Vai al contenuto

CoseNascoste Forum uses cookies. Read the Privacy Policy for more info. To remove this message, please click the button to the right:    I accept the use of cookies



Foto

ricostruire mentalmente un volto


  • Per cortesia connettiti per rispondere
10 risposte a questa discussione

#1 Pandora

Pandora

    non sono mica io

  • Moderatore
  • 16145 messaggi

Inviato 02 luglio 2022 - 08:56

Quando pensate a qualcuno, voi siete in grado di vedere mentalmente il suo viso come se lo vedeste in una fotografia o un video?
Io no. Mi succede di ricordare un viso, anche molto bene, ma non mi compare nella mente il fotogramma a colori di lui/lei come se mi apparisse improvvisamente davanti.
Tranne con mia mamma. A volte penso a lei, e improvvisamente la vedo comparire con gli occhi della mente.
Siccome non vorrei auto condizionarmi troppo, volevo capire se è possibile richiamare alla mente immagini talmente “fresche” e nitide di qualcuno come se lo si vedesse in presenza fisica in quel preciso istante.
Lo chiedo perché appena era morta, io cercavo il suo viso nei ricordi nella mente ma non riuscivo a “vederlo” e questo mi faceva impazzire, mentre adesso, quando sono molto tranquilla e calma ad occhi chiusi e penso a lei, spesso mi capita di “vederla” con espressioni e atteggiamenti che non fanno parte dei miei ricordi consapevoli.
Potrei avere aperto una strada mentale alla freschezza di immagini archiviate tra i ricordi inconsapevoli, o..?

eddai però oh




#2 Karver

Karver

    Utente Esperto

  • Utenti
  • 2030 messaggi

Inviato 02 luglio 2022 - 09:14

è quello che si fa nella ricostruzione dei vissuti per riviverli

un po' quello che cerco di fare io ma senza risultati 



#3 Pandora

Pandora

    non sono mica io

  • Moderatore
  • 16145 messaggi

Inviato 02 luglio 2022 - 11:30

è quello che si fa nella ricostruzione dei vissuti per riviverli
un po' quello che cerco di fare io ma senza risultati

io intendo proprio visi umani, non vissuti

eddai però oh


#4 Aleya

Aleya

    Utente Junior

  • Utenti
  • 93 messaggi

Inviato 02 luglio 2022 - 11:49

Nemmeno io riesco, per farlo devo ricostruirlo pezzo per pezzo, ma è una forzatura. In altro modo posso averlo davanti come un disegno o come una foto, in particolare come foto che ho visto spesso (carta di identità/ foto di whatsapp)

#5 Pandora

Pandora

    non sono mica io

  • Moderatore
  • 16145 messaggi

Inviato 02 luglio 2022 - 11:58

Nemmeno io riesco, per farlo devo ricostruirlo pezzo per pezzo, ma è una forzatura. In altro modo posso averlo davanti come un disegno o come una foto, in particolare come foto che ho visto spesso (carta di identità/ foto di whatsapp)

sì è vero
se guardi una foto puoi riportarla alla memoria con freschezza

Ma una foto è un’immagine in 2D, quello di cui parlo io non è il richiamare alla mente una fotografia appena vista,
ma “vedere” una persona come se comparisse improvvisamente qualche fotogramma di in un video 3D
che non faccia niente di particolare
per fare un esempio come vedere per qualche secondo una persona che ammicca o sorride nella tua direzione e vederla bene con precisione di particolari
tecnicamente un flash
è una reminiscenza? La mente può richiamare ricordi simili?

eddai però oh


#6 Karver

Karver

    Utente Esperto

  • Utenti
  • 2030 messaggi

Inviato 02 luglio 2022 - 01:33

sì è vero
se guardi una foto puoi riportarla alla memoria con freschezza

Ma una foto è un’immagine in 2D, quello di cui parlo io non è il richiamare alla mente una fotografia appena vista,
ma “vedere” una persona come se comparisse improvvisamente qualche fotogramma di in un video 3D
che non faccia niente di particolare
per fare un esempio come vedere per qualche secondo una persona che ammicca o sorride nella tua direzione e vederla bene con precisione di particolari
tecnicamente un flash
è una reminiscenza? La mente può richiamare ricordi simili?

la mente può richiamare ricordi di qualunque tipo usando gli occhi e facendoli girare nel senso di dove i ricordi sono collocati

ho letto una ricerca scientifica

prova a leggere 

https://www.repubbli...dare-118706583/

https://www.stateofm...culari-ricordi/

 

invece secondo le tradizioni tolteche i ricordi si cercano con l'addome sempre collegando i ricordi tramite il respiro e gli occhi

ma non ho mai capito il meccanismo

nel frattempo i ricordi li sto cercando aiutandomi con i movimenti fisici cioè muovendo le macchine giocattolo sul letto

quello stimola le sensazioni

 

comunque tendenzialmente un sonno profondo fatto bene fa emergere molti ricordi

 

 

e nell'ipnosi

ai voglia di far emergere ricordi

esiste anche la possibilità di fare autoipnosi regressiva


  • Pandora piace questo

#7 Karver

Karver

    Utente Esperto

  • Utenti
  • 2030 messaggi

Inviato 02 luglio 2022 - 01:51

comunque tendezialmente tu dovresti fare sai che cosa? Impostare una scena come se stessi visualizzando causa effetto

anche se mi hanno detto che va fatta una copia perfetta dell'evento

io credo che sia più una cosa approssimata legata ai vissuti alle conseguenze

quindi in questi vissuti vedi le persone che hai intravisto da un'altra prospettiva

nel caso di tua madre vedi che potrebbe anche fare cose tipo vestirsi e poi quando esci dalla scena ritrovi le stesse sensazioni di quei tempi

e quindi anche se tua madre non è con te la senti vicina

perchè sei più nel presente anche se elabori il passato



#8 Karver

Karver

    Utente Esperto

  • Utenti
  • 2030 messaggi

Inviato 02 luglio 2022 - 09:34

comunque quello che io sto imparando a fare è guardare attraverso le persone

è una parte della procedura di ricordo

si tratta di fermarsi a una ricostruzione di qualcuno ma poi andare oltre

tipo se alle 3 di notte passa una macchina a volume alto invece di lamentarmi e pensare che sia l'unica realtà possibile mi chiedo se vado oltre che opportunità potrei guadagnare che sono matti? Che bisognerebbe fare qualcosa per cambiare realtà? Si tratta di fermarsi a fare un making degli eventi

 

comunque come dico sempre un sonno ristoratore porta molti ricordi a galla

bisogna la sera prima di dormire provare a fare una retrospezione cioè un vivere a ritroso per poi potenziare anche nel sonno la ricerca



#9 Tryptamine

Tryptamine

    Utente Full

  • Utenti
  • 1914 messaggi

Inviato 03 luglio 2022 - 10:51

la mente può richiamare ricordi di qualunque tipo usando gli occhi e facendoli girare nel senso di dove i ricordi sono collocati

ho letto una ricerca scientifica

prova a leggere 

https://www.repubbli...dare-118706583/

https://www.stateofm...culari-ricordi/

 

invece secondo le tradizioni tolteche i ricordi si cercano con l'addome sempre collegando i ricordi tramite il respiro e gli occhi

ma non ho mai capito il meccanismo

nel frattempo i ricordi li sto cercando aiutandomi con i movimenti fisici cioè muovendo le macchine giocattolo sul letto

quello stimola le sensazioni

 

comunque tendenzialmente un sonno profondo fatto bene fa emergere molti ricordi

 

 

e nell'ipnosi

ai voglia di far emergere ricordi

esiste anche la possibilità di fare autoipnosi regressiva

Autoipnosi regressiva..meglio una mindfulness, se non si sà dove mettere le mani ancora..


La chiave di tutto è nascosta nel linguaggio. Tutto ciò che ci circonda è un linguaggio. Se si conoscono le parole di cui è fatto il mondo si può fare quello che si vuole.

Non si può fare la rivoluzione senza amore.

#10 Tryptamine

Tryptamine

    Utente Full

  • Utenti
  • 1914 messaggi

Inviato 03 luglio 2022 - 10:54

comunque quello che io sto imparando a fare è guardare attraverso le persone

è una parte della procedura di ricordo

si tratta di fermarsi a una ricostruzione di qualcuno ma poi andare oltre

tipo se alle 3 di notte passa una macchina a volume alto invece di lamentarmi e pensare che sia l'unica realtà possibile mi chiedo se vado oltre che opportunità potrei guadagnare che sono matti? Che bisognerebbe fare qualcosa per cambiare realtà? Si tratta di fermarsi a fare un making degli eventi

 

comunque come dico sempre un sonno ristoratore porta molti ricordi a galla

bisogna la sera prima di dormire provare a fare una retrospezione cioè un vivere a ritroso per poi potenziare anche nel sonno la ricerca

Meglio il ricordo di sè a questo punto..Il presente è l' unico momento dove si può attingere al massimo dell'energia esistente.Guarda un pò se vogliamo fare una corsa questo è più potente.. 


La chiave di tutto è nascosta nel linguaggio. Tutto ciò che ci circonda è un linguaggio. Se si conoscono le parole di cui è fatto il mondo si può fare quello che si vuole.

Non si può fare la rivoluzione senza amore.

#11 Karver

Karver

    Utente Esperto

  • Utenti
  • 2030 messaggi

Inviato 04 luglio 2022 - 08:37

quello che mi interessa non è tanto fare autoipnogi regressiva o mindfulness ammesso che le sappia fare

mi interessa come ritrovare la mia integrità mentale persa nelle varie esperienze

e questo si fa andando a ritroso nel passato

la mindfulness come mi ha spiegato il mio insegnante di chitarra la fai col respiro ma abbinandolo alla chitarra e chiedendoti il perchè di alcune cose scopri il motivo che c'è dietro una sottogliezza emotiva

però io fino ad adesso ho avuto scarsi risultati

perchè suono suono ma sono fermo sempre allo stesso punto

il ricordo di sè sarebbe l'attenzione divisa che ti chesi in privato

e anche li non so come si fa e se sia produttiva

trovo più utile ricostruire dei cortometraggi per capire la tua energia dove sia stata intrappolata 






0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi