Vai al contenuto

CoseNascoste Forum uses cookies. Read the Privacy Policy for more info. To remove this message, please click the button to the right:    I accept the use of cookies



Foto
- - - - -

I brillamenti solari. Il 5 ne arriva uno.


  • Per cortesia connettiti per rispondere
18 risposte a questa discussione

#1 Tryptamine

Tryptamine

    Gold seeker

  • Utenti
  • 1749 messaggi

Inviato 03 novembre 2021 - 10:32

I brillamenti solari secondo me non sono solo brillamenti solari, espulsioni di plasma.
Sono eventi sincronici cosmici che si verificano in determinati momenti e aiutano ad incrementare ed aiutare l espansione della coscienza umana.
Se ci pensate, vista in ottica della f quantistica, le espulsioni di plasma incandescente emana forti campi elettromagnetici e accelera la vibrazione delle particelle che raggiungo frequenze alte.
Quindi in conclusione fanno parte delle cosiddette energie celesti e sicuramente producono effetti a livello sottile.
La chiave di tutto è nascosta nel linguaggio. Tutto ciò che ci circonda è un linguaggio. Se si conoscono le parole di cui è fatto il mondo si può fare quello che si vuole.

Non si può fare la rivoluzione senza amore.



#2 byrus

byrus

    Utente Full

  • Utenti
  • 1126 messaggi

Inviato 25 novembre 2021 - 10:43

Mi ero fato qualche pensiero anche io su questa cosa, proprio per questo avevo chiesto un modo per registrare le frequenze di Schumann, leggevo che i valori sembrano un po' cambiati negli ultimi anni (ma guarda un po').

 

Anche il Sole ha i suoi cicli che terminano con una crisi, causa dei violenti brillamenti, e non è stupido pensare che quei "battiti" abbiano effetti che vanno al di là del rilascio di plasma, ma coinvolga anche variazioni di frequenza sui vari pianeti. Potrebbero essere occasioni da cogliere per le coscienze. Ogni onda sulla spiaggia può portare o togliere qualcosa, a seconda della marea. Perché non potrebbe essere così a livello cosmico? Proprio mentre scrivo questo messaggio mi son ricordato dei suoni dei pianeti che aumentano di frequenza durante i brillamenti solari.


Passano le costellazioni, dopo l'Ariete, i Pesci. E poi arriverà il segno dell'Acquario. Allora l'uomo scoprirà che i morti sono vivi e che la morte stessa non esiste. - Vangelo di Tommaso

 

Anche chi ha 2 dosi è contato "nò.vàx" (multa 100$). E tu, a quale girone fai parte? 1°, 2°...?

Fra tre mesi con la quarta dose anche chi ha la 3° sarà nò.vàx, non fare la pecora nera e corri a vaccinarti! Egoista!


#3 Sween

Sween

    chi sei...

  • Utenti
  • 1753 messaggi

Inviato 10 dicembre 2021 - 08:19

 

 

Anche il Sole ha i suoi cicli che terminano con una crisi, causa dei violenti brillamenti, e non è stupido pensare che quei "battiti" abbiano effetti che vanno al di là del rilascio di plasma, ma coinvolga anche variazioni di frequenza sui vari pianeti. Potrebbero essere occasioni da cogliere per le coscienze.

Ora che son passati avete colto qualcosa in particolare?


  • Menkalinan piace questo

Siccome io non mi sopporto dovete sopportarmi voi :D


#4 byrus

byrus

    Utente Full

  • Utenti
  • 1126 messaggi

Inviato 13 dicembre 2021 - 11:28

Ora che son passati avete colto qualcosa in particolare?

 

Io nulla di particolare, tu? E Tryptamine? L'aria è più fredda, ma per via dell'inverno.

Non credo sia affatto come accendere un interruttore, il momento di crisi non è ancora terminato e non credo sia arrivato ancora al culmine. Considera che di cicli ce ne sono tanti e di grandezze diverse, ciò che avviene nel visibile è una conseguenza di ciò che avviene prima nell'invisibile.


Passano le costellazioni, dopo l'Ariete, i Pesci. E poi arriverà il segno dell'Acquario. Allora l'uomo scoprirà che i morti sono vivi e che la morte stessa non esiste. - Vangelo di Tommaso

 

Anche chi ha 2 dosi è contato "nò.vàx" (multa 100$). E tu, a quale girone fai parte? 1°, 2°...?

Fra tre mesi con la quarta dose anche chi ha la 3° sarà nò.vàx, non fare la pecora nera e corri a vaccinarti! Egoista!


#5 Tryptamine

Tryptamine

    Gold seeker

  • Utenti
  • 1749 messaggi

Inviato 13 dicembre 2021 - 05:25

È un processo che si stava svolgendo già da prima. Ed è in sincronia con la pulizia globale che sta avvenendo nel pianeta da diversi anni.
  • byrus piace questo
La chiave di tutto è nascosta nel linguaggio. Tutto ciò che ci circonda è un linguaggio. Se si conoscono le parole di cui è fatto il mondo si può fare quello che si vuole.

Non si può fare la rivoluzione senza amore.

#6 Sween

Sween

    chi sei...

  • Utenti
  • 1753 messaggi

Inviato 17 dicembre 2021 - 11:57

anche se non ho capito bene cosa si intende con 2sincronia con la pulizia globale" attenderò ulteriori sviluppi .


  • Menkalinan piace questo

Siccome io non mi sopporto dovete sopportarmi voi :D


#7 Tryptamine

Tryptamine

    Gold seeker

  • Utenti
  • 1749 messaggi

Inviato 17 dicembre 2021 - 07:33

anche se non ho capito bene cosa si intende con 2sincronia con la pulizia globale" attenderò ulteriori sviluppi .


Forse sono andato un po' oltre, me ne rendo conto. Consideralo semplicemente come un punto di vista, non è detto che corrisponda al reale. Comunque prova vederlo così : immagina il sole come un essere senziente e come un normalissimo corpo ha bisogno di espellere le scorie, così anche il sole espelle le sue e nel farlo si libera di "materia e gas inutili" facendo così un bella pulizia e rigenerando energia. Qua mi perdo, mi rendo conto è una visione delirante, ma la faccio semplice: il sole è un entità cosmica che aiuta la coscienza umana ad evolversi, d altronde è nostro padre,senza esso non saremo qui. Come la metti la metti un senso lo trovi.
  • Sween piace questo
La chiave di tutto è nascosta nel linguaggio. Tutto ciò che ci circonda è un linguaggio. Se si conoscono le parole di cui è fatto il mondo si può fare quello che si vuole.

Non si può fare la rivoluzione senza amore.

#8 Sween

Sween

    chi sei...

  • Utenti
  • 1753 messaggi

Inviato 18 dicembre 2021 - 12:20

Comunque prova vederlo così : immagina il sole come un essere senziente e come un normalissimo corpo ha bisogno di espellere le scorie, così anche il sole espelle le sue e nel farlo si libera di "materia e gas inutili" facendo così un bella pulizia e rigenerando energia.

Ah, ho capito, caga e scoreggia in pratica  ;)


Siccome io non mi sopporto dovete sopportarmi voi :D


#9 Tryptamine

Tryptamine

    Gold seeker

  • Utenti
  • 1749 messaggi

Inviato 19 dicembre 2021 - 06:55

Ah, ho capito, caga e scoreggia in pratica  ;)


Lol
La chiave di tutto è nascosta nel linguaggio. Tutto ciò che ci circonda è un linguaggio. Se si conoscono le parole di cui è fatto il mondo si può fare quello che si vuole.

Non si può fare la rivoluzione senza amore.

#10 byrus

byrus

    Utente Full

  • Utenti
  • 1126 messaggi

Inviato 20 dicembre 2021 - 02:51

Anche io faccio i brillamenti stellari, quindi sono una stella.


Passano le costellazioni, dopo l'Ariete, i Pesci. E poi arriverà il segno dell'Acquario. Allora l'uomo scoprirà che i morti sono vivi e che la morte stessa non esiste. - Vangelo di Tommaso

 

Anche chi ha 2 dosi è contato "nò.vàx" (multa 100$). E tu, a quale girone fai parte? 1°, 2°...?

Fra tre mesi con la quarta dose anche chi ha la 3° sarà nò.vàx, non fare la pecora nera e corri a vaccinarti! Egoista!


#11 Tryptamine

Tryptamine

    Gold seeker

  • Utenti
  • 1749 messaggi

Inviato 21 dicembre 2021 - 10:33

Ah, ho capito, caga e scoreggia in pratica  ;)


Tutto trova una sua collocazione nell esistenza, Sween.
La chiave di tutto è nascosta nel linguaggio. Tutto ciò che ci circonda è un linguaggio. Se si conoscono le parole di cui è fatto il mondo si può fare quello che si vuole.

Non si può fare la rivoluzione senza amore.

#12 Menkalinan

Menkalinan

    quark charm

  • Utenti
  • 3325 messaggi

Inviato 30 dicembre 2021 - 05:15

È un processo che si stava svolgendo già da prima. Ed è in sincronia con la pulizia globale che sta avvenendo nel pianeta da diversi anni.

Praticamente il sole si ripulisce e nel frattempo ripuilsce anche il mondo...da chi?


La scienza non può svelare il mistero fondamentale della natura. E questo perché, in ultima analisi, noi stessi siamo parte dell'enigma che stiamo cercando di risolvere. (Max Planck)


#13 byrus

byrus

    Utente Full

  • Utenti
  • 1126 messaggi

Inviato 01 gennaio 2022 - 09:50

Da quel che ho capito io, non da chi, ma da cosa. Da un certo tipo di frequenza che abbiamo avuto con noi da poco più di 5ooo anni. Credo sia possibile fare l'esempio di un bambino che crescendo cambia voce. Non è che il corpo aggredisce la gola, ma crescendo cambia la laringe e di conseguenza cambia la frequenza della voce.

 

Il Sole si starebbe alzando di frequenza e per il principio di sincronicità frequenziale (se ricordo bene), spinge tutto ciò che ha intorno a sincronizzarsi sulla sua onda.

Se hai tanti oscillatori che vanno tutti a ritmi diversi, per sincronizzarli basta collegarli e immettere una frequenza base comune, dopo un po' di caos, tutti inizieranno ad oscillare all'unisono.

 

Stanno cambiando certe energie del mondo dell'invisibile, e nel mondo alchemico l'invisibile condiziona il visibile. Nel mondo religioso si dice: ciò che accade in alto, accade nel basso. Questo avviene anche nel mondo scientifico, se cambia la gravità (invisibile) cambia tutto.

 

Nessuno partorirà mutanti, ma nasceranno nuove coscienze e inevitabilmente cambieranno modi di pensare, modi di fare, modi di vivere.


Passano le costellazioni, dopo l'Ariete, i Pesci. E poi arriverà il segno dell'Acquario. Allora l'uomo scoprirà che i morti sono vivi e che la morte stessa non esiste. - Vangelo di Tommaso

 

Anche chi ha 2 dosi è contato "nò.vàx" (multa 100$). E tu, a quale girone fai parte? 1°, 2°...?

Fra tre mesi con la quarta dose anche chi ha la 3° sarà nò.vàx, non fare la pecora nera e corri a vaccinarti! Egoista!


#14 Sween

Sween

    chi sei...

  • Utenti
  • 1753 messaggi

Inviato 01 gennaio 2022 - 12:02

purtroppo però si è già innescato da tempo un processo apparentemente irreversibile che si chiama "cambiamento climatico" , la metà degli animali che vivono ai poli come, l'orso polare ,non esiste più, in Africa il dato all armante della diminuzione del 40% delle giraffe, come la giraffa , gli elefanti, gli ippopotami e tutta la fauna migratoria , dopo aver camminato per centinaia di km non trovano più una valle fluviale nel quale abbeverarsi , e muoiono. Quindi non basta cambiare la mentalità delle persone, bisogna agire. Speriamo che sia un anno di cambiamento per quanto riguarda l'uomo e ambiente. Ma a me pare, che sarà inevitabile che un terzo o la metà  degli animali che vivono il pianeta scomparirà come sta già scomparendo. e sono già ottimista.


  • Menkalinan piace questo

Siccome io non mi sopporto dovete sopportarmi voi :D


#15 byrus

byrus

    Utente Full

  • Utenti
  • 1126 messaggi

Inviato 01 gennaio 2022 - 02:24

Ciò che avviene nell'invisibile, si ripercuote nel visibile. I cambiamenti sono inevitabili anche nella realtà materiale, e di certo non cambierà dall'oggi al domani. Il cambiamento climatico è ciclico come le stagioni nella brevità degli anni, casomai sono le multinazionali umane che stanno inquinato e devastato gli ambienti. E' tutto un insieme di diversi cicli naturali uniti alle cause-effetti degli umani, in questo momento dovremmo essere proprio nello sparti acque in cui non è più possibile rimandare o delegare, mi aspetto vari casini (sociali, climatici, ambientali, politici, economici, etici) fino al 2025. Anche se quest'anno sarà la prima tappa importante della risalita, al fondo della buca ancora non siamo arrivati.


  • Tryptamine piace questo

Passano le costellazioni, dopo l'Ariete, i Pesci. E poi arriverà il segno dell'Acquario. Allora l'uomo scoprirà che i morti sono vivi e che la morte stessa non esiste. - Vangelo di Tommaso

 

Anche chi ha 2 dosi è contato "nò.vàx" (multa 100$). E tu, a quale girone fai parte? 1°, 2°...?

Fra tre mesi con la quarta dose anche chi ha la 3° sarà nò.vàx, non fare la pecora nera e corri a vaccinarti! Egoista!


#16 Menkalinan

Menkalinan

    quark charm

  • Utenti
  • 3325 messaggi

Inviato 02 gennaio 2022 - 06:01

Da quel che ho capito io, non da chi, ma da cosa. Da un certo tipo di frequenza che abbiamo avuto con noi da poco più di 5ooo anni. Credo sia possibile fare l'esempio di un bambino che crescendo cambia voce. Non è che il corpo aggredisce la gola, ma crescendo cambia la laringe e di conseguenza cambia la frequenza della voce.

 

Il Sole si starebbe alzando di frequenza e per il principio di sincronicità frequenziale (se ricordo bene), spinge tutto ciò che ha intorno a sincronizzarsi sulla sua onda.

Se hai tanti oscillatori che vanno tutti a ritmi diversi, per sincronizzarli basta collegarli e immettere una frequenza base comune, dopo un po' di caos, tutti inizieranno ad oscillare all'unisono.

 

Stanno cambiando certe energie del mondo dell'invisibile, e nel mondo alchemico l'invisibile condiziona il visibile. Nel mondo religioso si dice: ciò che accade in alto, accade nel basso. Questo avviene anche nel mondo scientifico, se cambia la gravità (invisibile) cambia tutto.

 

Nessuno partorirà mutanti, ma nasceranno nuove coscienze e inevitabilmente cambieranno modi di pensare, modi di fare, modi di vivere.

 

I brillamenti solari sono fenomeni intensissimi che riguardano la nostra stella, non è la prima volta che si verificano e alcuni brillamenti solari (principalmente più forti) possono lanciare enormi nuvole di plasma solare nello spazio che si definiscono come espulsione di massa coronale. Quando una arriva alla Terra, può causare una tempesta geomagnetica e intensi comparse aurorali.

 

Mi pare che più che riguardare le coscienze, il fenomeno della tempesta geomagnetica possa riguardare i dispositivi elettrici e la rete di distribuzione della stessa, gli altri "effetti nascosti" sono solo fantasiose congetture.


La scienza non può svelare il mistero fondamentale della natura. E questo perché, in ultima analisi, noi stessi siamo parte dell'enigma che stiamo cercando di risolvere. (Max Planck)


#17 Tryptamine

Tryptamine

    Gold seeker

  • Utenti
  • 1749 messaggi

Inviato 02 gennaio 2022 - 08:16

I brillamenti solari sono fenomeni intensissimi che riguardano la nostra stella, non è la prima volta che si verificano e alcuni brillamenti solari (principalmente più forti) possono lanciare enormi nuvole di plasma solare nello spazio che si definiscono come espulsione di massa coronale. Quando una arriva alla Terra, può causare una tempesta geomagnetica e intensi comparse aurorali.
 
Mi pare che più che riguardare le coscienze, il fenomeno della tempesta geomagnetica possa riguardare i dispositivi elettrici e la rete di distribuzione della stessa, gli altri "effetti nascosti" sono solo fantasiose congetture.

Certo menkalinan, se sei su questo forum e ti interessi di certi argomenti dovresti già saperlo.
I raggi che arrivano dal sole interagiscono con il campo magnetico terrestre ed eccitando le particelle che si trovano nell atmosfera si crea il fenomeno delle aurore. Anche i dispositivi elettronici ne risentono visto che funzionano tramite l elettromagnetismo. Se ci pensi anche il cervello funziona alla stesso modo. Mai sentito parlare dell elettroencefalogramma?
Credi che non veniamo influenzati dagli eventi cosmici in maniera impercettibile con effetti notevoli?
Credi che se esplode una supernova non ne risentiamo gli effetti?
Comunque se rileggi bene byrus ha parlato del mondo invisibile.

Se si vuole trovare i segreti dell'universo, bisogna pensare in termini di energia, frequenza e vibrazioni. Nikola tesla
La chiave di tutto è nascosta nel linguaggio. Tutto ciò che ci circonda è un linguaggio. Se si conoscono le parole di cui è fatto il mondo si può fare quello che si vuole.

Non si può fare la rivoluzione senza amore.

#18 Menkalinan

Menkalinan

    quark charm

  • Utenti
  • 3325 messaggi

Inviato 04 gennaio 2022 - 04:52

Credi che non veniamo influenzati dagli eventi cosmici in maniera impercettibile con effetti notevoli?
Credi che se esplode una supernova non ne risentiamo gli effetti?
Comunque se rileggi bene byrus ha parlato del mondo invisibile.

Se si vuole trovare i segreti dell'universo, bisogna pensare in termini di energia, frequenza e vibrazioni. Nikola tesla

 

 

Il brillamento che è avvenuto di recente non è il primo nel suo genere, ce ne sono stati altri, la tempesta geomagnetica più eclatante e vicina a noi come tempo è stata quella di Carrington, del 1859 che non ha prodotto danni così ingenti in quanto allora non c'era tutta questa tecnologia di adesso!

 

Le persone invece, "funzionavano" come adesso, ma quello che asserite tu e byrus circa gli effetti di cambi di coscienza e frequenze, non mi pare che si siano verificati:

 

"Stanno cambiando certe energie del mondo dell'invisibile, e nel mondo alchemico l'invisibile condiziona il visibile. Nel mondo religioso si dice: ciò che accade in alto, accade nel basso. Questo avviene anche nel mondo scientifico, se cambia la gravità (invisibile) cambia tutto.

 

Nessuno partorirà mutanti, ma nasceranno nuove coscienze e inevitabilmente cambieranno modi di pensare, modi di fare, modi di vivere."

 

Dato però che in questa sezione si parla di consapevolezza, allora vale un pò tutto... :look:


La scienza non può svelare il mistero fondamentale della natura. E questo perché, in ultima analisi, noi stessi siamo parte dell'enigma che stiamo cercando di risolvere. (Max Planck)


#19 Tryptamine

Tryptamine

    Gold seeker

  • Utenti
  • 1749 messaggi

Inviato 04 gennaio 2022 - 09:46

[quote name="Menkalinan" post="1840701" timestamp="1641315155"]
Le persone invece, "funzionavano" come adesso, ma quello che asserite tu e byrus circa gli effetti di cambi di coscienza e frequenze, non mi pare che si siano verificati:


I cambi di coscienza si verificano sempre come si sono sempre verificati. Sono cicli che si aprono e chiudono. Sono eventi atemporali, cioè fuori dallo schema del tempo lineare, e sono eventi che coinvolgono la sfera della coscienza individuale e collettiva,e se potremmo dire anche la coscienza del cosmo intesa come insieme di energie.
Cioè la coscienza è sempre la stessa, non cambia molto quella di un sacerdote egiziano e quella di un praticante di filosofie orientali moderno, per fare un paragone che sia sullo stesso piano, ma appunto la differenza dipende dal livello di consapevolezza dell individuo, se sappia o meno sfruttare certi momenti per connettersi ad energie superiori e modificare lo stato di coscienza provocando dei piccoli cambiamenti anche intorno a sé.
La chiave di tutto è nascosta nel linguaggio. Tutto ciò che ci circonda è un linguaggio. Se si conoscono le parole di cui è fatto il mondo si può fare quello che si vuole.

Non si può fare la rivoluzione senza amore.




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi