Vai al contenuto

CoseNascoste Forum uses cookies. Read the Privacy Policy for more info. To remove this message, please click the button to the right:    I accept the use of cookies



Foto

ombre viste con la coda dell'occhio


  • Per cortesia connettiti per rispondere
14 risposte a questa discussione

#1 No3

No3

    Nuovo Utente

  • Utenti
  • 41 messaggi

Inviato 13 febbraio 2021 - 09:19

da sempre mi succede. ultimamente le vedo bianche o a malapena riesco a intraviste la figura. sennò solo luce



#2 Karver

Karver

    Utente Full

  • Utenti
  • 1265 messaggi

Inviato 13 febbraio 2021 - 10:00

da sempre mi succede. ultimamente le vedo bianche o a malapena riesco a intraviste la figura. sennò solo luce

dovrebbero essere effetti normali del sistema visivo niente di paranormale 



#3 occhibianchi

occhibianchi

    Orietur in tenebris lux tua

  • Moderatore
  • 1348 messaggi

Inviato 15 febbraio 2021 - 03:20

se è qualcosa di non fisico che devi percepire non lo farai tramite la coda dell'occhio, e nemmeno con gli occhi, è una vista più sottile che ti permette di vedere, se vuoi approfondire la "visione" non farlo usando la vista periferica ma cercando di diminuire l'immensa mole di dati che arriva da tutta la percezione sensoriale.


  • antifona piace questo

#4 G.a.b.r.i.e.l

G.a.b.r.i.e.l

    Utente ragionevole

  • Utenti
  • 1713 messaggi

Inviato 15 febbraio 2021 - 09:51

se è qualcosa di non fisico che devi percepire non lo farai tramite la coda dell'occhio, e nemmeno con gli occhi, è una vista più sottile che ti permette di vedere, se vuoi approfondire la "visione" non farlo usando la vista periferica ma cercando di diminuire l'immensa mole di dati che arriva da tutta la percezione sensoriale.


Non necessariamente i dati arrivano sempre dagli occhi. Ad esempio durante una visione "extrasensoriale" può darsi che tali immagini siano sovrapposte a ciò che vediamo normalmente.



#5 occhibianchi

occhibianchi

    Orietur in tenebris lux tua

  • Moderatore
  • 1348 messaggi

Inviato 16 febbraio 2021 - 09:16

Non necessariamente i dati arrivano sempre dagli occhi. Ad esempio durante una visione "extrasensoriale" può darsi che tali immagini siano sovrapposte a ciò che vediamo normalmente.


si, che è esattamente quello che ho detto, ma d'altronde repetita iuvant.

#6 quicklorenzo

quicklorenzo

    Nuovo Utente

  • Utenti
  • 14 messaggi

Inviato 19 febbraio 2021 - 04:13

Ma solo la biologia del tuo organismo e' tutto, fra



#7 Zagant

Zagant

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 636 messaggi

Inviato 19 febbraio 2021 - 10:36

Leggendo la tua domanda mi è tornato alla memoria questo: il Nistagmo.

Cito: "Il Nistagmo è un disturbo del movimento oculare osservabile come un insieme di movimenti oscillatori involontari, i quali si manifestano con scosse ritmiche monoculari o binoculari. Ogni singolo movimento è denominato fase e può variare per direzione (orizzontale, verticale, rotatoria), ampiezza e durata."

 

Non è casuale che questi movimenti oscillatori partano dal lato dell'occhio, dando la sensazione di percepire un qualcosa (ombra o luce) che si muove al di fuori nel nostro campo visivo.


<a href="http://www.mybannermaker.com" target="_blank"><img src="http://i.imgur.com/SaoBjkj.gif" alt='Create your own banner at mybannermaker.com!' border=0 /></a><br>

#8 No3

No3

    Nuovo Utente

  • Utenti
  • 41 messaggi

Inviato 19 febbraio 2021 - 11:39

dovrebbero essere effetti normali del sistema visivo niente di paranormale

nono non fare così tanto lo scettico

#9 No3

No3

    Nuovo Utente

  • Utenti
  • 41 messaggi

Inviato 19 febbraio 2021 - 11:39

Non necessariamente i dati arrivano sempre dagli occhi. Ad esempio durante una visione "extrasensoriale" può darsi che tali immagini siano sovrapposte a ciò che vediamo normalmente.

la penso anche io così

#10 Karver

Karver

    Utente Full

  • Utenti
  • 1265 messaggi

Inviato 21 febbraio 2021 - 03:26

nono non fare così tanto lo scettico

te lo stanno dicendo tutti che è normale e tu mi chiami scettico? Ma allora sei propria una merda?



#11 No3

No3

    Nuovo Utente

  • Utenti
  • 41 messaggi

Inviato 21 febbraio 2021 - 03:44

te lo stanno dicendo tutti che è normale e tu mi chiami scettico? Ma allora sei propria una merda?

be tra scettico è scema c'è un abisso

#12 Karver

Karver

    Utente Full

  • Utenti
  • 1265 messaggi

Inviato 21 febbraio 2021 - 04:23

be tra scettico è scema c'è un abisso

si perchè scettico va bene perchè il paranormale anche se uno lo volesse credere non ha fondamenti scientifici

se tu sei scemo scema o merda sono problemi tuoi e di tutti voi che qua sopra vi leccate il culo perchè cosenascoste attira tutti imbecilli

infatti sono l'eccezione

 

con questo chiudo vatti a lamentare da un'altra parte 



#13 G.a.b.r.i.e.l

G.a.b.r.i.e.l

    Utente ragionevole

  • Utenti
  • 1713 messaggi

Inviato 21 febbraio 2021 - 09:10

scettico va bene perchè il paranormale anche se uno lo volesse credere non ha fondamenti scientifici


Per chi crede in dio il paranormale è dio per chi crede negli alieni il paranormale sono gli alieni per chi crede negli spiriti il paranormale sono gli spiriti. Dal momento che dio alieni o spiriti non si vedono tutti i giorni ma raramente rientrano nella categoria del paranormale nel senso di "diverso" dal normale ovvero fenomeni insoliti ritenuti sconosciuti. Ma dal punto di vista della logica le forme di vita differenti dalle creature della Terra dovrebbero essere perfettamente normali (naturali) come noi siamo normali (naturali), né più né meno. Quindi, o tutto è paranormale/ sovranaturale o niente è paranormale/ sovranaturale - cioè: tutto è naturale, anche gli "alieni", "divinità" e "spiriti". La presenza del "fondamento scientifico" in un fenomeno dipende soprattutto dal livello di comprensione del ricercatore singolo.



#14 Karver

Karver

    Utente Full

  • Utenti
  • 1265 messaggi

Inviato 21 febbraio 2021 - 10:38

Per chi crede in dio il paranormale è dio per chi crede negli alieni il paranormale sono gli alieni per chi crede negli spiriti il paranormale sono gli spiriti. Dal momento che dio alieni o spiriti non si vedono tutti i giorni ma raramente rientrano nella categoria del paranormale nel senso di "diverso" dal normale ovvero fenomeni insoliti ritenuti sconosciuti. Ma dal punto di vista della logica le forme di vita differenti dalle creature della Terra dovrebbero essere perfettamente normali (naturali) come noi siamo normali (naturali), né più né meno. Quindi, o tutto è paranormale/ sovranaturale o niente è paranormale/ sovranaturale - cioè: tutto è naturale, anche gli "alieni", "divinità" e "spiriti". La presenza del "fondamento scientifico" in un fenomeno dipende soprattutto dal livello di comprensione del ricercatore singolo.

ha fatto la guerra solo a me e ha dato fastidio

ogni cosa ci vado sempre di mezzo io 



#15 Cennis

Cennis

    Utente Leggendario

  • Utenti
  • 2450 messaggi

Inviato 14 aprile 2021 - 05:44

da sempre mi succede. ultimamente le vedo bianche o a malapena riesco a intraviste la figura. sennò solo luce

 

 

 

Il cervello spesso interpreta nel modo errato l'effetto del gioco luci/ombre.

Magari hai qualche problemi alla vista. 

Niente è come sembra e tutto è ciò che è.


Attieniti all'insegnamento degli antichi, di coloro che ti precedettero. Le loro parole sono rimaste nei loro scritti. Aprili, leggi e copia la loro scienza, perche' solo un essere che sa imparare diventa abile.
Merikara (sovrano egizio della X dinastia)




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi