Vai al contenuto

CoseNascoste Forum uses cookies. Read the Privacy Policy for more info. To remove this message, please click the button to the right:    I accept the use of cookies



Foto

Una canalizzatrice mi è apparsa in sogno


  • Per cortesia connettiti per rispondere
7 risposte a questa discussione

#1 Melaverde

Melaverde

    Utente Junior Plus

  • Utenti
  • 155 messaggi

Inviato 11 gennaio 2022 - 10:48

Buongiorno a tutti, amici nascosti :)

Volevo raccontarvi un sogno che si divide in due parti, che ho fatto qualche settimana fa, per chi ha letto la mia ultima discussione, risale a prima che andassi al convento infestato  :icon_surprised: 

Comunque, già dal titolo qualcosa traspare, e vi chiedo consiglio prima di iniziare a raccontarvi:

 

Secondo voi, dovrei contattare questa canalizzatrice e raccontarle il sogno?
 

Parte 1)

Nel sogno mi trovavo in una camera da letto in casa di mia zia. 

Quando ero ragazzina, passavo tutta l'estate a casa sua e quella era la stanza in cui io dormivo.

Nel sogno, la stanza era completamente vuota, muri bianchi e spogli, l'unica cosa, il letto sul quale io ero sdraiata.

Di fronte a me c'era questa donna, si tratta di una canalizzatrice abbastanza conosciuta in Italia, che inizia a parlarmi in una lingua stranissima.

Io, e specifico io pensante, inizio a ridere imbarazzata, perchè non capivo cosa diamine stesse dicendo e pensavo fosse uscita fuori di testa.

Continua a parlare questa lingua, e più la parla più io mi sento strana.

Qualcosa dentro di me si sta muovendo e non è una sensazione piacevole.

Ad un certo punto, questa donna, si avvicina tantissimo al mio viso e dice "è il cuore", mentre con la mano si sta appunto indicando il centro del petto.

E io mi ritrovo sdraiata e vedo che da dentro me esce fuori una roba schifosissima grigia/nera, che aveva la stessa forma del mio corpo ma di un altro materiale ovviamente. 

E la sensazione che provo è qualcosa che si stacca, la prima immagine che mi viene in mente è la colla vinilica tra le mani.

Però il distacco è stato fortissimo.

Mi sono svegliata subito, molto affaticata e soprattutto spaventata...  :icon_confused:

In ogni caso, mi raddormento...

 

Parte 2)

... e continuo a sognare.

Sogno di essere ad un convengo. 

Qualcuno parla sul palco e le persone sono sedute sulle sedie tutte in fila.

Io mi trovo alle file più lontane dal palco e incontro questa donna, di nuovo.

La cosa che mi colpisce è che indossa la mascherina, penso che nella realtà non la indosserebbe secondo il suo pensiero,

ma comunque mi dico che ci troviamo in uno spazio al chiuso e la mascherina è il minimo sforzo.

La saluto e le dico di averla sognata e lei ridacchia divertita, percepisco che sa benissimo di cosa parlo.

Le racconto il sogno e lei mi dice "Sisi, è una cosa che ti portavi dietro da un po', ma dovremmo averla tolta...si? no? si? no?"

E io le dico, ah okay.

Ad un tratto, le spunta un terzo occhio sulla fronte, della stessa forma dei suoi occhi.

La visione, degna di un bel viaggio psichedelico, ha gli occhi molto più grandi del viso, quindi escono fuori, sono di un azzurro luminosissimo (lei nella realtà ha occhi castano scuro/nero) e sono 3 ora.

E quando le palpebre dei 3 occhi si chiudono e si riaprono io sento il suono che è ovviamente indescrivibile a parole ma è quasi viscerale.

Comunque poi era mattino e mi sono alzata dal letto, bella rinco.

 

Per tutta la giornata, ho avuto dolore al petto, sul punto il quale lei indicava, ed ero stanchissima.

 

Opinioni su cosa potesse essere quella roba che mi è uscita dal corpo?

 

Mela  :frog:

 

 

 


lets-party-excited.gif

 

"Sappi, O uomo, che quella Luce è il tuo retaggio. Sappi che l’oscurità è solamente un velo.
Li vidi creare dal di fuori dell’etere delle gigantesche città rosa e oro. Formate dall’elemento primigenio,

base di tutta la materia, il lontano flusso dell’etere.

In un lontano passato, loro avevano conquistato l’etere, liberarono loro stessi dalla servitù della fatica;

formavano con la mente solamente un immagine e rapidamente creavano, essi crebbero.

Dopo, la mia anima avanzò velocemente, attraverso tutto il Cosmo, vedendo cose mai viste, cose nuove e vecchie;

imparando che l’uomo è veramente nato dallo spazio, un Sole del Sole, un figlio delle stelle.

Sappi, O uomo, che qualunque cosa abita in te, certamente è una con le stelle."




#2 Frèyja

Frèyja

    Utente Intergalattico

  • Utenti
  • 7939 messaggi

Inviato 11 gennaio 2022 - 10:52

Hai modo di contattare questa persona?
Per me sarebbe la cosa più appropriata da fare.
  • Lamia e Melaverde piace questo

#3 Lamia

Lamia

    sono andato a letto presto

  • Utenti
  • 3767 messaggi

Inviato 11 gennaio 2022 - 10:54

secondo me ti è stata operata una purificazione - guarigione in sogno a livello del chakra del cuore. bellissimo
come ti senti ora? è successo qualcosa nella tua vita dopo questo sogno?


  • Melaverde piace questo
Scusami amore, ma che c'entro io
Se il mondo cede in un lampo
E non con uno schianto, ma con un sospiro?
 

#4 Melaverde

Melaverde

    Utente Junior Plus

  • Utenti
  • 155 messaggi

Inviato 11 gennaio 2022 - 11:01

Hai modo di contattare questa persona?
Per me sarebbe la cosa più appropriata da fare.

 

Si, posso scriverle per messaggio :)


lets-party-excited.gif

 

"Sappi, O uomo, che quella Luce è il tuo retaggio. Sappi che l’oscurità è solamente un velo.
Li vidi creare dal di fuori dell’etere delle gigantesche città rosa e oro. Formate dall’elemento primigenio,

base di tutta la materia, il lontano flusso dell’etere.

In un lontano passato, loro avevano conquistato l’etere, liberarono loro stessi dalla servitù della fatica;

formavano con la mente solamente un immagine e rapidamente creavano, essi crebbero.

Dopo, la mia anima avanzò velocemente, attraverso tutto il Cosmo, vedendo cose mai viste, cose nuove e vecchie;

imparando che l’uomo è veramente nato dallo spazio, un Sole del Sole, un figlio delle stelle.

Sappi, O uomo, che qualunque cosa abita in te, certamente è una con le stelle."


#5 Melaverde

Melaverde

    Utente Junior Plus

  • Utenti
  • 155 messaggi

Inviato 11 gennaio 2022 - 11:04

secondo me ti è stata operata una purificazione - guarigione in sogno a livello del chakra del cuore. bellissimo
come ti senti ora? è successo qualcosa nella tua vita dopo questo sogno?

 

Nelle settimane a seguire sono successe tantissime cose, è migliorato tanto nella mia vita, sto molto bene.

Ho chiuso dei cicli, ho chiarito con delle persone, ho perdonato, ho saltato nelle paure ecc... 

E in effetti, ora che mi ci fai pensare...sembra che il chakra del cuore sia stato quello più coinvolto :)


lets-party-excited.gif

 

"Sappi, O uomo, che quella Luce è il tuo retaggio. Sappi che l’oscurità è solamente un velo.
Li vidi creare dal di fuori dell’etere delle gigantesche città rosa e oro. Formate dall’elemento primigenio,

base di tutta la materia, il lontano flusso dell’etere.

In un lontano passato, loro avevano conquistato l’etere, liberarono loro stessi dalla servitù della fatica;

formavano con la mente solamente un immagine e rapidamente creavano, essi crebbero.

Dopo, la mia anima avanzò velocemente, attraverso tutto il Cosmo, vedendo cose mai viste, cose nuove e vecchie;

imparando che l’uomo è veramente nato dallo spazio, un Sole del Sole, un figlio delle stelle.

Sappi, O uomo, che qualunque cosa abita in te, certamente è una con le stelle."


#6 Lamia

Lamia

    sono andato a letto presto

  • Utenti
  • 3767 messaggi

Inviato 11 gennaio 2022 - 11:15

Nelle settimane a seguire sono successe tantissime cose, è migliorato tanto nella mia vita, sto molto bene.

Ho chiuso dei cicli, ho chiarito con delle persone, ho perdonato, ho saltato nelle paure ecc... 

E in effetti, ora che mi ci fai pensare...sembra che il chakra del cuore sia stato quello più coinvolto :)

 

vedi ti ha guarito da qualche tuo peso, trauma, residuo o dolore operando in astrale e la guarigione si è manifestata sul piano fisico.
potrebbe essere questa donna ma anche una donna con un potere simile che nel sogno hai decodificato come questa canalizzatrice


  • Melaverde piace questo
Scusami amore, ma che c'entro io
Se il mondo cede in un lampo
E non con uno schianto, ma con un sospiro?
 

#7 Melaverde

Melaverde

    Utente Junior Plus

  • Utenti
  • 155 messaggi

Inviato 11 gennaio 2022 - 12:16

vedi ti ha guarito da qualche tuo peso, trauma, residuo o dolore operando in astrale e la guarigione si è manifestata sul piano fisico.
potrebbe essere questa donna ma anche una donna con un potere simile che nel sogno hai decodificato come questa canalizzatrice

 

Una cosa che aggiungo è questa, per anni ho avuto sempre dei dolori alla parte sinistra del corpo, so che è quella del femminile, se non sbaglio.

Ho fatto visite approfondite perchè essendo u po' ipocondriaca tendo a pensare al peggio.

Comunque periodicamente un torcicollo lo ho sempre, e mi si blocca tutto nella parte sinistra, collo, braccia, schiena, mi basta poco e anche la scoliosi influenza la mia parte sinistra del corpo.

 

Beh, per ora, non lo ho più da quando ho chiuso queste cose. Mi sento leggera.

Mi sembra abbastanza collegato :)


lets-party-excited.gif

 

"Sappi, O uomo, che quella Luce è il tuo retaggio. Sappi che l’oscurità è solamente un velo.
Li vidi creare dal di fuori dell’etere delle gigantesche città rosa e oro. Formate dall’elemento primigenio,

base di tutta la materia, il lontano flusso dell’etere.

In un lontano passato, loro avevano conquistato l’etere, liberarono loro stessi dalla servitù della fatica;

formavano con la mente solamente un immagine e rapidamente creavano, essi crebbero.

Dopo, la mia anima avanzò velocemente, attraverso tutto il Cosmo, vedendo cose mai viste, cose nuove e vecchie;

imparando che l’uomo è veramente nato dallo spazio, un Sole del Sole, un figlio delle stelle.

Sappi, O uomo, che qualunque cosa abita in te, certamente è una con le stelle."


#8 Angiras

Angiras

    Utente Junior

  • Utenti
  • 85 messaggi

Inviato 11 gennaio 2022 - 12:25

Ciò che accade nelle dimensioni sottili durante il sogno - che è diverso da una proiezione consapevole, al risveglio viene inevitabilmente filtrato dalla memoria della persona. Un Angelo in sogno potrebbe sembrare tuo fratello, o un amico, nel caso del Maestro interiore, per esperienza posso dire che tende sempre ad apparire come Occultisti esperti. Ricordo che in un paio di esperienze mi apparve anche come il mod di questo forum, Occhibianchi. Questo accade perché la loro presenza ci collega con ciò che è Spirituale e misterico, e la maturità Spirituale che riconosciamo in loro ci aiuta a metterci in modalità ascolto.
Ovviamente c'è un messaggio anche nel simbolo, ad esempio, con uno scrittore in particolare - che ha rappresentato il Maestro interiore più volte - ho instaurato un rapporto interessante, e mi ha fornito tantissimo materiale che sarebbe stato altrimenti inaccessibile!

Il sogno è complicato ed è difficile da interpretare, mi sembra quel tipo di sogno che porta impulsi iniziatici per anni a venire; l'importante, secondo me, è rimanere consapevoli che si tratta di una figura che fa' parte della propria "anima" e non si tratta davvero della persona sognata.

C'è di mezzo anche la Volontà, un concetto estremamente esoterico; è qualcosa che ci spinge verso una o l'altra direzione; sempre verso l'autorealizzazione Spirituale che è rappresentata anche dal terzo occhio.
  • goodlie e Melaverde piace questo
Fatti non foste a viver come bruti ma per seguir virtute e canoscenza




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi