Vai al contenuto

CoseNascoste Forum uses cookies. Read the Privacy Policy for more info. To remove this message, please click the button to the right:    I accept the use of cookies



Foto

Chiedo un consiglio


  • Per cortesia connettiti per rispondere
33 risposte a questa discussione

#1 Anbeth

Anbeth

    Nuovo Utente

  • Utenti
  • 48 messaggi

Inviato 17 settembre 2020 - 11:49

Buongiorno a tutti i membri del forum.
Spero di scrivere nella sezione giusta.
Scrivo qui perché sinceramente non so più cosa fare e magari il confronto con voi può rendere un po' più chiara la situazione. Sinceramente non so con chi parlarne.
Ho un bimbo di un anno e mezzo e ho notato che fin da piccolo in seguito a complimenti, sguardi di ammirazione e tenerezza ecc da parte di sconosciuti e parenti il bambino poi era molto inquieto, agitato, sbadigliava, non mangiava, piagnucolava e faticava ad addormentarsi svegliandosi più volte (nulla riusciva a tranquillizzarlo)...non ci ho dato molto peso riconducendo questi sintomi ad altro (soprattutto quando era neonato, non si sa mai con certezza i disturbi che possono avere quando sono tanto piccini).
Un giorno parlando con una mia parente mi ha raccontato che anche ai suoi figli quando erano piccini capitava che in seguito a complimenti di estranei ma anche ad una semplice visita al supermercato venivano presi "ad occhi". Lei quindi glieli "toglieva" grazie ad una formula insegnatale da sua madre, dopo aver fatto questo nel giro di qualche minuto i bimbi tornavano tranquilli e mangiavano/dormivano/giocavano come se niente fosse successo. Mi spiegava che la gran parte delle persone non lo fa con intenzione ma che i bimbi sono particolarmente interessati e "colpiti" da ciò.
Questa cosa mi ha incuriosito, avevo già sentito parlare di "malocchio" ma credevo fosse una tipica superstizione popolare appartenente ad altri tempi.
Eppure mio figlio era perfettamente sano ma capitava che di ritorno da luoghi pubblici manifestasse questa irrequietezza...ho pensato fosse una somma di "stimoli ambientali" ma capitava anche quando venivano a trovarci persone a casa.
Ho chiesto a questa mia parente di insegnarmi come fare e ho provato. Beh...non ci credevo nemmeno io, dopo qualche sbadiglio il bambino si tranquillizzava e tornava come prima. All'inizio credevo fosse un caso ma poi ho capito che "funzionava"...altrimenti a volte era così agitato che nemmeno camomilla o altro lo aiutava.
Ho imparato a distinguere i segnali e non li confondo più con altri sintomi di altri tipi di malessere legati alla salute.
Ora però la cosa inizia a stancarmi perché per la maggior parte delle volte che lo porto fuori il bambino torna a casa con "gli occhi" e quindi glieli devo levare...o è lui una sorta di parafulmine :-) oppure non saprei.
Per questo vi chiedo se c'è qualche sistema per "proteggerlo" in modo da evitare che se li prenda e io evitare di fare poi il rito per toglierli.

Scusate se mi sono dilungata e se mi sono espressa con termini generici ma sono cose di cui non si parla e io cerco solo di capire cosa fare per far star bene il mio bambino.

Grazie a chi ha letto e mi risponderà.



#2 Il Morto

Il Morto

    .

  • Utenti
  • 20422 messaggi

Inviato 17 settembre 2020 - 11:56

quando ti ho letto ho tremato perchè mia suocera fa queste cose.

dalle parti di mia moglie si chiama "affascino" ma non ne parla.

 

tempo fa quando mia figlia era molto piccola che lei le stava facendo qualcosa che mia moglie ha poi chiamato "levare l'affascino"

 

solo che non ha voluto approfondire il discorso.

mia suocera lo fa ma non parla.

 

mi suocera vede se c'è bisogno e lo fa.

sa (come lo ignoro) che deve farlo ma non fa un rito che vale per sempre. è sempre sul bisogno.

 

dio mio che flash mi hai fatto venire. :very_drunk:


Samsara 1 - Nirvana 0

#3 Anbeth

Anbeth

    Nuovo Utente

  • Utenti
  • 48 messaggi

Inviato 17 settembre 2020 - 12:00

In effetti la formula va detta a bassa voce, bisbigliata...oppure detta mentalmente almeno così mi hanno detto.

#4 Il Morto

Il Morto

    .

  • Utenti
  • 20422 messaggi

Inviato 17 settembre 2020 - 12:02

fa anche dei segni con le mani o anche la lingua.

 

credo siano croci.

ma non sono sicuro.

 

tanto se lo tiene segreto quindi... :tajo:


Samsara 1 - Nirvana 0

#5 Anbeth

Anbeth

    Nuovo Utente

  • Utenti
  • 48 messaggi

Inviato 18 settembre 2020 - 02:51

Nessun altro può darmi un suo parere?
Grazie

#6 Anbeth

Anbeth

    Nuovo Utente

  • Utenti
  • 48 messaggi

Inviato 20 settembre 2020 - 12:23

Buongiorno, visto che non ho riscontro provo in un'altra sezione. Chiedo gentilmente agli amministratori di cancellare il post da questa sezione.
Grazie mille.

#7 Pandora

Pandora

    scialla oh oh

  • Moderatore
  • 11135 messaggi

Inviato 20 settembre 2020 - 03:14

Buongiorno, visto che non ho riscontro provo in un'altra sezione. Chiedo gentilmente agli amministratori di cancellare il post da questa sezione.
Grazie mille.

Ciao Anbeth
Ti hanno già risposto un paio di persone su questo 3D, non c’è nessun bisogno di cancellarlo e riscriverlo altrove, non tutti i topic hanno fortuna, o magari le risposte corpose non arrivano subito.
Se proprio preferisci cambiare sezione sarebbe sufficiente chiedere ad uno di noi moderatori di spostare il 3D.
Possibilmente facendo le richieste attraverso la messaggistica.
Ad occhio e croce direi che la sezione è giusta, però magari ne possiamo parlare. Sempre attraverso messaggistica :D
<p>anf puff pant

#8 Anbeth

Anbeth

    Nuovo Utente

  • Utenti
  • 48 messaggi

Inviato 20 settembre 2020 - 03:39

Ok grazie mille, se reputi necessario cancella. Mi scuso, pardon
  • Pandora piace questo

#9 Anbeth

Anbeth

    Nuovo Utente

  • Utenti
  • 48 messaggi

Inviato 21 settembre 2020 - 02:27

fa anche dei segni con le mani o anche la lingua.

credo siano croci.
ma non sono sicuro.

tanto se lo tiene segreto quindi... :tajo:


Si certo si fanno croci...però quello che io vorrei sapere è se esiste qualcosa che lo possa proteggere da queste "contaminazioni energetiche"...anche ieri dal ritorno da un grande magazzino manifestava tutti i sintomi, dovevo farlo addormentare e ho girato per più di mezz'ora, glieli ho fatti e si è addormentato dopo 5 minuti...
Avevo letto da qualche parte qui nel forum che è meglio non fare questi riti...per questo scrivo qui per avere un'alternativa.

#10 Il Morto

Il Morto

    .

  • Utenti
  • 20422 messaggi

Inviato 21 settembre 2020 - 02:41

Si certo si fanno croci...però quello che io vorrei sapere è se esiste qualcosa che lo possa proteggere da queste "contaminazioni energetiche"...anche ieri dal ritorno da un grande magazzino manifestava tutti i sintomi, dovevo farlo addormentare e ho girato per più di mezz'ora, glieli ho fatti e si è addormentato dopo 5 minuti...
Avevo letto da qualche parte qui nel forum che è meglio non fare questi riti...per questo scrivo qui per avere un'alternativa.

 

provo a risponderti in base a quello che ho origliato negli anni.

che io sappia non esiste un rito preventivo.

esiste solo il togliere l'affascino.

 

mal di testa etc etc. chi te lo leva sa che è perchè ti fanno troppi complimenti etc etc e te lo leva.

 

non conosco un rito preventivo. e da quello che ho capito non c'è.

 

di più purtroppo non riesco a dirti. mia suocera è una tomba su sta roba.


Samsara 1 - Nirvana 0

#11 Anbeth

Anbeth

    Nuovo Utente

  • Utenti
  • 48 messaggi

Inviato 21 settembre 2020 - 02:51

Magari fossero solo i complimenti...basta anche solo uno sguardo ed è fatta, a volte anche delle foto inviate a parenti e conoscenti.
Io ormai ho capito come e quando succede e li levo però quando poi devi farlo ogni giorno...uff.
Avevo letto qui che non è il massimo farlo spesso...ma se mio figlio è pieno di occhi che devo fare?
Poi non capisco se è il mio bimbo particolarmente sensibile o cosa...mica tutti i genitori passeranno storie del genere (o magari attribuiscono i sintomi a qualche altro tipo di malessere legato alla salute)?

#12 Anbeth

Anbeth

    Nuovo Utente

  • Utenti
  • 48 messaggi

Inviato 21 settembre 2020 - 02:56

provo a risponderti in base a quello che ho origliato negli anni.
che io sappia non esiste un rito preventivo.
esiste solo il togliere l'affascino.

mal di testa etc etc. chi te lo leva sa che è perchè ti fanno troppi complimenti etc etc e te lo leva.

non conosco un rito preventivo. e da quello che ho capito non c'è.

di più purtroppo non riesco a dirti. mia suocera è una tomba su sta roba.


Immagino sia una tomba. Anche questa mia parente era restia ad insegnarmi, poi ha visto che ero seriamente interessata a capire qualcosa e che non la prendevo come un gioco e soprattutto una cosa del genere prima di insegnarla devi accertarti che la persona a cui la insegnerai è una persona seria e di buone intenzioni.

#13 Il Morto

Il Morto

    .

  • Utenti
  • 20422 messaggi

Inviato 21 settembre 2020 - 02:58

non so nulla.

so solo che lei poteva insegnare a tre persone e basta.

e quindi non spiega più nulla.

 

è tutto quel che so


Samsara 1 - Nirvana 0

#14 Anbeth

Anbeth

    Nuovo Utente

  • Utenti
  • 48 messaggi

Inviato 21 settembre 2020 - 03:14

Questo non lo sapevo (delle tre persone), sapevo che si può insegnare la notte di Natale o in un giorno dispari

#15 Pandora

Pandora

    scialla oh oh

  • Moderatore
  • 11135 messaggi

Inviato 21 settembre 2020 - 06:46

Magari fossero solo i complimenti...basta anche solo uno sguardo ed è fatta, a volte anche delle foto inviate a parenti e conoscenti.
Io ormai ho capito come e quando succede e li levo però quando poi devi farlo ogni giorno...uff.
Avevo letto qui che non è il massimo farlo spesso...ma se mio figlio è pieno di occhi che devo fare?
Poi non capisco se è il mio bimbo particolarmente sensibile o cosa...mica tutti i genitori passeranno storie del genere (o magari attribuiscono i sintomi a qualche altro tipo di malessere legato alla salute)?

Io avevo un parente che toglieva le verruche con un olio ed una preghiera e che nel momento in cui lo avesse insegnato avrebbe perso la capacità di farlo. La mamma di una mia amica di Milano invece sembra abbia la capacità di non far restare le cicatrici del fuoco ma solo se ti rivolgi a lei entro tre giorni. Stessa segretezza, stessa procedura di trasmissione solo a persone che la prendano sul serio, stesso non voler discutere della cosa o spiegarla. Le campagne un tempo erano piene di persone con qualche conoscenza curativa particolare.
Molto frequente la tecnica del togliere il malocchio tra l’altro. In questo caso malocchio inconsapevole mi auguro. È molto difficile resistere infatti al fascino di certi bambini puffolosi, e devo dire che ci si resterei tanto male se dovessi intuire che la mamma se la meni che i miei complimenti menino sfiga. Se c’è qualcosa che rimanda il pensiero agli angeli sono proprio i bambini. Adoro :love:
Non lo so. Sicuramente siamo immersi in un campo energetico, siamo energia, ci condizioniamo energeticamente l’uno con l’altro, quindi anche in negativo. Ma anche se non vuoi?
Cioè anche attraverso l’intenzione più sincera del mondo?
Certo, se dovesse funzionare anche attraverso una foto, mi chiedo a questo punto se la disfatta durante la crescita della maggior parte delle piccole star, sia dovuta proprio a questa irrorazione continua di troppe attenzioni troppa energia troppa ammirazione di questo tipo danneggiante.
Tipo pila sovraccarica.
Magari è un meccanismo del genere.
Io comunque non riesco a crederci proprio tantissimissimo, perché mi verrebbe l’ansia di non sentirmi libera. So che ci sono persone che lo fanno proprio apposta, ho sentito una volta una parente sussurrare impercettibilmente un “meglio così” quando non avevo passato un esame all’universita’, mi sono indispettita ed ho tagliato i ponti.
Cioè poi non mi sono fatta il film, ma ho capito che molte volte la gente ti butta addosso la propria invidia per zavorrarti a terra ed impedirti di essere felice, o perlomeno non tutti sono in grado di essere felici per te.
E che poi la cosa riesca o no a questo punto è meno importante dell’intenzione che ci ha messo.
Si può perdonare un involontario, ma chi lo fa apposta invece ha un irrisolto.
Poi io boh, preferisco evitare di pensarci o allontanarmi, poi tanto le sfighe capitano lo stesso, ma almeno non mi fisso sul “mi vogliono male mi tengono giu’ non posso rialzare la testa”, quella sensazione di mancanza di respiro: in ogni caso la mia panacea se sono in crisi è la recita del rosario, mi fa sentire totalmente risanata nella gioia di fare le cose, e se devo preferisco affidarmi al Migliore ed affidargli anche tutte queste piccole miserie da terricoli.
Poi si ci sono dei carismi che si passano, di questo ne sono convinta, ne parlavo all’inizio, penso sia anche una grande responsabilità gestirli.
<p>anf puff pant

#16 Lamia

Lamia

    sono andato a letto presto

  • Utenti
  • 3270 messaggi

Inviato 22 settembre 2020 - 10:04

bhe l'energia della larghissima maggioranza delle persone è nel migliore dei casi un po paludosa, come dire un po' fangosa.  i bambini piccoli piccoli hanno ancora un energia pulita e deliziosa, che quindi può essere sporcata dalle interezioni con altre persone che inconsapevolmente si avvicinano con il loro campo energetico.

per non parlare di tutti quei pensieri o emozioni di invidia o tristezza o rabbia che può suscitare la vista di un bambino se per qualche ragione si è gelosi o simili, quei pensieri vanno ad attaccare il campo energetico del bambino anche se la persona che li ha ospitati nella sua testa non avrebbe mai voluto.


  • silvya piace questo

Noctes atque dies patet atri ianua Ditis: sed revocare gradum superasque ecadere ad auras, hoc opus, hic labor est.


 

 


#17 Anbeth

Anbeth

    Nuovo Utente

  • Utenti
  • 48 messaggi

Inviato 22 settembre 2020 - 12:47

Io avevo un parente che toglieva le verruche con un olio ed una preghiera e che nel momento in cui lo avesse insegnato avrebbe perso la capacità di farlo. La mamma di una mia amica di Milano invece sembra abbia la capacità di non far restare le cicatrici del fuoco ma solo se ti rivolgi a lei entro tre giorni. Stessa segretezza, stessa procedura di trasmissione solo a persone che la prendano sul serio, stesso non voler discutere della cosa o spiegarla. Le campagne un tempo erano piene di persone con qualche conoscenza curativa particolare.
Molto frequente la tecnica del togliere il malocchio tra l’altro. In questo caso malocchio inconsapevole mi auguro. È molto difficile resistere infatti al fascino di certi bambini puffolosi, e devo dire che ci si resterei tanto male se dovessi intuire che la mamma se la meni che i miei complimenti menino sfiga. Se c’è qualcosa che rimanda il pensiero agli angeli sono proprio i bambini. Adoro :love:
Non lo so. Sicuramente siamo immersi in un campo energetico, siamo energia, ci condizioniamo energeticamente l’uno con l’altro, quindi anche in negativo. Ma anche se non vuoi?
Cioè anche attraverso l’intenzione più sincera del mondo?
Certo, se dovesse funzionare anche attraverso una foto, mi chiedo a questo punto se la disfatta durante la crescita della maggior parte delle piccole star, sia dovuta proprio a questa irrorazione continua di troppe attenzioni troppa energia troppa ammirazione di questo tipo danneggiante.
Tipo pila sovraccarica.
Magari è un meccanismo del genere.
Io comunque non riesco a crederci proprio tantissimissimo, perché mi verrebbe l’ansia di non sentirmi libera. So che ci sono persone che lo fanno proprio apposta, ho sentito una volta una parente sussurrare impercettibilmente un “meglio così” quando non avevo passato un esame all’universita’, mi sono indispettita ed ho tagliato i ponti.
Cioè poi non mi sono fatta il film, ma ho capito che molte volte la gente ti butta addosso la propria invidia per zavorrarti a terra ed impedirti di essere felice, o perlomeno non tutti sono in grado di essere felici per te.
E che poi la cosa riesca o no a questo punto è meno importante dell’intenzione che ci ha messo.
Si può perdonare un involontario, ma chi lo fa apposta invece ha un irrisolto.
Poi io boh, preferisco evitare di pensarci o allontanarmi, poi tanto le sfighe capitano lo stesso, ma almeno non mi fisso sul “mi vogliono male mi tengono giu’ non posso rialzare la testa”, quella sensazione di mancanza di respiro: in ogni caso la mia panacea se sono in crisi è la recita del rosario, mi fa sentire totalmente risanata nella gioia di fare le cose, e se devo preferisco affidarmi al Migliore ed affidargli anche tutte queste piccole miserie da terricoli.
Poi si ci sono dei carismi che si passano, di questo ne sono convinta, ne parlavo all’inizio, penso sia anche una grande responsabilità gestirli.


Ciao Pandora, riguardo il tuo parente che ha manifestato il suo pensiero riguardo il tuo esame era probabilmente invidia o un.altro sentimento non positivo, hai fatto bene ad allontanartene.
Riguardo ciò che dici, ovvero che rimarresti male se la mamma del bimbo a cui fai i complimenti pensa già "male" ti sbagli ad inquadrarmi in quel tipo. Io vivo la mia vita con il mio piccolo e mi fa tanto piacere ricevere i complimenti, mi rende orgogliosa. Guarda caso però la maggior parte delle volte che non sta bene nessuno gli ha fatto complimenti o altro, anzi succede molto raramente quando questo avviene.
Comunque tornando alla mia domanda mi sembra di capire che non c'è "preghiera" o amuleto che tenga, quando li prende non mi resta che levarli :-)'e io che speravo di fare un po' di ferie :-)))!

#18 Anbeth

Anbeth

    Nuovo Utente

  • Utenti
  • 48 messaggi

Inviato 22 settembre 2020 - 12:49

bhe l'energia della larghissima maggioranza delle persone è nel migliore dei casi un po paludosa, come dire un po' fangosa. i bambini piccoli piccoli hanno ancora un energia pulita e deliziosa, che quindi può essere sporcata dalle interezioni con altre persone che inconsapevolmente si avvicinano con il loro campo energetico.
per non parlare di tutti quei pensieri o emozioni di invidia o tristezza o rabbia che può suscitare la vista di un bambino se per qualche ragione si è gelosi o simili, quei pensieri vanno ad attaccare il campo energetico del bambino anche se la persona che li ha ospitati nella sua testa non avrebbe mai voluto.


Grazie Lamia, immaginavo anch'io qualcosa del genere. Conosci per caso qualche sistema (preghiera, amuleto ecc) in modo da poter schermare il bimbo da queste "contaminazioni"?

#19 Lamia

Lamia

    sono andato a letto presto

  • Utenti
  • 3270 messaggi

Inviato 22 settembre 2020 - 06:24

Grazie Lamia, immaginavo anch'io qualcosa del genere. Conosci per caso qualche sistema (preghiera, amuleto ecc) in modo da poter schermare il bimbo da queste "contaminazioni"?

 

così mi viene da consigliarti di fare una visualizzazione prima di uscire con il bimbo. ad esempio, immaginandolo e visualizzandolo schermato e protetto dentro una bolla di luce d'oro, tenendo viva dentro di te l'intenzione che questa bolla protegga il bambino da ogni energia negativa.
se non sei una persona visiva e fai fatica a visualizzare allora puoi sfregarti le mani finché non diventano calde e poi avvicinarle l'una all'altra creando una sorta di sfera di energia. poi puoi usare questa sfera per plasmare, dirigendo l'energia con le mani, un invisibile schermatura sul tuo bimbo, sentendo viva l'intenzione di proteggere il bimbo da energie negative di qualsiasi tipo.

 

un metodo che ho utilizzato e testato come protezione è stato anche il disegnare un pentacolo con la mente, visualizzandolo sulla testa della persona che volevo proteggere, ripetendo tre volte "protetto, protetto, protetto".

 

magari puoi fare qualche prova e poi vedere se è abbastanza, poi se usi il primo metodo volendo mentre sei in giro puoi fare delle brevi "visualizzazioni" intense per rinforzare la bolla dorata... che volendo potrebbe includere entrambi


Noctes atque dies patet atri ianua Ditis: sed revocare gradum superasque ecadere ad auras, hoc opus, hic labor est.


 

 


#20 Frèyja

Frèyja

    Super Utente

  • Utenti
  • 5625 messaggi

Inviato 22 settembre 2020 - 06:32

Il mio ha risolto da solo appena imparato a parlare. Appena qualcuno gli dice che è bello lo guarda malissimo e dice "no, non sono bello, sono brutto. E cattivo" :D

Comunque, io non ho mai notato nulla del genere, ma anche nella mia famiglia ci hanno pensato. Finché stava sul passeggino aveva dei piccoli corni portafortuna appesi, e mia madre li toccava appena notava una di queste " occhiate".
  • Lamia e occhibianchi piace questo




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi