Vai al contenuto

CoseNascoste Forum uses cookies. Read the Privacy Policy for more info. To remove this message, please click the button to the right:    I accept the use of cookies



Foto

Qualora una persona decidesse donare interamente la propria vita e la propria anima a un’altra…


  • Per cortesia connettiti per rispondere
4 risposte a questa discussione

#1 JeSuis

JeSuis

    Nuovo Utente

  • Utenti
  • 40 messaggi

Inviato 19 giugno 2022 - 03:56

Non intendo metaforicamente, ma letteralmente.
Se uno si prosciuga del tutto delle proprie energie e le dona a qualcun altro, il ricevente può avere dei problemi con la grandissima quantità di energie ricevuta?



#2 Pandora

Pandora

    non sono mica io

  • Moderatore
  • 15880 messaggi

Inviato 19 giugno 2022 - 08:44

Pensa quando qualcuno ti da’ attenzioni, ti fa stare bene.
Ma se te ne da’ troppe, dopo un po’ ti senti oppresso e lo respingi

Secondo me è più o meno così
ognuno di noi vuole un po’ di energia ma senza eccesso

eddai però oh


#3 malia

malia

    malia

  • Utenti
  • 9962 messaggi

Inviato 20 giugno 2022 - 02:42

Non intendo metaforicamente, ma letteralmente.
Se uno si prosciuga del tutto delle proprie energie e le dona a qualcun altro, il ricevente può avere dei problemi con la grandissima quantità di energie ricevuta?

Bah. Non siamo i padroni delle nostre energie: ne percepiamo alcune; crediamo che siano nostre, che  possano essere donate , ''tutte'' addirittura,  pensiamo che il nostro ''tutte'' possa equivalere  a ''grandissima quantità di energia'' per qualcun altro, ma non è così.



#4 Tryptamine

Tryptamine

    Utente Full

  • Utenti
  • 1849 messaggi

Inviato 20 giugno 2022 - 09:30

Non intendo metaforicamente, ma letteralmente.
Se uno si prosciuga del tutto delle proprie energie e le dona a qualcun altro, il ricevente può avere dei problemi con la grandissima quantità di energie ricevuta?

Per farlo bisogna essere equilibrati e disponibili.

Di solito se il donatore dà vuol dire che ha disponibilità per sè, il ricevente invece può incontrare difficoltà nel momento in cui l'energia ricevuta è è troppa. E' come un sovraccarico che comporta scompensi e confusione.


La chiave di tutto è nascosta nel linguaggio. Tutto ciò che ci circonda è un linguaggio. Se si conoscono le parole di cui è fatto il mondo si può fare quello che si vuole.

Non si può fare la rivoluzione senza amore.

#5 madmax

madmax

    Utente Full Optional

  • Utenti
  • 9660 messaggi

Inviato 20 giugno 2022 - 10:39

E quale sarebbe lo scopo e la motivazione per un tale atto sacrficale?


"Significa una totale libertà. In questa libertà c'è un'enorme energia, perchè non c'è nessun conflitto, nessuna lotta. Nulla!"





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi