Vai al contenuto

CoseNascoste Forum uses cookies. Read the Privacy Policy for more info. To remove this message, please click the button to the right:    I accept the use of cookies



Foto

Un "uomo"


  • Per cortesia connettiti per rispondere
47 risposte a questa discussione

#1 towanda

towanda

    Utente Senior

  • Utenti
  • 383 messaggi

Inviato 09 agosto 2021 - 10:49

Cosa spinge un uomo attraente con tante donne per le mani, a corteggiarne una che conosce da anni, che a suo dire rispetta, perché la ritiene una persona seria e degna di considerazione, al solo fine di portarla a letto o comunque di vivere un rapporto libero?

Conosco quest' uomo da tre anni circa, ma essendo stata io impegnata in una relazione fino a poco tempo fa, non si era fatto avanti, o meglio aveva provato ad avvicinarmi ma non appena aveva capito che ero impegnata non si era più fatto sentire. Non appena ha saputo che ero libera si è fatto avanti dicendomi tante cose belle, che era da tre anni circa che in lui era rimasta la curiosità di conoscermi meglio in quel senso, iniziamo a frequentarci e lui mi mostra interesse e tanta attrazione (io ero molto diffidente ma poi mi sono lasciata trasportare), finiamo a letto insieme e tutto procede per il meglio. Chi ci vede insieme si sorprende della sintonia che c'è tra noi. Abbiamo dialogo, non ci opprimiamo a vicenda, viviamo la cosa giorno per giorno, lui mi presenta agli amici tenendomi per mano, non mi nasconde in nessun modo...unica stranezza: freddezza nei messaggi, ma non ci bado molto e ovviamente nemmeno io mi mostro eccessivamente sdolcinata, ma sono stata sempre presente senza essere soffocante. Negli ultimi giorni la sua freddezza la noto anche in altri contesti che non siano i messaggi, ero andata a cambiare un portafogli in un centro commerciale dove lavora lui e mi ha chiesto di andare a salutarlo, freddo anche in questo caso...di sera mi dice che non gli va di uscire perché sta male, e continua con un atteggiamento distaccato. Ovviamente gli chiedo se è tutto ok, ci sentiamo al telefono e viene fuori che non vuole relazioni serie per ora. È vero, non avevamo mai affrontato l'argomento, ma ha sempre detto delle cose e avuto atteggiamenti che non davano modo di pensare che volesse solo sesso. io ho preferito chiudere del tutto non essendo portata per relazioni "free" (limite mio, non per questioni morali, ma perché soffro tanto). Tornando al quesito iniziale mi chiedo in queste ore: lui ha tutte le donne che vuole, perché andare a corteggiarne una più impegnativa, con il solo scopo di portarla a letto, quando può averne senza sforzi una diversa ogni sera? È sadismo? Mi conosceva tra l'altro e sa come mi approccio ai rapporti, che non sono da storia di letto e basta (ahimè, vorrei imparare a essere molto più leggera ma non riesco con tutta la buona volontà)...un conto è dire subito le cose come stanno, un altro fare credere altro, prendere in giro, giocare con le persone quando basta alzare la cornetta e trovare subito una donna disposta a divertirsi soltanto. Sono molto scoraggiata 😔 ero uscita da poco da una relazione devastante di tre anni, con un uomo che mi ha fatto soffrire molto, e adesso che avevo aperto di nuovo il mio cuore mi sento a pezzi
[SIGPIC][/SIGPIC] Sono veramente Rosie, e sono Rosie vera, fate poco i dubbiosi, sono una forza della natura...



#2 malia

malia

    malia

  • Utenti
  • 9711 messaggi

Inviato 09 agosto 2021 - 11:47

Cosa spinge un uomo attraente con tante donne per le mani, a corteggiarne una che conosce da anni, che a suo dire rispetta, perché la ritiene una persona seria e degna di considerazione, al solo fine di portarla a letto o comunque di vivere un rapporto libero?

 

Ad avere un'altra donna per le mani.


  • towanda piace questo

#3 towanda

towanda

    Utente Senior

  • Utenti
  • 383 messaggi

Inviato 09 agosto 2021 - 11:52

Ad avere un'altra donna per le mani.


Si è chiaro, ma ne può avere a volontà,di donne "nuove" per arricchire la collezione, perché andare a corteggiare e illudere una che conosce da anni e con la quale c'è un rapporto di simpatia e stima.
[SIGPIC][/SIGPIC] Sono veramente Rosie, e sono Rosie vera, fate poco i dubbiosi, sono una forza della natura...

#4 malia

malia

    malia

  • Utenti
  • 9711 messaggi

Inviato 09 agosto 2021 - 11:57

Avrai avuto anche tu, ai suoi occhi, anche se ti conosce da anni, qualcosa ''di nuovo'' per lui,   da voler collezionare. Ammesso che sia un collezionista.

 

Non so quanto possa esserti utile sapere cosa spinge lui a comportarsi in un certo modo. Ti è più utile sapere cosa ha spinto te, senza giudizi di alcun tipo, a fare un pezzo di strada con lui.

 

EDIT. Oddio, le due cose potrebbero essere collegate.



#5 skynight

skynight

    Remember on November 5th

  • Utenti
  • 11323 messaggi

Inviato 09 agosto 2021 - 12:29

Cosa spinge un uomo attraente con tante donne per le mani, a corteggiarne una che conosce da anni, che a suo dire rispetta, perché la ritiene una persona seria e degna di considerazione, al solo fine di portarla a letto o comunque di vivere un rapporto libero?

Conosco quest' uomo da tre anni circa, ma essendo stata io impegnata in una relazione fino a poco tempo fa, non si era fatto avanti, o meglio aveva provato ad avvicinarmi ma non appena aveva capito che ero impegnata non si era più fatto sentire. Non appena ha saputo che ero libera si è fatto avanti dicendomi tante cose belle, che era da tre anni circa che in lui era rimasta la curiosità di conoscermi meglio in quel senso, iniziamo a frequentarci e lui mi mostra interesse e tanta attrazione (io ero molto diffidente ma poi mi sono lasciata trasportare), finiamo a letto insieme e tutto procede per il meglio. Chi ci vede insieme si sorprende della sintonia che c'è tra noi. Abbiamo dialogo, non ci opprimiamo a vicenda, viviamo la cosa giorno per giorno, lui mi presenta agli amici tenendomi per mano, non mi nasconde in nessun modo...unica stranezza: freddezza nei messaggi, ma non ci bado molto e ovviamente nemmeno io mi mostro eccessivamente sdolcinata, ma sono stata sempre presente senza essere soffocante. Negli ultimi giorni la sua freddezza la noto anche in altri contesti che non siano i messaggi, ero andata a cambiare un portafogli in un centro commerciale dove lavora lui e mi ha chiesto di andare a salutarlo, freddo anche in questo caso...di sera mi dice che non gli va di uscire perché sta male, e continua con un atteggiamento distaccato. Ovviamente gli chiedo se è tutto ok, ci sentiamo al telefono e viene fuori che non vuole relazioni serie per ora. È vero, non avevamo mai affrontato l'argomento, ma ha sempre detto delle cose e avuto atteggiamenti che non davano modo di pensare che volesse solo sesso. io ho preferito chiudere del tutto non essendo portata per relazioni "free" (limite mio, non per questioni morali, ma perché soffro tanto). Tornando al quesito iniziale mi chiedo in queste ore: lui ha tutte le donne che vuole, perché andare a corteggiarne una più impegnativa, con il solo scopo di portarla a letto, quando può averne senza sforzi una diversa ogni sera? È sadismo? Mi conosceva tra l'altro e sa come mi approccio ai rapporti, che non sono da storia di letto e basta (ahimè, vorrei imparare a essere molto più leggera ma non riesco con tutta la buona volontà)...un conto è dire subito le cose come stanno, un altro fare credere altro, prendere in giro, giocare con le persone quando basta alzare la cornetta e trovare subito una donna disposta a divertirsi soltanto. Sono molto scoraggiata ero uscita da poco da una relazione devastante di tre anni, con un uomo che mi ha fatta soffrire molto, e adesso che avevo aperto di nuovo il mio cuore mi sento a pezzi

 

impulso e desiderio sessuale per una propria soddisfazione personale una volta che gliela avrai data tranquilla che passerà ad  un altra in cui concentrerà le sue attenzioni per una nuova conquista.

merda ho già letto il resto che ci sei già finita a letto, mi spiace! :( 

 

per quanto è stata una brutta esperienza per te spero almeno che ti avrà insegnato a capire certi tipi di persone aldilà dell'aspetto fisico e di imparare d'ora in poi a starci alla larga perchè sono le peggiori.


Sotto questa maschera c'è più di semplice carne, c'è un'idea, e le idee sono a prova di proiettile.


#6 towanda

towanda

    Utente Senior

  • Utenti
  • 383 messaggi

Inviato 09 agosto 2021 - 12:31

Avrai avuto anche tu, ai suoi occhi, anche se ti conosce da anni, qualcosa ''di nuovo'' per lui, da voler collezionare. Ammesso che sia un collezionista.

Non so quanto possa esserti utile sapere cosa spinge lui a comportarsi in un certo modo. Ti è più utile sapere cosa ha spinto te, senza giudizi di alcun tipo, a fare un pezzo di strada con lui.

EDIT. Oddio, le due cose potrebbero essere collegate.

Ciò che mi ha spinto a lasciarmi andare con lui nonostante la diffidenza derivante dai suoi trascorsi, e quindi a fare un pezzo di strada con lui, è stato il suo porsi con me in un modo diverso rispetto a quello che vedevo con altre ragazze che frequentava... Quel suo "ufficializzare" negli atteggiamenti il fatto che c'era qualcosa tra noi, il suo parlare al futuro "faremo questo, faremo quello"... lasciava intendere che fossi qualcosa di più di una storia di sesso... Ovviamente se mi avesse fatto percepire che si trattava solo di quello mi sarei tirata subito indietro, visto che so che ci sto male in questo tipo di situazioni, perché mi lego.
Mi chiedo cosa abbia spinto una persona che si autodefinisce buona e sensibile a fingere così per avere una donna in più. Forse in cuor mio ho bisogno di un pretesto per odiarlo.
[SIGPIC][/SIGPIC] Sono veramente Rosie, e sono Rosie vera, fate poco i dubbiosi, sono una forza della natura...

#7 skynight

skynight

    Remember on November 5th

  • Utenti
  • 11323 messaggi

Inviato 09 agosto 2021 - 12:34

Si è chiaro, ma ne può avere a volontà,di donne "nuove" per arricchire la collezione, perché andare a corteggiare e illudere una che conosce da anni e con la quale c'è un rapporto di simpatia e stima.


:bb:

Ciò che mi ha spinto a lasciarmi andare con lui nonostante la diffidenza derivante dai suoi trascorsi, e quindi a fare un pezzo di strada con lui, è stato il suo porsi con me in un modo diverso rispetto a quello che vedevo con altre ragazze che frequentava... Quel suo "ufficializzare" negli atteggiamenti il fatto che c'era qualcosa tra noi, il suo parlare al futuro "faremo questo, faremo quello"... lasciava intendere che fossi qualcosa di più di una storia di sesso... Ovviamente se mi avesse fatto percepire che si trattava solo di quello mi sarei tirata subito indietro, visto che so che ci sto male in questo topo di situazioni, perché mi lego.
Mi chiedo cosa abbia spinto una persona che si autodefinisce buona e sensibile a fingere così per avere una donna in più. Forse in cuor mio ho bisogno di un pretesto per odiarlo.


lo sai il perchè, inutile che stai a girarci intorno, puoi pure ignorare i miei messaggi ma non potrai mai ignorare alla fine dei conti te stessa.

certe persone sono fatte cosi e non puoi farci nulla, impara a conoscerle meglio e a stargli alla larga d'ora in poi
come dice il proverbio meglio soli e sole che male accompagnati/e.
ti rispondo da uomo e maschio dicendoti sinceramente che il 99-100% degli uomini sono fatti cosi, c'è chi lo nasconde meglio o riesce a controllare i suoi istinti ma purtroppo per la maggioranza siamo fatti cosi, poi beh con l'età e la diminuzione della carica ormonale si mette la testa a posto (si spera) per la maggior parte.
ma non si può cambiare la nostra natura come non è possibile cambiare la vostra, siamo fatti cosi e non possiamo farci niente fatevene una ragione.

adesso possono pure venire a intervenire chiunque a darmi contro altri utenti e utentesse che tanto non cambierebbe di una virgola la verità dei fatti che ho espresso.

se mi chiedi allora non esiste nessuna speranza su questo invece sono possibilista, l'anima gemella può esistere e sarebbe anche possibile cercarla il problema è riuscire a trovarla.

Sotto questa maschera c'è più di semplice carne, c'è un'idea, e le idee sono a prova di proiettile.


#8 towanda

towanda

    Utente Senior

  • Utenti
  • 383 messaggi

Inviato 09 agosto 2021 - 01:28

impulso e desiderio sessuale per una propria soddisfazione personale una volta che gliela avrai data tranquilla che passerà ad un altra in cui concentrerà le sue attenzioni per una nuova conquista.
merda ho già letto il resto che ci sei già finita a letto, mi spiace! :(

per quanto è stata una brutta esperienza per te spero almeno che ti avrà insegnato a capire certi tipi di persone aldilà dell'aspetto fisico e di imparare d'ora in poi a starci alla larga perchè sono le peggiori.


Grazie per la tua risposta....si purtroppo sono stata a letto con lui...si hai ragione, sicuramente una pessima esperienza che mi ha ferita e segnata. Ho sempre evitato i tipi così, per tutelare me stessa, e mi fa rabbia esserci cascata come un' ingenua.

lo sai il perchè, inutile che stai a girarci intorno, puoi pure ignorare i miei messaggi ma non potrai mai ignorare alla fine dei conti te stessa.

certe persone sono fatte cosi e non puoi farci nulla, impara a conoscerle meglio e a stargli alla larga d'ora in poi
come dice il proverbio meglio soli e sole che male accompagnati/e.
ti rispondo da uomo e maschio dicendoti sinceramente che il 99-100% degli uomini sono fatti cosi, c'è chi lo nasconde meglio o riesce a controllare i suoi istinti ma purtroppo per la maggioranza siamo fatti cosi, poi beh con l'età e la diminuzione della carica ormonale si mette la testa a posto (si spera) per la maggior parte.
ma non si può cambiare la nostra natura come non è possibile cambiare la vostra, siamo fatti cosi e non possiamo farci niente fatevene una ragione.

adesso possono pure venire a intervenire chiunque a darmi contro altri utenti e utentesse che tanto non cambierebbe di una virgola la verità dei fatti che ho espresso.

se mi chiedi allora non esiste nessuna speranza su questo invece sono possibilista, l'anima gemella può esistere e sarebbe anche possibile cercarla il problema è riuscire a trovarla.


Non ti avevo ignorato, solo non ti avevo ancora letto. Comunque grazie per il tuo intervento


se mi chiedi allora non esiste nessuna speranza su questo invece sono possibilista, l'anima gemella può esistere e sarebbe anche possibile cercarla il problema è riuscire a trovarla.



Se mi dici che per il 99% siete così mi sa che è meglio sole, altro che anima gemella. Posso chiederti se a te è successo di desiderare fortemente a livello sessuale una donna ma di non innamorarti? Lui esprimeva un desiderio esasperato a quel livello e lo percepivo bene!
[SIGPIC][/SIGPIC] Sono veramente Rosie, e sono Rosie vera, fate poco i dubbiosi, sono una forza della natura...

#9 Il Decimo

Il Decimo

    Signore del Tempo

  • Moderatore
  • 4861 messaggi

Inviato 09 agosto 2021 - 01:44

lo sai il perchè, inutile che stai a girarci intorno, puoi pure ignorare i miei messaggi ma non potrai mai ignorare alla fine dei conti te stessa.

 

certe persone sono fatte cosi e non puoi farci nulla, impara a conoscerle meglio e a stargli alla larga d'ora in poi

come dice il proverbio meglio soli e sole che male accompagnati/e.

ti rispondo da uomo e maschio dicendoti sinceramente che il 99-100% degli uomini sono fatti cosi, c'è chi lo nasconde meglio o riesce a controllare i suoi istinti ma purtroppo per la maggioranza siamo fatti cosi, poi beh con l'età e la diminuzione della carica ormonale si mette la testa a posto (si spera) per la maggior parte.

ma non si può cambiare la nostra natura come non è possibile cambiare la vostra, siamo fatti cosi e non possiamo farci niente fatevene una ragione.

 

adesso possono pure venire a intervenire chiunque a darmi contro altri utenti e utentesse che tanto non cambierebbe di una virgola la verità dei fatti che ho espresso.

 

se mi chiedi allora non esiste nessuna speranza su questo invece sono possibilista, l'anima gemella può esistere e sarebbe anche possibile cercarla il problema è riuscire a trovarla.

Se vuoi che parliamo per proverbi ti dico di non fare di tutta l'erba un fascio...

 

Non è sempre facile capire perchè una persona si comporta in un determinato modo. Non siamo tutti uguali... per fortuna. Non esiste una sola risposta.



#10 towanda

towanda

    Utente Senior

  • Utenti
  • 383 messaggi

Inviato 09 agosto 2021 - 01:53

Se vuoi che parliamo per proverbi ti dico di non fare di tutta l'erba un fascio...
 
Non è sempre facile capire perchè una persona si comporta in un determinato modo. Non siamo tutti uguali... per fortuna. Non esiste una sola risposta.


Mi rincuora la tua risposta, grazie! Non ho mai fatto di tutta l'erba un fascio e la mia paura adesso è di diventare come una di quelle donne che odiano tutti gli uomini, la tua risposta però mi dà speranza. Ho sempre avuto a che fare con persone che si sono impegnate con me, anche se a volte è andata male... anche perché come ho detto prima, difficilmente mi lascio andare con questo tipo di uomo. Ma si è posto in modo "serio" (fingendo a questo punto), e ho voluto cercare di andare oltre i pregiudizi.
Ho avuto la conferma che questa tipologia di persone, difficilmente cambia
[SIGPIC][/SIGPIC] Sono veramente Rosie, e sono Rosie vera, fate poco i dubbiosi, sono una forza della natura...

#11 Il Decimo

Il Decimo

    Signore del Tempo

  • Moderatore
  • 4861 messaggi

Inviato 09 agosto 2021 - 02:03

Mi rincuora la tua risposta, grazie! Non ho mai fatto di tutta l'erba un fascio e la mia paura adesso è di diventare come una di quelle donne che odiano tutti gli uomini, la tua risposta però mi dà speranza. Ho sempre avuto a che fare con persone che si sono impegnate con me, anche se a volte è andata male... anche perché come ho detto prima, difficilmente mi lascio andare con questo tipo di uomo. Ma si è posto in modo "serio" (fingendo a questo punto), e ho voluto cercare di andare oltre i pregiudizi.
Ho avuto la conferma che questa tipologia di persone, difficilmente cambia

Probabilmente vorrebbe cambiare e ha provato con te, magari pensava ne valesse la pena... ma alla fine non ci è riuscito.


  • towanda piace questo

#12 towanda

towanda

    Utente Senior

  • Utenti
  • 383 messaggi

Inviato 09 agosto 2021 - 02:23

Probabilmente vorrebbe cambiare e ha provato con te, magari pensava ne valesse la pena... ma alla fine non ci è riuscito.


Mi ha chiaramente detto che se avesse capito che sono solo per le relazioni serie, non sarebbe andato oltre l'amicizia per rispetto nei miei confronti. Questa cosa mi ha fatto sentire una stupida alle prime armi. Non è che uno inizia un rapporto dicendo "voglio solo relazioni serie", o girando con il cartello "no avventure grazie". Si vive giorno per giorno e si colgono i segnali. Lui dice che ha frainteso i miei perché parlando in generale dell' approccio alla vita, lui mi ha detto che è un tipo molto riflessivo e io gli ho risposto che prima lo ero di più, ma poi ho imparato a buttarmi nelle cose seguendo di più l'istinto, ma non parlavamo di rapporti! Lui di contro mi ha detto fin dalla prima sera cose "impegnative", quindi io ho interpretato male le sue reali intenzioni, visto il seguito e il modo in cui si comportava con me in pubblico, ma anche soli, mostrava reale interesse a volere stare con me anche senza fare per forza sesso. A volte stanco da lavoro mi veniva a prendere solo per parlare e bere un drink insieme e tenermi per mano. E anche io ho fatto lo stesso con lui, ovviamente non in modo pesante, sempre vivendo giorno per giorno. Io credo che da un po' sentisse un' altra: di notte alle 3;30 era spesso online e non mi chiedeva se fossi rientrata a casa o meno...lui ha negato che ci fossero altre ragazze, ma è palese.
[SIGPIC][/SIGPIC] Sono veramente Rosie, e sono Rosie vera, fate poco i dubbiosi, sono una forza della natura...

#13 Pandora

Pandora

    il coperchio!!!

  • Moderatore
  • 13749 messaggi

Inviato 09 agosto 2021 - 02:30

Mi dispiace.
Anche a me è capitato qualcosa di simile.
Mi sono data delle risposte ma non so se fossero le risposte giuste.

La verità è che non lo so e non ci ho mai capito niente.
Un po’ penso sia un comportamento che ha a che fare con la caccia, c’è l’individuazione di una preda, e la preda più difficile da’ sensazioni più esaltanti di una preda che ti cade tramortita ai piedi, fa sentire vivi, potenti. Per poi perdere di interesse una volta catturata.
Non è nemmeno detto sia un meccanismo consapevole, la persona che lo mette in pratica crede veramente di essere infatuata, per cui non penso nemmeno alla disonestà, nel senso di farlo apposta in casi come il tuo.
Dopotutto è successo anche a me per cui non credo nemmeno sia una caratteristica dei maschi in quanto tali.
Mi è successo non una volta di cercare di catturare l’attenzione di qualcuno credendomi fortemente attratta, per poi rendermi conto che non era così nel momento in cui è caduto ai miei piedi spatapaff, è triste da dire ma può succedere a tutti di prendere un abbaglio.

Il problema comunque secondo me sta nel fatto che la cotta non è ancora amore ma potrebbe diventarlo, perciò se dura solo finché l’altro non si dà completamente forse è questione di tempistiche, o anche un modo per testarne il carattere, o più probabilmente è una questione di insicurezza di chi insegue, che ha bisogno di conferme alla propria autostima.

L’unica lezione che se ne può trarre secondo me è che bisogna sempre e solo rispettare se stessi, amarsi, verificare l’altra persona prima di donarsi completamente, e non parlo del sesso.
Più facile a dirsi che a farsi
  • skynight, towanda e antifona piace questo

<p>si cambia e poi si cambia ancora


#14 skynight

skynight

    Remember on November 5th

  • Utenti
  • 11323 messaggi

Inviato 09 agosto 2021 - 02:47

Se mi dici che per il 99% siete così mi sa che è meglio sole, altro che anima gemella. Posso chiederti se a te è successo di desiderare fortemente a livello sessuale una donna ma di non innamorarti? Lui esprimeva un desiderio esasperato a quel livello e lo percepivo bene!


uhm no a me personalmente no, ma vedo una differenza sostanziale tra desiderio e attrazione sessuale e innamoramento, non è o non dovrebbe essere soltanto l'aspetto fisico a unire due persone ma anche interessi comuni e rispetto reciproco.
se non ti innamori di qualcuno per cui provi un forte impulso sessuale è perchè non ti coinvolge anche emotivamente insomma non ti fa scattare quella scintilla da desiderarla nella tua vita accanto a te come compagno/a.
poi un altro problema non indifferente è che non si può amare entrambi nella stessa maniera, uno dei due avrà certamente sentimenti più forti e intensi nei confronti dell'altro, per non parlare del fatto che può anche accadere di smettere di amare dopo qualche tempo e non volersi più e su questo non possiamo farci niente.
il problema è se per questa persona abbiamo investito moltissimi anni della nostra vita e pensiamo di averli persi dietro a qualcuno che non ci amava veramente mentre invece potevamo dedicare il nostro prezioso tempo per qualcuno altro che ci meritasse di più.
purtroppo sono gli inconvenienti della vita e non possiamo farci nulla, ma almeno io dico che è meglio amare e essere poi lasciati che non amare mai per non voler soffrire più.
purtroppo non sempre riusciamo a conoscere per davvero la persona con cui dedichiamo parte del nostro tempo e della nostra vita e può accadere di finire prima o poi scottati, comunque l'importante è provare sempre
nonostante i possibili fallimenti e avere anche amicizie che ci possono aiutare nei momenti più difficili in cui dovremmo sostenere una situazione sofferta come una separazione da qualcuno in cui credevamo per davvero.

Se vuoi che parliamo per proverbi ti dico di non fare di tutta l'erba un fascio...

Non è sempre facile capire perchè una persona si comporta in un determinato modo. Non siamo tutti uguali... per fortuna. Non esiste una sola risposta.


ok ma dal comportamento della persona descritta dall'utente towanda direi che la spiegazione è perfettamente comprensibile senza possibilità di fraintendimento
se poi mi dici che non tutti sono cosi sono d'accordo ma sono eccezioni e non la regola almeno dalle poche mie esperienze che ho vissuto io e di quelli e di quelle persone
di entrambi i sessi che conosco.

Probabilmente vorrebbe cambiare e ha provato con te, magari pensava ne valesse la pena... ma alla fine non ci è riuscito.


:sbonk:
  • towanda piace questo

Sotto questa maschera c'è più di semplice carne, c'è un'idea, e le idee sono a prova di proiettile.


#15 Il Decimo

Il Decimo

    Signore del Tempo

  • Moderatore
  • 4861 messaggi

Inviato 09 agosto 2021 - 02:54

Mi ha chiaramente detto che se avesse capito che sono solo per le relazioni serie, non sarebbe andato oltre l'amicizia per rispetto nei miei confronti. Questa cosa mi ha fatto sentire una stupida alle prime armi. Non è che uno inizia un rapporto dicendo "voglio solo relazioni serie", o girando con il cartello "no avventure grazie". Si vive giorno per giorno e si colgono i segnali. Lui dice che ha frainteso i miei perché parlando in generale dell' approccio alla vita, lui mi ha detto che è un tipo molto riflessivo e io gli ho risposto che prima lo ero di più, ma poi ho imparato a buttarmi nelle cose seguendo di più l'istinto, ma non parlavamo di rapporti! Lui di contro mi ha detto fin dalla prima sera cose "impegnative", quindi io ho interpretato male le sue reali intenzioni, visto il seguito e il modo in cui si comportava con me in pubblico, ma anche soli, mostrava reale interesse a volere stare con me anche senza fare per forza sesso. A volte stanco da lavoro mi veniva a prendere solo per parlare e bere un drink insieme e tenermi per mano. E anche io ho fatto lo stesso con lui, ovviamente non in modo pesante, sempre vivendo giorno per giorno. Io credo che da un po' sentisse un' altra: di notte alle 3;30 era spesso online e non mi chiedeva se fossi rientrata a casa o meno...lui ha negato che ci fossero altre ragazze, ma è palese.

Vedi... un po' alla volta ci stiamo arrivando.

 

Forse lui è stato un po' falso e paraculo, ma magari, ad un certo punto, ci ha provato veramente. Tu un po' hai frainteso e ci speravi.


  • towanda piace questo

#16 towanda

towanda

    Utente Senior

  • Utenti
  • 383 messaggi

Inviato 09 agosto 2021 - 02:54

Mi dispiace.
Anche a me è capitato qualcosa di simile.
Mi sono data delle risposte ma non so se fossero le risposte giuste.
La verità è che non lo so e non ci ho mai capito niente.
Un po’ penso sia un comportamento che ha a che fare con la caccia, c’è l’individuazione di una preda, e la preda più difficile da’ sensazioni più esaltanti di una preda che ti cade tramortita ai piedi, fa sentire vivi, potenti. Per poi perdere di interesse una volta catturata.
Non è nemmeno detto sia un meccanismo consapevole, la persona che lo mette in pratica crede veramente di essere infatuata, per cui non penso nemmeno alla disonestà, nel senso di farlo apposta in casi come il tuo.
Dopotutto è successo anche a me per cui non credo nemmeno sia una caratteristica dei maschi in quanto tali.
Mi è successo non una volta di cercare di catturare l’attenzione di qualcuno credendomi fortemente attratta, per poi rendermi conto che non era così nel momento in cui è caduto ai miei piedi spatapaff, è triste da dire ma può succedere a tutti di prendere un abbaglio.
Il problema comunque secondo me sta nel fatto che la cotta non è ancora amore ma potrebbe diventarlo, perciò se dura solo finché l’altro non si dà completamente forse è questione di tempistiche, o anche un modo per testarne il carattere, o più probabilmente è una questione di insicurezza di chi insegue, che ha bisogno di conferme alla propria autostima.
L’unica lezione che se ne può trarre secondo me è che bisogna sempre e solo rispettare se stessi, amarsi, verificare l’altra persona prima di donarsi completamente, e non parlo del sesso.
Più facile a dirsi che a farsi

Ciao Pandora! Grazie per il tuo intervento. Ho pensato anche io al meccanismo della caccia, e potrebbe essere benissimo nel suo caso, visto che l'ho sempre visto da quando lo conosco, sempre con ragazze diverse, e ho la sensazione che tenda anche a tenersele amiche anche una volta finito il flirt (a me lo ha proposto di restare amici e spera che mi convinca), e ho sempre visto alcune ragazze che lui definisce amiche, che lo adorano tipo seguaci, insomma probabilmente si accontentano di questo pur di non perderlo del tutto! E lui probabilmente ne trae soddisfazione. Stamattina mi ha mandato un messaggio dicendomi che nel tempo trascorso con lui sono stata molto dolce e mi ha voluta bene, che ci sarà sempre per me. Io non gli ho risposto. Quello che dici tu, sull' innamoramento che viene dopo, lo penso io e anche lui. infatti io avrei continuato la frequentazione senza per forza dare un nome, ma ho capito che sarebbe stato questione di giorni e avrebbe chiuso lui. Per questo ho preso io per prima la decisione. Soffro troppo quando inizio a vedere il cambiamento nei miei confronti, quando iniziano le bugie e l'interesse verso le altre. Assistere a questa morte lenta, mi devasta, mi leva tutto,sonno, fame, energia, amore per me stessa, impegno nel lavoro..preferisco morire subito.
[SIGPIC][/SIGPIC] Sono veramente Rosie, e sono Rosie vera, fate poco i dubbiosi, sono una forza della natura...

#17 skynight

skynight

    Remember on November 5th

  • Utenti
  • 11323 messaggi

Inviato 09 agosto 2021 - 02:57

Mi ha chiaramente detto che se avesse capito che sono solo per le relazioni serie, non sarebbe andato oltre l'amicizia per rispetto nei miei confronti. Questa cosa mi ha fatto sentire una stupida alle prime armi. Non è che uno inizia un rapporto dicendo "voglio solo relazioni serie", o girando con il cartello "no avventure grazie". Si vive giorno per giorno e si colgono i segnali. Lui dice che ha frainteso i miei perché parlando in generale dell' approccio alla vita, lui mi ha detto che è un tipo molto riflessivo e io gli ho risposto che prima lo ero di più, ma poi ho imparato a buttarmi nelle cose seguendo di più l'istinto, ma non parlavamo di rapporti! Lui di contro mi ha detto fin dalla prima sera cose "impegnative", quindi io ho interpretato male le sue reali intenzioni, visto il seguito e il modo in cui si comportava con me in pubblico, ma anche soli, mostrava reale interesse a volere stare con me anche senza fare per forza sesso. A volte stanco da lavoro mi veniva a prendere solo per parlare e bere un drink insieme e tenermi per mano. E anche io ho fatto lo stesso con lui, ovviamente non in modo pesante, sempre vivendo giorno per giorno. Io credo che da un po' sentisse un' altra: di notte alle 3;30 era spesso online e non mi chiedeva se fossi rientrata a casa o meno...lui ha negato che ci fossero altre ragazze, ma è palese.

 

mi spiace dirlo ma io questo sono proprio il genere di persone che detesto e odio di più e non sopporto, ne ho conosciute alcune come amicizie le ho troncate appena ho scoperto la loro vera indole, sarà un limite mio ma non mi riesce proprio sopportare persone con una doppia faccia che sfruttano le situazioni e persone a loro vantaggio e poi si nascondono dietro all'aver frainteso la situazione, ti dirò di più ho anche una sorella che ha questo tipo di comportamento ma con me ha smesso se non voleva litigare di brutto alle cattive, mi ha anche detto che oggi giorno tutti si comportano cosi perchè è un meccanismo di difesa degli esseri umani, comportarsi in un certo modo e poi giustificarsi dei propri errori facendo ricadere la colpa sugli altri e che quelli che si comportano come me e sono sinceri sono guardati dagli altri come strani o nel migliore dei casi come eccentrici o che gli manca un venerdi.

beh detto da un tuo consanguineo e tanta roba, comunque felice di non essere conforme alla massa allora.

lascialo perdere uno cosi meglio perderlo che trovarlo tronca qualsiasi tipo di rapporto non tenerlo nemmeno come amicizia, guarda in fondo è stato meglio cosi che mettercisi insieme e poi scoprire un domani gli altarini se ti tradiva uno cosi non cambierà mai, beh almeno finchè non troverà qualcuna che lo sistemerà per le feste con un carattere forte e una famiglia dietro che l'appoggia.

ma non so quanto qui si potrebbe definire amore.


  • towanda piace questo

Sotto questa maschera c'è più di semplice carne, c'è un'idea, e le idee sono a prova di proiettile.


#18 towanda

towanda

    Utente Senior

  • Utenti
  • 383 messaggi

Inviato 09 agosto 2021 - 02:59

uhm no a me personalmente no, ma vedo una differenza sostanziale tra desiderio e attrazione sessuale e innamoramento, non è o non dovrebbe essere soltanto l'aspetto fisico a unire due persone ma anche interessi comuni e rispetto reciproco.
se non ti innamori di qualcuno per cui provi un forte impulso sessuale è perchè non ti coinvolge anche emotivamente insomma non ti fa scattare quella scintilla da desiderarla nella tua vita accanto a te come compagno/a.
poi un altro problema non indifferente è che non si può amare entrambi nella stessa maniera, uno dei due avrà certamente sentimenti più forti e intensi nei confronti dell'altro, per non parlare del fatto che può anche accadere di smettere di amare dopo qualche tempo e non volersi più e su questo non possiamo farci niente.
il problema è se per questa persona abbiamo investito moltissimi anni della nostra vita e pensiamo di averli persi dietro a qualcuno che non ci amava veramente mentre invece potevamo dedicare il nostro prezioso tempo per qualcuno altro che ci meritasse di più.
purtroppo sono gli inconvenienti della vita e non possiamo farci nulla, ma almeno io dico che è meglio amare e essere poi lasciati che non amare mai per non voler soffrire più.
purtroppo non sempre riusciamo a conoscere per davvero la persona con cui dedichiamo parte del nostro tempo e della nostra vita e può accadere di finire prima o poi scottati, comunque l'importante è provare sempre
nonostante i possibili fallimenti e avere anche amicizie che ci possono aiutare nei momenti più difficili in cui dovremmo sostenere una situazione sofferta come una separazione da qualcuno in cui credevamo per davvero.


Spero di trovare il coraggio quanto prima, al momento sono terrorizzata visto il modo nel quale mi sento. Gli amici per fortuna non mi mancano, e questo è un grande sollievo. A proposito di amici, aveva fatto una buona impressione, a nessuno dava l'idea che stesse giocando, e un mio caro amico che lo conosce era contento per me, perché lo riteneva una brava persona in mezzo a tanta merda. Anche per questo ero incoraggiata a proseguire
[SIGPIC][/SIGPIC] Sono veramente Rosie, e sono Rosie vera, fate poco i dubbiosi, sono una forza della natura...

#19 skynight

skynight

    Remember on November 5th

  • Utenti
  • 11323 messaggi

Inviato 09 agosto 2021 - 03:03

Spero di trovare il coraggio quanto prima, al momento sono terrorizzata visto il modo nel quale mi sento. Gli amici per fortuna non mi mancano, e questo è un grande sollievo. A proposito di amici, aveva fatto una buona impressione, a nessuno dava l'idea che stesse giocando, e un mio caro amico che lo conosce era contento per me, perché lo riteneva una brava persona in mezzo a tanta merda. Anche per questo ero incoraggiata a proseguire

 

eh purtroppo ci caschiamo tutti non credere, nessuno nasce imparato se fosse facile smascherare certi tipi di persone non ci si troverebbe male nella vita, una volta una mi disse che se incontravo soltanto un certo tipo di individui dovevo chiedermi il perchè se non era colpa mia, ma io come al solito con il mio carattere impulsivo le risposi alle cattive dicendo che se incontravo un certo tipo di persone era perchè la maggioranza era fatta di teste di ca.. e pe.. di come lei.

beh abbiamo litigato e non ci siamo più rivolti la parola per un bel pezzo, ma me le aveva davvero fatte girare, non sopporto chi dice continuamente che se ci si trova male in un rapporto la colpa è sempre e solo nostra 

ma insomma gli altri invece la colpa non ce l'avrebbero mai?


  • towanda piace questo

Sotto questa maschera c'è più di semplice carne, c'è un'idea, e le idee sono a prova di proiettile.


#20 towanda

towanda

    Utente Senior

  • Utenti
  • 383 messaggi

Inviato 09 agosto 2021 - 03:04

mi spiace dirlo ma io questo sono proprio il genere di persone che detesto e odio di più e non sopporto, ne ho conosciute alcune come amicizie le ho troncate appena ho scoperto la loro vera indole, sarà un limite mio ma non mi riesce proprio sopportare persone con una doppia faccia che sfruttano le situazioni e persone a loro vantaggio e poi si nascondono dietro all'aver frainteso la situazione, ti dirò di più ho anche una sorella che ha questo tipo di comportamento ma con me ha smesso se non voleva litigare di brutto alle cattive, mi ha anche detto che oggi giorno tutti si comportano cosi perchè è un meccanismo di difesa degli esseri umani, comportarsi in un certo modo e poi giustificarsi dei propri errori facendo ricadere la colpa sugli altri e che quelli che si comportano come me e sono sinceri sono guardati dagli altri come strani o nel migliore dei casi come eccentrici o che gli manca un venerdi.
beh detto da un tuo consanguineo e tanta roba, comunque felice di non essere conforme alla massa allora.
lascialo perdere uno cosi meglio perderlo che trovarlo tronca qualsiasi tipo di rapporto non tenerlo nemmeno come amicizia, guarda in fondo è stato meglio cosi che mettercisi insieme e poi scoprire un domani gli altarini se ti tradiva uno cosi non cambierà mai, beh almeno finchè non troverà qualcuna che lo sistemerà per le feste con un carattere forte e una famiglia dietro che l'appoggia.
ma non so quanto qui si potrebbe definire amore.


Una mia amica stamattina mi ha consigliato di modificare il mio modo di vivere le relazioni oppure meglio che sto sola, perché secondo lei sono tutte così le persone ormai...io non riesco, purtroppo e dico seriamente che è un grandissimo difetto, sono troppo sensibile e tendo a legarmi subito, proprio perché raramente mi invaghisco di qualcuno, so che se mi lascio andare è perché sento che ne vale la pena. Invece ho preso una bella mazzata
[SIGPIC][/SIGPIC] Sono veramente Rosie, e sono Rosie vera, fate poco i dubbiosi, sono una forza della natura...




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi