Vai al contenuto

CoseNascoste Forum uses cookies. Read the Privacy Policy for more info. To remove this message, please click the button to the right:    I accept the use of cookies



Foto

Donald Trump è il peggior presidente della storia degli USA?


  • Per cortesia connettiti per rispondere
15 risposte a questa discussione

Sondaggio: Un presidente controverso (5 utente(i) votanti)

Donald John Trump 45 esimo presidente usa è stato il peggior presidente che gli stati uniti abbiano mai avuto?

  1. Si (3 voti [60.00%])

    Percentuale di voti: 60.00%

  2. No (2 voti [40.00%])

    Percentuale di voti: 40.00%

Voto I Visitatori non possono votare

#1 kiradavid97

kiradavid97

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 807 messaggi

Inviato 10 gennaio 2021 - 01:22

che ne pensate? a seguito del tentato golpe a Washington D.C. si può etichettare (e non solo x quello) Trump come peggior presidente usa?





#2 G.a.b.r.i.e.l

G.a.b.r.i.e.l

    Utente ragionevole

  • Utenti
  • 1529 messaggi

Inviato 10 gennaio 2021 - 03:17

Ha fatto cose buone e cattive. Non mi sono mai fidato di Trump, come del resto di nessun presidente degli U.S.A... (e non solo quelli). Chi arriva a governare un paese, piccolo o grande, non è quasi mai per caso, vuol dire che glielo permettono o che un certo candidato ha accettato compromessi, cosa che non si dovrebbe mai fare. Decide il 'sistema'.



#3 Chris1

Chris1

    Utente Junior

  • Utenti
  • 52 messaggi

Inviato 10 gennaio 2021 - 03:25

Alla fine mi è diventato anche simpatico. Sembra uno di quei bambini capricciosi che, non avendo nulla da perdere, per ripicca fanno i dispetti anche se non è normale come cosa e quello che si vede in realtà è tutta una finta, casomai ben orchestrata per farla sembrare reale.

#4 kiradavid97

kiradavid97

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 807 messaggi

Inviato 10 gennaio 2021 - 05:22

Ha fatto cose buone e cattive. Non mi sono mai fidato di Trump, come del resto di nessun presidente degli U.S.A... (e non solo quelli). Chi arriva a governare un paese, piccolo o grande, non è quasi mai per caso, vuol dire che glielo permettono o che un certo candidato ha accettato compromessi, cosa che non si dovrebbe mai fare. Decide il 'sistema'.

cose buone , nello specifico?



#5 Karver

Karver

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 989 messaggi

Inviato 11 gennaio 2021 - 09:13

trump ha creato solo casini

in televisione non facevano altro che parlare di lui e sollevavano sempre polemiche

non capivo niente perchè dopo obama non ho seguito più la politica americana

ma le polemiche le percepivo



#6 G.a.b.r.i.e.l

G.a.b.r.i.e.l

    Utente ragionevole

  • Utenti
  • 1529 messaggi

Inviato 12 gennaio 2021 - 11:57

cose buone , nello specifico?


Ha fatto finta di opporsi al sistema, di andare controcorrente, ha tentato di ridicolizzare il falso progresso dei soliti noti.
Oggigiorno "fare finta" è già qualcosa.
Essere pazzi, pure. Almeno un segnale lanciato al mondo.
Chiaro, se fossi americano io non l'avrei mai votato.
Anzi, non avrei proprio votato, perché il suffragio universale è solo una farsa abominevole.



#7 Wiko

Wiko

    Utente Esperto

  • Utenti
  • 2062 messaggi

Inviato 12 gennaio 2021 - 01:50

Non esiste presidente buono o cattivo, esiste presidente meno peggio di altro. Lui è stato il meno peggio

Non vado in giro per la mia città a fare foto pensando poi di postarle qui


#8 GufoOscuro

GufoOscuro

    Utente cagacazzo

  • Utenti
  • 1438 messaggi

Inviato 15 gennaio 2021 - 06:06

"ma ha fatto anche cose buone"

Da chi ho sentito questa frase del cazzo almeno altre 100000000 volte? Mmmh...

#9 Spinoza

Spinoza

    Utente in stand-by

  • Utenti
  • 5563 messaggi

Inviato 15 gennaio 2021 - 07:29

Il più grande successo di Trump. se così vogliamo chiamarlo, è stato tagliare l'aliquota dell'imposta sulle società, dal 35% al 21%, ottimo.

Peccato che a prenderlo in quel posto è stata come sempre la classe media, che ormai tanto media non è più.

 

Per quanto riguarda i fallimenti non c'è che l'imbarazzo della scelta:

 

1) George Floyd...

 

2) Charlottesville (raduno neonazista) commentato come ben sappiamo da Trump

 

3) immigrati morti e bambini separati dalle proprie famiglie manco fossero del bestiame.

 

4) ha creato inutili e continue tensioni internazionali con Siria, Afghanistan, Iran, Nord Korea....etc etc indebolendo di fatto l'immagine degli Stati Uniti.

 

5) Ha smantellato in parte l'Obamacare senza offrire alternative.

 

6) gestione disastrosa della pandemia, la crescita economica (minima ad essere onesti) che era iniziata precedentemente al suo mandato è stata vanificata.

 

7) attacchi continui ai media che hanno portato ad un indebolimento della democrazia. 

 

8) and least but not last, l'assalto al Campidoglio, incoraggiato più o meno direttamente da Trump.

 

Alla luce di tutto questo non so se Trump possa essere definito il peggior presidente della storia americana ma, anche ad essere il più ottimisti possibile, credo ci vada molto vicino.



#10 Wish You Were Here

Wish You Were Here

    Utente Esperto

  • Utenti
  • 3803 messaggi

Inviato 15 gennaio 2021 - 07:07

Non ha attaccato e bombardato nessun paese straniero, e già solo questo lo rende migliore di tanti suoi predecessori, compreso il premio Nobel per la pace Obama che invece di paesi ne ha bombardati ben 4 (Afghanistan, Libia, Iraq e Siria) causando milioni di vittime e profughi.

 

Nella gestione della pandemia avrà anche fatto un disastro, ma ha comunque fatto meglio dell'Italia, che è il paese con il maggior numero di morti in rapporto alla popolazione (vedi grafico deaths/100,000 population).

 

Per il resto è un coglione, ma sicuramente meno criminale di altri presidenti USA tanto osannati dai media.


  • Wiko piace questo

Dopo Altamira, tutto è decadenza (Pablo Picasso)


#11 Spinoza

Spinoza

    Utente in stand-by

  • Utenti
  • 5563 messaggi

Inviato 15 gennaio 2021 - 09:34

Non ha attaccato e bombardato nessun paese straniero, e già solo questo lo rende migliore di tanti suoi predecessori, compreso il premio Nobel per la pace Obama che invece di paesi ne ha bombardati ben 4 (Afghanistan, Libia, Iraq e Siria) causando milioni di vittime e profughi.

 

Nella gestione della pandemia avrà anche fatto un disastro, ma ha comunque fatto meglio dell'Italia, che è il paese con il maggior numero di morti in rapporto alla popolazione (vedi grafico deaths/100,000 population).

 

Per il resto è un coglione, ma sicuramente meno criminale di altri presidenti USA tanto osannati dai media.

 

Meglio dell'Italia!? Ma tu da quale universo parallelo cicci fuori !? 

23 milioni di contagiati e quasi 400.000 morti, peggio di una guerra.

Certo che ci vuole coraggio a scrivere certe stronzate.

La maggiore letalità è già stata analizzata e in parte spiegata, specialmente in Italia gli anziani svolgono un ruolo di welfare supplementare (vivono in famiglia, si prendono cura dei nipoti etc etc), dobbiamo anche considerare che siamo stati i primi ad essere colpiti non avendo quindi modelli di riferimento.....al contrario di Trump.

Detto ciò, soprattutto dopo l'estate si poteva fare meglio, ma peggio di Trump cristo iddio no !!

 

Oltretutto le tensioni razziali sotto la sua presidenza sono esplose definitivamente, la vostra disonestà intellettuale è imbarazzante e la vostra retorica finto progressista è rivoltante, l'universo della sinistra italiana è messo così anche grazie a persone come voi, rossobruni inconsapevoli (forse..)

 

Ma *inserire bestemmia* !!



#12 Wiko

Wiko

    Utente Esperto

  • Utenti
  • 2062 messaggi

Inviato 15 gennaio 2021 - 10:14

400 mila morti su 7 miliardi e passa di popolazione mondiale. Quasi quasi finisce il mondo. Ma lo sapete che non si vive in eterno? Come se gli altri anni la gente non moriva. Mah buonanotte, vi scioccate per questo io chiudo qui per oggi.
  • G.a.b.r.i.e.l piace questo

Non vado in giro per la mia città a fare foto pensando poi di postarle qui


#13 inmezzoalcielo

inmezzoalcielo

    Uovo Utente

  • Utenti
  • 1463 messaggi

Inviato Ieri, 16 gen 2021 alle 08:18

400 mila morti su 7 miliardi e passa di popolazione mondiale. Quasi quasi finisce il mondo. Ma lo sapete che non si vive in eterno? Come se gli altri anni la gente non moriva. 

 

Ma muori tu che cazzo... 


Mai discutere con un idiota, ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza.

Oscar Wilde


#14 Wiko

Wiko

    Utente Esperto

  • Utenti
  • 2062 messaggi

Inviato Ieri, 16 gen 2021 alle 09:04

Ma muori tu che cazzo...

aspetta ora me lo segno poi ti dico. Cmq ricambio dicendoti muori tu, anzi se vogliamo morire insieme facciamo prima😀😀😀

Non vado in giro per la mia città a fare foto pensando poi di postarle qui


#15 Wiko

Wiko

    Utente Esperto

  • Utenti
  • 2062 messaggi

Inviato Ieri, 16 gen 2021 alle 09:48

Ma muori tu che cazzo...

mio carissimo amico di tastiera, te che ti sconvolgi per 400 mila morti per covid19, ma lo sai quante persone sono morte in 1 anno in Italia nel 2017 per tumore? 180.000 morti per cancro, solo nel nostro paese. Solo questa malattia guarda quanti morti ha fatto. Nel 2017 tu ti sei stracciato le vesti per queste persone morte. Hai portato un pensiero di conforto alle migliaia di parenti sofferenti per la perdita del parente? No solo le morti per covid19 vi fanno terrore. Ma finitela veramente.

Non vado in giro per la mia città a fare foto pensando poi di postarle qui


#16 byrus

byrus

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 805 messaggi

Inviato Ieri, 16 gen 2021 alle 11:47

Di Trump penso cose contrastanti:

 

1) Ha risollevato l'economia americana in modo eccellente prima della pandemia e il suo modo di fare imprevedibile l'ha aiutato molto;

2) Ha gestito in modo pessimo la questione della pandemia , oltre ad aver compiuto qualche altra cazzata non trascurabile anche prima.

 

La faccenda del Campidoglio, penso, sia una buffonata creata dai Democratici, o meglio: Trump ha spinto in modo evidente la gente, ma in maniera calma (twitter ha poi rimosso e cancellato l'account). I Dem hanno colto la palla al balzo aprendo le porte del Campidoglio e spingendo la gente ad entrare accogliendo pure quei fanatici.

 

I Democratici avevano già vinto con i brogli elettorali, forse non si aspettavano che Trump fosse così pazzo/pieno-di-sé da non arrendersi e hanno pensato di sputtanarlo a livello globale. Ne risulta una America spaccata in due.

 

Era meglio se vinceva Trump? Lui non è un santo, sarebbe meglio chiedere: preferisci una cacca secca o una liquida? Dipende dal c##o che la deve attraversare... io la preferirei liquida, ma sempre cacca é... i politici (tutti) sono cacca, ma quest'ultima almeno serve per concimare i campi, loro nemmeno a quello.

 

Direi che è evidente quanto i giochi di poteri siano ormai patetici, non credevo di vedere un mondo così corrotto e chiaramente manipolato da quei pochi, sempre più pochi e sempre più potenti.






0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi