Vai al contenuto

CoseNascoste Forum uses cookies. Read the Privacy Policy for more info. To remove this message, please click the button to the right:    I accept the use of cookies



Foto

Evidentememte si sbagliavano


  • Per cortesia connettiti per rispondere
21 risposte a questa discussione

#21 Luxblue

Luxblue

    Nuovo Utente

  • Utenti
  • 9 messaggi

Inviato 06 dicembre 2020 - 10:35

Stavo pensando... Ma tu, ti sei mai divertito in quello che facevi? Quando uno sta davvero bene facendo una cosa, quando la ama, non si fa domande impellenti sul futuro, di solito. Non ha questa esigenza di consultare. La vive e ne gioisce. I consulti dipendono più spesso da una perdita, un problema, un malessere. Forse i "prodigi" che hai vissuto grazie a queste persone sensitive, ti indicavano la luna e hai guardato il dito. C'è una dimensione altra rispetto a quella dei sensi comuni, dove risiede lo Spirito, lo si chiami come si vuole, e da cui si può attingere infinita luce. 

Non penso che uno scrittore, un artista, un musicista o un compositore debbano per forza divertirsi con quello che fanno. Magari per alcuni sarà così, ma non è una regola, direi anzi più un'eccezione. Dipende dalle persone, dal tipo di arte, dal livello di difficoltà a cui si opera. Come ho ripetuto ormai diverse volte, non ho iniziato a consultare cartomanti di mia iniziativa, e in effetti inizialmente non ne sentivo il bisogno. Prima era solo curiosità, poi negli anni in qualche modo mi davano lo stimolo di continuare in qualcosa che era difficile, impegnativa, che implicava una dedizione assoluta, sacrificando tutto il resto. 

 

Fermarsi al meccanismo di questi prodigi significa vedere solo qualche piolo della scala e non guardare cosa c'è in cima. Il "pensiero magico" è pericoloso se ci si rimane impantanati a lungo senza o accantonarlo del tutto, o guardare cosa c'è più in alto. Si dice spesso che in certi percorsi esoterici la follia sia sempre dietro l'angolo, perché si cammina sul filo. 

Può essere, ma nel mio caso non direi che ho fatto un percorso esoterico. Almeno, farsi leggere le carte 2-3 volte all'anno non lo definirei un "percorso esoterico". 

 

 

Secondo me la soluzione è molto più semplice: il tuo entusiasmo e determinazione hanno influenzato queste persone.

Ci sono momenti in cui le persone trasudano una convinzione e una forza di volontà così forte e intensa da convincere anche gli altri.

Sì, credo che questa in generale sia una possibilità. Mi chiedo a questo punto quale attendibilità abbiano le carte. Comunque queste previsioni mi sono state fatte anche da cartomanti che mi hanno visto 1-2 volte in tutto, che non mi conoscevano, e a cui non avevo esternato alcuna convinzione o forza particolare, con domande poste volutamente in modo molto neutro. 





#22 purple

purple

  • Utenti
  • 4420 messaggi

Inviato 07 dicembre 2020 - 11:00

Non penso che uno scrittore, un artista, un musicista o un compositore debbano per forza divertirsi con quello che fanno. Magari per alcuni sarà così, ma non è una regola, direi anzi più un'eccezione. Dipende dalle persone, dal tipo di arte, dal livello di difficoltà a cui si opera. Come ho ripetuto ormai diverse volte, non ho iniziato a consultare cartomanti di mia iniziativa, e in effetti inizialmente non ne sentivo il bisogno. Prima era solo curiosità, poi negli anni in qualche modo mi davano lo stimolo di continuare in qualcosa che era difficile, impegnativa, che implicava una dedizione assoluta, sacrificando tutto il resto. 

 

 

Sì, posso immaginare, però un fruitore percepisce quello che passa dal profondo dell'artista, quindi se non c'è gioia ma pesantezza, non penso uno ne fruisca volentieri. Cioè, i sentimenti negativi vanno sublimati per farne arte, no? Se non c'è quella gioia di farla il pubblico lo sente. È quello che mi stona dei tuoi ultimi 15 anni da come li descrivi. Poi non voglio minimizzare, giudicare, dico così, come riflessione.

A meno di non entrare nei circuiti commerciali, ma lì è un altro discorso di "business, intrighi e relazioni", allora puoi vendere anche i pensierini del diario delle medie con 4 note sotto, o le tue scorie psichiche, ma è una strada che non hai certo provato a percorrere da come ho capito. 

 

Può essere, ma nel mio caso non direi che ho fatto un percorso esoterico. Almeno, farsi leggere le carte 2-3 volte all'anno non lo definirei un "percorso esoterico". 

 

 

No infatti, intendevo che un percorso esoterico, che è un passo molto ulteriore nella dimensione "irrazionale", è assai pericoloso spesso. Riguardo a te intendevo che hai messo il piede in quella dimensione, nel momento in cui hai sperimentato la veridicità di certe pratiche o previsioni o premonizioni etc., sei entrato in una dimensione di ragionamento non più solo razionale, condizionata dalle forze esoteriche in un certo senso e in parte. E questo è rischioso, perché fa fare scelte che non sono più né carne né pesce, cioè non si è un monaco tibetano, tale visto e riconosciuto anche nella società, ma nemmeno il perfetto uomo moderno razionale, che agisce secondo logiche concrete e materialiste. È un terreno scosceso, o irto e accidentato.

 

 Sì, credo che questa in generale sia una possibilità. Mi chiedo a questo punto quale attendibilità abbiano le carte. Comunque queste previsioni mi sono state fatte anche da cartomanti che mi hanno visto 1-2 volte in tutto, che non mi conoscevano, e a cui non avevo esternato alcuna convinzione o forza particolare, con domande poste volutamente in modo molto neutro. 

 

 

Se fosse stato un carisma il tuo, una forza di convinzione, avrebbe dovuto funzionare anche con le persone che potevano darti una possibilità lavorativa, secondo me.

Se funzioni la divinazione o che valore possa avere è una di quelle domande da 1 milione di dollari dalla notte dei tempi. Ripeto, secondo me sono molte poche le persone capaci di intravedere il futuro. Ma se come dice qualcuno, sei una persona ragionante, ti sarai anche fatto una idea delle persone con cui avevi a che fare, avrai valutato se erano in gamba e degne di stima e fiducia.






0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi