre un modo di metterli in collegamento, anche quando ogni speranza sembra persa...
...alcuni legami non si possono spezzare…. definiscono quello che siamo….quello che possiamo diventare.
Attraverso lo spazio, attraverso il tempo, lungo percorsi che non possiamo prevedere… la natura trova sempre una via.

 

 

 

 


#30 silvia76

silvia76

    Utente Full

  • Utenti
  • 1538 messaggi

Inviato 04 dicembre 2006 - 02:55

Non vorrei guastare la festa :rolleyes: però, spesso, le amicizie virtuali possono degenerare, se trasformate in reali.
Tu dici: sono molto più presenti di gente che è di fianco a me fisicamente ogni giorno...
Questo dovrebbe far riflettere, tossi.
Sono loro che sono assenti nella nostra vita, o noi rifiutiamo, per i motivi più svariati, la loro presenza?
E poi, a mio avviso, non si dovrebbe pretendere la presenza degli altri nella nosrta vita, ma il contrario: la nostra presenza nella vita degli altri, sempre che queste persone ci interessano.
Se non facciamo noi il primo passo, non possiamo pretenderlo da loro, altrimenti vuol dire che quelle persone non sono così importanti per noi.
Concludo dicendo che quando c'è qualcosa che non va nei nostri rapporti con gli altri, le cause sono da ricercarsi in entrambe le direzioni, e se facciamo un'attenta analisi, possiamo trovarle.
Non si sbaglia mai da soli, e se ognuno si prende le proprie responsabilità, non può che contribuire al miglioramento dei rapporti interpersonali :)



Quoto anch'io
SILVIA

#31 Guest_Astrid_*

Guest_Astrid_*
  • Ospiti

Inviato 05 dicembre 2006 - 06:19

Non credo propio che sia così. Almeno dal mio punto di vista no
Come dice Tossica , anche per me qua su cn ho trovato amicizie che fuori non esistono, attenzione però, ciò non significa che io non abbia amici, anzi, solo che qua ci sono persone speciali anzi specialissime con cui parlare di tutto ecc ed è vero molto piu presenti di persone che hai di fianco tutti i giorni....e sono sicura che molti la pensano come me solo che magari non lo scrivono...

#32 Guest_Ambra_*

Guest_Ambra_*
  • Ospiti

Inviato 05 dicembre 2006 - 12:40

attenzione però, ciò non significa che io non abbia amici, anzi, solo che qua ci sono persone speciali anzi specialissime con cui parlare di tutto ecc ed è vero molto piu presenti di persone che hai di fianco tutti i giorni....


Ecco, si....esatto...;)

#33 edozilla

edozilla

    Moderatore

  • Moderatore
  • 13035 messaggi

Inviato 05 dicembre 2006 - 12:53

Come dice Tossica , anche per me qua su cn ho trovato amicizie che fuori non esistono, attenzione però, ciò non significa che io non abbia amici, anzi, solo che qua ci sono persone speciali anzi specialissime con cui parlare di tutto ecc ed è vero molto piu presenti di persone che hai di fianco tutti i giorni....e sono sicura che molti la pensano come me solo che magari non lo scrivono...

Non è esatto...

In internet trovi tanta gente che non ti conosce e parlare di se può essere più facile in totale anonimato. Al giorno d'oggi le chat sono una scappatoia ai rapporti reali, è più facile parlare davanti al pc che di fronte a una persona. Questa cosa la sto notanto anche io e qui leggo conferme.

Attenzione, non dico che le amicizie virtuali sono insignificanti, ma solo che alla lunga non si può continuare solo a scriversi.

Dal mio punto di vista invece non esiste nessuna pretesa e la presenza reciproca nella vita delle persone interessate deve essere spontanea.

Esatto! Ma poi se nessuno prende iniziativa spontaneamente è inutile prendersela...;)
Immagine inserita Immagine inserita
Per chi vuole partecipare e scrivere un racconto, legga QUI. :deal: Gruppo e partecipanti

#34 Guest_Ambra_*

Guest_Ambra_*
  • Ospiti

Inviato 05 dicembre 2006 - 05:09

Attenzione, non dico che le amicizie virtuali sono insignificanti, ma solo che alla lunga non si può continuare solo a scriversi


Quoto e infatti mi scuso se mi sono espressa male, ma io faccio riferimento a persone che conoscerò anche al di fuori di internet...insomma...un'amicizia nata in chat e che continua nel reale...:)

#35 Pedigree

Pedigree

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 759 messaggi

Inviato 06 dicembre 2006 - 12:16

Che valore date ad una amicizia nata in chat? O bosignerebbe parlare di conoscenza?

Oppure una amicizia nata "normalmente" è più importante di una nata in chat?
E come potrebbe evolversi?

Personalmente ho conosciuto in chat (questa) delle persone stupende delle quali posso dire che mi hanno "dato" ed "insegnato" qualcosa. E se davvero non si finisce mai di maturare questa ne è la prova.....

Diciamolo francamente.. molti di noi non si vedranno mai di presenza ed il massimo sarà quello di vedersi in una webcam o sentirsi al telefono.
Questa è una delle pecche delle chat, per me è di un fastidio che non vi dico e penso anche per molti....

L'amicizia in una chat o per chat consiste in una sincerità che va oltre il normale apparire per piacere all'altro. Ma sincerità vuol dire dare fiducia ed anche ottenerla.....cosa difficile in questi tempi... e meno che mai in una chat.

Molti di voi non sono semplici nickname con delle faccine a secondo di come ci si sente ma sono persone con le quali ho avuto discussioni, dibattiti, scontri verbali, conforto, battute, malintesi, risate ed altre emozioni.... Parlo al singolare, ma credo, che parlare al plurale ed in terza persona sarebbe lo stesso.....

Siamo una piccola famiglia ognuno diverso ma uguali nella voglia di comunicare fra di noi, pertanto, prima che blocchi il server, invito tutti gli AMICI di CN ad esprimere il proprio parere.....

Wow! non ci credo! ho postato un argomento serio!
Mi sto rammollendo......?:p


Secondo me può nascere benissimo. Anche in chat, basta solo esser sinceri e onesti. Almeno è così che la penso io.

Indagatore dell'incubo in training. Gli interessati mi contattino via PM. Tratto esperienze, sogni e incubi... non è uno scherzo.


#36 cincin

cincin

    Moderatrice

  • Moderatore
  • 65559 messaggi

Inviato 06 dicembre 2006 - 06:29

ecco...è quello ke dico sempre...in amore così cm in amicizia tutto avviene in modo spontaneo...nn si pretende ne si è costretti!

Giusto, zavi, si dovrebbe dare spontaneamente, ma poi nella realtà questo non avviene e i rapporti d'amicizia spesso finiscono perchè basati su un tornaconto.
Ovviamente tutto avviene a livello inconscio, perchè chiunque giurerebbe che il suo sentimento d'amicizia è spontaneo.
Forse lo è all'inizio, spontaneo, ma poi si comincia a pretendere.
Ciao :)

#37 cincin

cincin

    Moderatrice

  • Moderatore
  • 65559 messaggi

Inviato 06 dicembre 2006 - 06:31

Non è esatto...

In internet trovi tanta gente che non ti conosce e parlare di se può essere più facile in totale anonimato. Al giorno d'oggi le chat sono una scappatoia ai rapporti reali, è più facile parlare davanti al pc che di fronte a una persona.


Sono d'accordo.

#38 Guest_Astrid_*

Guest_Astrid_*
  • Ospiti

Inviato 06 dicembre 2006 - 06:39

Si può essere!!! ma può anche darsi che all'inizio sia una scappatoia per confidarsi ecc ma poi se è vera amicizia ci si sente o ci si vede!! comunque non sono d'accoedo per quanto riguarda il fatto di pretendere ecc, io vivo le mie amicizie dando molto e ricevo tanto senza pretendere nulla e con la spontanietà di sempre...ovviamente è un mio parere...baci

#39 Guest_Cavaliere Oscuro_*

Guest_Cavaliere Oscuro_*
  • Ospiti

Inviato 06 dicembre 2006 - 09:48

In internet trovi tanta gente che non ti conosce e parlare di se può essere più facile in totale anonimato. Al giorno d'oggi le chat sono una scappatoia ai rapporti reali, è più facile parlare davanti al pc che di fronte a una persona.

Giustissima osservazione. E comunque non tralasciamo il fatto che tanti creano false personalità per ingannare i sentimenti di chi, purtroppo, cade nella loro rete. ;)

#40 flyzmarco

flyzmarco

    Utente Senior

  • Utenti
  • 2183 messaggi

Inviato 08 dicembre 2006 - 12:57

In internet trovi tanta gente che non ti conosce e parlare di se può essere più facile in totale anonimato. Al giorno d'oggi le chat sono una scappatoia ai rapporti reali, è più facile parlare davanti al pc che di fronte a una persona.


Esatto, edozilla, ed è proprio quello che volevo dire!! E' troppo facile davanti a un pc e con delle persone che non hai davanti e che non ti conoscono dire certe cose o essere quello che nella vita reale non siamo affatto! Chi sta scrivendo in questo momento è una persona con il cuore di ghiaccio, una persona di una freddezza glaciale che non riuscirebbe mai nella realtà a dare quel calore e quell'affetto che in una chat chiunque può riuscire a dare, perchè vedi Edozilla, a me hanno insegnato che non si parla solo con la bocca ma anche con tutto il corpo e allora i nostri movimenti, il nostro sguardo, le nostre mani, i nostri occhi, riescono sempre a tirare fuori ciò che veramente siamo e ovviamente chi sta dall'altra parte del monitor non riesce a vederlo! Un timido nella vita reale è sempre fregato dall'imbarazzo, dal suo essere imbranato, dalla sua paura e queste sono tutte cose che il proprio corpo fa venire fuori molto bene ma che in una chat se ne restano ben nascoste! Persino un disabile o un introverso in una chat riescono ad avere quella attenzione e quella considerazione che nella vita reale spesso significa ricevere m***a, m***a e solo m***a. E dall'amicizia all'innamoramento il passo non è troppo lungo!




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi