Vai al contenuto

CoseNascoste Forum uses cookies. Read the Privacy Policy for more info. To remove this message, please click the button to the right:    I accept the use of cookies



Foto
- - - - -

Politica e società


  • Per cortesia connettiti per rispondere
534 risposte a questa discussione

#401 Piter

Piter

    Super Utente

  • Utenti
  • 5659 messaggi

Inviato 05 agosto 2022 - 08:27

Un' intervista della portavoce del ministero degli esteri russo Maria Zakharova :

 

 

 

La parte piu' interessante è da 50 minuti in poi .


E' con la sola volontà che metto in moto il mio pensiero
Le labbra si macchiano e le macchie sono un segno di riconoscimento
E' con la sola volontà che metto in moto il mio pensiero




#402 Piter

Piter

    Super Utente

  • Utenti
  • 5659 messaggi

Inviato 06 agosto 2022 - 12:17

Nel trattempo , nel bel paese

 

"Elezioni: Berlusconi, 'flat tax al 23% per tutti'**

 

https://it.notizie.y...-084502001.html

 

 

Preferivo le promesse di Cetto, erano piu' realstiche.

 

Traduzione: "le tasse ? le paghino i poveri !"

 

O meglio:

 

https://www.facebook...97147783946970/

 

Dice un commento: "il problema è che veramente è così"


E' con la sola volontà che metto in moto il mio pensiero
Le labbra si macchiano e le macchie sono un segno di riconoscimento
E' con la sola volontà che metto in moto il mio pensiero


#403 Piter

Piter

    Super Utente

  • Utenti
  • 5659 messaggi

Inviato 06 agosto 2022 - 01:49

Nell' est europa i sapiens , tanto per cambiare, mostrano il meglio - per modo di dire - di sè : mine anti uomo ovunque

 

"La portata dell'uso di queste mine stupisce anche i militari. Citerò ad esempio il messaggio del sindaco di Donetsk del 29 luglio. In due giorni (27–29 luglio), i genieri hanno scoperto più di 600 petali! E questo non è sul campo, ma nelle regioni centrali di una grande città!"

 

https://it.topwar.ru...al-ukrainu.html

 

"L'uso delle mine antiuomo PMF-1 ...non può essere giustificato.  "


E' con la sola volontà che metto in moto il mio pensiero
Le labbra si macchiano e le macchie sono un segno di riconoscimento
E' con la sola volontà che metto in moto il mio pensiero


#404 Piter

Piter

    Super Utente

  • Utenti
  • 5659 messaggi

Inviato 07 agosto 2022 - 02:28

I soldi per i casini della guerra si trovano sempre, anche se con alterne vicende

 

La Germania blocca 8 miliardi di aiuti Ue all'Ucraina.

 

 

https://europa.today...7257.1658868677

 

 

Ma tant'è , "finchè c'è guerra c'è speranza" diceva un film degli anni 70 .

 

Ma anche in altre circostanze il film è sempre lo stesso  come raccontano le cronache di provincia:

 

"Qui sfruttano e senza raccomandazione non lavori", e i profughi ucraini lasciano l'Italia

Molti denunciano condizioni di lavoro inaccettabili, altri, anche medici, sostengono che senza una referenza è impossibile trovare impiego e così cercano fortuna in Paesi come la Germania"

 

https://europa.today...ti-ucraina.html

 

 

E per chi un lavoro riesce a trovarlo la strada è sempre in salita:

 

Milano, deve lasciare il lavoro perché malato. I colleghi gli pagano i contributi per la pensione
E' la storia di Benedetto Santangelo, 66enne che pensava di essere licenziato un mese fa, invece grazie alla solidarietà di colleghi e sindacati potrà aspettare la pensione in tranquillità

 

 

 

https://luce.lanazio...attia-pensione/

 

E così, dopo una vita a pagare contributi di tuttii tipi, chi lavora non ha nessuna tutela in caso di malattia grave, al massimo puo' conatre sulla solidarietà dei colleghi.

 

Ci fosse stato finora un solo politico a parlare di sti problemi nei suoi discorsi.

 

Alias: per guerre, armi et similia i soldi sono sempre pronti sull' unghia, per il welfare sono sempre finiti e da un pezzo pure.


E' con la sola volontà che metto in moto il mio pensiero
Le labbra si macchiano e le macchie sono un segno di riconoscimento
E' con la sola volontà che metto in moto il mio pensiero


#405 Piter

Piter

    Super Utente

  • Utenti
  • 5659 messaggi

Inviato 07 agosto 2022 - 03:10

"Finchè c'è guerra c'è speranza" diceva un film degli anni 70 .

 

Le cose della guerra ad est sui media hanno preso una piega inverosimile , o meglio hanno preso una sola direzione,  di parte .

 

Ma tant'è, belli i tempi in cui i media si potevano permettere il lusso di essere super partes e di racconatre la verità dei fatti , da bush padre in poi non è stato piu' così .

 

Si nessuno crede piu'ai media, parlando in giro si nota come hanno effetto , altro che web su cui informarsi  liberamente.

 

Ma sorvoliamo, è un film già visto  e questo è il remake incui nostro malgrado siamo protagonisti ..

 

Allora: stavo guardando le scienze,  giusto per leggere qualcosa di diverso , ma ... ma la guerra nell'est europa, ovvio da che punto di vista, è divenato un argomento al pari di cose piu' nobili, riporto testualmente:

 

"Buchi neri
Guerra in Ucraina
fisica teorica
covid-19
intelligenza artificiale
ambiente"

 

Ossia la guerra nel'est europa è una "cosa naturale" e che ha la stessa dignità di cose come il covid o la fisica teorica

 

La quint' essenza dei discorsi del sito è che "noi siamo i buoni, e gli altri i cattivi" e in ogni caso le ragioni degli altri sono sempre e solo propaganda *- no, non troverete un solo articolo su cose del tipo delle mine anti uomo lanciate  a piene mani ovunque - specie sui civili -, nè lì , nè altrove - .

 

Sintesi: la propaganda ha contaminato pure i siti di divulgazione scientifica .

 

Per il resto cascono le braccia:

 

le pagine di fisica teoria sono sempre le stesse, sono un mix tra   "albert aveva ragione" e la fallacia del ricorso alla meccanica quantistica

 

le pagine di astronomia parlano solo di buchi neri

 

Etc, etc

 

 

Insomma,  la bolla ci insegue ovunque  e ci chiude dentro spesse mure fatte di superstizioni, non c'è scampo.

 

 

 

 

*

https://www.lescienz..._uniti-8730519/

 

 

**

"Donetsk viene bombardata con munizioni a grappolo tedesche da 155 mm.
Durante l'esplosione, ciascuno dei proiettili di una bomba a paracadute si frantuma in piccoli elementi che colpiscono".
 

 

https://vk.com/civil...35660695_662265


E' con la sola volontà che metto in moto il mio pensiero
Le labbra si macchiano e le macchie sono un segno di riconoscimento
E' con la sola volontà che metto in moto il mio pensiero


#406 Piter

Piter

    Super Utente

  • Utenti
  • 5659 messaggi

Inviato 07 agosto 2022 - 06:21

E se la cuasa vera dei casini attuali fosse la bella terra nera di quelle contrade ?

 

Nei video su VK si nota la terra chè fertile, è nera in quanto piena di humus - notate gli orizzonti qundo mostrano le trincee -, le piante sono lussureggianti, piange il cuore vedere la steppa  stravolta e sporcata dalla guerra .

 

Dicono qui:

 

"Ha già venduto o venderà ancora: quali sono le prospettive per il suolo nero ucraino"

 

https://topcor.ru/27...-zelenskom.html

 

"già venduto 17 milioni di ettari di terreno agricolo alle società occidentali Cargill, Dupont e Monsanto. In altre parole, fino al 28% dell'intero territorio della Piazza doveva diventare proprietà delle multinazionali."

 

Altro che fattorie collettive dei tempi dei soviet .

 

E nemmeno l' autogestione ha prospettive:

 

"...i cittadini ucraini hanno ricevuto il diritto di acquistare non più di 100 ettari in una mano, dalle persone giuridiche ucraine del 2024 - non più di 10 mila ettari in una mano. Allo stesso tempo, la legge contiene molti "buchi" che consentono agli stranieri di aggirare le restrizioni: acquisire terreni per la proprietà o l'uso attraverso garanzie bancarie, garanzie sui prestiti e altri meccanismi finanziari e legali.

È ovvio che oggi, quando la stessa statualità ucraina è in discussione, si aggirano bande di persone armate, capaci di sparare sul posto con un pretesto inverosimile, e la popolazione del Paese attraversa notevoli difficoltà finanziarie, le condizioni più favorevoli hanno stato creato per iniziare a prendere il suolo nero ucraino dai cittadini comuni allo scopo di un ulteriore trasferimento a investitori stranieri. "


E' con la sola volontà che metto in moto il mio pensiero
Le labbra si macchiano e le macchie sono un segno di riconoscimento
E' con la sola volontà che metto in moto il mio pensiero


#407 Piter

Piter

    Super Utente

  • Utenti
  • 5659 messaggi

Inviato 10 agosto 2022 - 02:32

Complotti grandi e piccoli, nulla di nuovo sotto il sole , la storia  sempre stata così .

 

Tra i "complotti" degli ultimi decenni c'è quello descritto ne il libro "il quarto livello" di Carlo Palermo ch eprevde la disgregazione degli stati tradizionali per come erano e la creazione di una miriade di statarelli.

 

La cosa è riuscita e sta continuando con gli attuali casini del'est europa .

 

Ma pare che anche qui non ci sia nulla di nuovo sotto il sole , pare che lo stesso belpaese per come è adesso derivi da complotti orditi olte alpe alcuni secoli fa ; in pratica il bel paese pare sia un' invenzione di Napoleone

 

Sia ben chiaro, massimo rispetto per il risorgimento e i suoi protagonisti, è solo per illustare una prospettiva storica poco nota della storia del bel paese .

 

La cosa è illustra in quest'articolo del 2012:

 

https://it.topwar.ru...ih-italiyu.html

 

"Due astuti Napoleoni che hanno inventato l'Italia

 

....  L'Italia moderna è uno degli esempi più sorprendenti dei piani napoleonici incarnati nella realtà."

 

In sintesi è sotto napoleone che si è generata l' idea di uno stato italiano unitario e la francia del dopo congresso di Vienna ha poi fatto reificato questa idea.

 

E in questo gioco siamo stati fortunati perchè tra i fautori dell' unità d' Italia c'era Cavour  che seppe giocare con abilità le sue carte.

 

Nel contempo l' articolo cità anche le contraddizioni che ne seguirono ma questa è un'altra storia

 

Appunto, che storie.


E' con la sola volontà che metto in moto il mio pensiero
Le labbra si macchiano e le macchie sono un segno di riconoscimento
E' con la sola volontà che metto in moto il mio pensiero


#408 Piter

Piter

    Super Utente

  • Utenti
  • 5659 messaggi

Inviato 12 agosto 2022 - 12:43

Le cronache politiche sui casini attuali dell' est europa sono spese inenarrabili ma sopratutto inaspettate , si pensava che certe cose fossero un retaggio del passato ed invece eccole qui .

 

Magari biosgnerebbe guardare le cose da una  prospettiva diversa , giusto per sentire qualche altra campana .

 

Ed è quello che fanno in questi 2 articoli del 2013:

 

Questa brutta, povera, barbarica Europa ...

 

https://it.topwar.ru...aya-evropa.html

 

https://it.topwar.ru...a-evropa-2.html

 

"La piccola Europa ...  Ha esaurito per la prima volta le sue risorse naturali altri millecinquecento anni fa - quando l'Impero Romano è crollato. Siamo lieti delle strade e degli acquedotti romani conservati in tutta Europa. Ma per loro hanno dovuto abbattere le foreste dell'odierna Italia e Francia. La costruzione ha richiesto un'enorme quantità di legno di fissaggio. Annegato anche con legna da ardere. L'orda dei cittadini romani doveva essere nutrita e intrattenuta. Ad un certo punto, tutto è finito. E foreste e gladiatori nelle arene e i romani, in grado di catturarli. ...

 

I barbari del nord e dell'est - tedeschi e unni - ereditarono un continente abbastanza usato. Ecco la risposta al perché un normale tedesco del X secolo costruì la sua casa da case a graticcio. Non di pietra, non di mattoni, non di legno, come i nostri antenati sono slavi che avevano molte foreste, ma secondo la prima tecnologia ersatz. "Fachwerk", tradotto letteralmente - "gabbia di casa". La struttura della gabbia era costruita in legno, che era già scarsamente rifornito. E gli spazi vuoti si riempivano di qualsiasi cosa: argilla, paglia, ciottoli, mattoni e persino sterco di mucca secco. Tutto questo è stato magnificamente dipinto, fiori sotto la finestra - e vieni, padrino, ad ammirare. Benvenuti nella nostra Francoforte a graticcio! Dio, come ha bruciato, è sterco di di mucca di cinquecento anni (in verità storico!) quando l'angloamericano lo bombardò aviazione nel secondo mondo! Bruciava così tanto che anche la prima tempesta di fuoco nella storia umana fu registrata contemporaneamente ad Amburgo   ...

 

Ma il campo di concentramento, diciamo la verità, non sono stati i tedeschi ad inventarlo, ma gli inglesi. In 1899, hanno deciso di conquistare il Sudafrica. C'erano poi due repubbliche abitate dai discendenti dei coloni olandesi - i boeri. I boeri erano bianchi come gli inglesi. Ma non volevano rinunciare alla loro terra nera. Cominciata la lotta di guerriglia di massa. Quindi i sudditi della regina Vittoria pensarono di guidare i civili insieme a donne e bambini in recinti circondati da filo spinato. Lì morirono - per fame e malattie.

La misura si è rivelata estremamente saggia ed efficace. I maschi boeri, vedendo morire mogli e figli, hanno perso la volontà di resistere e di sdraiarsi arma. Il numero esatto di quelli uccisi in questi campi non è noto fino ad ora.

Corrispondente di guerra in quei luoghi era il futuro primo ministro Winston Churchill. Ma il campo di concentramento nei suoi rapporti, questa bestia astuta non se ne accorse nemmeno - passò in silenzio. Ma i tedeschi, che invidiavano sempre gli inglesi e leccavano tutto da loro - da flotta a serbatoi, ha attirato l'attenzione sulla nuova invenzione del genio britannico e l'ha portata alla perfezione a Buchenwald e Sachsenhausen
. ..."

 

 

In sintesi: è il passato che ritorna.


E' con la sola volontà che metto in moto il mio pensiero
Le labbra si macchiano e le macchie sono un segno di riconoscimento
E' con la sola volontà che metto in moto il mio pensiero


#409 Piter

Piter

    Super Utente

  • Utenti
  • 5659 messaggi

Inviato 12 agosto 2022 - 08:37

Sintesi della campagna elettorale:

 

https://www.facebook...02214703440278/

 

 

La domanda sorge spontanea : e le coperture economiche ?

 

Qualcuno la domanda se la pone

 

https://www.today.it...0439.1660017251

 

"Programma centrodestra, tante promesse ma i soldi ci sono?

Le promesse elettorali del centrodestra sfondano i conti pubblici. In caso di vittoria, Meloni, Salvini e Berlusconi dove troveranno le risorse? Nel programma non vengono indicate le coperture"

 

Conclude l'articolo:

 

"c’è una sola cosa da fare: dettagliare le coperture, altrimenti quanto si legge nei programmi elettorali resta pura e semplice propaganda elettorale. È scontato dire che la cosa vale per tutti, nessun partito o coalizione può esimersi: si chiama rispetto per l’elettore, per chi sceglie di mettere nelle mani di un partito o di un leader politico il proprio futuro e le sorti di un'intera nazione."

 

Pie illusioni : ormai questo template da venditore televisiovo va avanti da decenni e a chi lo ha usato ha sempre assicurato una ricca messe elettorale.

 

Contento Pantalone di questo andazzo .


E' con la sola volontà che metto in moto il mio pensiero
Le labbra si macchiano e le macchie sono un segno di riconoscimento
E' con la sola volontà che metto in moto il mio pensiero


#410 Piter

Piter

    Super Utente

  • Utenti
  • 5659 messaggi

Inviato 14 agosto 2022 - 05:35

Avranno copiato il template creato nel far west.

 

I template che il potere usa ormai sono sempre gli stessi perchè ipercollaudati, funzioano sempre

 

Un esempio:  "10 semplici verità":

 

 

https://comedonchisc...li-stati-uniti/

 

 

di Eric Zuesse
metallicman.com

Nota del traduttore: Ecco un breve decalogo da parte di Eric Zuesse sulle verità impossibili da pubblicare negli Stati Uniti di oggi.

1. Il rovesciamento di Yanukovych in Ucraina, nel febbraio 2014, è stato un colpo di Stato statunitense (1) e non è stato sicuramente una rivoluzione democratica (2).

 

2. Il governo degli Stati Uniti e i suoi media hanno mentito – non hanno semplicemente “sbagliato” (3) – per ingannare l’opinione pubblica statunitense e indurla a credere alle falsità sulle “armi di distruzione di massa di Saddam”, utilizzate per “giustificare” l’invasione criminale dell’Iraq il 20 marzo 2003.

 

3. Il governo degli Stati Uniti e il suo OPCW hanno mentito – non hanno semplicemente “sbagliato” (4) – nel dire che Assad stava per usando armi chimiche, in modo da “giustificare” l’invasione e l’occupazione criminale della Siria da parte dell’America.

 

4. La guerra tra Russia e Ucraina è in realtà la guerra dell’America contro la Russia nei campi di battaglia dell’Ucraina ed è iniziata non il 24 febbraio 2022, quando la Russia ha invaso l’Ucraina, ma ben prima del criminale colpo di Stato americano del febbraio 2014 in Ucraina ed era già segretamente in fase di pianificazione nell’amministrazione Obama non più tardi del giugno 2011 (5).

 

5. L’affermazione che Taiwan non è e non è mai stata parte della Cina è una palese menzogna storica (6), per ingannare l’opinione pubblica statunitense e alleata e per consentire al regime statunitense di accaparrarsi anche la Cina.

 

6. I media “d’informazione” statunitensi e quelli dei loro alleati mentono costantemente per ingannare il loro pubblico e indurlo a sostenere le loro invasioni criminali, i colpi di stato e le sanzioni contro i Paesi che il regime statunitense mira a conquistare, anche Paesi (come l’Iraq, la Libia (7), la Siria e l’Ucraina) che non hanno mai minacciato né rappresentato una minaccia per la sicurezza nazionale degli Stati Uniti.

 

7. Gli Stati Uniti risultano ripetutamente nei sondaggi internazionali come una minaccia alla pace nel mondo più grande di qualsiasi altra nazione (8). Mentre gli americani non lo sanno, gli stranieri sicuramente sì.

 

8. La fine della democrazia americana e la decisione del governo statunitense di conquistare il mondo intero sono avvenute il 25 luglio 1945 (9) e la scusa della Guerra Fredda – che si trattava del comunismo e non della conquista finale del mondo da parte degli Stati Uniti – era e rimane una menzogna (10).

 

9. Le dichiarazioni del regime statunitense secondo cui nel 1990 non aveva promesso alla Russia che la fine del comunismo e dell’alleanza militare del Patto di Varsavia avrebbe significato che la stessa NATO non si sarebbe espansa “di un pollice a est [verso il confine russo]” è una menzogna storica, e il 24 febbraio 1990 il regime statunitense ha iniziato a informare segretamente i suoi “alleati” (nazioni vassalle) che si trattava di una menzogna e che da parte americana la Guerra Fredda sarebbe continuata fino a quando la Russia stessa non sarebbe passata sotto il suo controllo (11).

 

10. Il fatto che il regime statunitense sia un regime – una dittatura anziché una democrazia – è stato ripetutamente dimostrato (12) ed è un fatto accertato (13), al contrario di tutte le bugie e i bugiardi. Chiamarlo “regime statunitense” è di fatto vietato, anche se è certamente vero (14). In effetti, si può affermare che gli Stati Uniti sono il primo Stato di polizia del mondo (15).

 

Il 2 agosto, il discorso della Presidente della Camera Nancy Pelosi, atterrata a Taipei, Taiwan, ha detto:"La visita della nostra delegazione congressuale a Taiwan onora l’impegno incrollabile dell’America a sostenere la vibrante democrazia di Taiwan.


E' con la sola volontà che metto in moto il mio pensiero
Le labbra si macchiano e le macchie sono un segno di riconoscimento
E' con la sola volontà che metto in moto il mio pensiero


#411 Piter

Piter

    Super Utente

  • Utenti
  • 5659 messaggi

Inviato 14 agosto 2022 - 07:29

il Kitsch, che passione !

 

Anche il Kitsch è lo specchio di un dato periodo storico .

 

E così leggiamo:

 

"Arriva il giocattolo di Zelensky: ...Completo verde militare, barba lunga e l’immancabile bandiera ucraina cucita sul petto. Il giocattolo di plastica alto 15 centimetri ispirato al presidente ucraino, Volodymyr Zelensky, è già in vendita per 20 dollari (l’equivalente di circa 19,35 euro all’attuale tasso di cambio) e verrà consegnato a partire dal mese di marzo del prossimo anno. L’idea di riprodurre su larga scala il presidente-eroe della resistenza ucraina è venuta a un’azienda di New York,  ...."

 

 

https://europa.today...6153.1659937908

 

Da notare : "... Il prototipo originale, creato dall'artista di Seattle Mike Leavitt, sarà riprodotto in serie in uno stabilimento in Cina e sarà fatto di plastica ..."

 

Ma non lo potevano fare, per coerenza nell'est europa, non so,  in romania ?

 

Ma tant' è.

 

Anche altrove stanno facendo un museo del Kitsch  derivante dal paese del novello "che" di cui sopra * :

 

https://vk.com/civil...35660695_673302

 

 

Proseguendo, dice l'articolo:

 

“I bambini adorano i personaggi avvincenti e vediamo un'opportunità per coinvolgerli con gli eventi attuali fin dalla tenera età attraverso giocattoli ben progettati che ci aiutano a raccontare loro queste storie importanti”, hanno spiegato i promotori. Chi contribuisce con almeno 20 dollari riceverà a casa il suo Zelensky intorno al mese di marzo del 2023. Al costo di 100 dollari si possono comprare sei giocattoli."

 

6 giocattoli del personaggio avvincente per soli cento euro , un affare, non c'è che dire, specie in temi di vacche magre come questi  - chissà quanto guadagna un emigrato dell'est quando lavora in occidente   - .

 

Invece per chi non ha scampo dallo  sguardo indiscreto dei droni  niente opere d'arte ? Solo l' oblio della terra della steppa  ?

 

https://vk.com/civil...35660695_679085

 

 

 

 

*

 

a proposito:

 

dice il novello "che"

 

https://www.today.it...6153.1659937908

 

Chissà questo da dove viene:

 

https://vk.com/civil...35660695_677157

 

In che mani siamo .


E' con la sola volontà che metto in moto il mio pensiero
Le labbra si macchiano e le macchie sono un segno di riconoscimento
E' con la sola volontà che metto in moto il mio pensiero


#412 Piter

Piter

    Super Utente

  • Utenti
  • 5659 messaggi

Inviato 15 agosto 2022 - 05:52

Di là il buon Claudio ha proposto questa filippica di Mazzucco

 

 

Non entro nel merito di tutte le tesi portate avanti in questa filippica,  ma alcune di esse sono un vero disatro, altro che "standing ovation da consumarsi le mani...", semmai roba da stracciarsi le vesti; se questa è l'alternativa, bè siamo a posto.

 

Allora:

 

la storia delle preferenze: le preferenze c'erano nel nostro sistema elettorale e non hanno funzionato per selezionare i migliori, tutt'altro ; la cosa funzionava piu' o meno così: si potevano dare delle preferenze, es. i candidati 1, 4 e il 6 ;  ora qui entrava in azione la matematica: il numero di possibili combinazioni era compatibile con il numero di elettori della singola sezione elettorale;  quindi ad ogni elettore, avvicinato in un qualche modo,  veniva assegnata una data combinazione di numeri e di fatto era così possibile controllare il singolo voto - ricordo gli appunti che strane figure prendevano  al momento dello spoglio delle singole schede - ; l e preferenze furono abolite dopo tutte le orride pentole scoperchiate da mani pulite, controllo del singolo elettore in primis  .

 

la storia dello sceriffo o giudice yankee eletto a furor di popolo:  la letteratura è piena dei casini che ha combinato questo modus operandi;  la giustizia deve essere esente dall' influenza dei pregiudizi, si deve poggiare sui fatti, non sui pregiudizi, non sulel superstizioni, in sinetsi non  sull' abuso della credulità popolare;  in tutti questi decenni si è visto come è facile manipolare l'elettorato - uno slogan dei primi anni del governo del cavaliere era " i giudici si facciano eleggere se vogliono giudicare" -.

 

la storia del contante: basta seguire uno dei tanti discorsi di gratteri su mafie et similia o uno dei servizi sulla guerra alla droga o le semplici cronache di provincia: ci sono di mezzo sempre enormi quantità di contante - stanze piene di banconote, sacchi di banconote nascosti sottoterra, e così via -  ; in un servizo Gratteri indica come il taglio preferito nel traffico di droga sia  la banconota da 500 euro perchè alla fine le relative mazzette sono poco ingombranti; lo stesso Gratteri indica come in alcuni stati europei sia possibile andare con una valigia di contanti e comprarsi quasia cosa, senza che a nessuno chieda conto da dove mai vengano quei contanti; sempre Gratteri indica come la grande disponibilità di contante da parte della criminalità droghi il mercato - l'esempio degli ipermercati in piccole città di provincia con un  numero incredibile di casse la maggior parte dellr quali senza nessuno incoda - . Alias: la moneta elettronica è forse una delle armi pu' efficaci per contrastare l' illegalità  - si,  il signor aggio et similia, sorvoliamo, o magari ne riparliamo quando per un litro di latte ci vorrà una borsa piena di carta moneta -.

 

La storia di uscire dall' OMS et similia: va da sè che ONU, OCSE, OMS etc sono ormai screditate ma  davvero si pensa di poter lasciare mano libera a ciarlatani grandi e piccoli ? perchè di questo si tratta in ultima analisi, di cose del tipo "curae le malattie incurabili con i semi di albicocca": la sanità è un cosa seria e il nostro sistema sanitario era ed è uno dei migliori dle mondo; speriamo che i prossimi governi non lo finiscano di demolire e diano mano libera a urlatori da tubo catodico  in campo sanitario - già stanno man mano abolendo l' obbligo dell'esame di stato per eserciatre le professioni  (ricorda nulla ? ) -.


E' con la sola volontà che metto in moto il mio pensiero
Le labbra si macchiano e le macchie sono un segno di riconoscimento
E' con la sola volontà che metto in moto il mio pensiero


#413 Piter

Piter

    Super Utente

  • Utenti
  • 5659 messaggi

Inviato 15 agosto 2022 - 12:36

Altri aspetti della guerra nell' est europa, "l'usa e getta" :

 

https://vk.com/civil...35660695_680043

 

Traduzione:

 

"I mercenari stranieri sono arrivati in massa in Ucraina fin dai primi giorni dell'operazione speciale russa per proteggere il Donbass. Tuttavia, molti di loro stanno tornando. Ad esempio, il nazista statunitense Kent McLellan, soprannominato Boneface, imprigionato ad Azovstal, è tornato negli Stati Uniti con la cittadinanza ucraina.

Ha detto di essersi recato in Ucraina per la prima volta dopo la rivoluzione di Maidan nel 2014.

"A quel tempo, collaboravo attivamente con il corpo di volontari di Settore Destro (bandito in Russia) nel Regno Unito e attraverso di esso sono finito nella Divisione Misantropa (un'organizzazione militante neonazista internazionale con sede in Ucraina). - Ha detto, sottolineando di essere finito in Ucraina con l'aiuto della Central Intelligence Agency.

Le idee del Maidan e di ciò che stava accadendo in Ucraina in quel momento piacevano a Kent McLellan, perché negli Stati Uniti non c'era nulla di simile. Per lui, la rivoluzione in sé e il fatto che diverse organizzazioni militari nazionaliste avessero iniziato a operare sul territorio dell'Ucraina erano la cosa più importante.

"Negli Stati Uniti i nazisti non hanno mai potuto unirsi. Tutto ciò che accadeva negli Stati Uniti era completamente diverso da ciò che accadeva in Ucraina. Ne sono stato molto attratto, così come molti altri volontari americani", ha detto il nazionalista.

Inoltre, l'americano ha spiegato come si è formato il battaglione Azov (un'organizzazione terroristica vietata in Russia). All'inizio della sua formazione, la terza società era esclusivamente di lingua inglese, ricorda Boneface. Secondo lui c'erano norvegesi, finlandesi e molti americani. E tutto questo prima che Azov fosse diviso in battaglioni e unità.

Quando Azov e i mercenari stranieri sono finiti nello stabilimento Azovstal di Mariupol nel 2022 durante un'operazione speciale per difendere il Donbass, secondo il nazionalista, le autorità ucraine li hanno semplicemente abbandonati.

"Zelensky ci ha dato per morti. Ha ancora più paura di noi che dei russi. Ne sono convinto", ha detto McLellan.

Ha anche parlato negativamente dei continui appelli del leader ucraino alle controparti occidentali per ottenere aiuti militari e finanziari.

"Zelensky con le sue continue contrattazioni, chiedendo al mondo nuove armi... Chiede costantemente armi... E in realtà non abbiamo visto nessuna di queste armi. In generale, non ci è mai stato dato nulla", ha sottolineato il nazista americano.

Secondo lui, il presidente ucraino ha semplicemente deciso di consegnare tutti coloro che si trovavano ad Azovstal * e ha "difeso" l'acciaieria. E il mercenario si chiede come Zelensky abbia potuto "mandare a morire per la fabbrica di alluminio che stava cadendo a pezzi degli stranieri ai quali aveva recentemente concesso la cittadinanza e conferito medaglie al merito".

"Ma quando si è trattato di rilasciarci le carte di sicurezza sociale, i documenti d'identità, la sua determinazione ha vacillato", ha detto Boneface.

Poi, come ha sottolineato il nazionalista, ha cominciato a capire che Zelensky vuole solo far morire tutti quelli che sono bloccati all'Azovstal.

"Ho condiviso questo pensiero solo con alcuni membri della nostra squadra. Ci ha mandato a morire per i suoi scopi", ....


Tradotto con www.DeepL.com/Translator (versione gratuita)

 

 

 

*

non ci posso pensare, era così evidente e nessuno ci aveva fatto caso,  il rumore dei media all'epoca dei fatti di azovstal era tale da coprire quanto era piu' che l'evidente


E' con la sola volontà che metto in moto il mio pensiero
Le labbra si macchiano e le macchie sono un segno di riconoscimento
E' con la sola volontà che metto in moto il mio pensiero


#414 Piter

Piter

    Super Utente

  • Utenti
  • 5659 messaggi

Inviato 16 agosto 2022 - 07:37

Un tempo essere impegnati in politica era una cosa nobile e si avevano buone chances di fare carriera politica se si avevano buone doti di dialettica .

 

Poi tra riflusso moderato, edonismo reganiano,  belusconismo, urlatori da tubo catodico ed altri  invasati vari oggi  tocca legegre questo:

 

https://www.blitzquo...torale-3488360/

 

"Elettore ottuso e da far fesso, il detto e accettato quando si dice: è campagna elettorale…

E' campagna elettorale...è la frase detta e accettata con cui l'impossibile, l'improbabile, il falso prendono anima e corpo della propaganda. Alla base un postulato: l'elettore è ottuso. Ottuso da far fesso.

di Lucio Fero

 

Pubblicato il 16 Agosto 2022 - 12:13

 

Tutte le volte, proprio tutte, che un politico (maggiore, medio, minimo o infimo che sia in graduatoria di potere o notorietà) dice, posta, dichiara, pubblicizza, sostiene, lancia un’offesa alla realtà o infligge uno sfregio al plausibile sempre lui/lei stesso/a o chi per loro aggiungono, giustificano, argomentano, assolvono, plaudono con la frase: “è campagna elettorale”. Dunque in campagna elettorale (peraltro in Italia quasi permanente) tutto vale, tutto si può, anzi si deve fare, senza alcun conto del vero e neanche del verisimile. Tutto vale, anche se non è amore e neanche carnevale.

 

L’idea che la frase “è campagna elettorale” tutto sdogani, renda lecito, anzi ovvio se non doveroso è comunemente accettata e veicolata dalla comunicazione. Sia quella “alta” dei mezzi di informazione, sia quella “bassa” della chiacchiera privata, di gruppo o di chat. Tutti si accetta che “è campagna elettorale” sia insieme liberatoria e dovere d’ufficio del politico. Ed è singolare  come nessuno metta in evidenza cosa sottende, anzi cosa è necessario perché questa idea viaggi, venga comunemente detta e accettata.

Il presupposto: elettore ottuso e da far fesso

Per dire e accettare che in campagna elettorale tutto vale, anche e soprattutto la furbata propagandistica, c’è bisogno di un soldo fondamento, di una solida fondazione. Quella per cui l’elettore è mediamente ottuso. Lento, lentissimo a capire. Inadeguato ad ogni complessità. All’elettore dunque non far sapere, mai, come stanno le cose nella realtà. Ottuso, ottuso non basta. Ottuso e quindi da far fesso: su questo si basa la liberatoria e l’obbligo d’ufficio dello in campagna elettorale tutto vale. Ottuso e da far fesso l’elettore. Il bello è che ce lo dicono ogni giorno, ogni giorno ce lo dicono in faccia. Che non possono far altro che prenderci per i fondelli perché siamo ottusi. Di solito noi elettori non ci offendiamo, tendiamo anzi a premiare elettoralmente chi ce lo dice meglio."

 

In sintesi la propaganda politica oggi si potrebbw definire con un temine coniato da rocco e benito in illo tempore che prefersco non riportare .

 

Finisse qui, il punto è che ormati tutta l' informazione viaggia su questi stessi binari, ossia tutto si basa sul fatto che il lettore sia ottuso e fesso - diceva candiadamente un noto presenatore telesivivo "il pubblico è un ragzzo di 11 anni neppure tanto sveglio" -

 

 E il web non ha fatto che peggiorare la situazione , o meglio, devono correre ai ripari perchè nel web , tra alti e bassi dei vari urlatori, delle verità possono venire fuori 

 

https://comedonchisc...amento-allodio/ .

 

"L’intelligenza artificiale contro la “disinformazione e l’incitamento all’odio”.

 

In un recente articolo, il World Economic Forum ha invocato la censura contro quello che definisce il "mondo oscuro dei danni online".

 

Il punto è capire chi crea sti danni , di esempi se ne possono fare tanti .

 


E' con la sola volontà che metto in moto il mio pensiero
Le labbra si macchiano e le macchie sono un segno di riconoscimento
E' con la sola volontà che metto in moto il mio pensiero


#415 Piter

Piter

    Super Utente

  • Utenti
  • 5659 messaggi

Inviato 17 agosto 2022 - 03:04

Aspetti dell'inquisizione da non credere : i processi medioevali  ( e le condanne) delle creature di madre natura :

 

https://it.topwar.ru...mi-sudilas.html

 

Dice un commento: "forse diffondendo la peste attraverso l'uccisione di gatti"  *.

 

E probabilmente è così , dice l'articolo: "L'Inquisizione e i semplici "cittadini coscienti" torturarono e uccisero l'innocente "prole satanica" in numero tale che i gatti furono minacciati di distruzione quasi completa.

 

A questo va aggiunto che le povere vipere non se la passarono meglio, erano l' ingrediente base di strani farmaci  :  https://it.wikipedia.org/wiki/Teriaca

 

E di conseguenza l'agente eziologico della peste non trovo' molti ostacoli sul suo cammino  nè nelle città, nè nelle campagne .

 

I casini del vecchio continente a quanto pare hanno radici profonde e lontate nel tempo.

 

 

 

*

l'articolo cita il Kattenfestival  (https://en.wikipedia...iki/Kattenstoet) .

 

in questa "festa" che si tiene mi pare dalle parti del belgio, oggi dei gatti di peluche vengono gettai giu' da da delle torri

 

Non oso pensare cosa sia avvenuto in passato


E' con la sola volontà che metto in moto il mio pensiero
Le labbra si macchiano e le macchie sono un segno di riconoscimento
E' con la sola volontà che metto in moto il mio pensiero


#416 Piter

Piter

    Super Utente

  • Utenti
  • 5659 messaggi

Inviato 17 agosto 2022 - 06:22

E il cavaliere chairisce la sua scelta di campo

 

https://www.ansa.it/...7d571839ac.html

 

Il punto non è stanto la scelta in sè, il punto sono delle semplici considerazioni:

 

la foto: ma chi è che l'ha scelta e diffusa?  sembra innaturale , non una ruga, passi, non un capello bianco , passi, ma lo sguardo ...

 

"la nostra coalizione è leale a..." : perchè ci sono mai state coalizioni che non lo  erano?

 

"ha negato che i partiti dell'alleanza di destra siano estremisti, ... ": sarà, ma il kitsch dice altro

 

""non prenderebbe parte a nessun governo" se non fosse assolutamente sicuro della sua "correttezza democratica, senso di responsabilità e lealtà verso l'Europa e l'Occidente".: piu' che condivisibile, ma l'occidente adesso ha portato il mondo sull' abisso nucleare,  nell'est europa sono successe e stanno succedendo cose indicibili,  nulla da dire ?  vale anche per le altre coalizioni .

 

"... è il centrosinistra ad essere discutibile, ..": figurasi se non è colpa degli altri; il puntare il dito contro gli altri ormai è la prassi della propaganda politica da decenni, dal comizio a gallipoli a quello vicino alla casa del rivale, si è arrivati quasi ad innescare isterie di massa da parte i politici irresponsbaili che dall'alto del loro pulpito si eleggevano a moralizatori e puntiori dei costumi altrui .

 

Con sti modelli di marketing politico stiamo freschi .


E' con la sola volontà che metto in moto il mio pensiero
Le labbra si macchiano e le macchie sono un segno di riconoscimento
E' con la sola volontà che metto in moto il mio pensiero


#417 Piter

Piter

    Super Utente

  • Utenti
  • 5659 messaggi

Inviato 18 agosto 2022 - 04:02

Un' immagine vale piu' di mille parole .

 

E questo semplcie fatto trova, da sempre,  ampio uso nella propaganda politica, ossia i media in funzione delle circostanze usano l' immagine giusta per presenatre le cose in un certo modo.

 

Il classico esempio è il :il politoco "amico/simpatico" viene mostrato ripreso da lontano, possibilmente dal basso verso l'alto - per conferi all' immagine unsensodi  autorevolezza" *, quello "antipatico", viene mostrato in maniera ravvicinata  in maniera tale che si vedano tutti gli inestetismi ed è sempre ripreso dall'alto verso il basso ** - in maniera tale che venga subito spontaneo dire "e questo da dove viene ? " -

 

Giusto per , due foto del nostro cavaliere

 

https://www.ansa.it/...48bb4571e6.html

 

La foto è perfetta, non una ruga, non un capello bianco, un vestito perfetto.

 

https://www.dire.it/...-su-mattarella/

 

In quest' ultima si vedono i segni implacabili del tempo. Sorvolo sul contenuto dell'articolo, ma tutte tocca sentirle .

 

Ovvio quindi come si comportano i media ***.

 

Conseguenza: e l' hostile media effect cresce ; bel guadagno per la società nel suo complesso.

 

 

 

 

*

esempio

 

https://www.dire.it/...-inappellabili/

 

 

**

esempi

 

https://www.ilgiorna...pa-2059659.html

 

https://www.ilgiorna...re-2053905.html

 

 

***

 

ogni tanto qualcosa sfugge,  il cavaliere di profilo  

 

 

https://www.dire.it/...o-di-testimone/

 

e il volto di matteo in gigantografia sullo sfondo ,  si pososno contare gli inestetismi 


E' con la sola volontà che metto in moto il mio pensiero
Le labbra si macchiano e le macchie sono un segno di riconoscimento
E' con la sola volontà che metto in moto il mio pensiero


#418 Piter

Piter

    Super Utente

  • Utenti
  • 5659 messaggi

Inviato 19 agosto 2022 - 03:21

Genio creativo all' opera:

 

"Lo Stato Teocratico Antartico di San Giorgio: solo il 5% di tasse, esenzioni no vax,"
 

https://www.blitzquo...in-700-3488808/

 

C'era mica bisogno di fare tutte quelle storie, a breve  sarà tutto reificato - flat tax, esenzioni no vax, etc - dal prossimo governo che il belpaese  si darà * .

 

E piu' nuleare per tutti:

 

https://www.fanpage....lia-tra-7-anni/   ***

 

Le scorie** ? Dettagli, il concetto di entropia negli ambienti reazionari non fa presa - a suo tempo dicevano che si potevano  mandare sul sole  o disperdere nello spazio - .

 

 

*

https://www.quinewsp...-tagliando-liva

 

 

 

***

 

anche sta foto gli è sfuggita , anche se la prospettiva data è quella voluta, si vedono gli inestetismi creati dal passare del tempo:

 

https://staticfanpag...ni-1200x675.jpg

 

Una volta,ai tempi della prima discesa in campo,  mettevano dei curiosi accessori davanti agli obiettivi.

 

https://ricerca.repu...e-le-rughe.html

 

altri tempi

 

 

 

**

Non ci credete ?

 

http://www.zonanucle...rica_scorie.htm


E' con la sola volontà che metto in moto il mio pensiero
Le labbra si macchiano e le macchie sono un segno di riconoscimento
E' con la sola volontà che metto in moto il mio pensiero


#419 Piter

Piter

    Super Utente

  • Utenti
  • 5659 messaggi

Inviato 19 agosto 2022 - 03:58

Quint'essenza della politica in europa da  diversi decenni :

 

"Gli Stati Uniti non permetteranno di cambiare né alla UE né all’Italia
 

...

 

L’esperto ha osservato che gli Stati Uniti non vogliono che l’Unione Europea svolga un ruolo indipendente. Washington esercita pressioni sui Paesi membri per impedire alla UE di sviluppare una politica estera di difesa."

 

 

https://comedonchisc...trada-del-caos/

 

Ovviamente, a detta dei media,  chi  fa ingerenza sono altri:

 

Medvedev interviene nella campagna elettorale italiana: “Alle urne punite i vostri governi e la loro stupidità” *
 

Nuovo attacco dell'ex presidente russo che arriva a dare indicazioni di voto agli europei. Insorgono Pd e Di Maio: "Grave ingerenza"

 

 

https://www.blitzquo...overni-3488839/

 

 

 

*

discorso ingenuo, le urne non hanno mai punito il malgoverno , tutt'altro, un esempio:

 

https://it.topwar.ru...et-tetcher.html

 

Si, la sua storia ha anche creato la fallacia "criticare la Thatcher", ossia il parlar male a priori della politica senza guardare ai fatti,  ma fatto sta che stante tutto è stata sempre rieletta a furor di popolo; lo stesso è avvenuto con regan, bush, il cavaliere,  etc .

 

Si certo, il responso delle urne va sempre rispettato, ci mancherebbe altro , ma tant'è .


E' con la sola volontà che metto in moto il mio pensiero
Le labbra si macchiano e le macchie sono un segno di riconoscimento
E' con la sola volontà che metto in moto il mio pensiero


#420 Piter

Piter

    Super Utente

  • Utenti
  • 5659 messaggi

Inviato 20 agosto 2022 - 12:36

Una ricostruzione dei casini degli anni di piombo nel belpaese *

 

https://it.topwar.ru...ey-tochkoy.html

 

L'articolo espone i fatti come la lotta di fronti politici che hanno l' unico scopo di demolire la repubbica nata dalla resistenza,  chi per un motvo (nostalgia del ventennio) , chi per un altro (furore ideologico).

 

Le conseguenze furono un disastro per il belpaese , che  tra terrosrismo, corruzione,  poteri occulti,  criminalità e quant'altro di fatto è finito per essere deindustrializzato e quindi impoverito - è arrivato sull'orlo della bancarotta e oggi ne paghiamo le conseguenze -  , si è trasformato da un paese che trasformava materia prima in beni materiali, in un paese di speculazioni .

 

A pagarne le spese maggiormente è stata "la borghesia", mi si passi il termine - con "borghesia "intendo indicare quella parte di società che aveva conoscenze e risorse per gestire attività produttive - , che come faceva notare Gratteri, in quegli anni è fuggita via, specialmente da molte zone del sud martoriate dalla criminalità;  la conseguente perdita "culturale" - ed economica - è stata enorme.

 

Si dopo mani pulite molte cose sono cambiate, ma le ferite dovute ai casini di quei decenni hanno lasciato cicatrici ancora oggi visibili .

 

 

*

usate deepl (https://www.deepl.com/it/translator) o altro traduttore, quello del sito crea molti refusi


E' con la sola volontà che metto in moto il mio pensiero
Le labbra si macchiano e le macchie sono un segno di riconoscimento
E' con la sola volontà che metto in moto il mio pensiero





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi