Vai al contenuto

CoseNascoste Forum uses cookies. Read the Privacy Policy for more info. To remove this message, please click the button to the right:    I accept the use of cookies



Foto

Mondi Paralleli


  • Per cortesia connettiti per rispondere
17 risposte a questa discussione

#1 Karver

Karver

    Utente Full

  • Utenti
  • 1265 messaggi

Inviato 16 ottobre 2020 - 07:58

cosa sono effettivamente? Sono dimensioni eteriche con caratteristiche diverse tra di loro? E possibile entrarvi?





#2 dodecaedra

dodecaedra

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 4759 messaggi

Inviato 17 ottobre 2020 - 04:18

La mia sfera magica dice: "cosa sai della tua dimensione prima di ipotizzare l'idea di entrare in un altra"?

Attenzione a quel che TI rispondi, non chiede cosa credi, chiede "cosa sai".

#3 Karver

Karver

    Utente Full

  • Utenti
  • 1265 messaggi

Inviato 17 ottobre 2020 - 12:28

La mia sfera magica dice: "cosa sai della tua dimensione prima di ipotizzare l'idea di entrare in un altra"?

Attenzione a quel che TI rispondi, non chiede cosa credi, chiede "cosa sai".

io non so niente perchè non ho mai fatto luce anche grazie a chi non mi aiuta come si deve

 

ma poi...i mondi paralleli non sarebbero dimensioni coesistenti dove esistono copie di me con altri anni tipo 10 anni 9 8 e quelle situazioni li?

Oppure è tutt'altro?

 

comunque il mio psicologo tempo fa mi disse

tu non permetti di farti aiutare

cioè incosciamenti lo impedisci

quindi devo lavorare un po' su questi meccanismi di autosabotaggio



#4 G.a.b.r.i.e.l

G.a.b.r.i.e.l

    Utente ragionevole

  • Utenti
  • 1713 messaggi

Inviato 17 ottobre 2020 - 09:10

tu non permetti di farti aiutare


E perché psicologo dovrebbe essere in grado di capire le tue priorità?
Anzi, potrebbe dare consigli errati.
Il sabotaggio a volte risulta salvifico, io non mi preoccuperei.
I mondi sono infiniti ma per il momento stiamo in questo, ed è inutile fuggire.



#5 Karver

Karver

    Utente Full

  • Utenti
  • 1265 messaggi

Inviato 17 ottobre 2020 - 09:24

E perché psicologo dovrebbe essere in grado di capire le tue priorità?
Anzi, potrebbe dare consigli errati.
Il sabotaggio a volte risulta salvifico, io non mi preoccuperei.
I mondi sono infiniti ma per il momento stiamo in questo, ed è inutile fuggire.

io per ora mi sto dando possibilità di fare luce su questo mondo come ha detto dodecaedra

poi si vedrà



#6 bronson95

bronson95

    Runner

  • Utenti
  • 1562 messaggi

Inviato 19 ottobre 2020 - 09:31

Quelli che dici te sono teorie forse possibili formulate da scienziati che studiano la teoria delle stringhe e il multiverso, riguardanti sempre l universo fisico.
Certo che esistono mondi paralleli, versioni differenti di te con un altra configurazione energetica e che sperimentano differenti varianti di vita a seconda dello stato di coscienza. Si tratta sempre di "mondi" che si trovano dentro di sé.

La chiave di tutto è nascosta nel linguaggio. L'Universo stesso è un essere che parla e che pensa se stesso. Il mondo intero è linguaggio. Se si conoscono le parole di cui è fatto e si comprende come comunicare con esso si può fare quello che si vuole.

 

 

 

 
 


 


#7 Karver

Karver

    Utente Full

  • Utenti
  • 1265 messaggi

Inviato 19 ottobre 2020 - 10:42

Quelli che dici te sono teorie forse possibili formulate da scienziati che studiano la teoria delle stringhe e il multiverso, riguardanti sempre l universo fisico.
Certo che esistono mondi paralleli, versioni differenti di te con un altra configurazione energetica e che sperimentano differenti varianti di vita a seconda dello stato di coscienza. Si tratta sempre di "mondi" che si trovano dentro di sé.

.



#8 y2k

y2k

    Utente Full

  • Utenti
  • 2255 messaggi

Inviato 23 novembre 2020 - 01:35

Si è possibile entrare, ma avviso che se andate in un mondo per morti si capisce che non è per voi...anche se vi sono vivi e morti. In queste dimensioni parallele ci sono almeno la stess cifra degli abitanti in terra..ma non si devono confondere con le realtà parallele

#9 barthez

barthez

    Utente Junior Plus

  • Utenti
  • 276 messaggi

Inviato 26 febbraio 2021 - 03:11

E perché psicologo dovrebbe essere in grado di capire le tue priorità?
Anzi, potrebbe dare consigli errati.
Il sabotaggio a volte risulta salvifico, io non mi preoccuperei.
I mondi sono infiniti ma per il momento stiamo in questo, ed è inutile fuggire.

I mondi sono infiniti nel senso che ne esistono tanti quanto la mente umana può concepire? 

non so se mi spiego.. 



#10 G.a.b.r.i.e.l

G.a.b.r.i.e.l

    Utente ragionevole

  • Utenti
  • 1713 messaggi

Inviato 26 febbraio 2021 - 04:03

I mondi sono infiniti nel senso che ne esistono tanti quanto la mente umana può concepire?
non so se mi spiego..


I mondi interiori possono essere infiniti, basta immaginarli uno ad uno oppure fare delle scelte differenti nella vita quotidiana tra numerose opzioni e subito gli eventi intorno a noi cambiano, al che ci pare di vivere in un "altro mondo", differente, con regole e caratteristiche differenti.

Se per "mondi" si intende pianeti abitati dell'universo o degli universi, anch'essi dovrebbero essere infiniti ma quelli lontani l'uomo non potrà mai raggiungere - del resto non è nemmeno necessario conoscerli direttamente. Se s'intende mondi spirituali invisibili sovranaturali, stessa risposta, anche se per me non esistono mondi sovranaturali.

I mondi che dovrebbero interessare a noi Terrestri, non sono moltissimi. I creatori "Elohim" citati nella Genesi biblica ci dicono di aver creato tre umanità parallele, su tre pianeti di tre sistemi stellari relativamente vicini. Siamo una di queste tre civiltà in competizione fra loro che alla fine diventeranno una sola. Poi c'è il mondo dei creatori o della Sorgente descritto nelle "sacre" scritture dei vari popoli, simbolicamente chiamato "cielo" o "paradiso". Dovrebbe essere il nostro riferimento quanto a saggezza, evoluzione spirituale e scientifica - si dice come in Cielo così in Terra, non per caso. Possiamo considerarli come mondi paralleli al nostro. Quando gli "spiriti" contattano i medium, è da questi mondi che proviene la loro "voce", la comunicazione telepatica oppure telescrittura.

Per quanto riguarda le ipotetiche realtà parallele, è una illusione mentale oppure proiezione degli scenari random/ personalizzati per scopi didattici, da parte dei cosiddetti Daimon, Arconti, Maestri più o meno elevati che ci fanno sperimentare tutto ciò che abbiamo attirato nell'esistenza e tutto quello di cui abbiamo bisogno per scorgere aspetti ignoti della Realtà complessiva-integrale.

Alcuni insegnamenti spirituali spiegano che il mondo come lo conosciamo non esiste c'è la nostra percezione del mondo e dei mondi che può cambiare continuamente come la qualità della nostra percezione può cambiare istante dopo istante. Il "compito" dell'Essere umano sarebbe imparare a percepire sempre più fedelmente la Realtà nascosta esterna e interna per quella che è senza doverla teorizzare in questo o in quel modo.



#11 Karver

Karver

    Utente Full

  • Utenti
  • 1265 messaggi

Inviato 26 febbraio 2021 - 04:12

I mondi interiori possono essere infiniti, basta immaginarli uno ad uno oppure fare delle scelte differenti nella vita quotidiana tra numerose opzioni e subito gli eventi intorno a noi cambiano, al che ci pare di vivere in un altro mondo, differente, con regole e caratteristiche differenti.

Se per "mondi" si intende pianeti abitati dell'universo o degli universi, anch'essi dovrebbero essere infiniti ma quelli lontani l'uomo non potrà mai raggiungere - del resto non è nemmeno necessario conoscerli direttamente. Se s'intende mondi spirituali invisibili sovranaturali, stessa risposta, anche se per me non esistono mondi sovranaturali.

I mondi che dovrebbero interessare a noi Terrestri, non sono moltissimi. I creatori "Elohim" citati nella Genesi biblica ci dicono di aver creato tre umanità parallele, su tre pianeti di tre sistemi stellari relativamente vicini. Siamo una di queste tre civiltà in competizione fra loro che alla fine diventeranno una sola. Poi c'è il mondo dei creatori o della Sorgente descritto nelle "sacre" scritture dei vari popoli, simbolicamente chiamato "cielo" o "paradiso". Dovrebbe essere il nostro riferimento quanto a saggezza, evoluzione spirituale e scientifica - si dice come in Cielo così in Terra, non per caso. Possiamo considerarli come mondi paralleli al nostro. Quando gli "spiriti" contattano i medium, è da questi mondi che proviene la loro "voce", la comunicazione telepatica oppure telescrittura.

Per quanto riguarda le ipotetiche realtà parallele, è una illusione mentale oppure proiezione degli scenari random/ personalizzati per scopi didattici, da parte dei cosiddetti Daimon, Arconti, Maestri più o meno elevati che ci fanno sperimentare tutto ciò che abbiamo attirato nell'esistenza e tutto quello di cui abbiamo bisogno per scorgere aspetti ignoti della Realtà complessiva-integrale.

Alcuni insegnamenti spirituali spiegano che il mondo come lo conosciamo non esiste c'è la nostra percezione del mondo e dei mondi che può cambiare continuamente come la qualità della nostra percezione può cambiare istante dopo istante. Il "compito" dell'Essere umano sarebbe imparare a percepire sempre più fedelmente la Realtà nascosta esterna e interna per quella che è senza doverla teorizzare in questo o in quel modo.

secondo me bisogna fare le cose in maniera più efficace possibile

per esempio si è soggetti a mille persone

dicono guardati la televisione

dicono fai sport

dicono fai un lavoro diverso da quello che ti piace per guadagnare di più

io me ne sto a casa pratico tecniche per eliminare la pesantezza di mille persone in modo da essere più prudente possibile

per esempio i mondi paralleli si possono guadagnare con la tv ma anche con la scrittura

o con i colloqui psicologici

tipo dici mi piace l'acqua frizzante e subito raggiungi quel mondo parallelo

io a mio modo sto praticando la follia controllata che è un modo per disarmare tante persone che mi soggiogano a loro

poi più in la vedrò il da farsi 



#12 barthez

barthez

    Utente Junior Plus

  • Utenti
  • 276 messaggi

Inviato 27 febbraio 2021 - 02:40

I mondi interiori possono essere infiniti, basta immaginarli uno ad uno oppure fare delle scelte differenti nella vita quotidiana tra numerose opzioni e subito gli eventi intorno a noi cambiano, al che ci pare di vivere in un "altro mondo", differente, con regole e caratteristiche differenti.

Se per "mondi" si intende pianeti abitati dell'universo o degli universi, anch'essi dovrebbero essere infiniti ma quelli lontani l'uomo non potrà mai raggiungere - del resto non è nemmeno necessario conoscerli direttamente. Se s'intende mondi spirituali invisibili sovranaturali, stessa risposta, anche se per me non esistono mondi sovranaturali.

I mondi che dovrebbero interessare a noi Terrestri, non sono moltissimi. I creatori "Elohim" citati nella Genesi biblica ci dicono di aver creato tre umanità parallele, su tre pianeti di tre sistemi stellari relativamente vicini. Siamo una di queste tre civiltà in competizione fra loro che alla fine diventeranno una sola. Poi c'è il mondo dei creatori o della Sorgente descritto nelle "sacre" scritture dei vari popoli, simbolicamente chiamato "cielo" o "paradiso". Dovrebbe essere il nostro riferimento quanto a saggezza, evoluzione spirituale e scientifica - si dice come in Cielo così in Terra, non per caso. Possiamo considerarli come mondi paralleli al nostro. Quando gli "spiriti" contattano i medium, è da questi mondi che proviene la loro "voce", la comunicazione telepatica oppure telescrittura.

Per quanto riguarda le ipotetiche realtà parallele, è una illusione mentale oppure proiezione degli scenari random/ personalizzati per scopi didattici, da parte dei cosiddetti Daimon, Arconti, Maestri più o meno elevati che ci fanno sperimentare tutto ciò che abbiamo attirato nell'esistenza e tutto quello di cui abbiamo bisogno per scorgere aspetti ignoti della Realtà complessiva-integrale.

Alcuni insegnamenti spirituali spiegano che il mondo come lo conosciamo non esiste c'è la nostra percezione del mondo e dei mondi che può cambiare continuamente come la qualità della nostra percezione può cambiare istante dopo istante. Il "compito" dell'Essere umano sarebbe imparare a percepire sempre più fedelmente la Realtà nascosta esterna e interna per quella che è senza doverla teorizzare in questo o in quel modo.

I mondi interiori possono essere infiniti, basta immaginarli uno ad uno oppure fare delle scelte differenti nella vita quotidiana tra numerose opzioni e subito gli eventi intorno a noi cambiano, al che ci pare di vivere in un "altro mondo", differente, con regole e caratteristiche differenti. su questo sono d'accordo.  

 

Se per "mondi" si intende pianeti abitati dell'universo o degli universi, anch'essi dovrebbero essere infiniti ma quelli lontani l'uomo non potrà mai raggiungere - del resto non è nemmeno necessario conoscerli direttamente

quindi gli abitanti di questi mondi (se esistono) se ne fregano di noi, è cosi? allora cade il discorso delle abduction che va tanto di moda oggi, a meno che a farlo non siano esseri "inferiori" ma comunque più intelligenti di noi... 

 

Quando gli "spiriti" contattano i medium, è da questi mondi che proviene la loro "voce", la comunicazione telepatica oppure telescrittura.  

qui il discorso è lungo, lo spiritismo è spesso pieno di trappole, e di medium veramente bravi in giro ce ne sono davvero pochi... 


  • G.a.b.r.i.e.l piace questo

#13 Karver

Karver

    Utente Full

  • Utenti
  • 1265 messaggi

Inviato 28 febbraio 2021 - 10:14

anni fa quando avevo fatto i miei esercizi di disciplina presi tanta energia

disse zewale rovesta un autore di tecniche meditative che in questo caso è la parte spicciola che la mette sotto sequestro quindi bisogna osservare con impegno e usare istinto e intuito

questo conta ho capito che è importante se si vuole fare un percorso sicuro 



#14 celestino

celestino

    Guardati e rifletti, stai intraprendendo la via peggiore

  • Utenti
  • 2194 messaggi

Inviato 16 marzo 2021 - 07:19

cosa sono effettivamente? Sono dimensioni eteriche con caratteristiche diverse tra di loro? E possibile entrarvi?

Forse è qualche cosa tipo lo specchio ma con polarità inversa.



#15 NNoir

NNoir

    Nuovo Utente

  • Utenti
  • 15 messaggi

Inviato 26 marzo 2021 - 08:49

Sono solo teorie unite alla meccanica quantistica, e perfino astronomi sono dentro.

Esistono spazi da cui non arriva un fotone, si sospetta siano l'ingresso per un universo parallelo e cosa sia un universo parallelo non si sa.

Penso che sia più interessante sapere quali siano le nostre dimensioni superiori



#16 byrus

byrus

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 894 messaggi

Inviato 11 aprile 2021 - 10:16

Non ho capito a che si riferisce questa discussione... si intitola mondi paralleli ma leggo di psicologia... Si ci sono i mondi creati dall'immaginazione, ma dal punto di vista scientifico l'esistenza di altre realtà sta via via prendendo piede. Una volta era fantascienza, oggi sembra possano esistere. si varia da altre dimensioni fisiche dell'universo, mi pareva fossero ipotizzate una ventina di spazi oltre ai 3 che conosciamo e/o frequenze diverse.



#17 barthez

barthez

    Utente Junior Plus

  • Utenti
  • 276 messaggi

Inviato 07 maggio 2021 - 06:01

I mondi interiori possono essere infiniti, basta immaginarli uno ad uno oppure fare delle scelte differenti nella vita quotidiana tra numerose opzioni e subito gli eventi intorno a noi cambiano, al che ci pare di vivere in un "altro mondo", differente, con regole e caratteristiche differenti.

Se per "mondi" si intende pianeti abitati dell'universo o degli universi, anch'essi dovrebbero essere infiniti ma quelli lontani l'uomo non potrà mai raggiungere - del resto non è nemmeno necessario conoscerli direttamente. Se s'intende mondi spirituali invisibili sovranaturali, stessa risposta, anche se per me non esistono mondi sovranaturali.

I mondi che dovrebbero interessare a noi Terrestri, non sono moltissimi. I creatori "Elohim" citati nella Genesi biblica ci dicono di aver creato tre umanità parallele, su tre pianeti di tre sistemi stellari relativamente vicini. Siamo una di queste tre civiltà in competizione fra loro che alla fine diventeranno una sola. Poi c'è il mondo dei creatori o della Sorgente descritto nelle "sacre" scritture dei vari popoli, simbolicamente chiamato "cielo" o "paradiso". Dovrebbe essere il nostro riferimento quanto a saggezza, evoluzione spirituale e scientifica - si dice come in Cielo così in Terra, non per caso. Possiamo considerarli come mondi paralleli al nostro. Quando gli "spiriti" contattano i medium, è da questi mondi che proviene la loro "voce", la comunicazione telepatica oppure telescrittura.

Per quanto riguarda le ipotetiche realtà parallele, è una illusione mentale oppure proiezione degli scenari random/ personalizzati per scopi didattici, da parte dei cosiddetti Daimon, Arconti, Maestri più o meno elevati che ci fanno sperimentare tutto ciò che abbiamo attirato nell'esistenza e tutto quello di cui abbiamo bisogno per scorgere aspetti ignoti della Realtà complessiva-integrale.

Alcuni insegnamenti spirituali spiegano che il mondo come lo conosciamo non esiste c'è la nostra percezione del mondo e dei mondi che può cambiare continuamente come la qualità della nostra percezione può cambiare istante dopo istante. Il "compito" dell'Essere umano sarebbe imparare a percepire sempre più fedelmente la Realtà nascosta esterna e interna per quella che è senza doverla teorizzare in questo o in quel modo.

https://www.reddit.c...xq/the_worlds/  

leggi quà. che ne pensi? 



#18 Karver

Karver

    Utente Full

  • Utenti
  • 1265 messaggi

Inviato 07 maggio 2021 - 07:34

i mondi paralleli al di la di quello che credono che sia cibo per magia e new age io lo spiego in modo chiaro e coinciso e spero di non ripetermi

i mondi paralleli non sono altro che mondi che attingono forza alle emozioni di alta intensità e si producono attraverso pratiche come contemplazione e altre tecniche di manipolazione delle percezioni

 

è facile a parole

ma visto che c'è gente che vuole riempiersi la bocca di scientismo accademico allora basti pensare che anche per esempio incontrare una persona che non vedevi da molto tempo solo perchè hai messo in piedi una serie di azioni prodotte da connessioni non pensanti quello è un mondo parallelo e si gestiscono attraverso il non fare delle abitudini

e quindi dare attrito all'azione abitudinaria






0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi