Vai al contenuto

CoseNascoste Forum uses cookies. Read the Privacy Policy for more info. To remove this message, please click the button to the right:    I accept the use of cookies



Foto

Virus mortale misterioso in Cina si sta diffondendo


  • Discussione bloccata Questa discussione è bloccata
3466 risposte a questa discussione

#1541 Frèyja

Frèyja

    Utente Intergalattico

  • Utenti
  • 7667 messaggi

Inviato 24 ottobre 2021 - 12:23

La fonte di Pandora è no vax, oltre che no-green pass, quindi non è assolutamente attendibile, anzi è sicuramente falso, come questa qui https://www.ilsussid...le/2231192/amp/
Ricordo che l'unica fonte che mette i dati sui vaccini, e sui contagi tra vaccinati e non vaccinati, è l'ISS
Il Sole 24 ore riporta questi dati, a cui io prendo visione https://lab24.ilsole...i-italia-mondo/

Onestamente non capisco perché vi contraddite.
Se il vaccino non diminuisse l'efficacia, ammesso abbia quella calcolata, in pochi mesi, come si spiegano i contagi in Inghilterra dove:

"Vale la pena ricordare che la Gran Bretagna ha raggiunto finora una quota dell’82% circa degli abitanti sopra i 16 anni vaccinati con due dosi e quasi il 90% con almeno una."

https://www.ilfattoq...5-anni/6326669/

Fra l'altro vorrei anche ricordare che al 19 luglio, quando volevano togliere tutte le restrizioni che minacciano di rimettere ora, c'erano picchi di 40.000 contagi al giorno. Proprio come adesso.
Quindi evidentemente qualcosa non quadra.



#1542 mario61

mario61

    Super Utente

  • Utenti
  • 4440 messaggi

Inviato 24 ottobre 2021 - 12:24

le stime di efficacia dei vaccini sembrano non tenere conto dell'effetto "mascheramento" che vista la reale efficacia può portare a errori di valutazione dei primi ... e contemporaneamente mostrano l'importanza degli NPI (inclusi il distanziamento fisico, evitare condizioni di affollamento o spazi interni, isolamento e simili).
 
 
Il pregiudizio nell'indossare la maschera nelle stime dell'efficacia del vaccino
 
Negli Stati Uniti l'uso della mascherina è correlato positivamente con l'accettazione del vaccino.
Questa correlazione introduce un importante pregiudizio nelle stime reali dell'efficacia del vaccino.
 
Il controllo di tali pregiudizi è importante per le decisioni di salute pubblica attualmente dibattute in merito alle dosi di richiamo del vaccino COVID19.
La necessità di booster è messa in dubbio da altri autori e regolatori che affermano che l'efficacia dei vaccini, soprattutto contro le malattie gravi, sembra essere ancora elevata in gli Stati Uniti.
Quale vista è corretta ha importanti conseguenze per il decisioni di salute pubblica attualmente prese in tutto il mondo.
 
Perché la le misure di controllo delle infezioni sono molto utili nella prevenzione del COVID19, uno studio osservazionale che non riesce a controllare l'uso della maschera produrrà una stima eccessivamente ottimistica di efficacia del vaccino.
Poiché il mascheramento è altamente efficace, qualsiasi stima da tali studi sovrastimerebbe l'efficacia del solo vaccino.
E perché le maschere rimangono efficaci contro varianti più infettive (ad esempio, la variante Delta) le stime osservazionali potrebbero creare un falso senso di sicurezza.
 
Ad esempio, in un paese che dispone di un sistema di passaporto vaccinale, i vaccinati sarebbero in grado di partecipare a grandi raduni più dei non vaccinati. Tutto di ciò sbilancia al ribasso le stime reali dell'efficacia del vaccino in tali paesi.
Può darsi che Israele rientri in quella categoria.
 
Il rischio relativo di un vaccinato rispetto al non vaccinato deve essere moltiplicato da un fattore che dipende solo dall'efficacia del mascheramento. Il fattore di aggiustamento non dipende dall'efficacia del vaccino stesso.
Perché le mascherine (insieme a altre tecniche di prevenzione delle infezioni) sono molto efficaci, il fattore di aggiustamento è tutt'altro che trascurabile e influenzerà in modo significativo le nostre stime dei rischi per le persone vaccinate.
Il bias di mascheramento potrebbe portare a una sottostima significativa del rischio di malattia.
 
Pertanto, è imperativo che i futuri studi sui vaccini cerchino di quantificare o almeno controllare i tassi differenziali di utilizzo della mascherina tra vaccinati e non vaccinati.
Lo scetticismo sulla necessità della terza dose si basa in gran parte sull'esistenza di studi che dimostrano protezione continua contro malattie gravi da sole due dosi; l'analisi mostra che questo punto di vista può sottovalutare il rischio; suggerisce inoltre di utilizzare i dati di un altro paese che non è così polarizzato può fornire una guida migliore sulla vera efficacia del vaccino.

  • skynight piace questo

#1543 skynight

skynight

    darkness exists to make light truly count

  • Utenti
  • 11882 messaggi

Inviato 24 ottobre 2021 - 12:31

Onestamente non capisco perché vi contraddite.
Se il vaccino non diminuisse l'efficacia, ammesso abbia quella calcolata, in pochi mesi, come si spiegano i contagi in Inghilterra dove:

"Vale la pena ricordare che la Gran Bretagna ha raggiunto finora una quota dell’82% circa degli abitanti sopra i 16 anni vaccinati con due dosi e quasi il 90% con almeno una."

https://www.ilfattoq...5-anni/6326669/

Fra l'altro vorrei anche ricordare che al 19 luglio, quando volevano togliere tutte le restrizioni che minacciano di rimettere ora, c'erano picchi di 40.000 contagi al giorno. Proprio come adesso.
Quindi evidentemente qualcosa non quadra.

 

beh i casi sono due

 

1° circola una nuova variante che renderebbe ancora più inefficace il vaccino rispetto alla Delta dominante.

 

2° il calo della protezione data dal vaccino calerebbe con la nuova variante Delta Plus drasticamente, anche grazie al fatto che in UK hanno tolto qualsiasi restrizione e distanziamento da mesi

 

e il calo è più incisivo e determinante rispetto a tutte le varianti conosciute finora.


I love listening to lies when i know the truth


#1544 Wiko

Wiko

    Super Utente

  • Utenti
  • 4002 messaggi

Inviato 24 ottobre 2021 - 12:32

Siamo ormai arrivati al punto di non ritorno. Un non vaccinato tamponato si prende il virus da un vaccinato, perché è quello che succede ormai, e la colpa viene data al non vaccinato tamponato
Non vado in giro per la mia città a fare foto pensando poi di postarle qui

#1545 skynight

skynight

    darkness exists to make light truly count

  • Utenti
  • 11882 messaggi

Inviato 24 ottobre 2021 - 12:39

Siamo ormai arrivati al punto di non ritorno. Un non vaccinato tamponato si prende il virus da un vaccinato, perché è quello che succede ormai, e la colpa viene data al non vaccinato tamponato

 

facciamo divisioni tra vaccinati e non vaccinati tamponati sia nei posti di lavoro che nelle scuole e poi vediamo chi è una volta per tutte che trasmette il virus!  :dunno:


I love listening to lies when i know the truth


#1546 Wiko

Wiko

    Super Utente

  • Utenti
  • 4002 messaggi

Inviato 24 ottobre 2021 - 12:41

facciamo divisioni tra vaccinati e non vaccinati tamponati sia nei posti di lavoro che nelle scuole e poi vediamo chi è una volta per tutte che trasmette il virus! :dunno:

tranqut abbiamo già le prove nei matrimoni. Ci sono stati focolai dove erano tutti vaccinati e si sono infettati quindi. Inutile girarci intorno, i vaccinati trasmetto il virus
Non vado in giro per la mia città a fare foto pensando poi di postarle qui

#1547 Frèyja

Frèyja

    Utente Intergalattico

  • Utenti
  • 7667 messaggi

Inviato 24 ottobre 2021 - 12:45

beh i casi sono due
 
1° circola una nuova variante che renderebbe ancora più inefficace il vaccino rispetto alla Delta dominante.
 
2° il calo della protezione data dal vaccino calerebbe con la nuova variante Delta Plus drasticamente, anche grazie al fatto che in UK hanno tolto qualsiasi restrizione e distanziamento da mesi
 
e il calo è più incisivo e determinante rispetto a tutte le varianti conosciute finora.


Quindi la Delta plus sarebbe in Inghilterra già da luglio. Anzi, da giugno. Per mietere tutti sti positivi un po' ci vuole.
E avrebbe impestato 40.000 persone nonostante le restrizioni (mantenute fino al 19 luglio, giorno del picco) e i vaccini.
Poi hanno tolto le restrizioni, e i contagi sono rimasti gli stessi. Hanno dato il via alla terza dose, e uguale.
Perché la delta plus vuol contagiare sempre lo stesso numero di persone, indipendentemente da restrizioni e vaccini. È colpa della delta plus, è subdola.

#1548 skynight

skynight

    darkness exists to make light truly count

  • Utenti
  • 11882 messaggi

Inviato 24 ottobre 2021 - 12:45

tranqut abbiamo già le prove nei matrimoni. Ci sono stati focolai dove erano tutti vaccinati e si sono infettati quindi. Inutile girarci intorno, i vaccinati trasmetto il virus

 

risiamo alle solite!

 

fonti?


I love listening to lies when i know the truth


#1549 Wiko

Wiko

    Super Utente

  • Utenti
  • 4002 messaggi

Inviato 24 ottobre 2021 - 12:48

Quindi la Delta plus sarebbe in Inghilterra già da luglio. Anzi, da giugno. Per mietere tutti sti positivi un po' ci vuole.
E avrebbe impestato 40.000 persone nonostante le restrizioni (mantenute fino al 19 luglio, giorno del picco) e i vaccini.
Poi hanno tolto le restrizioni, e i contagi sono rimasti gli stessi. Hanno dato il via alla terza dose, e uguale.
Perché la delta plus vuol contagiare sempre lo stesso numero di persone, indipendentemente da restrizioni e vaccini. È colpa della delta plus, è subdola.

si prendono in giro da soli e manco se ne accorgono. A volte mi fanno tanta tenerezza
Non vado in giro per la mia città a fare foto pensando poi di postarle qui

#1550 Wiko

Wiko

    Super Utente

  • Utenti
  • 4002 messaggi

Inviato 24 ottobre 2021 - 12:49

risiamo alle solite!

fonti?

qualsiasi notizia inerente ai fatti. Cercale e le trovi, ma so che ai vaccinati sentirsi dire che infettano come tutti da fastidio. Ma è la realtà dei fatti che vi piaccia o no
Non vado in giro per la mia città a fare foto pensando poi di postarle qui

#1551 skynight

skynight

    darkness exists to make light truly count

  • Utenti
  • 11882 messaggi

Inviato 24 ottobre 2021 - 12:49

Quindi la Delta plus sarebbe in Inghilterra già da luglio. Anzi, da giugno. Per mietere tutti sti positivi un po' ci vuole.
E avrebbe impestato 40.000 persone nonostante le restrizioni (mantenute fino al 19 luglio, giorno del picco) e i vaccini.
Poi hanno tolto le restrizioni, e i contagi sono rimasti gli stessi. Hanno dato il via alla terza dose, e uguale.
Perché la delta plus vuol contagiare sempre lo stesso numero di persone, indipendentemente da restrizioni e vaccini. È colpa della delta plus, è subdola.

 

ma veramente no!

 

con una nuova variante in circolazione, clima più freddo e umido, calo drastico dell'efficacia della campagna vaccinale,

 

visto che gli inglesi sono partiti prima di noi con le vaccinazioni ma poi hanno rallentato e si sono fermati del tutto in estate,

direi che sono sufficienti abbastanza a far aumentare RT del contagio al punto di arrivare in breve tempo a quei numeri.

 

tra l'altro può essere come da noi che oramai il numero reale dei contagi sia superiore al numero stimato avendo perso da tempo il monitoraggio.


I love listening to lies when i know the truth


#1552 Frèyja

Frèyja

    Utente Intergalattico

  • Utenti
  • 7667 messaggi

Inviato 24 ottobre 2021 - 12:51

ma veramente no!
 
con una nuova variante in circolazione, clima più freddo e umido, calo drastico dell'efficacia della campagna vaccinale,
 
visto che gli inglesi sono partiti prima di noi con le vaccinazioni ma poi hanno rallentato e si sono fermati del tutto in estate,
direi che sono sufficienti abbastanza a far aumentare RT del contagio al punto di arrivare in breve tempo a quei numeri.
 
tra l'altro può essere come da noi che oramai il numero reale dei contagi sia superiore al numero stimato avendo perso da tempo il monitoraggio.


Ha! Quindi dopo 3 mesi il vaccino se lo sono attaccato al cazzo.
E le restrizioni? Perché non hanno influito sulle fluttuazioni? Gli inglesi si ubriacano e indossano male la mascherina?

#1553 skynight

skynight

    darkness exists to make light truly count

  • Utenti
  • 11882 messaggi

Inviato 24 ottobre 2021 - 12:55

qualsiasi notizia inerente ai fatti. Cercale e le trovi, ma so che ai vaccinati sentirsi dire che infettano come tutti da fastidio. Ma è la realtà dei fatti che vi piaccia o no

 

a me da fastidio non sapere le cose con precisione e cioè 

 

se tutti gli invitati del matrimonio erano vaccinati

 

1° avevano tutti quanti completato il ciclo vaccinale?

 

2° quali tipo di vaccini avevano fatto? vaccino con Adenovirus (astrazeneca e Johnson) o quelli nuovi con M-RNA? (Pfizer e Moderna)

 

3° tempo trascorso dall'ultima somministrazione del vaccino. (3 mesi? 6 mesi? 8 mesi?)


I love listening to lies when i know the truth


#1554 Wiko

Wiko

    Super Utente

  • Utenti
  • 4002 messaggi

Inviato 24 ottobre 2021 - 12:58

a me da fastidio non sapere le cose con precisione e cioè

se tutti gli invitati del matrimonio erano vaccinati

1° avevano tutti quanti completato il ciclo vaccinale?

2° quali tipo di vaccini avevano fatto? vaccino con Adenovirus (astrazeneca e Johnson) o quelli nuovi con M-RNA? (Pfizer e Moderna)

3° tempo trascorso dall'ultima somministrazione del vaccino. (3 mesi? 6 mesi? 8 mesi?)

no a te da fastidio sapere che i vaccinati infettano e si infettano come tutti. È questo che vi fa rodere il fegato perché vi fa capire la grande presa per il culo alla quale siete caduti
Non vado in giro per la mia città a fare foto pensando poi di postarle qui

#1555 skynight

skynight

    darkness exists to make light truly count

  • Utenti
  • 11882 messaggi

Inviato 24 ottobre 2021 - 01:00

Ha! Quindi dopo 3 mesi il vaccino se lo sono attaccato al cazzo.
E le restrizioni? Perché non hanno influito sulle fluttuazioni? Gli inglesi si ubriacano e indossano male la mascherina?

 

in UK pare che abbiano completato il ciclo vaccinale solo il 65% della popolazione totale e facendo mix di vaccini di ditte diverse.

 

perchè può essere che finchè il vaccino era efficace perchè fatto da poco tempo, anche se fatto il ciclo vaccinale in modo discutibile

abbia funzionato sufficientemente da tenere a bada il contagio e i ricoveri in ospedale, nonostante la fine già da luglio di tutte le restrizioni e limitazioni

poi però oltre a aumentare il fattore di contagio del virus grazie al cambiamento del clima diventando più favorevole al patogeno è accaduto anche

 molto probabilmente la perdita di efficacia del vaccino per il troppo tempo trascorso i quali hanno contribuito all'esplosione di nuovi contagi e di ricoveri.


I love listening to lies when i know the truth


#1556 Wiko

Wiko

    Super Utente

  • Utenti
  • 4002 messaggi

Inviato 24 ottobre 2021 - 01:02

Pensate come sono utili questi vaccini se dopo 3 mesi già perdono di efficacia. Solo questo dovrebbe fare capire la grandissima presa in giro di tutto il carrozzone messo in campo
Non vado in giro per la mia città a fare foto pensando poi di postarle qui

#1557 mario61

mario61

    Super Utente

  • Utenti
  • 4440 messaggi

Inviato 24 ottobre 2021 - 01:02

riduzione trasmissione e infezioni con vaccini + NPI
 
Predittori di infezione da SARS-CoV-2 a seguito di esposizione ad alto rischio
 
 
Gli interventi non farmaceutici (NPI) sono raccomandati per la mitigazione del COVID-19.
Tuttavia, l'efficacia degli NPI nella prevenzione della trasmissione di SARS-CoV-2 rimane scarsamente quantificata.
 
L'uso della maschera da parte dei partecipanti non vaccinati o dei loro contatti durante le esposizioni ad alto rischio ha ridotto le probabilità di eventi del 48%, mentre erano inferiori del 68% e del 77% per partecipanti parzialmente e completamente vaccinati, rispettivamente.
 
Benefici di l'utilizzo della maschera era maggiore quando le esposizioni sono durate >=3 ore, si sono verificate in ambienti chiusi o hanno coinvolto contatti non familiari.
 
Conclusioni:
- gli NPI hanno ridotto la probabilità di infezione da SARS-CoV-2 a seguito di esposizione ad alto rischio.
- l'efficacia del vaccino è sostanziale per le persone parzialmente e completamente vaccinate, e cumulativa agli NPI

  • skynight piace questo

#1558 skynight

skynight

    darkness exists to make light truly count

  • Utenti
  • 11882 messaggi

Inviato 24 ottobre 2021 - 01:05

no a te da fastidio sapere che i vaccinati infettano e si infettano come tutti. È questo che vi fa rodere il fegato perché vi fa capire la grande presa per il culo alla quale siete caduti

 

strano allora che in Italia non sia accaduto ancora nulla come negli altri paesi che sono già in piena emergenza sanitaria e stanno avendo alti numeri di positivi e di ricoverati

di brutto.

 

come mai? 

 

spiega per quale misterioso fenomeno visto che sostieni che i vaccinati contagiano come i non vaccinati ugualmente e trasmettono entrambi il virus.


I love listening to lies when i know the truth


#1559 Frèyja

Frèyja

    Utente Intergalattico

  • Utenti
  • 7667 messaggi

Inviato 24 ottobre 2021 - 01:07

in UK pare che abbiano completato il ciclo vaccinale solo il 65% della popolazione totale e facendo mix di vaccini di ditte diverse.
 
perchè può essere che finchè il vaccino era efficace perchè fatto da poco tempo, anche se fatto il ciclo vaccinale in modo discutibile
abbia funzionato sufficientemente da tenere a bada il contagio e i ricoveri in ospedale, nonostante la fine già da luglio di tutte le restrizioni e limitazioni
poi però oltre a aumentare il fattore di contagio del virus grazie al cambiamento del clima diventando più favorevole al patogeno è accaduto anche
 molto probabilmente la perdita di efficacia del vaccino per il troppo tempo trascorso i quali hanno contribuito all'esplosione di nuovi contagi e di ricoveri.


Ma come? La cosiddetta eterologa non funziona anche meglio?
Comunque qui in Italia siamo al 70% circa, mica tanto di più.

#1560 skynight

skynight

    darkness exists to make light truly count

  • Utenti
  • 11882 messaggi

Inviato 24 ottobre 2021 - 01:09

Ma come? La cosiddetta eterologa non funziona anche meglio?
Comunque qui in Italia siamo al 70% circa, mica tanto di più.

 

non eravamo già arrivati quasi al 80%? se poi ci mettiamo in conto anche chi è guarito dal covid senza saperlo dovremmo essere ancora di più.

 

può essere che per il momento noi siamo graziati anche grazie al clima nonostante la stagione sempre favorevole e al fatto che abbiamo completato

il ciclo vaccinale pochi mesi fa, per cui non è ancora diminuita particolarmente l'efficacia del vaccino.


I love listening to lies when i know the truth





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi