Vai al contenuto

CoseNascoste Forum uses cookies. Read the Privacy Policy for more info. To remove this message, please click the button to the right:    I accept the use of cookies



Foto

Chiedo un consiglio


  • Per cortesia connettiti per rispondere
40 risposte a questa discussione

#41 Cennis

Cennis

    Utente Esperto

  • Utenti
  • 2424 messaggi

Inviato 14 aprile 2021 - 06:27

Buonasera a tutti.
Ritorno dopo qualche mese per aggiornarvi, se vi interessa, sulla situazione.
Faccio copia incolla del messaggio che ho lasciato su un'altra discussione (Esoterismo - braccialetto rosso) dove parlavo dello stesso argomento.
Trovo corretto riportare quanto a me successo per avere idea di cosa può accadere (come nel mio caso, credo sia soggettivo probabilmente non è una verità per tutti).


Perdona la lunga assenza (utente Bobbgcon cui stavo parlando)...
Ti aggiorno sulla situazione. Ho acquistato, purificato e caricato il quarzo ialino ed è stupendo a dir poco (adoro questo genere di cristalli).
Inoltre, un aspetto importante, ho smesso definitivamente di fare i riti per levare il malocchio.
Ho capito che c'era qualcosa che non andava: pensieri molto bui (soprattutto suicidi e svalutativi), scatti d'ira contro mio marito e mio figlio, parolacce e qualche bestemmia (cosa che non è assolutamente da me, sono credente, ho fede e grande rispetto per Dio, Gesù la Madonna ecc ecc)...mi sentivo come se mi trascinassi durante le mie giornate.
Ho purificato per tre giorni la casa con palo santo ed incenso ripetendo Padre nostro, Ave Maria, Gloria e preghiere di protezione. Ho fatto pediluvi di sale grosso e messo un po' di sale anche nell'acqua del bagnetto.
Ora sto meglio, sembra che l'aria in casa sia più leggera, sono più serena con mio marito e soprattutto con il mio bimbo e quando sento che l'aria si fa "pesante" faccio una bella purificazione di tutta la casa.
Io temo in questo paio di anni che levavo il malocchio di aver attirato le cosiddette larve...ipotizzo questo visti i sintomi molto pesanti che ho avuto.
Ho ripreso a pregare tutti i giorni.
Il bimbo è molto più tranquillo e sereno.
Quando vedo che dopo essere stato in ambienti con altre persone o affollati (supermercati, parchi ecc) inizia ad essere irrequieto ed escludendo tutte le cause razionali (fame, sonno ecc) passo il quarzo ialino come da te indicato.
Purtroppo la persona che mi aveva insegnato il rito non mi ha mai parlato di come schermarsi da eventuali "effetti collaterali" tipo quelli da me sperimentati...questa persona recita il rosario quasi tutti i giorni e va in chiesa ogni domenica...non so se questo può essere un motivo del fatto che leva il malocchio da tanti anni e sta abbastanza bene (soffre di una leggera depressione a momenti ed è abbastanza giudicante).

Io ho chiuso con riti ecc, li lascio a chi è in grado. Io mi affido a Dio e alla preghiera. Purtroppo ho sbagliato e sono molto dispiaciuta. Spero che il Signore mi perdoni.
A volte, la sera, nel letto con gli occhi chiusi prima di addormentarmi vedevo facce mostruose, orribili tanto da saltare dal letto con le palpitazioni e credetemi che ero cosciente, non erano sogni, riconosco bene la differenza.
Da quando non pratico più anche i pensieri suicidi sono cessati, prima ogni giorno "fantasticavo" su come organizzare il mio suicidio. Tutto ciò era veramente spaventoso...pensavo fosse la solita depressione di cui soffro a periodi da quattro anni ma ho appurato che non è così.
Ho capito che non si scherza.
Questo è quanto.
Volevo essere sincera e portare testimonianza di quanto mi è accaduto. Diciamo che mi sento parecchio stupida ma consapevole. Probabilmente sono una persona empatica/chiarosenziente dal momento che odio i posti affollati (mi sento sopraffatta ad es. nei centri commerciali mentre in visita ad un tempio buddista gremito sul serio di fedeli ero tranquilla), avverto subito ciò che prova una persona accanto a me oppure se entro in una casa capto immediatamente se sono a mio agio oppure no...ho letto che queste sono le caratteristiche di chi ha questa chiara abilità, io sono abbastanza ignorante in materia ma vorrei cercare di capirci meglio qualcosa di me stessa e quello che provo...dato che non ho nessuno con cui parlarne che possa capirmi.
Comunque ho imparato la lezione, direi che quanto mi è successo può bastare.

Questo è quanto.
Se qualcuno ha qualcosa da aggiungere scriva pure.

 

 

Che significa "passo il quarzo ialino"? Dove si trova?


Attieniti all'insegnamento degli antichi, di coloro che ti precedettero. Le loro parole sono rimaste nei loro scritti. Aprili, leggi e copia la loro scienza, perche' solo un essere che sa imparare diventa abile.
Merikara (sovrano egizio della X dinastia)






0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi