Vai al contenuto

CoseNascoste Forum uses cookies. Read the Privacy Policy for more info. To remove this message, please click the button to the right:    I accept the use of cookies



Foto
- - - - -

Esperienza di meditazione guidata


  • Per cortesia connettiti per rispondere
6 risposte a questa discussione

#1 Pentesilea70

Pentesilea70

    Nuovo Utente

  • Utenti
  • 6 messaggi

Inviato 22 ottobre 2020 - 06:42

Buonasera, sono appena iscritta ed e la prima volta che scrivo, vorrei raccontare di ieri sera,mi è successo di fare questa esperienza di meditazione... premetto che anni fa meditavo, poi ho smesso per un po' e adesso ho deciso di riprendere....eravamo un gruppetto di persone, alcuni avevano già fatto meditazione con la stessa persona altri no....all'inizio provavo fastidio e un po' di dolore dovuto al fatto di dover stare fermi, ma a un certo punto ci ha detto che dovevamo prenderci per mano... a parte il fastidio, a un certo punto mi è sembrato molto più caldo nella stanza e sentivo come dei flash di luce anche se avevo gli occhi chiusi... quando abbiamo finito tutti hanno raccontato impressioni diverse su questa meditazione, ma è stato comune il fatto di questa luce che tutti hanno sentito...quello che mi ha più impressionato è stato però il fatto che una persona che mi aveva stretto la mano ha detto che su di me ha avuto la netta sensazione che volessi scappare, che non ne potessi più....e infatti lo avevo pensato....
Alla fine ci hanno fatto dire quello che avevamo provato.... io sono rimasta perplessa
Che ne pensate?



#2 LUMA

LUMA

    Utente Junior Plus

  • Utenti
  • 206 messaggi

Inviato 24 ottobre 2020 - 08:59

Se la meditazione servisse unicamente a provare sensazioni di luci/suoni/parole/impressioni a mio parere servirebbe solamente a sviare su ciò che è reale.

 

Può non essere la risposta che cercavi... è solo una risposta... però ti dico... in ciò che fai (può anche non essere la meditazione) cerca un benessere, senza aspettativa, e senza dare più o meno valore a quel che ti succede. Le nostre sensazioni non sono la realtà e non abbiamo neppure bisogno di provare stati di coscenza elevati per una vita "piena".

Ricorda quei momenti in cui ti sei sentita pienamente accettata così com'eri... senza bisogno, ad esempio, di essere eccezionale (puoi averlo provato, ad esempio, anche in compagnia di un gatto)... beh, quello è più reale del sentirsi inadeguati.

Spesso intraprendiamo il cammino della meditazione per diventare questa Eccezione, ma questo ci porta (per fortuna) a fallire miseramente.

Dunque, per quanto terribile possa essere per la "persona", non c'è nulla che lei o gli altri possano fare per elevarla... la buona notizia è che... non serve.

 

:02.47-tranquillity:



#3 Karver

Karver

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 713 messaggi

Inviato 24 ottobre 2020 - 12:04

Se la meditazione servisse unicamente a provare sensazioni di luci/suoni/parole/impressioni a mio parere servirebbe solamente a sviare su ciò che è reale.

Può non essere la risposta che cercavi... è solo una risposta... però ti dico... in ciò che fai (può anche non essere la meditazione) cerca un benessere, senza aspettativa, e senza dare più o meno valore a quel che ti succede. Le nostre sensazioni non sono la realtà e non abbiamo neppure bisogno di provare stati di coscenza elevati per una vita "piena".

Ricorda quei momenti in cui ti sei sentita pienamente accettata così com'eri... senza bisogno, ad esempio, di essere eccezionale (puoi averlo provato, ad esempio, anche in compagnia di un gatto)... beh, quello è più reale del sentirsi inadeguati.

Spesso intraprendiamo il cammino della meditazione per diventare questa Eccezione, ma questo ci porta (per fortuna) a fallire miseramente.

Dunque, per quanto terribile possa essere per la "persona", non c'è nulla che lei o gli altri possano fare per elevarla... la buona notizia è che... non serve.

 

:02.47-tranquillity:

cioè le altre persone non possono elevare la nostra energia?



#4 purple

purple

  • Utenti
  • 4225 messaggi

Inviato 24 ottobre 2020 - 05:48

Il fatto che nel gruppo si sia creata una forma di telepatia vuol dire che c'è una buona alchimia di gruppo penso. Se proprio non ti garba non ha senso insistere, però penso che sia produttivo se al primo incontro hai già avuto questo riscontro.



#5 Pentesilea70

Pentesilea70

    Nuovo Utente

  • Utenti
  • 6 messaggi

Inviato 01 novembre 2020 - 11:36

Il fatto che nel gruppo si sia creata una forma di telepatia vuol dire che c'è una buona alchimia di gruppo penso. Se proprio non ti garba non ha senso insistere, però penso che sia produttivo se al primo incontro hai già avuto questo riscontro.


Sì mi piacerebbe continuare....avevo già fatto meditazione anni fa, poi mi fermai...speriamo che i tempi lo permettano di ritrovarci ancora


Grazie per le risposte

#6 Kal

Kal

    Nuovo Utente

  • Utenti
  • 28 messaggi

Inviato 04 novembre 2020 - 10:01

Studiati il respiro e la posizione corretta, tieni la mente cosciente e non pensare; avverrà tutto in automatico.

Segui letteralmente queste parole e con il tempo avrai i tuoi risultati :)

Non riesco a capire se quella bellissima luce sei tu Angelo mio o sono io che mi sono fumato troppe canne.


#7 Karver

Karver

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 713 messaggi

Inviato 04 novembre 2020 - 11:34

comunque dovresti iniziare a percepire il tuo ambiente 

se ti trovi nella tua camera chiediti cosa ti comunica la tua stanza, cosa ti comunica il tuo corpo

è una potente pratica 






0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi