Vai al contenuto

CoseNascoste Forum uses cookies. Read the Privacy Policy for more info. To remove this message, please click the button to the right:    I accept the use of cookies



Foto

Guerra atomica alle porte


  • Per cortesia connettiti per rispondere
812 risposte a questa discussione

#1 SauroClaudio

SauroClaudio

    Super Utente

  • Utenti
  • 14661 messaggi

Inviato 03 ottobre 2021 - 08:00

Guardato questo filmato, questi campi pieni di Container stanno sorgendo un po ovunque, in ogni regione:

 

 

Inizialmente si era postulato, anche dal Dott. Meluzzi, che fossero campi di contenimento per i non vaccinati, ma chiaramente l'ipotesi è troppo inverosimile, ed allora l'ipotesi più probabile è che sia salita enormemente la tensione USA ed Alleati contro Russia e Cina.

Anche la recente super alleanza Australia, Regno Unito, USA, con un accerchiamento della Cina nell'Oceano Pacifico, fa presupporre che possa scoppiare qualcosa di veramente grosso. In caso di Guerra Atomica, per coloro che si salvano, i Container sarebbero fondamentali per sopravvivere. Per chi non lo sapesse, nel Mar della Cina, sono iniziate le prime scaramucce.


  • Markito piace questo

"ORA, SE PURO E SOLO CONTEMPLI IL MONDO SUPERIORE E NON VEDI NESSUNO DEGLI DEI O DEGLI ANGELI VENIR GIU’, PREPARATI A SENTIRE UN TUONO IL CUI FRAGORE SARA’ TANTO POTENTE CHE TU COMINCERAI A TREMARE. MA DI’ ANCORA: IO SONO UNA STELLA CHE MUTA IL SUO CORSO CON VOI E SORGE DAL PROFONDO.  APATHANATISMOS"




#2 Wiko

Wiko

    Super Utente

  • Utenti
  • 4663 messaggi

Inviato 04 ottobre 2021 - 03:33

tempo fa dissi che entro la fine di questo anno qualcosa di grosso sarebbe successo, magari mi sbaglio ma staremo a vedere


Non vado in giro per la mia città a fare foto pensando poi di postarle qui

#3 SauroClaudio

SauroClaudio

    Super Utente

  • Utenti
  • 14661 messaggi

Inviato 04 ottobre 2021 - 09:25

Un altra ipotesi è che volendo azzerare l'economia, ed infatti la piccola e media impresa sono già andate in malora, si troveranno un tal numero di poveri per le strade, che oltre a rappresentare un pericolo per eventuali sommosse, dovranno perlomeno garantire un alloggio, sia pur miserabile, per un minimo di sopravvivenza. Se avete notato infatti al Tg parlano pochissimo di vaccini, ma molto di problemi ambientali, dell'effetto serra, delle energie alternative, ed inoltre del digitale con eventuale robotica associata. Chiaramente tutte le energie alternative, dai pannelli solari alle pale eoliche sono in mano alle grandi multinazionali, quelle che serve il nostro presidende del consiglio, come ha sempre fatto, del resto. Si ventilava anche la prospettiva di togliere la proprietà privata ed i conti in banca, ma questo creerebbe dei problemi, dal momento che se pochissimi possono permettersi di spendere, chi è che paga l'energia elettrica prodotta dalle pale eoliche e dai pannelli solari?? Se vi tolgono la casa non potete più spendere per metterci sopra i pannelli solari, per rifare i serramenti e per fare alla casa il cosidetto "cappuccio". In sostanza, la povertà assoluta non è praticabile, anche se c'è qualche nostro ministro, nominato da Draghi, che continua a ripetere che al mondo siamo in troppi, bisognerebbe ridurre la popolazione mondiale a 3 miliardi. Ma si stanno rendendo conto, che questo avverrà comunque, entro il 2100, senza bisogno di prendere tante misure drastiche.

 

https://www.adnkrono...wrbQJSMzZ8COMBN

 

""Il nuovo studio prevede enormi cambiamenti anche nella struttura dell'età globale, con una stima di 2,37 miliardi di over 65 nel mondo nel 2100, rispetto a 1,7 miliardi di under 20. Gli over 80 supereranno gli under 5 con un rapporto di 2 a 1. Si prevede infatti che il numero di bambini di questa fascia d'età diminuirà del 41% (da 681 mln nel 2017 a 401 mln nel 2100), mentre si prevede che il numero di persone di età superiore a 80 anni aumenterà di 6 volte (da 141 a 866 milioni).

"Questo studio - osserva Murray - offre ai governi di tutti i Paesi l'opportunità di iniziare a ripensare le loro politiche in materia di migrazione, forza lavoro e sviluppo economico per affrontare le sfide poste dal cambiamento demografico". "Il declino della popolazione può essere positivo per la riduzione delle emissioni di carbonio e il minore stress sul sistema alimentare - conclude Stein Emil Vollset, primo autore dell'articolo - Ma i nostri risultati suggeriscono che il calo del numero di soli adulti in età lavorativa ridurrà i tassi di crescita del Pil e potrebbe determinare importanti cambiamenti nel potere economico globale entro fine secolo. La risposta al declino della popolazione diventerà probabilmente una preoccupazione politica prioritaria in molte nazioni".


"ORA, SE PURO E SOLO CONTEMPLI IL MONDO SUPERIORE E NON VEDI NESSUNO DEGLI DEI O DEGLI ANGELI VENIR GIU’, PREPARATI A SENTIRE UN TUONO IL CUI FRAGORE SARA’ TANTO POTENTE CHE TU COMINCERAI A TREMARE. MA DI’ ANCORA: IO SONO UNA STELLA CHE MUTA IL SUO CORSO CON VOI E SORGE DAL PROFONDO.  APATHANATISMOS"


#4 goodlie

goodlie

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 639 messaggi

Inviato 04 ottobre 2021 - 06:05

Che continua fabbrica di paure che siete! 

Spero che un giorno, se non la ragione, vi abbia almeno la noia. :lol:



#5 barthez

barthez

    Utente Junior Plus

  • Utenti
  • 423 messaggi

Inviato 04 ottobre 2021 - 06:34

la guerra atomica oggi non conviene a nessuno... madò che gufi 



#6 SauroClaudio

SauroClaudio

    Super Utente

  • Utenti
  • 14661 messaggi

Inviato 04 ottobre 2021 - 08:54

Chiaramente si, se utilizzi le classiche bombe nucleari, ma nella prossima guerra, se ci sarà, saranno utilizzate solo le BOMBE-E . In pratica sono bombe elettromagnetiche che bruciano tutti i sistemi elettronici, sia satellitari che a terra. Il loro raggio di azione può superare i 1000 Km, per cui ne basterebbe una sola per l’Italia  perché resti completamente al buio e senza nessun sistema elettronico funzionante.  I Russi le hanno sviluppate moltissimo, e solo ora gli USA cominciano a preoccuparsi.

https://it.wikipedia...lettromagnetica

“””Una bomba elettromagnetica o bomba-E (E-bomb) è un'arma progettata per mettere fuori uso i componenti elettronici in un vasto raggio di azione mediante un impulso elettromagnetico o EMP (electro magnetic pulse).

L'impulso elettromagnetico o EMP (electro magnetic pulse) fu osservato estensivamente per la prima volta durante gli esperimenti nucleari della serie Fishbowl, comprendenti i test Starfish, Checkmate, Bluegill e Kingfish condotti all'inizio degli anni sessanta che consistevano in esplosioni nucleari nell’alta atmosfera. Durante queste detonazioni si verificò la generazione di un forte impulso elettromagnetico che si propagò in tutte le direzioni come un'onda d'urto e con una intensità che inizialmente era stata sottostimata.

Questa onda d'urto elettromagnetica fu in grado di indurre elevate correnti nei dispositivi elettrici e elettronici anche posti a notevoli distanze. I picchi di corrente in alcuni casi furono di entità tale da generare il calore sufficiente a portare a temperatura di fusione i circuiti o a interrompere i fusibili. Si dimostrò, quindi, la potenziale capacità di ottenere pesanti danni su vasti territori, pur senza causare direttamente perdite di vite umane, ma rendendo inefficienti i sistemi elettrici ed elettronici.

I resoconti più completi si hanno sugli effetti sperimentati sulle isole Hawaii nel caso della esplosione Starfish Prime, un test nucleare in cui si fece esplodere a 400 km di quota una testata da 1,4 Mton il 9 luglio 1962. Gli effetti EMP furono evidenti anche a oltre 1.300 km di distanza e le misurazioni portarono a una prima comprensione del fenomeno.

Questo intenso flusso di energia elettromagnetica può essere generato per effetto Compton o fotoelettrico. In entrambi i casi si può avere generazione di elettroni ad alta energia ed è ipotizzabile l'impiego di ordigni esplosivi in grado di sfruttare questi fenomeni fisici stimolando l'emissione di elettroni dei materiali di cui sono costituiti o dei mezzi circostanti. Gli intensi campi elettrici e magnetici risultanti possono accoppiarsi con gli apparati elettrici o elettronici circostanti creando extracorrenti o picchi di tensione in grado di danneggiare i circuiti. Normalmente questo tipo di effetti associati alle esplosioni è nascosto dagli effetti della deflagrazione nel caso di esplosioni convenzionali, ma è più evidenziabile in raggi di azione molto più vasti nel caso di detonazioni nucleari o di ordigni progettati specificamente per generare una “onda d'urto elettromagnetica”.

I componenti soggetti a questo tipo di danni sono (elencandoli in ordine decrescente di vulnerabilità):

  1. circuiti integrati (IC), processori (CPU), componenti a base silicio in genere;
  2. transistor;
  3. valvole termoioniche;
  4. induttori e motori.

Di conseguenza la tecnologia a transistor è più vulnerabile, mentre le vecchie apparecchiature a valvole potrebbero sopravvivere a questi attacchi. Comunque studi successivi hanno meglio caratterizzato la suscettibilità all'EMP dei dispositivi a semiconduttori verificando diverse sensibilità. Come risultato si è verificato che i circuiti integrati con tecnologia bipolare sono più resistenti rispetto a quelli utilizzanti tecnologie FET e specialmente MOSFET.

Per proteggere i circuiti elettronici più importanti si può fare ricorso a dedicate schermature.

L'Unione Sovietica aveva condotto ricerche significative mirate a sviluppare e produrre ordigni nucleari da utilizzare nell'alta atmosfera e venne di seguito imitata dagli Stati Uniti e dal Regno Unito. Al termine degli studi, solo i sovietici produssero quantità significative di questo tipo di testate, la maggior parte delle quali fu comunque radiata in osservanza degli accordi sul controllo degli armamenti dell'epoca Reagan. (ma dal 2000 si sono “”gettati” solo sulla produzione di questi ordigni) Un indizio che l'impiego di bombe elettromagnetiche venisse attentamente considerato si può trarre da un episodio della guerra fredda. Nel settembre 1976 un pilota sovietico defezionò atterrando con un MiG-25 in Giappone. Gli esperti occidentali che esaminarono il velivolo rilevarono che l'elettronica di bordo era basata su valvole termoioniche ed i relativi apparati erano schermati da gabbie di Faraday. In altre parole: i progettisti sovietici erano ben coscienti del pericolo dell'impulso elettromagnetico ed avevano adattato i propri sistemi d'arma a tale eventualità.[1]

Le armi nucleari specializzate nella produzione di EMP appartengono alla terza generazione di armi nucleari.

Le armi elettromagnetiche sono ancora essenzialmente ad alto livello di classifica di segretezza, ma gli analisti militari e gli esperti generalmente ipotizzano che le bombe-E utilizzino sorgenti con generatori a compressione esplosiva del flusso. Secondo alcune fonti, la U.S. Navy ha utilizzato bombe elettromagnetiche sperimentali durante la guerra del Golfo del 1991. Questo tipo di bomba era armato con dispositivi che convertivano l'energia degli esplosivi convenzionali in un impulso elettromagnetico. La CBS News ha riferito dell'utilizzo di una bomba-E sulla TV irachena durante la guerra in Iraq del 2003, ma la notizia non è stata confermata da fonti ufficiali. “”

Posto questo vorrei sottolineare come i Russi hanno dato la massima importanza alle BOMBE-E, mentre gli USA hanno dato molta meno importanza. Infatti tutte le funzioni missilistiche USA si basano sui satelliti, ma non esiste nessuna schermatura che possa ostacolare l’entrata di ELETTRONI se la bomba viene esplosa nel raggio di 400 Km. I sovietici al contrario hanno lanciato pochissimi satelliti (140 contro i 1440 degli USA) e hanno basato la loro “missilistica” quasi esclusivamente sulla lettura del suolo. Questo rende i missili USA estremamente vulnerabili, visto che i Russi in pochi minuti sono in grado di rendere inefficienti tutti i satelliti USA, e gli USA, senza satelliti, non possono manovrare i loro missili perché giungano sul bersaglio.

 

Interessante questo balletto di due Mig.29, forse gli aerei più avanzati del mondo:

 


"ORA, SE PURO E SOLO CONTEMPLI IL MONDO SUPERIORE E NON VEDI NESSUNO DEGLI DEI O DEGLI ANGELI VENIR GIU’, PREPARATI A SENTIRE UN TUONO IL CUI FRAGORE SARA’ TANTO POTENTE CHE TU COMINCERAI A TREMARE. MA DI’ ANCORA: IO SONO UNA STELLA CHE MUTA IL SUO CORSO CON VOI E SORGE DAL PROFONDO.  APATHANATISMOS"


#7 Pandora

Pandora

    non sono mica io

  • Moderatore
  • 15750 messaggi

Inviato 05 ottobre 2021 - 06:42

Quasi quasi mi conviene riprendere la vecchia attività di radioamatrice

eddai però oh


#8 SauroClaudio

SauroClaudio

    Super Utente

  • Utenti
  • 14661 messaggi

Inviato 05 ottobre 2021 - 07:19

Quasi quasi mi conviene riprendere la vecchia attività di radioamatrice

Cerca di procurarti però solo delle radio con valvole termoioniche e protette dalla Gabbia di Faraday...........


"ORA, SE PURO E SOLO CONTEMPLI IL MONDO SUPERIORE E NON VEDI NESSUNO DEGLI DEI O DEGLI ANGELI VENIR GIU’, PREPARATI A SENTIRE UN TUONO IL CUI FRAGORE SARA’ TANTO POTENTE CHE TU COMINCERAI A TREMARE. MA DI’ ANCORA: IO SONO UNA STELLA CHE MUTA IL SUO CORSO CON VOI E SORGE DAL PROFONDO.  APATHANATISMOS"


#9 Pandora

Pandora

    non sono mica io

  • Moderatore
  • 15750 messaggi

Inviato 05 ottobre 2021 - 08:25

Cerca di procurarti però solo delle radio con valvole termoioniche e protette dalla Gabbia di Faraday...........

Mi sembra complicato imbastire una postazione super
ho pensato ad un semplice baracchino qualsiasi che comunque dovrebbe essere meno controllabile di un dispositivo digitale

eddai però oh


#10 Il Morto

Il Morto

    Pandemio

  • Utenti
  • 23365 messaggi

Inviato 05 ottobre 2021 - 10:07

ho una domanda: non sarà che ci stiamo un attimo abbandonando alla paranoia?


  • Il Decimo piace questo
Samsara 1 - Nirvana 0

#11 SauroClaudio

SauroClaudio

    Super Utente

  • Utenti
  • 14661 messaggi

Inviato 05 ottobre 2021 - 10:19

ho una domanda: non sarà che ci stiamo un attimo abbandonando alla paranoia?

paranoia: ""psicosi caratterizzata da un delirio cronico, basato su un sistema di convinzioni, principalmente a tema persecutorio""

 

Non credo, guarda cosa stà succedendo nel mondo..


"ORA, SE PURO E SOLO CONTEMPLI IL MONDO SUPERIORE E NON VEDI NESSUNO DEGLI DEI O DEGLI ANGELI VENIR GIU’, PREPARATI A SENTIRE UN TUONO IL CUI FRAGORE SARA’ TANTO POTENTE CHE TU COMINCERAI A TREMARE. MA DI’ ANCORA: IO SONO UNA STELLA CHE MUTA IL SUO CORSO CON VOI E SORGE DAL PROFONDO.  APATHANATISMOS"


#12 Il Morto

Il Morto

    Pandemio

  • Utenti
  • 23365 messaggi

Inviato 05 ottobre 2021 - 10:53

paranoia: ""psicosi caratterizzata da un delirio cronico, basato su un sistema di convinzioni, principalmente a tema persecutorio""

 

Non credo, guarda cosa stà succedendo nel mondo..

 

a me sembra paranoia proprio da definizione.


  • malia e goodlie piace questo
Samsara 1 - Nirvana 0

#13 goodlie

goodlie

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 639 messaggi

Inviato 05 ottobre 2021 - 02:57

Paura di morire all'ennesima potenza, corredata da motto spirituale completamente antitetico (scritto sotto ogni singolo messaggio cospirativo) ne abbiamo? 😂
Sauro, faresti bene a stare attento a non averli in casa i "nemici occulti" di cui tanti parli.

#14 SauroClaudio

SauroClaudio

    Super Utente

  • Utenti
  • 14661 messaggi

Inviato 05 ottobre 2021 - 04:53

Mi sembra complicato imbastire una postazione super
ho pensato ad un semplice baracchino qualsiasi che comunque dovrebbe essere meno controllabile di un dispositivo digitale

Si puoi usare un semplice baracchino, ma ti conviene schermarlo, non per te perchè non muore nessuno, ma per la radio che potrebbe subire dei danni nei circuiti elettronici.


"ORA, SE PURO E SOLO CONTEMPLI IL MONDO SUPERIORE E NON VEDI NESSUNO DEGLI DEI O DEGLI ANGELI VENIR GIU’, PREPARATI A SENTIRE UN TUONO IL CUI FRAGORE SARA’ TANTO POTENTE CHE TU COMINCERAI A TREMARE. MA DI’ ANCORA: IO SONO UNA STELLA CHE MUTA IL SUO CORSO CON VOI E SORGE DAL PROFONDO.  APATHANATISMOS"


#15 Pandora

Pandora

    non sono mica io

  • Moderatore
  • 15750 messaggi

Inviato 05 ottobre 2021 - 08:44

ho una domanda: non sarà che ci stiamo un attimo abbandonando alla paranoia?

No figurati
comunque mi stavo informando su come fare le scorte di sopravvivenza per tre mesi, quanta acqua e scatolame comprare

io comunque ho (anche) la giustificazione delle profezie :asdsi:

Si puoi usare un semplice baracchino, ma ti conviene schermarlo, non per te perchè non muore nessuno, ma per la radio che potrebbe subire dei danni nei circuiti elettronici.

Ho pensato però che senza corrente elettrica il baracchino non funzionerebbe lo stesso, a meno che si disponga di un generatore
forse sarebbe meglio disporre di un walkie-talkie potente a batteria, con una scorta di batterie
che poi è lo stesso concetto del cellulare, ma il cellulare ha bisogno di elettricità per ricaricarsi, e della rete, e poi la ricarica Iphone dura forse una giornata stiracchiata. Dopo sarebbe il caos

eddai però oh


#16 Il Morto

Il Morto

    Pandemio

  • Utenti
  • 23365 messaggi

Inviato 06 ottobre 2021 - 07:17

No figurati
comunque mi stavo informando su come fare le scorte di sopravvivenza per tre mesi, quanta acqua e scatolame comprare

io comunque ho (anche) la giustificazione delle profezie :asdsi:

 

in genere informarsi sul prepping presuppone o una curiosità che è sana perchè è molto interessante (avevo letto su vice un articolo che mi aveva aperto un mondo) oppure una paura latente  che ad oggi è ingiustificata dai fatti.

quale delle due?


Samsara 1 - Nirvana 0

#17 Frèyja

Frèyja

    Utente Intergalattico

  • Utenti
  • 8400 messaggi

Inviato 06 ottobre 2021 - 08:07

in genere informarsi sul prepping presuppone o una curiosità che è sana perchè è molto interessante (avevo letto su vice un articolo che mi aveva aperto un mondo) oppure una paura latente  che ad oggi è ingiustificata dai fatti.
quale delle due?


Non le hai viste le pubblicità progresso della protezione civile che girano in diversi paesi europei?
"Come sopravvivere a un blackout" di qualche mese. Con le vecchine che si inventano cose stile macgyver.
La domanda da farsi è perché il ministero dell'interno promuove tutto ciò.

#18 Il Morto

Il Morto

    Pandemio

  • Utenti
  • 23365 messaggi

Inviato 06 ottobre 2021 - 08:14

Non le hai viste le pubblicità progresso della protezione civile che girano in diversi paesi europei?
"Come sopravvivere a un blackout" di qualche mese. Con le vecchine che si inventano cose stile macgyver.
La domanda da farsi è perché il ministero dell'interno promuove tutto ciò.

 

no purtroppo non le ho viste.

datemi i link che mi intrigano ste cose.


Samsara 1 - Nirvana 0

#19 Frèyja

Frèyja

    Utente Intergalattico

  • Utenti
  • 8400 messaggi

Inviato 06 ottobre 2021 - 09:02

no purtroppo non le ho viste.
datemi i link che mi intrigano ste cose.

https://kst2021.nrw/
La pubblicità era su un canale telegram, non riesco a postarla nè a trovarla su YouTube.
"Il motto della prima Giornata nazionale per la protezione dalle catastrofi nel Nord Reno-Westfalia è "Blackout". Ricevi suggerimenti e verifica le tue conoscenze su come comportarti in caso di blackout prolungato. Sperimenta un programma scenico colorato e il corso d'azione della scatola nera!"

Tradotto con google, comunque si capisce.

#20 Il Morto

Il Morto

    Pandemio

  • Utenti
  • 23365 messaggi

Inviato 06 ottobre 2021 - 09:03

https://kst2021.nrw/
La pubblicità era su un canale telegram, non riesco a postarla nè a trovarla su YouTube.

 

già Telegram mi puzza.

cmq grazie del link.

non ci capisco un cazzo della lingua ma vedrò di arrabattarmi per capire.

 

EDIT: mi sembra una specie di seminario. ma non capisco se sia la vera protezione civile tedesca o meno.

 

se ci capite di tedesco datemi una dritta


Samsara 1 - Nirvana 0




1 utente(i) stanno leggendo questa discussione

1 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi


    SauroClaudio