Vai al contenuto

CoseNascoste Forum uses cookies. Read the Privacy Policy for more info. To remove this message, please click the button to the right:    I accept the use of cookies



Foto

Non sono un fisico e non capisco...


  • Per cortesia connettiti per rispondere
135 risposte a questa discussione

#1 settimo777

settimo777

    Nuovo Utente

  • Utenti
  • 28 messaggi

Inviato 27 luglio 2020 - 12:00

perchè la luce non sia superabile in velocità.



#2 Ignorante

Ignorante

    Utente Esperto

  • Utenti
  • 9546 messaggi

Inviato 27 luglio 2020 - 01:02

a causa della massa.


tumblr_o2z1nr3FQ51qmob6ro1_400.gif


#3 settimo777

settimo777

    Nuovo Utente

  • Utenti
  • 28 messaggi

Inviato 27 luglio 2020 - 01:19

ne so come prima,senza offesa

#4 Ignorante

Ignorante

    Utente Esperto

  • Utenti
  • 9546 messaggi

Inviato 27 luglio 2020 - 02:22

per spingere la massa alla velocità della luce serve una quantità di energia assurda. con gli acceleratori di particelle si riescono a lanciare particelle sub atomiche QUASI alla velocità della luce pur impiegando parecchia energia, figuriamoci lanciare una astronave, dovremmo consumare mezzo pianeta solo per l'accelerazione.


tumblr_o2z1nr3FQ51qmob6ro1_400.gif


#5 G.a.b.r.i.e.l

G.a.b.r.i.e.l

    Utente ragionevole

  • Utenti
  • 1267 messaggi

Inviato 27 luglio 2020 - 08:05

perchè la luce non sia superabile in velocità.


Per la nostra scienza - ancora primitiva molte cose sono impossibili. La massa non conta in assenza di gravità o in un sistema di antigravità naturale o artificiale che sia; l'accelerazione invece non serve quando ti agganci direttamente ad un raggio portatore, la cui velocità potrebbe superare quella della luce.



#6 purple

purple

    Utente

  • Utenti
  • 3769 messaggi

Inviato 27 luglio 2020 - 08:57

Riguardo a cosa ti interessa saperlo? Se si tratta della relatività, c'è la moda, da tempo, di volerla far conoscere a tutti, ma non è davvero comprensibile senza delle buone basi di matematica e anche di fisica. Uno che non se ne intende di musica non prende a leggere uno spartito di una sinfonia pensando di capirne il succo... Magari prova a strimpellare jingle bells per cominciare. Dopodiché si può provare a spiegare, io stessa credo di averlo fatto anche qui, ma la comprensione rimane a un livello superficiale. La veste matematica della relatività è comprensibile a pochissime persone, però già se uno conosce la matematica dei limiti o il concetto di parabola verso il suo asse magari si possono fare esempi approssimativi.
Sempre essendo umili, perché poi c'è gente che legge la spiegazione divulgativa del lenzuolo col pallone sopra e da quella vuole contestare la relatività perché secondo lui un pallone va a destra e non a sinistra quando muove il lenzuolo...
Tutto ciò per dire, a cosa ti serve il concetto di velocità della luce, in quale ragionamento?
  • celestino piace questo

#7 settimo777

settimo777

    Nuovo Utente

  • Utenti
  • 28 messaggi

Inviato 28 luglio 2020 - 03:04

non mi convince l'idea,cioè che esista un limite di velocità per chi volesse viaggiare nello spazio
Forse è colpa dei film di fantascienza,dei fumetti,sarebbe così bello potersi muovere liberamente esplorando tutto l'universo.
Inoltre non mi trovo a mio agio con la fisica e la matematica,preferisco l'arte e il disegno!.
Per questo mi piace l'idea di poter viaggiare nell'universo,io passo ore a guardare il cielo stellato d'estate.
G.a.b.r.i.e.l,cosa intendi per raggio traente che andrebbe più veloce della luce?

#8 giuliano47

giuliano47

    Utente Full

  • Utenti
  • 1610 messaggi

Inviato 28 luglio 2020 - 06:06

non mi convince l'idea,cioè che esista un limite di velocità per chi volesse viaggiare nello spazio

Leggi la risposta di Ignorante. Sara' pur ignorante, ma e' chiaro :-)

 

 La massa non conta in assenza di gravità

Conta, conta. Spesso si confonde massa e peso. E' il peso che non esiste in assenza di gravita'.

 

 La veste matematica della relatività è comprensibile a pochissime persone, però già se uno conosce la matematica dei limiti o il concetto di parabola verso il suo asse magari si possono fare esempi approssimativi.

Beh, proprio pochissime no. Ricordo che un'infarinatura di relativita' si studia in diversi corsi per Fisica. Pero' esiste anche un corso di sola relativita', quella generale, e il professore stanga, stanga.



#9 dodecaedra

dodecaedra

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 4541 messaggi

Inviato 28 luglio 2020 - 07:40

perchè la luce non sia superabile in velocità.

riesci a descrivere, con parole tue, cosa significa "velocità della luce"?

Solo se ti è chiaro cosa sia puoi comprendere supposizioni articolate.

#10 settimo777

settimo777

    Nuovo Utente

  • Utenti
  • 28 messaggi

Inviato 28 luglio 2020 - 07:56

ho letto che lo spazio si espande più veloce della luce,allora come mai la velocità della luce non potrebbe essere superata?
Lo chiedo a voi perchè a me sembra una contraddizione!

#11 skynight

skynight

    Remember on November 5th

  • Utenti
  • 9281 messaggi

Inviato 28 luglio 2020 - 08:52

ho letto che lo spazio si espande più veloce della luce,allora come mai la velocità della luce non potrebbe essere superata?
Lo chiedo a voi perchè a me sembra una contraddizione!

 

 

La relatività generale prevede e permette che lo spazio tra oggetti molto distanti possa aumentare a velocità superiori a quella della luce. Questo in quanto è l'espansione stessa dell'universo a far allontanare gli oggetti tra loro e non c'è un vero e proprio movimento degli stessi.

 

 

https://it.wikipedia...o degli stessi.


Sotto questa maschera c'è più di semplice carne, c'è un'idea, e le idee sono a prova di proiettile.


#12 settimo777

settimo777

    Nuovo Utente

  • Utenti
  • 28 messaggi

Inviato 28 luglio 2020 - 09:40

e che cosa lo muove?

#13 Wiko

Wiko

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 988 messaggi

Inviato 28 luglio 2020 - 09:52

Che poi per noi nulla può andare più veloce della luce, ma davvero è così per un'eventuale altra forma di vita? Per noi che ci basiamo sui nostri studi ok, ma non c'è la verità in assoluto che altre forme di vita possano superare la velocità della luce.
  • G.a.b.r.i.e.l e settimo777 piace questo

#14 settimo777

settimo777

    Nuovo Utente

  • Utenti
  • 28 messaggi

Inviato 28 luglio 2020 - 10:04

Che poi per noi nulla può andare più veloce della luce, ma davvero è così per un'eventuale altra forma di vita? Per noi che ci basiamo sui nostri studi ok, ma non c'è la verità in assoluto che altre forme di vita possono superare la velocità della luce.


anche questo è vero.
Per lo spazio,mi sembra che si parli di spazio-tempo,cioè non può esistere spazio senza tempo.
Sto pensando alla risposta sullo spazio:se lo spazio si stende più veloce della luce,anche il tempo si stende o no?
Se si stende insieme allo spazio,che cosa succede al tempo?
(intanto voglio sapere che cosa stende lo spazio più veloce della luce,perchè se si tratta di un qualcosa,deve andare lui stesso più veloce della luce o accelerare)
Faccio un po' di casino scusate ma sono curioso!

#15 skynight

skynight

    Remember on November 5th

  • Utenti
  • 9281 messaggi

Inviato 28 luglio 2020 - 10:53

e che cosa lo muove?

 

energia oscura

 

L'energia oscura è una ipotetica forma di energia non direttamente rilevabile diffusa omogeneamente nello spazio, che potrebbe giustificare, tramite una grande pressione negativa, l'espansione accelerata dell'universo e altre evidenze sperimentali. 

Sotto questa maschera c'è più di semplice carne, c'è un'idea, e le idee sono a prova di proiettile.


#16 skynight

skynight

    Remember on November 5th

  • Utenti
  • 9281 messaggi

Inviato 28 luglio 2020 - 10:56

anche questo è vero.
Per lo spazio,mi sembra che si parli di spazio-tempo,cioè non può esistere spazio senza tempo.
Sto pensando alla risposta sullo spazio:se lo spazio si stende più veloce della luce,anche il tempo si stende o no?
Se si stende insieme allo spazio,che cosa succede al tempo?
(intanto voglio sapere che cosa stende lo spazio più veloce della luce,perchè se si tratta di un qualcosa,deve andare lui stesso più veloce della luce o accelerare)
Faccio un po' di casino scusate ma sono curioso!

 

con l'espansione accelerata dell'universo aumenta lo spazio tra le galassie esistenti in esso.


Sotto questa maschera c'è più di semplice carne, c'è un'idea, e le idee sono a prova di proiettile.


#17 settimo777

settimo777

    Nuovo Utente

  • Utenti
  • 28 messaggi

Inviato 28 luglio 2020 - 11:15

Ho letto l'articolo ma adesso sono meno convinto di prima.
Ipitizzano una energia che non si vede e non si può provare e misurare?
Non mi sembra molto scientifica la cosa!
Inoltre,ammesso esista,non potrebbe stendere lo spazio senza influenzare il tempo,visto che si parla sempre di spazio-tempo!!
Allora,se lo spazio-tempo si stende a quella velocità,che ne è del tempo:si stende anche lui?
Quando io leggo di queste cose penso che la scienza non sia molto scientifica.
Per questo io continuo a dubitare che la velocità della luce sia insuperabile,se tempo e spazio si stendono più veloci della luce,vuol dire che qualcosa non quadra!
Inoltre,mi ricordo che non potrebbe esistere energia senza una relazione con la materia no?
Allora energia oscura che significa?
Da dove salta fuori,a che cosa è collegata?Non mi diranno mica che esiste di per sè stessa!

#18 Ignorante

Ignorante

    Utente Esperto

  • Utenti
  • 9546 messaggi

Inviato 28 luglio 2020 - 11:21

Per la nostra scienza - ancora primitiva molte cose sono impossibili. La massa non conta in assenza di gravità o in un sistema di antigravità naturale o artificiale che sia; l'accelerazione invece non serve quando ti agganci direttamente ad un raggio portatore, la cui velocità potrebbe superare quella della luce.

11577272.jpg

 

per inciso, il raggio traente del signor spock è un sistema che genera antigravità locale e repulsione gravitazionale modificando i flussi elettrici degli atomi presenti nella materia attorno all'oggetto, seppur fantasioso, almeno qualche base fisica ce l'ha, come il motore a curvatura che crea una deformazione dello spazio-tempo attorno all'astronave che viene "risucchiata" dal "vuoto gravitazionale" in una specie di effetto casimir, senza effettuare alcuna accelerazione con vettori propri, un po' come il surfista che sfrutta le onde per acquisire velocità.

affermazioni come quelle di cui sopra dimostrano solo una totale incomprensione della meccanica quantistica.

 

 

Che poi per noi nulla può andare più veloce della luce, ma davvero è così per un'eventuale altra forma di vita? Per noi che ci basiamo sui nostri studi ok, ma non c'è la verità in assoluto che altre forme di vita possano superare la velocità della luce.

NON possiamo superare la velocità della luce in questa dimensione esistenziale, ma ipoteticamente potremmo aggirarla, ad esempio piegando lo spazio, sempre che si riesca a trovare il modo...


  • G.a.b.r.i.e.l piace questo

tumblr_o2z1nr3FQ51qmob6ro1_400.gif


#19 skynight

skynight

    Remember on November 5th

  • Utenti
  • 9281 messaggi

Inviato 28 luglio 2020 - 12:05

Ho letto l'articolo ma adesso sono meno convinto di prima.
Ipitizzano una energia che non si vede e non si può provare e misurare?
Non mi sembra molto scientifica la cosa!
Inoltre,ammesso esista,non potrebbe stendere lo spazio senza influenzare il tempo,visto che si parla sempre di spazio-tempo!!
Allora,se lo spazio-tempo si stende a quella velocità,che ne è del tempo:si stende anche lui?
Quando io leggo di queste cose penso che la scienza non sia molto scientifica.

 

dal minuto 17.40 fino al minuto 20.55 se non vuoi vederti tutto il video.

 

 

Per questo io continuo a dubitare che la velocità della luce sia insuperabile,se tempo e spazio si stendono più veloci della luce,vuol dire che qualcosa non quadra!
Inoltre,mi ricordo che non potrebbe esistere energia senza una relazione con la materia no?
Allora energia oscura che significa?
Da dove salta fuori,a che cosa è collegata?Non mi diranno mica che esiste di per sè stessa!

 

l'aumentare dello spazio non influenza il moto della materia che contiene è lo spazio che si estende a velocità superiori a quella della luce, non la massa delle galassie, insomma ogni galassia si allontana dalle altre galassie oltre che dal punto di origine in comune del big bang.

chiedi cose che stanno ancora studiando adesso in linea teorica, se sapremmo cosa sia non si chiamerebbe più di certo energia oscura.


Sotto questa maschera c'è più di semplice carne, c'è un'idea, e le idee sono a prova di proiettile.


#20 inmezzoalcielo

inmezzoalcielo

    Nuovo Utente

  • Utenti
  • 788 messaggi

Inviato 28 luglio 2020 - 12:58

ho letto che lo spazio si espande più veloce della luce,allora come mai la velocità della luce non potrebbe essere superata?
Lo chiedo a voi perchè a me sembra una contraddizione!

 

se viaggi in autostrada diciamo a 100 km/h e lanci dal finestrino, in direzione di marcia, un oggetto, questo oggetto viaggerà a 100 km/h + la velocità che tu gli hai dato lanciandolo. Ma questo non è valido per la velocità della luce perché non è il risultato di una legge fisica che lo dimostra ma è proprio l'universo che lo impedisce: la luce ha una velocità costante.
 
Considera poi che i fotoni, particelle prive di massa, viaggiano a una velocità più bassa della luce perché i famosi 299.792.458 m/s sono un valore raggiunto in una condizione ideale, un laboratorio, un acceleratore di particelle, nello spazio qualsiasi attrito impedirà di raggiungere questa velocità e uno degli attriti è proprio la materia oscura di cui conosciamo quasi nulla.
 
Viaggiare alla velocità della luce non è possibile oggi e non lo sarà mai, Einstein è riuscito a capire questo formulando un'equazione molto complessa che dimostra questo "impedimento". 
Nessuno però è mai riuscito a spiegare, o capire, perché proprio 299.792.458 m/s e non 300.000.000 m/s o di meno?
Forse un giorno lo capiremo.
 
Per facilitarti la comprensione devi considerare che per lanciare un piccola biglia di vetro alla velocità delle luce hai bisogno di un'energia superiore a tutta quella che potresti raccogliere in tutto l'universo ma realtà non ti basterebbe nemmeno. 
Oltre a un certa velocità il valore di energia occorrente diventa sempre più esponenziale.
 
Nella fantasia di Star Trek sono stati usati molti espedienti narrativi, per esempio l'astronave non ha mai viaggiato più veloce della luce, in realtà questa piega, curva lo spazio intorno ad essa. E qui si sono creati una bella serie di paradossi e contraddizioni, ad esempio com'è possibile che comunicano via radio in tempo reale a distanze inimmaginabili? E così si sono inventati le trasmissioni radio sub-luce, un altro espediente narrativo.
 
Oggi non siamo in grado di curvare lo spazio per raggiungere distanze enormi in poco tempo, in futuro forse saremo in grado di farlo perché teoricamente nessuna legge fisica ce lo impedisce, al massimo l'impedimento è tecnologico. In Star Trek le astronavi hanno motori a curvatura che funzionano con cristalli di Dilitio ma questo Dilitio è un minerale immaginario anche questo inventato come espediente narrativo, noi forse scopriremo un altro sistema.
Ma viaggiare alla velocità della luce questo non succederà mai.

Mai discutere con un idiota, ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza.

Oscar Wilde





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi