Vai al contenuto

CoseNascoste Forum uses cookies. Read the Privacy Policy for more info. To remove this message, please click the button to the right:    I accept the use of cookies



Foto

Le droghe, i loro effetti psicoattivi come modificano la nostra esperienza di vita?


  • Per cortesia connettiti per rispondere
126 risposte a questa discussione

#1 Lupusinfabula

Lupusinfabula

    Utente Full

  • Utenti
  • 1756 messaggi

Inviato 07 settembre 2022 - 03:23

Allora, partiamo dal presupposto che molte sostanze possono essere considerate droghe, da quelle legali a quelle illegali
Io posso parlare per me e raccontare le mie esperienze
Ho cominciato a fare uso abituale di droghe a 18 anni e continuo fino ad adesso
Cominciai con l'uso di alcool fumo e droghe leggere, alle quali poco dopo aggiunsi pure droghe più pesanti
Ho vissuto così fino ad oggi, oggi che come sostanze psicoattive prendo solo psicofarmaci
Quando facevo uso di sostanze illegali ero arrivato a scoprire l'amore per esse, il mio cuore si scaldava quando ne facevo uso, amavo quelle sostanze e la mia percezione della realtà era cambiata
Vedevo demoni e angeli, parlavo con loro, avevo aquisito la facoltà di viaggiare tra i 2 mondi che costituiscono l'animo umano
Ma la mia personalità mi era di intralcio
Non riuscivo a relazionarmi con la realtà, diventai un sociopatico perso nel mio mondo fatto di allucinazioni, sono riuscito ad ambientarmi un poco di più solo ora che sono in cura da uno psichiatra che mi prescrive antipsicotici
Farmaci che annientano quasi del tutto la mia capacità di sentire i 2 mondi nel rapporto con le persone, sono meno alienato, meno allucinato, ma anche meno percettivo
D'altronde cosa non può essere considerato droga? Qualsiasi sostanza o abitudine che abbiamo nella vita ci altera a livello percettivo sensoriale e cellulare
Droghe possiamo considerare quasi qualsiasi cosa che se portata ad abuso causa demenza
Sesso, alcool, gioco d'azzardo, cibo, sigarette, sostanze stupefacenti, psicofarmaci, tutto è droga se portato agli estremi
Questo è il risultato del nostro modo di vivere, legarci a sostanze per trarne qualche beneficio che poi portate all'abuso diventano tossiche per il corpo e per il cervello
Diciamoci la verità, chi, tra noi, non è mai stato schiavo di qualche sostanza o qualche abitudine?



#2 malia

malia

    malia

  • Utenti
  • 10217 messaggi

Inviato 07 settembre 2022 - 03:46

Presente: alcol.



#3 Lupusinfabula

Lupusinfabula

    Utente Full

  • Utenti
  • 1756 messaggi

Inviato 07 settembre 2022 - 06:01

Per poi finire nel circolo dei narcotici anonimi, una setta che non ammette nemmeno bere una birra perché sono convinti che l'alcool porti a ricadute nelle droghe pesanti, sono uscito dal circolo e ho smesso io di mia volontà di far uso di droghe pesanti, rifugiandomi nei pensieri del post uso, sudorazione, aggressività, ansia, sociopatia, insonnia, fissare il muro e fumare finché non passasse l'effetto dello stupefacente, tutti ricordi che mi impediscono di tornare a farne uso, e poi? Cosa ho guadagnato col fare uso di droghe pesanti? Nulla, apatia, soldi sprecati, sociopatia, assenza da me stesso e annichilimento di tutto il resto che non fosse droga, ho sprecato la vita in questo tunnel, e sebbene ci creda poco, la frase non è mai troppo tardi per cambiare mi tiene in piedi, quel poco che ho imparato nel fare uso di sostanze è che il rendersi fragili, vulnerabili, ti rende più propenso ad entrare nell'anima delle persone sensibili che vedono in te una persona sofferente, e in balia delle persone cattive che vedono invece in te una persona da colpire
Non c'è gioia, non c'è appagamento, non c'è felicità vera nel fare uso di sostanze stupefacenti, ma solo un profondo senso di rammarico che scaturisce in te dal senso di colpa per il peccato commesso, contro te stesso e contro chi tiene a te
L'unico modo per provare gli effetti di una sostanza è non iniziare
Quando inizi é troppo tardi, e dopo varie ricadute solo la forza di volontà può fermarti dal ricaderci
Nonostante il pensiero comune, che non giudico, che un tossico rimanga tossico per sempre

#4 Lupusinfabula

Lupusinfabula

    Utente Full

  • Utenti
  • 1756 messaggi

Inviato 07 settembre 2022 - 06:16

Presente: alcol.


Vai dagli alcolisti anonimi?

#5 malia

malia

    malia

  • Utenti
  • 10217 messaggi

Inviato 07 settembre 2022 - 06:18

Giammai. Mi taglio un braccio piuttosto che far vedere a qualcuno che non sono ''perfetta''. :rotfl:



#6 Lupusinfabula

Lupusinfabula

    Utente Full

  • Utenti
  • 1756 messaggi

Inviato 07 settembre 2022 - 06:53

Percepisco pure una pensione di invalidità del 75% dall'INPS con spiegazione psicosi causate da abuso di sostanze stupefacenti, dovrei essere aiutato dal collocamento mirato ma non funziona, quindi cerco lavoro senza parlare della mia invalidità così sommo lo stipendio con la pensione
Attualmente disoccupato ai colloqui non parlo dei miei disturbi e se mi chiedono qualcosa dico che soffro lavorare in altezza, prima o poi mi scopriranno ma nel frattempo cerco di accumulare pecunia

#7 malia

malia

    malia

  • Utenti
  • 10217 messaggi

Inviato 08 settembre 2022 - 08:07

Questa invalidità è vera o inventata?



#8 Karver

Karver

    Utente Esperto

  • Utenti
  • 2170 messaggi

Inviato 08 settembre 2022 - 08:56

beh io prendo psicofarmaci

ma gli psicofarmaci o le droghe leggere se usate in maniera corretta guariscono veramente

se il medico ti da 10 gocce di en e tu percepisci che sono troppo pesanti glie lo fai presente e te le fai abbassare

nel frattempo fai di testa tua perchè se prendi oltre la quota che il tuo corpo riesce a sopportare potresci rimanerci sempre sotto 



#9 malia

malia

    malia

  • Utenti
  • 10217 messaggi

Inviato 08 settembre 2022 - 09:41

beh io prendo psicofarmaci

ma gli psicofarmaci o le droghe leggere se usate in maniera corretta guariscono veramente

Il fatto è che quando si ha un problema di dipendenza la ''maniera corretta'' è difficile da applicare da soli.



#10 Lupusinfabula

Lupusinfabula

    Utente Full

  • Utenti
  • 1756 messaggi

Inviato 08 settembre 2022 - 03:08

Questa invalidità è vera o inventata?

Certificata

#11 malia

malia

    malia

  • Utenti
  • 10217 messaggi

Inviato 08 settembre 2022 - 03:37

Si, la mia domanda era un'altra visto che in italia un'invalidità certificata non equivale automaticamente ad un'invalidità vera.

 

Tu cosa non puoi fare?



#12 Lupusinfabula

Lupusinfabula

    Utente Full

  • Utenti
  • 1756 messaggi

Inviato 08 settembre 2022 - 03:41

Io non posso lavorare in quota, in teoria l'unica cosa che non posso fare dovuta alla mia invalidità è questa, ah poi aspetta, c'era pure scritto nemmeno lavori di responsabilità e qualcos'altro, tutte cose che evito di dire ai colloqui di lavoro

#13 malia

malia

    malia

  • Utenti
  • 10217 messaggi

Inviato 08 settembre 2022 - 03:42

E a te cosa piacerebbe fare?



#14 Lupusinfabula

Lupusinfabula

    Utente Full

  • Utenti
  • 1756 messaggi

Inviato 08 settembre 2022 - 03:44

Il trasfertista

#15 malia

malia

    malia

  • Utenti
  • 10217 messaggi

Inviato 08 settembre 2022 - 03:52

Che non è un lavoro. Vabbè. Sei vago.

 

Io invece convivo bene dal punto di vista lavorativo con la mia dipendenza: tendo a fare 570 pensieri alla volta e l'alcol me li riduce tantissimo, quindi sono molto più concentrata, più centrata, mi distraggo meno.

 

Quello che mi appesantisce sono le strategie per nasconderlo.



#16 Lupusinfabula

Lupusinfabula

    Utente Full

  • Utenti
  • 1756 messaggi

Inviato 08 settembre 2022 - 03:54

Trasfertista come impiantista elettrico

#17 Lupusinfabula

Lupusinfabula

    Utente Full

  • Utenti
  • 1756 messaggi

Inviato 08 settembre 2022 - 08:13

Che non è un lavoro. Vabbè. Sei vago.

Io invece convivo bene dal punto di vista lavorativo con la mia dipendenza: tendo a fare 570 pensieri alla volta e l'alcol me li riduce tantissimo, quindi sono molto più concentrata, più centrata, mi distraggo meno.

Quello che mi appesantisce sono le strategie per nasconderlo.


Bevi durante il lavoro?

#18 malia

malia

    malia

  • Utenti
  • 10217 messaggi

Inviato 09 settembre 2022 - 06:59

Yes.



#19 Il Morto

Il Morto

    Vintro venas

  • Utenti
  • 23792 messaggi

Inviato 09 settembre 2022 - 08:52

purtroppo devo ammettere che si sta meglio senza.


Samsara 1 - Nirvana 0

#20 Lupusinfabula

Lupusinfabula

    Utente Full

  • Utenti
  • 1756 messaggi

Inviato 09 settembre 2022 - 12:27

Yes.


Lo sai sì che è vietato bere durante il lavoro?




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi