Vai al contenuto

CoseNascoste Forum uses cookies. Read the Privacy Policy for more info. To remove this message, please click the button to the right:    I accept the use of cookies



Foto

Azione condivisa per portare la luce e disperdere il buio

esoteristi per il sociale

  • Per cortesia connettiti per rispondere
235 risposte a questa discussione

#1 Lamia

Lamia

    sono andato a letto presto

  • Utenti
  • 3623 messaggi

Inviato 20 agosto 2021 - 12:15

 ‘L’umanità è immersa in una nebbia nera e scura e l’unico modo per disperderla è la luce di coloro che sono in grado di generarla’.  

 

 

Ho trovato questa frase ieri, in un post di un blog che mi ha molto colpito, e questa immagine della nebbia scura risuona particolarmente con quello che era un mio sentire ancora confuso.
Sento che per molte persone questo periodo è un periodo di salto, verso la crescita e l'apertura del cuore.
Ma sento anche come sono forti e dense le forze d'ostacolo.

E' da qualche settimana che penso di aprire questo topic:
uno spazio in cui scambiarci tecniche esoteriche, visioni, sogni, idee e suggerimenti e sincronicità per agire su questa nebbia scura, e anche volendo fare azioni condivise al fine di agire per disperdere questa nebbia scura il più possibile e portare luce, chiarezza e verità.
 

L'obiettivo è con questo topic creare un "fuocherello" , unendo le nostre luci e fiamme individuali, mettendo al servizio le nostre capacità. Perché penso che agendo insieme, di comune accordo, anche attraverso pratiche diverse ma con un intento COMUNE, il nostro agire potrebbe essere estremamente più incisivo e potente.

"In verità io vi dico ancora: se due di voi sulla terra si metteranno d'accordo per chiedere qualunque cosa, il Padre mio che è nei cieli gliela concederà. Perché dove sono due o tre riuniti nel mio nome, lì sono io in mezzo a loro"

 

Intanto parto chiedendovi se ultimamente state facendo delle pratiche al fine di disperdere questa "nebbia nera", e se volete condividere tali pratiche.

Io sto praticando la meditazione dei cuori gemelli, che attraverso la preghiera e la visualizzazione ti fa inviare energia amorevole alla terra. Ma sono alla ricerca di nuove pratiche.

 

Voi? State praticando? In che maniera? Avete tecniche da suggerire?

Cosa ne pensate dell'idea di unirci per praticare insieme, con un intento comune, anche attraverso tecniche e tradizioni differenti?


  • Asterah e Pandora piace questo

Noctes atque dies patet atri ianua Ditis: sed revocare gradum superasque ecadere ad auras, hoc opus, hic labor est.


 

 




#2 Frèyja

Frèyja

    Super Utente

  • Utenti
  • 6969 messaggi

Inviato 20 agosto 2021 - 12:37

Avevo pensato anche io a qualcosa di simile. Ma in effetti è qualcosa che a livello sottile esiste già, anche quando non ci mettiamo d'accordo.

Detto ciò, sto praticando su due versanti. Da un lato cerco di rafforzare le decisioni che ho preso, percependo dentro di me tutte le parti deboli che potrebbero essere portate a soccombere e cercando di trascenderle. Mi sono resa conto che lavorando in questo modo, in conclusione, potrei rimanere quasi completamente priva di ogni sorta di attaccamento. Quindi è un'occasione unica.

Dall'altro cerco di influenzare i piani sottili attraverso l'impressione della realtà che vorrei realizzare.
Non so spiegare le tecniche, perché io parto attraverso la visione del sottile e tramite questo costante contatto imprimo la volontà. Ma immagino si possa fare a più livelli, anche attraverso una risonanza puramente empatica.
A questo dedico diversi momenti della giornata, che possiamo anche sincronizzare. L'altro invece è un lavoro di sfondo continuo.

Ho visto realizzarsi cose impensabili nella mia vita, con quel metodo. Per cui per me è valido, anche se ovviamente non è qualcosa che si può fare da un giorno all'altro, senza pratiche precedenti sui propri corpi sottili.

È utilissimo comunque anche ascoltare la forza in opposizione, per capire come lavora dentro, cosa porta a pensare, come porta ad agire.
  • Lamia piace questo

#3 Pandora

Pandora

    il coperchio!!!

  • Moderatore
  • 13435 messaggi

Inviato 20 agosto 2021 - 12:59

Grazie Lamia, grazie 🙏🏻
Io dico il rosario. Soprattutto quando sono arrabbiata e vorrei menar le mani e spaccare tutto, dopotutto resto un’ariete. Mi inginocchio e cerco di levarmi dalle spalle lo zainetto delle preoccupazioni e dei brutti pensieri, deponendolo ai piedi della Madonna che visualizzo di fronte a me, in alto rispetto a me che prego ai suoi piedi. È sempre più difficile ultimamente mettermi a farlo perché i miei sentimenti per la situazione sono sempre più arrabbiati oscuri e bassi, per cui a volte comincio a pregare continuando a sfanculizzare nei retropensieri ministri e minestre, e non ci metto quello che dovrei cioè affidamento totale e fede, che sono quelli che mi liberano e mi sollevano. Spesso ne dico solo dieci perché non riesco a dedicare di più a causa di sentimenti contrastanti, ma per riuscire davvero a pacificarmi a me servono tutte e 50 le avemaria per “uscirne”, e mi rendo conto di quanto tutte le notizie i proclami le prepotenze anche solo verbali e discriminatorie mi “abbassino” e mi rubino energie, riesco veramente poco a concentrarmi su altro in questo periodo, è pesante ed ho veramente bisogno di un appoggio spirituale, di Dio.
Un’altra cosa succede, strana e non propriamente ortodossa.
Quando prego ultimamente senza accorgermene mi ritrovo a fare movimenti del collo e della schiena per sciogliere le tensioni, non è un movimento consapevole o volontario, quando il mio pensiero è finalmente dedicato a Dio e “ingrano” con il flusso di parole coordinato con le intenzioni del cuore, il mio collo comincia a muoversi da solo secondo il suo bisogno di sciogliersi, e se mi accorgo cercando di intervenire volontariamente per “aiutarmi” nell’operazione, finisce che lo faccio male, invece devo lasciarmi guidare, devo fidarmi.
Penso sia collegato. Non ne avevo mai sentito parlare.
  • Lamia e Tryptamine piace questo

<p>si cambia e poi si cambia ancora


#4 Karver

Karver

    Utente Full

  • Utenti
  • 1439 messaggi

Inviato 20 agosto 2021 - 01:26

invece per quanto mi riguarda mi sto concentrando sull'energia interiore

quindi alimentazione corretta

sto ingerendo tanti liquidi

per esempio per due giorni ho bevuto della camomilla ho dormito bene e mi sono svegliato in forma

 

comunque la miglior arma per creare coscienza sono gli atti pratici

l'impeccabilità in ogni cosa crea mondi paralleli e alimenta il proprio mondo coscienziale

tipo anche fare cose stupide come svuotare e riempire una bottiglia di acqua può essere utile 



#5 Tryptamine

Tryptamine

    Runner

  • Utenti
  • 1595 messaggi

Inviato 20 agosto 2021 - 03:52

Grazie Lamia, grazie
Quando prego ultimamente senza accorgermene mi ritrovo a fare movimenti del collo e della schiena per sciogliere le tensioni, non è un movimento consapevole o volontario, quando il mio pensiero è finalmente dedicato a Dio e “ingrano” con il flusso di parole coordinato con le intenzioni del cuore, il mio collo comincia a muoversi da solo secondo il suo bisogno di sciogliersi, e se mi accorgo cercando di intervenire volontariamente per “aiutarmi” nell’operazione, finisce che lo faccio male, invece devo lasciarmi guidare, devo fidarmi.
Penso sia collegato. Non ne avevo mai sentito parlare.


Anch'io ultimamente spesso faccio questa operazione sul collo. Mi aiuta a sentire meglio il corpo ed a respirare. Quando ne sento la necessità metto la mano sulla nuca come se fosse una livella cosi da raddrizzare la schiena in modo che collo schiena e bacino siano allineati. Fare questo mi aiuta a sciogliere le tensioni infatti quando lo faccio sento i brividi in tutto il corpo.
So che però è una cosa temporanea e che in realtà dovrebbe accadere in modo naturale, le tensioni si sciolgono quando ci allontaniamo da certe situazioni e modi di pensare svalutanti.
  • Pandora piace questo
La chiave di tutto è nascosta nel linguaggio. Tutto ciò che ci circonda è un linguaggio. Se si conoscono le parole di cui è fatto il mondo si può fare quello che si vuole.

Non si può fare la rivoluzione senza amore.

#6 Pandora

Pandora

    il coperchio!!!

  • Moderatore
  • 13435 messaggi

Inviato 20 agosto 2021 - 04:00

Anch'io ultimamente spesso faccio questa operazione sul collo. Mi aiuta a sentire meglio il corpo ed a respirare. Quando ne sento la necessità metto la mano sulla nuca come se fosse una livella cosi da raddrizzare la schiena in modo che collo schiena e bacino siano allineati. Fare questo mi aiuta a sciogliere le tensioni infatti quando lo faccio sento i brividi in tutto il corpo.
So che però è una cosa temporanea e che in realtà dovrebbe accadere in modo naturale, le tensioni si sciolgono quando ci allontaniamo da certe situazioni e modi di pensare svalutanti.

Mi sa che hai ragione. Quando prego mi succede in sincronia la guarigione del mio stato d’animo con la guarigione di queste rigidità e contratture che non mi rendevo conto di avere.

<p>si cambia e poi si cambia ancora


#7 Lamia

Lamia

    sono andato a letto presto

  • Utenti
  • 3623 messaggi

Inviato 21 agosto 2021 - 03:02

Oggi ho fatto una meditazione durante la quale ho chiesto una visione che mi facesse parlare con lo spirito della verità. Mi sono vista correre in questo corridoio buio e ad un certo punto, lontano, ho visto un faló. Ho iniziato ad andare nella direzione del fuoco, ma più provavo ad avvicinarmi, più il fuoco si allontanava. Ogni volta che mi sembrava di averlo raggiunto, quello si allontanava. Ho provato a fermarmi, ma fermandomi il fuoco era improvvisamente lontanissimo. Poi, con l'aiuto del mio animale di potere, sono riuscita a raggiungerlo. Avevo capito che il fuoco era la verità, e a custodirlo è apparso una sorta di genio-body Guard, con cui ho un po' parlato. Mi ha detto che la verità è pericolosa e può creare caos e sconvolgimenti e che quindi va distillata. Alla fine sono riuscita a parlare con lo spirito della verità: uno spirito verde, una sorta di fiamma verde che usciva dal fuoco.
Gli ho chiesto come poter operare per aiutare a far emergere la verità.
Lui mi ha detto che prima di tutto quando opero in tal senso devo schermarmi e travestirmi, perché ci sono forze d'ostacolo potenti che tengono d'occhio chi agisce in questo senso. Mi è venuto in mente un sogno di stanotte, dove scoprivo di essere seguita da due persone incappucciate vestite di nero.
Poi mi è stato consigliato di usare l'immagine del fuoco come immagine di verità.



Adesso lascio che questa visione lavori dentro di me.
Voi cosa ne pensate?
Continuo per ora con la meditazione dei cuori gemelli, almeno fino alla prossima luna nuova.
Sarebbe secondo me molto utile se riuscissimo a sincronizzarci, con magari un intento comune espresso in una parola, come verità, chiarezza, luce, etc.
Che ne pensate?
  • Tryptamine e Frèyja piace questo

Noctes atque dies patet atri ianua Ditis: sed revocare gradum superasque ecadere ad auras, hoc opus, hic labor est.


 

 


#8 Frèyja

Frèyja

    Super Utente

  • Utenti
  • 6969 messaggi

Inviato 21 agosto 2021 - 03:55

Credo che sarebbe possibile tentare una sincronizzazione astrale notturna, per condividere eventuali simboli presenti nei sogni. Durante il giorno è un po' difficile conciliarsi. Io in genere sono libera per pratiche varie dalle 15 alle 17 e basta.

Comunque di qualche giorno fa un mio sogno confuso (il ricordo è confuso), in cui c'è Gesù e una folla incredibile di persone che entrano in un luogo in penombra. Io cerco di raggiungerlo e parlargli, cosa che cerco di fare sempre quando lo sogno, ma a volte non ci riesco perché è troppo impegnato. Questa volta doveva gestire la folla e quindi non potevo avvicinarmi.
Mi concentro quindi sulle mura di quel luogo, e riconosco improvvisamente in quelle mura, toccandole, le mura di un altro sogno, in cui io e Gesù eravamo soli dentro una grande stanza. In questo eravamo seduti per terra uno di fronte all'altro e parlavamo della luce che entrambi vedevamo materialmente in mezzo a noi. E in quest'ultimo sogno toccare il muro mi ha scosso parecchio. Ho pensato che fosse la prova che l'altro sogno era reale, perché quello era lo stesso posto, e non potevo sognare due volte lo stesso posto in presenza del Maestro.
Sono ovviamente in attesa di altri sogni, nel caso sia necessario.

#9 Pandora

Pandora

    il coperchio!!!

  • Moderatore
  • 13435 messaggi

Inviato 21 agosto 2021 - 04:06

Oggi ho fatto una meditazione durante la quale ho chiesto una visione che mi facesse parlare con lo spirito della verità. Mi sono vista correre in questo corridoio buio e ad un certo punto, lontano, ho visto un faló. Ho iniziato ad andare nella direzione del fuoco, ma più provavo ad avvicinarmi, più il fuoco si allontanava. Ogni volta che mi sembrava di averlo raggiunto, quello si allontanava. Ho provato a fermarmi, ma fermandomi il fuoco era improvvisamente lontanissimo. Poi, con l'aiuto del mio animale di potere, sono riuscita a raggiungerlo. Avevo capito che il fuoco era la verità, e a custodirlo è apparso una sorta di genio-body Guard, con cui ho un po' parlato. Mi ha detto che la verità è pericolosa e può creare caos e sconvolgimenti e che quindi va distillata. Alla fine sono riuscita a parlare con lo spirito della verità: uno spirito verde, una sorta di fiamma verde che usciva dal fuoco.
Gli ho chiesto come poter operare per aiutare a far emergere la verità.
Lui mi ha detto che prima di tutto quando opero in tal senso devo schermarmi e travestirmi, perché ci sono forze d'ostacolo potenti che tengono d'occhio chi agisce in questo senso. Mi è venuto in mente un sogno di stanotte, dove scoprivo di essere seguita da due persone incappucciate vestite di nero.
Poi mi è stato consigliato di usare l'immagine del fuoco come immagine di verità.

È una cosa che “sento” anche io.
Le persone non hanno il coraggio di guardare a viso scoperto la verità, possono accettarne solo piccole dosi alla volta.
Per questo motivo trovo inutili e controproducenti il sarcasmo e la rabbia, perché creano chiusure e rifiuto a protezione di se stessi e delle proprie pregresse convinzioni.
A inizio pandemia ricordo un messaggio della Madonna di Medjugorie che metteva in guardia dall’odio che sarebbe stato seminato, bisogna essere saldi in questo e non è facile.
È come si fossero attivati meccanismi di protezione che hanno determinato uno stato di ipnosi collettiva, sono meccanismi inconsci che sento vanno scardinati senza cedere all’odio, svitando un bullone alla volta per cercare di creare una breccia.

Adesso lascio che questa visione lavori dentro di me.
Voi cosa ne pensate?
Continuo per ora con la meditazione dei cuori gemelli, almeno fino alla prossima luna nuova.
Sarebbe secondo me molto utile se riuscissimo a sincronizzarci, con magari un intento comune espresso in una parola, come verità, chiarezza, luce, etc.
Che ne pensate?

Secondo me anche un esorcismo corale non ci starebbe male.

<p>si cambia e poi si cambia ancora


#10 Lamia

Lamia

    sono andato a letto presto

  • Utenti
  • 3623 messaggi

Inviato 21 agosto 2021 - 04:24

- Freyja: buona idea, potremmo partire con una sorta di intento notturno e riportare qua i sogni. Io posso partire già da stasera che siamo gia nelle energie della luna piena, e anche domani sera che abbiamo la luna piena.
Vi andrebbe di provare già stasera?

- Pandora: per me è una buona idea anche pensare a fare un esorcismo, un rituale tutte e tre sincronizzate se vogliamo.

Noctes atque dies patet atri ianua Ditis: sed revocare gradum superasque ecadere ad auras, hoc opus, hic labor est.


 

 


#11 Frèyja

Frèyja

    Super Utente

  • Utenti
  • 6969 messaggi

Inviato 21 agosto 2021 - 04:28

Si, per me va bene. Vediamo che ne esce.
Prima di dormire cerco di entrare in connessione con voi due.
Se qualcuno vuole aggiungersi, parli ora o taccia per sempre :D

#12 Lamia

Lamia

    sono andato a letto presto

  • Utenti
  • 3623 messaggi

Inviato 21 agosto 2021 - 04:33

Si anche io proveró ad entrare in connessione con voi prima di dormire. Poi domattina scrivo qua cosa mi ricordo o cosa ho sognato.

Noctes atque dies patet atri ianua Ditis: sed revocare gradum superasque ecadere ad auras, hoc opus, hic labor est.


 

 


#13 Pandora

Pandora

    il coperchio!!!

  • Moderatore
  • 13435 messaggi

Inviato 21 agosto 2021 - 05:04

Si, per me va bene. Vediamo che ne esce.
Prima di dormire cerco di entrare in connessione con voi due.
Se qualcuno vuole aggiungersi, parli ora o taccia per sempre :D

Oddio :rotfl: mi mette ansia come le videochiamate la mattina alle sette quando sono spettinata senza trucco e con la palpebra a mezz’asta. Non mi guardare :rotfl:

Ma a che ora volete farlo? Stasera esco e andrò a letto tardino
inoltre
esattamente quale esorcismo o cosa?

<p>si cambia e poi si cambia ancora


#14 Frèyja

Frèyja

    Super Utente

  • Utenti
  • 6969 messaggi

Inviato 21 agosto 2021 - 05:20

Beh io dormo presto di solito, ma se si crea una connessione buona, può durare tutta la notte. Comunque non è facilissimo, e in caso non ti giudicherò per la camicia da notte brutta, tranquilla. :D
  • Pandora piace questo

#15 Pandora

Pandora

    il coperchio!!!

  • Moderatore
  • 13435 messaggi

Inviato 21 agosto 2021 - 05:29

Beh io dormo presto di solito, ma se si crea una connessione buona, può durare tutta la notte. Comunque non è facilissimo, e in caso non ti giudicherò per la camicia da notte brutta, tranquilla. :D

no la camicia è carina, ce l’ho da quando avevo undici anni
cosa facciamo esattamente?
  • Frèyja piace questo

<p>si cambia e poi si cambia ancora


#16 Frèyja

Frèyja

    Super Utente

  • Utenti
  • 6969 messaggi

Inviato 21 agosto 2021 - 05:36

no la camicia è carina, ce l’ho da quando avevo undici anni
cosa facciamo esattamente?


Direi che potresti addormentarti con la precisa volontà di parlare con me e lamia, raggiungendo questa volontà nella maniera che preferisci. Se sei abituata ad aumentare la concentrazione pregando, usa la preghiera.
Nient'altro di particolare.

#17 Pandora

Pandora

    il coperchio!!!

  • Moderatore
  • 13435 messaggi

Inviato 21 agosto 2021 - 05:39

Direi che potresti addormentarti con la precisa volontà di parlare con me e lamia, raggiungendo questa volontà nella maniera che preferisci. Se sei abituata ad aumentare la concentrazione pregando, usa la preghiera.
Nient'altro di particolare.

Ok. Quella di cui parli è la Comunione dei Santi. Mi metto a pregare adesso subito
  • Frèyja piace questo

<p>si cambia e poi si cambia ancora


#18 Pandora

Pandora

    il coperchio!!!

  • Moderatore
  • 13435 messaggi

Inviato 21 agosto 2021 - 07:05

Vi ho raccomandato. Ho visto dei capelli scuri lunghi un po’ crespi pensando a voi, vaporosi, ho pensato a Lamia.
E poi ho visualizzato una cosa strana che non mi spiego a fine preghiera.
Come fosse la statua su un alto piedistallo di qualcuno vestito con una tunica, era una statua ma come viva, era una persona che non ho visto bene in viso, maschio, capelli scuri un po’ lunghi, indossava un lungo ampio abito arabo bianchissimo dal tessuto svolazzante che restava avvolto intorno al suo corpo forse dal vento, aveva come un copricapo, una specie di fazzoletto bianco posato in testa con qualcosa di rigido ad anello intorno alla testa che lo fermava, e accanto a lui una gigantesca aquila ad ali spiegate, era in qualche modo sua.
  • Frèyja piace questo

<p>si cambia e poi si cambia ancora


#19 Frèyja

Frèyja

    Super Utente

  • Utenti
  • 6969 messaggi

Inviato 22 agosto 2021 - 06:23

Ieri sera prima di addormentarmi ho tentato una connessione. In pochi minuti ho sentito una stranissima sensazione alla tempia destra. Molto fisica, come se qualcosa vi penetrasse all'interno.
Dei sogni che ho fatto però ricordo ancora una volta una grande folla di persone che cammina in maniera disordinata, ed è proprio una costante dei sogni che faccio ultimamente. Mi fermavo a parlare con una donna e lei mi raccontava che doveva stare attenta a tenere i vestiti sempre puliti, altrimenti sarebbe stata picchiata. È molto talebana come cosa, per cui non so, può essere scaturito dalle mie preoccupazioni riguardo le donne afgane che non se la passano molto bene.
  • Lamia piace questo

#20 Lamia

Lamia

    sono andato a letto presto

  • Utenti
  • 3623 messaggi

Inviato 22 agosto 2021 - 08:12

Io ho provato più volte una connessione.
Ricordo una scena che mi ha colpito molto, un uomo nudo, molto alto, una sorta di gigante, legato con delle corde, imprigionato per colpa di queste corde.

Noctes atque dies patet atri ianua Ditis: sed revocare gradum superasque ecadere ad auras, hoc opus, hic labor est.


 

 





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi