Vai al contenuto

CoseNascoste Forum uses cookies. Read the Privacy Policy for more info. To remove this message, please click the button to the right:    I accept the use of cookies



Foto

Qualcuno può farmi il tema natale?


  • Per cortesia connettiti per rispondere
94 risposte a questa discussione

#81 Anakreon

Anakreon

    Utente Full

  • Utenti
  • 1298 messaggi

Inviato 19 febbraio 2010 - 02:28

Se alcuno nasce mentr'è in viaggio sull'ali dorate da Arcangelo a Milano, in quale luogo si reputa nato per l'investigazione dell'influsso astrale ?.

Anakreon.

#82 Guest_astro_*

Guest_astro_*
  • Ospiti

Inviato 19 febbraio 2010 - 03:30

Se alcuno nasce mentr'è in viaggio aull'ali dorate da Arcangelo a Milano, in quale luogo si reputa nato per l'investigazione dell'influsso astrale ?.

Anakreon.


Si calcola l'oroscopo per il luogo in cui si trovava l'Arcangelo nel momento in cui è nato.
Un calcolo preciso della Carta del Cielo dovrebbe prendere in considerazione anche l'altitudine di un luogo, oltre alla latitudine e la longitudine. Nascere a Città del Messico (2300 m s.l.m.) comporta qualche variazione sul calcolo dell'ascendente e dele case, ma di piccola entità.

Il fattore principale è comunque l'ora di nascita, ad esempio tra le carte del cielo di due bambini nati entrambi a Bologna ad un minuto di distanza l'uno dall'altro, c'è più o meno la stessa differenza che ci sarebbe se fossero nati nello stesso istante uno a Bologna e l'altro a Modena.

#83 Anakreon

Anakreon

    Utente Full

  • Utenti
  • 1298 messaggi

Inviato 19 febbraio 2010 - 03:55

Veramente intendevo la città d'Arcangelo, in cui risiedi, non il nunzio eccellente del dio dei Cristiani; ma fa nulla.

Anakreon.

#84 flauron

flauron

    Nuovo Utente

  • Utenti
  • 10 messaggi

Inviato 16 marzo 2010 - 04:19

Mi associo anchio alla richiesta di creazione ed interpretazione del mio tema natale,vi dico subito che a grandi linee qualcosa capisco di astrologia(le case,gli elementi,i segni,i pianeti) il mio problema è combinare le cose in un unico quadro chiaro e completo,oltre a cio si crea un altro problema,è piu affidabile l'astrologia classica,quella greca per intenderci,che utilizza lo zodiaco tropicale oppure è piu esatta l'astrologia vedica,cioè quella che utilizza lo zodiaco siderale?informandomi su internet sono venuto a conoscenza del fatto che l'astrologia vedica è piu "aggiornata" nel senso che tiene conto della precessione degli equinozi,mentre l'astrologia classica è ferma a 2000 anni fa,per cui il nostro vero tema natale sarebbe errato,perchè in realtà bisognerebbe spostare l'intero zodiaco di quasi una casa,chi ne sa piu di me mi illumini :)

#85 merenseth

merenseth

    Super Utente

  • Utenti
  • 4801 messaggi

Inviato 16 marzo 2010 - 05:03

FLAURON, mi dispiace, questo e' un sito che non fornisce nessun tipo di stesura di oroscopi ne' di interpretazione. Si discute solo dei metodi e dei sistemi.

http://t1.gstatic.com/images?q=tbn:ANd9GcTA8PxyCUZPcW2l5OEEg3sHD1hPDfiIva20XvaCt7dM3qYRFjjv4w

"He said shut up to me!"


#86 flauron

flauron

    Nuovo Utente

  • Utenti
  • 10 messaggi

Inviato 16 marzo 2010 - 05:11

FLAURON, mi dispiace, questo e' un sito che non fornisce nessun tipo di stesura di oroscopi ne' di interpretazione. Si discute solo dei metodi e dei sistemi.

allora si puo chiedere privatamente agli utenti?

#87 Guest_olivia_*

Guest_olivia_*
  • Ospiti

Inviato 16 marzo 2010 - 05:17

FLAURON, mi dispiace, questo e' un sito che non fornisce nessun tipo di stesura di oroscopi ne' di interpretazione. Si discute solo dei metodi e dei sistemi.

Magari si potrebbe prendere il tema natale di un personaggio famoso, e lavorare su quello, applicando le nostre "conoscenze" in materia? E' fattibile?

#88 merenseth

merenseth

    Super Utente

  • Utenti
  • 4801 messaggi

Inviato 17 marzo 2010 - 06:58

Si', potete prenderne uno gia' conosciuto e analizzarlo a scopo didattico.

http://t1.gstatic.com/images?q=tbn:ANd9GcTA8PxyCUZPcW2l5OEEg3sHD1hPDfiIva20XvaCt7dM3qYRFjjv4w

"He said shut up to me!"


#89 cosmokronos

cosmokronos

    Utente Junior Plus

  • Utenti
  • 221 messaggi

Inviato 30 marzo 2010 - 05:42

I post 89-90 e 91 provengono da qui: http://forum.cosenas...vina-chi-2.html










MEGAUPLOAD - The leading online storage and file delivery service
Per farla semplice un tema natale è come l'immagine di un orologio a lancette.. solo che l'orologio a lancette conta solo la terra.. mentre il tema natale tiene conto di tutti i pianeti e quindi non da solo l'ora esatta ma anche l'anno, la zona geografica con una precisione tale da potersi verificare circa ogni 25920 anni.
Sempre se si nasce nello stesso giorno nello stesso luogo a distanza di tutti quegli anni..
Quindi ogni tema natale è unico per ogni persona.. leggermente difficile però da scoprire se non si conoscono le coordinate esatte.. (richiede un calcolo molto più complesso).
Quindi io parto dal presupposto di guardare dove si trova Saturno.
Saturno compie 29 anni circa per fare un giro intorno al Sole, quindi più o meno anche intorno alla Terra.. se nel tema natale di Crowley Saturno si trova nella costellazione dell'Acquario.. questa è capitato a cavallo del 1846 - 1875 - 1905 siccome è stato dato l'indizio che si trovava proprio alla fine dell'800 automaticamente l'anno è il 1875.. dopo ho considerato Giove, esso impiega quasi 12 anni quindi è una lancetta più sensibile e lo uso per stimare i mesi.
Quando Saturno e Giove si trovano in posizione nelle rispettive costellazioni io avrò già ottenuto l'anno e il mese giusto.
Ora è la volta di una lancetta ancora più sensibile.. Mercurio.
Mercurio impiega solo 88 giorni intorno al sole e direi che è perfetto per stimare i miei giorni.
Posizionando Mercurio mi avvicino di molto al giorno esatto.
(Se ho seguito questa scala nei posizionamenti)
A questo punto tutto sembra combaciare tranne che la Luna.. la Luna è la lancetta più sensibile di tutte.
Essa compie un giro intorno alla terra in praticamente 1 mese.
Posizionando la Luna correttamente otterremo l'ora e i minuti giusti.
Tutto questo avviene se la coordinata di default non è esageratamente lontana da quella reale.. ma anche se fosse l'errore più grande sarebbe di massimo un giorno.
Nel mio caso era Roma mentre quella reale si trovava a Londra, questo genera un errore compreso tra 1 ora circa.

Tutto questo l'ho fatto per spiegare come si dovrebbe fare normalmente.. in verità so da dove hai preso quei temi :asdsi:
:bapho:


passavo di qua... ho letto il post e vorrei fare alcune domande, specialmente a bakeneko

Per farla semplice un tema natale è come l'immagine di un orologio a lancette.. solo che l'orologio a lancette conta solo la terra.. mentre il tema natale tiene conto di tutti i pianeti e quindi non da solo l'ora esatta ma anche l'anno, la zona geografica con una precisione tale da potersi verificare circa ogni 25920 anni.

hai, o esiste, o lo trovo su qualche sito che sai... una conferma scientifica che nell'arco di 25920 anni una configurazione planetaria si ripete solo una volta? e quindi se sono nato nel ciclo 1 nell'anno 2500... avrò negli altri cicli (intorno al 2500) la stessa configurazione?.

oppure esiste qualche formula o tabella dei cicli o qualche software..... per trovare rapidamente (come hai fatto con l'oroscopo precedente) una data, luogo e ora, in base alla posizione dei pianeti ?

Quindi io parto dal presupposto di guardare dove si trova Saturno

in 25920 anni come fai a regolarti ?


se ho capito bene, con saturno conti gli anni, con giove i mesi, con marte ? con venere? con mercurio i giorni, con la luna ore e minuti. con i nodi lunari è possibile contare qualcosa? se volessi contare secoli e millenni? ce la faresti a farmi un esempio chiaro di come fai (su una data che vuoi)?

ti metto una configurazione.... cosa ne ricavi ?

sole - cancro
luna - acquario
mercurio - cancro
venere - leone
marte - bilancia
giove - sagittario
saturno - ariete
nodo nord - toro (questo se vuoi lo puoi escludere)

Messaggio modificato da cincin, 01 aprile 2010 - 09:57
incluso quote


#90 bakeneko

bakeneko

  • Utenti
  • 5340 messaggi

Inviato 30 marzo 2010 - 10:54

passavo di qua... ho letto il post e vorrei fare alcune domande, specialmente a bakeneko

Per farla semplice un tema natale è come l'immagine di un orologio a lancette.. solo che l'orologio a lancette conta solo la terra.. mentre il tema natale tiene conto di tutti i pianeti e quindi non da solo l'ora esatta ma anche l'anno, la zona geografica con una precisione tale da potersi verificare circa ogni 25920 anni.

hai, o esiste, o lo trovo su qualche sito che sai... una conferma scientifica che nell'arco di 25920 anni una configurazione planetaria si ripete solo una volta?

tecnicamente è così ma in verità non lo so.. comunque puoi guardare Era astrologica - Wikipedia

quindi se sono nato nel ciclo 1 nell'anno 2500... avrò negli altri cicli (intorno al 2500) la stessa configurazione?.

se sei nato a Roma nel 01/01/2500 alle 00:00 il tuo tema natale sarà uguale nel 01/01/28420 alle 00:00 (25920+2500) che sempre teoricamente dovrebbe essere diverso poiché tra migliaia di anni il tempo universale dovrebbe tendere a differire dal tempo terrestre, questo avviene sempre per colpa delle variazioni nella rotazione, dalle maree, la luna, i terremoti, la nutazione ,la precessione, etc.

oppure esiste qualche formula o tabella dei cicli o qualche software..... per trovare rapidamente (come hai fatto con l'oroscopo precedente) una data, luogo e ora, in base alla posizione dei pianeti ?

un software vale l'altro l'importante è avere le effemeridi cosa molto difficile da calcolare per un futuro così lontano.
Il programma che ho mostrato "Astrolog32" io ho scaricato effemeridi dall'anno 0 fino al 2020, ebbene lui calcola fino al 20000 ma lo fa con le effemeridi attuali e non tiene conto delle possibili variazioni dei millenni quindi tende ad essere un calcolo sbagliato, di quanto.. non saprei .. ho provato a fare il -5920 con il 20000 ma è diverso:D

in 25920 anni come fai a regolarti ?

ogni 29 anni bisognerebbe "tentare" di posizionare tutti i pianeti e vedere se c'è un grande margine di errore


se ho capito bene, con saturno conti gli anni, con giove i mesi, con marte ? con venere?

Plutone, Urano, Nettuno, risultano essere troppo irregolari per essere calcolati con uno strumento grafico tale.. Marte e Venere solitamente non li considero.. con Saturno, Giove e Mercurio Marte e Venere vanno praticamente quasi sempre a posto senza nemmeno intervenire.

con i nodi lunari è possibile contare qualcosa?se volessi contare secoli e millenni?

boh

ce la faresti a farmi un esempio chiaro di come fai (su una data che vuoi)?

si certo! se esiste! si posta un tema natale e io posso azzeccarlo.


ti metto una configurazione.... cosa ne ricavi ?

sole - cancro
luna - acquario
mercurio - cancro
venere - leone
marte - bilancia
giove - sagittario
saturno - ariete
nodo nord - toro (questo se vuoi lo puoi escludere)

Saturno in Ariete si trova a cavallo del 1998, del 1968, del 1938 e del 1908 in tutti questi casi non è possibile posizionare correttamente Giove.
Ho controllato a casaccio tra l'anno 0 e il 2000 sono riuscito a trovare una condizione quasi simile: Sabato 21 Luglio 703 alle 0:53:35 Roma gmt +1 (non riesco a posizionare la luna) nonostante tutto rimane comunque poco preciso non conoscendo la posizione del pianeta nella costellazione (inizio, in mezzo o alla fine)... l'hai fatta a casaccio?


Ecco un esempio con un'altro programma: http://www.megaupload.com/?d=T2CPK7DK

#91 Guest_astro_*

Guest_astro_*
  • Ospiti

Inviato 01 aprile 2010 - 03:28

tecnicamente è così ma in verità non lo so.. comunque puoi guardare Era astrologica - Wikipedia

se sei nato a Roma nel 01/01/2500 alle 00:00 il tuo tema natale sarà uguale nel 01/01/28420 alle 00:00 (25920+2500) che sempre teoricamente dovrebbe essere diverso poiché tra migliaia di anni il tempo universale dovrebbe tendere a differire dal tempo terrestre, questo avviene sempre per colpa delle variazioni nella rotazione, dalle maree, la luna, i terremoti, la nutazione ,la precessione, etc.

un software vale l'altro l'importante è avere le effemeridi cosa molto difficile da calcolare per un futuro così lontano.
Il programma che ho mostrato "Astrolog32" io ho scaricato effemeridi dall'anno 0 fino al 2020, ebbene lui calcola fino al 20000 ma lo fa con le effemeridi attuali e non tiene conto delle possibili variazioni dei millenni quindi tende ad essere un calcolo sbagliato, di quanto.. non saprei .. ho provato a fare il -5920 con il 20000 ma è diverso:D

ogni 29 anni bisognerebbe "tentare" di posizionare tutti i pianeti e vedere se c'è un grande margine di errore


Plutone, Urano, Nettuno, risultano essere troppo irregolari per essere calcolati con uno strumento grafico tale.. Marte e Venere solitamente non li considero.. con Saturno, Giove e Mercurio Marte e Venere vanno praticamente quasi sempre a posto senza nemmeno intervenire.
boh


Mi sembra che state facendo un po' di confusione, il moto delle precessione degli equinozi, non c'entra con i cicli planetari.

Il moto della precessione degli equinozi fa si che di anno in anno il Sole nel giorno dell'equinozio di primavera viene a trovarsi in una posizione leggermente arretrata riferita alle costellazioni, rispetto a quella che aveva nell'anno precedente, e nel corso di circa 25.800 anni compie un giro completo.

La posizione del Sole nel momento dell'equinozio di primavera viene chiamata punto vernale, e corrisponde al grado zero del SEGNO dell'Ariete.

Le posizioni dei pianeti vengono definite rispetto al punto vernale (equinozio della data) sia dagli astrologi occidentali che dagli astronomi, perchè è l'unico sistema di riferimento preciso che si può avere.

Certo, si può anche dire che Marte si trova nella costellazione del Cancro, ma questo non permette di definire con precisione in che punto si trova esattamente Marte in un certo istante, ed è per questo che è più conveniente riferire la sua posizione alla coordinate polari, sia equatoriali che eclittiche che originano entrambe dal punto vernale (grado zero dell'Ariete).

Se si cerca una corrispondenza perfetta tra segno zodiacale e costellazione zodiacale, bisognerebbe aspettare che si compia un ciclo completo di precessione, però difficilmente lo stesso pianeta verrà a trovarsi nella stessa posizione al compimento di questo ciclo.

Per quanto riguarda la posizione dei pianeti, dalla nascita del sistema solare avvenuta circa 5 miliardi di anni fa alla sua fine che avverrà tra circa 5 miliardi di anni, i pianeti non verranno mai a trovarsi contemporaneamente esattamente nelle stesse posizioni.

Certo, che se ci si accontenta che i pianeti si ritrovino semplicemente negli stessi segni zodiacali, il discorso cambia, e la cosa credo proprio che possa avvenire, anche se non sarei in grado di dire quando.

Per quanto riguarda la previsione della posizione dei pianeti credo che attualmente sia possibile calcolarla per almeno 100.000 anni nel futuro e nel passato.

Ad esempio il 26 luglio del 69163 alle 19:41 si dovrebbe verificare il passaggio contemporaneo di Venere e Mercurio sul disco solare.

Immagine inserita



fourmilab



Per quanto riguarda le date future, il problema è dato dal fatto che la velocità di rotazione della Terra e quindi la durata del giorno, non è costante, ma varia in modo imprevedibile.

Per ovviare a questo problema, gli astronomi fanno riferimento ad un tempo che è indipendente dalla rotazione della Terra, il tempo delle effemeridi basato su una durata del giorno predefinita.






si certo! se esiste! si posta un tema natale e io posso azzeccarlo.

Saturno in Ariete si trova a cavallo del 1998, del 1968, del 1938 e del 1908 in tutti questi casi non è possibile posizionare correttamente Giove.
Ho controllato a casaccio tra l'anno 0 e il 2000 sono riuscito a trovare una condizione quasi simile: Sabato 21 Luglio 703 alle 0:53:35 Roma gmt +1 (non riesco a posizionare la luna) nonostante tutto rimane comunque poco preciso non conoscendo la posizione del pianeta nella costellazione (inizio, in mezzo o alla fine)... l'hai fatta a casaccio?


Ecco un esempio con un'altro programma: MEGAUPLOAD - The leading online storage and file delivery service


Alla data indicata

Sabato 21 Luglio 703 alle 0:53:35 Roma gmt +1

ossia

Venerdi 20 Luglio 703 alla 23:53 UT


Venere si trovava in Cancro.

#92 bakeneko

bakeneko

  • Utenti
  • 5340 messaggi

Inviato 01 aprile 2010 - 10:30

Certo, si può anche dire che Marte si trova nella costellazione del Cancro, ma questo non permette di definire con precisione in che punto si trova esattamente Marte in un certo istante, ed è per questo che è più conveniente riferire la sua posizione alla coordinate polari, sia equatoriali che eclittiche che originano entrambe dal punto vernale (grado zero dell'Ariete).

un tema natale non prevede di fornire anche queste coordinate? Astrolog32 però si?

Se si cerca una corrispondenza perfetta tra segno zodiacale e costellazione zodiacale, bisognerebbe aspettare che si compia un ciclo completo di precessione, però difficilmente lo stesso pianeta verrà a trovarsi nella stessa posizione al compimento di questo ciclo.

Oltre al problema dell'accelerazione o del rallentamento della rotazione di tutti i pianeti, immagino che questo non dovrebbe avvenire anche perché comunque il sistema solare si sta allontanando dal centro dell'universo.. tutto il sistema solare è soggetto ad un movimento a spirale, la posizione delle stelle tenderebbe a cambiare anche senza la precessione, ma sarebbe possibile con i nostri strumenti rilevare una differenza tanto minima?
Per esempio Astrolog32 permette anche di inserire tutte le stelle.. se tornassimo nell'era dei pesci dopo un'era astrologica non saremmo in grado di rilevare nessun cambiamento in nessuna stella? nemmeno con una tecnologia superiore?

Per quanto riguarda la previsione della posizione dei pianeti credo che attualmente sia possibile calcolarla per almeno 100.000 anni nel futuro e nel passato.

Astrolog32 va da -20000 a 20000.. Celestia si blocca a 2miliardi di anni.. ma ovviamente sarà un calcolo completamente inaffidabile.

Alla data indicata

Sabato 21 Luglio 703 alle 0:53:35 Roma gmt +1
ossia
Venerdi 20 Luglio 703 alla 23:53 UT
Venere si trovava in Cancro.

Ma la Luna è in Leone e bisognerebbe posizionarla in Cancro.

#93 Guest_astro_*

Guest_astro_*
  • Ospiti

Inviato 01 aprile 2010 - 12:41

un tema natale non prevede di fornire anche queste coordinate? Astrolog32 però si?


Non so che cosa faccia astrolog32, è possibile vedere anche le costellazioni? Per l'astrologia occidentale non hanno importanza, comunque non puoi parlare di coordinate se parli di costellazioni.

Come dicevo non c'è nulla di male a dire che Marte adesso si trova nella costellazione del Cancro, ma come fai a definire esattamente questa posizione? Se vuoi centrare Marte nell'oculare di un telescopio, devi conoscere esattamente in che direzione puntarlo, e le costellazioni non offrono un sistema di coordinate.

E' corretto dire che Roma si trova in Italia, però se vuoi definire esattamente dove si trova casa mia, hai bisogno di un sistema di coordinate, che in questo caso è dato dalla latitudine e longitudine.


Oltre al problema dell'accelerazione o del rallentamento della rotazione di tutti i pianeti, immagino che questo non dovrebbe avvenire anche perché comunque il sistema solare si sta allontanando dal centro dell'universo.. tutto il sistema solare è soggetto ad un movimento a spirale, la posizione delle stelle tenderebbe a cambiare anche senza la precessione, ma sarebbe possibile con i nostri strumenti rilevare una differenza tanto minima?


Non so se l'espansione dell'universo influisca sul movimento dei pianeti del sistema solare, ma penso di no. Il movimento dei pianeti è regolato dalla gravità ed è quindi un fenomeno interno al sistema solare.
La forza di gravità è proporzionale al quadrato della distanza, per cui le stella non influiscono direttamente sul moto di Marte.

La precessione non fa cambiare la posizione delle stelle, quello che varia è l'orientamento dell'asse terrestre rispetto ad esse, ed è un fenomeno molto "locale", dipende infatti dalla forza gravitazionale esercitata dalla Luna sulla Terra.


Per esempio Astrolog32 permette anche di inserire tutte le stelle.. se tornassimo nell'era dei pesci dopo un'era astrologica non saremmo in grado di rilevare nessun cambiamento in nessuna stella? nemmeno con una tecnologia superiore?


Si, hai ragione.
Quando ho scritto che ogni 25.800 si ricrea la stessa corrispondenza tra segni e costellazioni, intendevo in prima approssimazione. Il cambiamento dovuto alla precessione è apparente, essendo la Terra che si orienta diversamente, ma le stelle sono dotate di moto proprio, per cui anche le distanze angolari tra loro cambiano lentamente nel tempo, e cambiano le figure delle costellazioni.

La ciclicità è solo approssimata, nulla ritorna esattamente come prima.



Astrolog32 va da -20000 a 20000.. Celestia si blocca a 2miliardi di anni.. ma ovviamente sarà un calcolo completamente inaffidabile.


Certo, non è possibile calcolare la posizione di un pianeta tra 2 miliardi di anni. Io non so esattamente fino a che epoca sia possibile calcolare la posizione dei pianeti.

Naturalmente più ci si allontana dal presente, in cui la posizione dei pianeti è osservabile, tanto più la loro posizione diventa incerta.

Nel post precedente ho scritto che il 26 luglio del 69163 alle 19:41 si verificherà un transito simultaneo di Venere e Mercurio sul disco solare, ma per esserne veramente sicuri bisognerebbe esserci in quell'anno ed osservare il fenomeno.

Gli astronomi sono abbastanza convinti che questo accadrà, perchè diversi software danno gli stessi risultati o risultati molto simili, e credo che abbiano ragione, ma per averne la certezza bisogna aspettare 67.000 anni, fatti una bella scorta di panini e di birra.

:)

#94 bakeneko

bakeneko

  • Utenti
  • 5340 messaggi

Inviato 03 aprile 2010 - 12:36

ti metto una configurazione.... cosa ne ricavi ?

sole - cancro
luna - acquario
mercurio - cancro
venere - leone
marte - bilancia
giove - sagittario
saturno - ariete
nodo nord - toro (questo se vuoi lo puoi escludere)


Dopo molti tentativi dove non riuscivo a posizionare la Luna oltre al 21 Luglio 703 alle 0:53:35 ho trovato il 17 Luglio 2232 e 7 Luglio 2849.

Finalmente però ho trovato la data in cui è possibile posizionare correttamente anche la Luna :
DA
Lunedì 21 Giugno 3086 16:33:00 (ST +1:00) (Roma)
FINO A
Mercoledì 23 Giugno 3086 20:36:00 (ST +1:00 GMT) (Roma)
Piccolo dettaglio .. il nodo Nord si trova in Pesci invece che in Toro.

#95 Salvuccio87

Salvuccio87

    Utente Junior Plus

  • Utenti
  • 238 messaggi

Inviato 10 aprile 2010 - 07:34

Raga ma con il tema natale uno cosa può capire? Si possono sapere i propi difetti e come poterli sistemare???:rolleyes:
Chi può farmi il mio?




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi