Vai al contenuto

CoseNascoste Forum uses cookies. Read the Privacy Policy for more info. To remove this message, please click the button to the right:    I accept the use of cookies



Foto
* * * * * 1 voti

La verità su Triade Color Test Dinamico Flash TCTDF di Malanga

Verità TCTDF TCTDF Mk ultra Sfera spuria Triade Color Test Verità Triade Color Test LARIS Verità Malanga Corrado Malanga Addotto

  • Per cortesia connettiti per rispondere
51 risposte a questa discussione

#1 Khios

Khios

    ]|[ Magistratus ]|[

  • Utenti
  • 10328 messaggi

Inviato 09 giugno 2020 - 10:43

La verità su Triade Color Test Dinamico Flash TCTDF di Malanga


14681665_672938572864371_722536781482595

Da molti anni, come ricercatore quale sono, cercavo risposte sulla TCTDF, in quanto da più fronti mi avevano contattato segnalandomi disturbi (di lieve, media e grave entità) derivanti l'esecuzione della tecnica per la liberazione dal problema alieno negli addotti.

Io stesso, per curiosità, studiai tale tecnica, nutrendo tuttavia profondi dubbi sulla sua reale efficacia, basti pensare che la Coscienza, l'Essenza della Vita, è Una unica: dividerla in tre parti mi suonava alquanto anomalo.
Ancor più che praticandola, o almeno tentando, si notavano profonde modificazioni nel carattere e nella struttura del pensiero.


Per mia fortuna, dopo tante ricerche senza grandi risultati, ho visto su YT questo video molto esplicativo sull'argomento che finalmente chiarisce una volta per tutte ed entra nei dettagli sulla verità del TRIADE COLOR TEST e le effettive conseguenze sulla psiche degli addotti che ci sono state durante l'esecuzione:




I ricercatori dell'associazione LARIS nel video dicono che hanno scoperto che la Coscienza è una unica e i risultati sugli addotti della TCTDF creano ulteriori complicazioni, come - per esempio - la sfera spuria (che ha implicazioni simili a quelle dell'MK ULTRA).
  • inmezzoalcielo piace questo

2084.gif0009-per-firma-CN.png2084.gif




#2 madmax

madmax

    Utente Full Optional

  • Utenti
  • 8887 messaggi

Inviato 10 giugno 2020 - 11:18

:glee: :glee: :glee: :glee:...cioè nun se pole


"Significa una totale libertà. In questa libertà c'è un'enorme energia, perchè non c'è nessun conflitto, nessuna lotta. Nulla!"


#3 byrus

byrus

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 779 messaggi

Inviato 12 giugno 2020 - 05:13

Dell'associazione Laris ho già visto dei video, ma ho saputo che gli adotti per le loro sedute di terapia si fanno pagare la quota d'iscrizione… si gli psicologi costano, ma avrei preferito fondi da donazioni pubbliche come fanno già altri divulgatori youtuber.

 

Di Malanga mi son già espresso altre volte, la sua teoria della triade l'ho trovata interessante, ma l'alone filo-settarolo che anni fa avvolgeva il suo nome mi ha tolto l'entusiasmo di approfondire a riguardo.

 

Da quel che ricordavo di altre letture, mi sembrava che l'anima fosse l'interfaccia tra Spirito e Corpo fisico.


  • Khios piace questo

#4 Yattodetaman

Yattodetaman

    Nuovo Utente

  • Utenti
  • 5 messaggi

Inviato 13 giugno 2020 - 06:35

Allora veniamo al punto, la visione Malanghiana della vita mi ha creato molti problemi... Al punto che anche mia moglie si é messa a parlare come lui! Quindi mi colpevolizzavo da solo per i miei insuccessi (O per i successi avuti MA NON riconosciuti) ed in aggiunta mia moglie mi dava la colpa di tutto quello che succedeva anche se palesemente nn dovuto da me con la frasetta del cazzo presa pari pari dalla dottrina del Malcor che lei recitava come un mantra e cioè che se le cose andavano male era perché in fondo lo volevo io! Ma vaffa va!! Questo modo di pensare condanna chiunque abbia bisogno di un sostegno a non chiederlo ed a non darlo e quindi a mio avviso é devastante per la vita di un essere umano. Invece una volta svelata l'esistenza del piano psicologico finalmente tutto torna. Che le incredibili sfortune oppure i colpi di culo quando decidevi do lasciarti andare siano stati utilizzati ad arte per forgiare un carattere da nato per perdere ed eterno infelice(Cosa che piano piano una volta compreso l'inganno tende ad affievolirsi perché ti rendi conto che il tuo vissuto é un qualcosa di artificiale e soprattutto creato contro la tua vera natura che incredibile a dirsi é QUELLA DI ESSERE FELICE. Per quanto riguarda la sfera spuria é stata vista e distrutta dagli operatori. Sinceramente ho avuto modo di rivederla in tecnica, questo dimostra come detto anche da Luciano e Serena che sia ostica da mandar via.
L'altro giorno quando ho provato ad interrogarla chiedendo se l'alieno era lo specchio di noi mi ha risposto:"Ma certo!"
Ed io ho pensato tra me e me ma vaffa va!

Non sono un mitomane
Vorrei solo fare una vita normale
saluti a tutti e buona vita.
  • Khios e Yattodetaman piace questo

#5 byrus

byrus

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 779 messaggi

Inviato 13 giugno 2020 - 07:26

Grazie della testimonianza



#6 malia

malia

    malia

  • Utenti
  • 9030 messaggi

Inviato 14 giugno 2020 - 10:56

 Per quanto riguarda la sfera spuria é stata vista e distrutta dagli operatori. Sinceramente ho avuto modo di rivederla in tecnica, questo dimostra come detto anche da Luciano e Serena che sia ostica da mandar via.
L'altro giorno quando ho provato ad interrogarla chiedendo se l'alieno era lo specchio di noi mi ha risposto:"Ma certo!"
Ed io ho pensato tra me e me ma vaffa va!
 

Cioè a te la sfera spuria non l'hanno levata?



#7 malia

malia

    malia

  • Utenti
  • 9030 messaggi

Inviato 15 giugno 2020 - 09:25

Ho visto il video, non conoscevo quelle persone nè il loro lavoro.

 

Impressioni.

 

Al momento non mi sembrano nè migliori nè peggiori di Malanga. Non credo che, sempre al momento, possano essere considerati i salvatori della patria (patria intesa come l'insieme degli addotti già trattati da Malanga) perchè mi sembra che non abbiano capito bene il discorso che M. ha cercato di fare in questi anni. Del resto loro sono 'abbastanza giovani' quindi è difficile fare paragoni tra il  risultato del loro lavoro e quello di M. sul lungo termine; di M. si è avuto il tempo per vedere gli errori, errori che lui ha corretto, strada facendo, semmai facendone degli altri; questo lo dico  perchè lui ad un certo punto si è reso conto di alcune implicazioni e ricadute sugli addotti che il suo lavoro aveva, errori che gli vengono contestati qui e trattati qui come la scoperta dell'America.

 

Salvatori della patria...lui con la mazza da baseball in mano e modi da venditore di coltelli in televendita e lei che sfoggia espressioni da madonna addolorata a commento di ogni affermazione (spesso travisata) di Malanga. Quindi da questo punto di vista, mi sembrano abbastanza pittoreschi nella comunicazione come lo è Malanga, che fa le vocine.

 

Questione soldi: credo che un professionista debba farsi pagare per il lavoro che fa; Malanga sbaglia, secondo me, se per criticare l'operato di queste persone, la butta sul piano dei soldi. Ma l'uscita del tizio che afferma d'aver sposato una donna giovane e ricca e che dispone di lei come vuole, e che quindi non avrebbe bisogno di soldi, a me fa dire che il mio cervello nelle sue mani non lo metterei mai. Non lo metterei neanche nelle mani di Malanga, ma se guardo un video e mi aspetto persone in equilibrio in grado di risolvere i (è da vedere) problemi creati da Malanga, certe sciccherie non le vorrei sentire.

 

Questione insulti reciproci: sbagliano tutti e due.  Non ho ancora sentito gli insulti di Malanga, andrò a cercarli perchè solo adesso mi si sta delineando il quadro generale. Quello che penso è che se ci si lamenta di insulti ricevuti, con altrettanti insulti, non si è credibili. Se delle persone si dichiarano migliori di altre e poi si comportano allo stesso modo di chi considerano in errore, ai miei occhi perdono credibilità.

 

 

Questione pallette e sfera spuria. Dunque. Quando loro dicono di aver sgamato Malanga che parlava delle pallette come espediente, hanno, secondo me, fatto la scoperta dell'acqua calda. Però io di questa cosa vorrei discuterne con chi ha capito il discorso, criticabile, di Malanga e con chi è più o meno in equilibrio, con chi ha letto tutto quel mattone che spiegava la tecnica, chi l'ha fatta, chi ci ha provato ecc.

 

Non nego che esista la probabilità della creazione della sfera spuria, o dell'eggregora; ritengo che sia più o meno lo stesso rischio che si corre mettendosi nelle mani di qualsiasi terapeuta, anche ''nelle mani'' della semplice meditazione guidata con la musichetta che si trova su yt. Io credo che ci siano pratiche che devono essere maneggiate, da alcuni, con cura, anche quelle che sembrano innocue, perchè la psicopatia di noi persone '''comuni'' non ha limiti e con niente può peggiorare.

In giro ci sono persone che veramente sono fuori piombo, e se una persona è fuori piombo e l'operatore non è accorto, possono nascere problemi sia con le pallette di Malanga che con la polverina arancione. Secondo me, accantonare il discorso delle sfere per metterci la polverina arancione è un po' il voler fare i fenomeni,  così come era M. all'inizio.

 

Quando una persona che ha bisogno di un certo tipo di aiuto si affida,  a chiunque, anche al  più esperto dei terapeuti, ciecamente, totalmente e passivamente,  riceverà sempre danni, indipendentemente dall'operatore. Del resto, se non fosse tolamente cieca e passiva, non avrebbe tanti problemi, pure questo è vero. E' un dilemma.

 

Io penso che un certo tipo di persone non dovrebbero affidarsi/fidarsi nè a Malanga nè altri operatori paraipnotici che hanno come campo di ricerca l'alieno e la manipolazione visiva del concetto di coscienza.

 

Il concetto di coscienza lo potrebbe manipolare, secondo me, una persona moooltoooooo in equibrio.

 

Malanga e operatori pseudo/paraipnotici non sono per tutti, no buoni. Ottimi come campo di ricerca e sperimentazione per persone a piombo, no buoni per persone con problemi.

 

EDIT. Ultima cosa. Se non sbaglio il tizio ha detto che se non ci fossero state tutte queste ''persone problematicamente addotte o danneggiate da M.'' il lockdown non ci sarebbe stato? Qualcuno conferma?


  • occhibianchi e Frèyja piace questo

#8 occhibianchi

occhibianchi

    Offline

  • Moderatore
  • 1090 messaggi

Inviato 15 giugno 2020 - 08:45

dell'associazione Laris non so nulla, mi documenterò.

 

per quanto riguarda il tct, ho avuto modo di praticarlo in passato, personalmente ritengo possa comportare dei rischi su una mente estremamente debole, cosi come qualsiasi altra operazione di suggestione/autosuggestione; suppongo che malanga, per realizzarlo, si sia ispirato a tecniche esoteriche simili ma molto più antiche. 


  • skynight piace questo

#9 wildwind

wildwind

    Nuovo Utente

  • Utenti
  • 98 messaggi

Inviato 16 giugno 2020 - 09:38

Feci il tct diversi anni fa,poi mi lessi tutto il leggibile del prof per arrivare "preparata" al tctdf,come mi era stato caldamente suggerito dai suoi fedelissimi. Risultato?  Il nulla. Dov'è questa fantomatica Coscienza che dovrebbe riempire il mio corpo e rendermi così superiore a tutti gli altri poveri imbecilli frantumati? Ricordo che timidamente osai chiedere "e se il tctdf non funziona?" e loro,subito all'attacco:"CERTO CHE FUNZIONA!". Ovviamente pensai che erano degli invasati e pure strafottenti e presuntuosi e li lasciai al loro destino. Sono passati anni,in tutto questo tempo mi è capitato di rivedere qualcosa in giro di Malanga ma personalmente ha smesso d'interessarmi da un pezzo. La Coscienza non è qualcosa che va in pezzi,va soltanto risvegliata. La triade malanghiana se ci pensate bene,non può essere integrata,perché lo è già! Anima,Mente e Spirito insieme non fanno Coscienza,non è una somma! 


  • Khios piace questo

"Io sono una selva e una notte di alberi scuri,

ma chi non ha paura delle mie tenebre

troverà anche pendii di rose sotto i miei cipressi."


#10 malia

malia

    malia

  • Utenti
  • 9030 messaggi

Inviato 16 giugno 2020 - 10:10

Feci il tct diversi anni fa,poi mi lessi tutto il leggibile del prof per arrivare "preparata" al tctdf,come mi era stato caldamente suggerito dai suoi fedelissimi. Risultato?  Il nulla. Dov'è questa fantomatica Coscienza che dovrebbe riempire il mio corpo e rendermi così superiore a tutti gli altri poveri imbecilli frantumati? Ricordo che timidamente osai chiedere "e se il tctdf non funziona?" e loro,subito all'attacco:"CERTO CHE FUNZIONA!". Ovviamente pensai che erano degli invasati e pure strafottenti e presuntuosi e li lasciai al loro destino. Sono passati anni,in tutto questo tempo mi è capitato di rivedere qualcosa in giro di Malanga ma personalmente ha smesso d'interessarmi da un pezzo. La Coscienza non è qualcosa che va in pezzi,va soltanto risvegliata. La triade malanghiana se ci pensate bene,non può essere integrata,perché lo è già! Anima,Mente e Spirito insieme non fanno Coscienza,non è una somma! 

Puoi anche considerare o pensare che la Coscienza non va in pezzi ma va risvegliata, ma ''risvegliata' è un termine come un altro usato per descrivere un ''malfunzionamento'' di una cosa, la coscienza, che non sappiamo neanche bene definire.

 

Che vuol dire, se ci pensi, che deve essere risvegliata? Vuol dire che prima era sveglia, poi si è messa a dormire e poi la risvegliamo? Quindi non va bene l'espressione ''coscienza frantumata'' (che cmq ci sarebbe da dire)  però va bene il concetto di una coscienza che dorme, così, c'ha avuto sonno ad un certo punto.

 

Ci si può chiedere: e perchè si è addormentata questa coscienza? Era stanca, lavorava troppo, si annoiava, le hanno dato un sonnifero? Chi gliel'ha dato? Il bau bau?

 

 

Quelle che facciamo, quando ci sforziamo di parlare di questo concetto, sono solo semplificazioni, espedienti, alcuni più infelici di altri, che rappresentano la realtà in modo parziale.

 

Questo, secondo me, è fondamentale da capire quando ci si avvicina a chi ti promette miracoli.

 

 

Per curiosità: perchè ti esprimi con espressioni tipo: rendermi superiore, imbecilli frantumati, ecc, sono espressioni tue o gli operatori a cui ti sei rivolta usavano questi termini?



#11 wildwind

wildwind

    Nuovo Utente

  • Utenti
  • 98 messaggi

Inviato 16 giugno 2020 - 10:28

Puoi anche considerare o pensare che la Coscienza non va in pezzi ma va risvegliata, ma ''risvegliata' è un termine come un altro usato per descrivere un ''malfunzionamento'' di una cosa, la coscienza, che non sappiamo neanche bene definire.

 

Che vuol dire, se ci pensi, che deve essere risvegliata? Vuol dire che prima era sveglia, poi si è messa a dormire e poi la risvegliamo? Quindi non va bene l'espressione ''coscienza frantumata'' (che cmq ci sarebbe da dire)  però va bene il concetto di una coscienza che dorme, così, c'ha avuto sonno ad un certo punto.

 

Ci si può chiedere: e perchè si è addormentata questa coscienza? Era stanca, lavorava troppo, si annoiava, le hanno dato un sonnifero? Chi gliel'ha dato? Il bau bau?

 

 

Quelle che facciamo, quando ci sforziamo di parlare di questo concetto, sono solo semplificazioni, espedienti, alcuni più infelici di altri, che rappresentano la realtà in modo parziale.

 

Questo, secondo me, è fondamentale da capire quando ci si avvicina a chi ti promette miracoli.

 

 

Per curiosità: perchè ti esprimi con espressioni tipo: rendermi superiore, imbecilli frantumati, ecc, sono espressioni tue o gli operatori a cui ti sei rivolta usavano questi termini?

I seguaci malanghiani erano molto poco cortesi chi chi non consideravano"Coscienza". Essi stessi si chiamavano "Coscienza". Credo che lì si fosse ormai al livello sètta. 

Come si addormenta la Coscienza? Il processo inizia alla nascita. Ed è ovviamente più marcato nei popoli che hanno perduto il contatto con il lato spirituale della vita.


  • Khios e Tamayaf piace questo

"Io sono una selva e una notte di alberi scuri,

ma chi non ha paura delle mie tenebre

troverà anche pendii di rose sotto i miei cipressi."


#12 malia

malia

    malia

  • Utenti
  • 9030 messaggi

Inviato 16 giugno 2020 - 03:31

I seguaci malanghiani erano molto poco cortesi chi chi non consideravano"Coscienza". Essi stessi si chiamavano "Coscienza".

 

 

Persone così non hanno nessuna capacità di aiutare, anzi, dovrebbero essere aiutate a loro volta.

 

Hai mai sentito Malanga usare queste espressioni?  Hai mai sentito Malanga dare degli imbecilli agli addotti?

 

 

Come si addormenta la Coscienza? Il processo inizia alla nascita. Ed è ovviamente più marcato nei popoli che hanno perduto il contatto con il lato spirituale della vita.

 

 

Ma che vor di'? (risposta: niente  :arg:)

Prova per un attimo a far finta di non avere un bagaglio culturale. Che vor di' che il processo di addormentamento della coscienza comincia alla nascita?  E perchè non alla terza media? O quando ti spunta il primo dente? O al concepimento? Non vuol dire niente. Stai semplicemente cercando di tradurre, adattando, appiattendo, un concetto astratto  e quasi del tutto sconosciuto e intraducibile, a cose note della vita animale (la nascita), a cose note della percezione umana/animale (lo scorrere del tempo).

Non ci si può riempire la bocca con queste frasi che sembrano fighissime, ma che di fatto dicono nulla. O meglio, ci si può riempire la bocca, ma se lo fai per contestare chi ha tradotto, appiattito, lo stesso concetto astratto in modo diverso...boh, a me sa tanto di schieramento improvvisato; poi non stupiamoci se alcune circostanze somigliano a vere e proprie sette.

 

Un sacco di persone sono rimaste deluse o peggio sono state danneggiate dal metodo Malanga (e seguaci di Malanga). Se le stesse persone credono di aver trovato il rimedio con gli pseudo Malanga...sono recidive: se il loro modo di porsi è ancora totalmente passivo, se quello che cercano è ancora trovare qualcuno a cui affidarsi totalmente, ciecamente, senza capire, capaci solo di spostare il proprio peso qua e là al miglior offerente...sono punto e a capo.

 

 

Si intuisce il senso di quell'espressione (la coscienza addormentata) quando il senso lo hai conosciuto. Il senso lo riscopri, lo ricordi, e con il tuo ricordo, con l'atto del riscoprire, come dire, lo crei, lo consolidi.

Ma si intuisce, anche il senso delle pallette, allo stesso modo. 

C'è chi trova più useful pensare con le pallette, chi con la polverina e chi con l'addormentamento che si risveglia.

 

Nel video postato da khios io ho sentito dire che ''gli addotti, poretti, sono dislessici e discalculici, che c. possono capire di un mappazzone di pseudo-fisica?'' abbinato a pose, ripeto, della madonna dello sterpeto, con facepalm e occhi roteati all'insù alla ricerca di dio.

Queste persone, al pari di M. non hanno capito, forse del tutto, chi c'è tra chi li segue.  Una persona non in equlibrio, disperata, può sprofondare ancora di più se vede sul volto, di quella che ha identifcato come salvatrice della patria,  l'espressione della madonna dello sterpeto mentre si riferisce a M, e cioè all'operatore a cui la persona disperata si era rivolta prima.

 

 

Khios, secondo me, se vuoi fare un buon lavoro, cerca di essere critico allo stesso modo sia degli uni che di altri.

 

Poi mi chiedo:  come si calcola la bravura di un operatore? Da quanti gli vogliono bene e sono soddisfatti del lavoro?


  • dodecaedra e occhibianchi piace questo

#13 Frèyja

Frèyja

    Super Utente

  • Utenti
  • 5699 messaggi

Inviato 16 giugno 2020 - 04:45

Anch'io ho fatto quel test, tempo fa. Non ne è conseguito nulla di particolare, nonostante avessi un colore "sbagliato".
Questo perché, probabilmente, avevo già il mio sistema di lavoro e la mia pratica per risolvere i miei problemi. Tutto il lavoro di malanga attinge da tradizioni precedenti, mettendo al centro l'elemento alieno anziché demoniaco. Una modernizzazione :D. Potremmo definirlo il nuovo esorcista, e i moderni invasati. Ma il problema è, a mio modo di vedere, sempre lo stesso: se si fabbrica una dottrina in cui l'uomo è sistematicamente preda di entità misteriose, è molto difficile metterlo nelle condizioni mentali di potersi autogestire. Nel momento in cui si toglie anche il contesto spirituale o si banalizza, è praticamente impossibile.
  • dodecaedra e occhibianchi piace questo

#14 NetForce

NetForce

    Nuovo Utente

  • Utenti
  • 2 messaggi

Inviato 16 giugno 2020 - 05:32

Ciao,
Interessante questo argomento.

Non prendo le parti né di Malanga, né dell'associazione LARIS, ma vorrei analizzare la situazione dal punto di vista esoterico.

Che ne pensate del transurfing e della guerra dei pendoli?

Secondo me, si può agire con coscienza, senza farsi coinvolgere troppo per non rischiare di alimentare i pendoli delle varie fazioni, la cui oscillazione (per chi conosce il transurfing) andrebbe sempre più veloce in un circolo vizioso imprevedibile.

Occhio e coscienza, e attenzione ai pendoli.

I due gruppi, quello di Malanga e quello della LARIS sono come due pendoli...

Da....
"ESTINGUERE IL PENDOLO" P. 142 (Vadim ZELAND, Transurfing in 78 giorni)

"Preparatevi a sostenere le provocazioni da parte dei pendoli.
Provate a fare il contrario: reagite in modo inadeguato, rovinate gli scenari previsti.
Si sa che la sostanza del gioco del pendolo consiste nell'attaccare e alterare l'equilibrio di una persona. E allora si dovrà intenzionalmente violare le regole del gioco, fare qualsiasi cosa a eccezione di quello che il pendolo si aspetta. Se ci riuscirete, la vittoria sarà vostra.

INTERPRETAZIONE:
I PENDOLI SI NUTRONO DELL'ENERGIA DELLE PERSONE (alla stregua delle egregore). Per esempio, quando esprimete viva indignazione, offrite energia al pendolo. Tutto ciò che è potenzialmente in grado di suscitare in voi delle forti emozioni negative, è una provocazione dei pendoli.
Quando vi scontrate con una certa circostanza fastidiosa e reagite con stizza e insoddisfazione, la situazione negativa spesso prosegue con nuovi fastidi e a volte finisce anche per peggiorare. Così oscilla il pendolo. Del resto siete voi a farlo oscillare con il vostro risentimento perché significa che accettate le regole del gioco negativo che vi è stato imposto e lo potenziate. Provate ad agire diversamente: o non reagire per nulla o rispondete con una reazione opposta a quella prevedibile.
Così facendo annullerete il pendolo.
Il principio qui è uno solo: oscillando a una frequenza diversa da quella di risonanza, entrate in dissonanza con il pendolo perciò esso, rispetto a voi, finisce per estinguersi e lasciarvi in pace.

50. IL CROLLO DEL PENDOLO.

Quando il pendolo non avrà nulla a cui appigliarsi, sprofonderà nel vuoto.

Sarà meglio all'inizio "sputar fuori i rospi" e sfogare i sentimenti e poi correggere consapevolmente il proprio modo di rapportarsi alle cose. Non ha senso lottare contro i pendoli. Bisogna solo ignorarli.

----------------

Detto questo, in bocca al lupo.

#15 malia

malia

    malia

  • Utenti
  • 9030 messaggi

Inviato 16 giugno 2020 - 06:06

...la discussione con la più alta percentuale di nuovi utenti, utenti resuscitati, riciclati, doppiati, trascinati :rotfl:.


  • occhibianchi e Frèyja piace questo

#16 Khios

Khios

    ]|[ Magistratus ]|[

  • Utenti
  • 10328 messaggi

Inviato 16 giugno 2020 - 07:42

Dell'associazione Laris ho già visto dei video, ma ho saputo che gli adotti per le loro sedute di terapia si fanno pagare la quota d'iscrizione… si gli psicologi costano, ma avrei preferito fondi da donazioni pubbliche come fanno già altri divulgatori youtuber.

 
La tecnica di "liberazione emozionale" e tutti gli studi di questa associazione, sono disponibili gratuitamente sul loro sito.

 

Di Malanga mi son già espresso altre volte, la sua teoria della triade l'ho trovata interessante, ma l'alone filo-settarolo che anni fa avvolgeva il suo nome mi ha tolto l'entusiasmo di approfondire a riguardo.

 
Meno male...

 

Vorrei solo fare una vita normale

 
Te lo auguro! 

 
 

Cioè a te la sfera spuria non l'hanno levata?

 
Da quello che ho capito gli operatori guidano la persona a toglierla, però poi dev'essere la persona stessa, in seguito, a controllarsi giorno dopo giorno e se la rivede con la polverina arancione allora deve continuare a bruciarla finchè non sparisce del tutto. Ma può volerci tempo.

Non hanno la bacchetta magica, ma spetta all'addotto usare l'olio di gomito e impegnarsi. Da quello che dice il dott. Luciano Madon, l'operatore è come se fosse una "levatrice".

 

Questione soldi: credo che un professionista debba farsi pagare per il lavoro che fa; Malanga sbaglia, secondo me, se per criticare l'operato di queste persone, la butta sul piano dei soldi.

 
Condivido.

 

Ma l'uscita del tizio che afferma d'aver sposato una donna giovane e ricca e che dispone di lei come vuole, e che quindi non avrebbe bisogno di soldi, a me fa dire che il mio cervello nelle sue mani non lo metterei mai. Non lo metterei neanche nelle mani di Malanga, ma se guardo un video e mi aspetto persone in equilibrio in grado di risolvere i (è da vedere) problemi creati da Malanga, certe sciccherie non le vorrei sentire.

 
Quello che ho notato è che ha voluto chiarire la sua situazione economica, per far capire che non è un "magnaschei", oltre al fatto che le tariffe sono popolari, e che se vivesse solo con i soldi che ricava dalle tecniche, probabilmente - ipotizzo -non arriverebbe a fine del mese.

 

Questione pallette e sfera spuria. Dunque. Quando loro dicono di aver sgamato Malanga che parlava delle pallette come espediente, hanno, secondo me, fatto la scoperta dell'acqua calda. Però io di questa cosa vorrei discuterne con chi ha capito il discorso, criticabile, di Malanga e con chi è più o meno in equilibrio, con chi ha letto tutto quel mattone che spiegava la tecnica, chi l'ha fatta, chi ci ha provato ecc.

 
Io non mi ritengo "parte lesa" e vorrei restare al margine su questo discorso, in quanto - come ho scritto ad inizio topic - studiai solo la tecnica, ma non l'ho mai completata.

Mi pare di aver capito che la Laris ha trovato sulle centinaia di sfere spurie in altrettante persone.

Hanno scoperto tale sfera spuria nella pratica con gli addotti in tecnica, prima non se ne supponeva nemmeno l'esistenza.
 

Non nego che esista la probabilità della creazione della sfera spuria, o dell'eggregora; ritengo che sia più o meno lo stesso rischio che si corre mettendosi nelle mani di qualsiasi terapeuta, anche ''nelle mani'' della semplice meditazione guidata con la musichetta che si trova su yt. Io credo che ci siano pratiche che devono essere maneggiate, da alcuni, con cura, anche quelle che sembrano innocue, perchè la psicopatia di noi persone '''comuni'' non ha limiti e con niente può peggiorare.
In giro ci sono persone che veramente sono fuori piombo, e se una persona è fuori piombo e l'operatore non è accorto, possono nascere problemi sia con le pallette di Malanga che con la polverina arancione. Secondo me, accantonare il discorso delle sfere per metterci la polverina arancione è un po' il voler fare i fenomeni,  così come era M. all'inizio.

 
Qui il discorso è un pò diverso. La sfera spuria è qualcosa di anomalo che ha scoperto in seguito chi, dopo esser scappato da Malanga, ha chiesto aiuto alla LARIS.

La sfera spuria è qualcosa a livello di "mk ultra" che cerca di prendere posto della vera coscienza.



Il progetto MKULTRA era il nome in codice dato a un programma illegale e clandestino di esperimenti sugli esseri umani studiato e messo in atto dalla Central Intelligence Agency durante gli anni cinquanta
(wikipedia)


 

Quando una persona che ha bisogno di un certo tipo di aiuto si affida,  a chiunque, anche al  più esperto dei terapeuti, ciecamente, totalmente e passivamente,  riceverà sempre danni, indipendentemente dall'operatore. Del resto, se non fosse tolamente cieca e passiva, non avrebbe tanti problemi, pure questo è vero. E' un dilemma.
 
Io penso che un certo tipo di persone non dovrebbero affidarsi/fidarsi nè a Malanga nè altri operatori paraipnotici che hanno come campo di ricerca l'alieno e la manipolazione visiva del concetto di coscienza.

 
Cosa intendi con "manipolazione visiva del concetto di coscienza"?

 

Il concetto di coscienza lo potrebbe manipolare, secondo me, una persona moooltoooooo in equibrio.
 
Malanga e operatori pseudo/paraipnotici non sono per tutti, no buoni. Ottimi come campo di ricerca e sperimentazione per persone a piombo, no buoni per persone con problemi.

 
Infatti, da quello che ho sentito, la LARIS almeno non tratta con persone con problemi psichiatrici.
 
 

EDIT. Ultima cosa. Se non sbaglio il tizio ha detto che se non ci fossero state tutte queste ''persone problematicamente addotte o danneggiate da M.'' il lockdown non ci sarebbe stato? Qualcuno conferma?

 
Confermo quanto è stato detto.
 
 

suppongo che malanga, per realizzarlo, si sia ispirato a tecniche esoteriche simili ma molto più antiche.

 
Sì. Appena trovo notizie certe in merito vi aggiorno.

 

Anima,Mente e Spirito insieme non fanno Coscienza,non è una somma!

 
Già.
 
 

pose, ripeto, della madonna dello sterpeto

 
Daiiiiii
 
Ho guardato, per cuorisità, l'immagine della "madonna dello sterpeto".....   :rotfl:
 
(mi ha fatto ridere)
 
Comunque la dott.ssa Perfetti è davvero una gran donna, operatrice, colonna portante della LARIS, si è laureata con 110 e lode e la tesi di laurea l'ha fatta sul piano psicologico alieno e sugli addotti (credo sia la prima in Italia).  Mica poco  :deal: .

 
Se fa quelle facce è perché sa i danni che ha fatto la TCT alle tante persone che si sono rivolte a loro.
 
 
 
 

Khios, secondo me, se vuoi fare un buon lavoro, cerca di essere critico allo stesso modo sia degli uni che di altri.

Osservo.
Non sono parte lesa in questa faccenda e quindi non sono coinvolto, però - nel frattempo - approfondisco.

 

Poi mi chiedo:  come si calcola la bravura di un operatore? Da quanti gli vogliono bene e sono soddisfatti del lavoro?

Se le persone escono dal "problema alieno" definitivamente credo che si sia fatto centro.
 
 
 

se si fabbrica una dottrina in cui l'uomo è sistematicamente preda di entità misteriose, è molto difficile metterlo nelle condizioni mentali di potersi autogestire.
Nel momento in cui si toglie anche il contesto spirituale o si banalizza, è praticamente impossibile.

Non sono entità misteriose, ma sono veri e propri alieni (corporei o incorporei).
In ogni caso, mi interessa sapere perché per te "è difficile metterlo nelle condizioni mentali di potersi autogestire"?

Dici che nel momento in cui si toglie il concetto spirituale o si banalizza (dicendo che gli spiriti sono in realtà alieni? Non mi sembra si banalizzi)
è praticamente impossibile autogestirsi? Questo intendi?

Cosa intendi per "autogestirsi"? In che ambito e situazione?


 

attenzione ai pendoli.

 

Giusto.. hai dato un suggerimento utile.

 


2084.gif0009-per-firma-CN.png2084.gif


#17 Frèyja

Frèyja

    Super Utente

  • Utenti
  • 5699 messaggi

Inviato 17 giugno 2020 - 06:40

La tecnica di "liberazione emozionale" e tutti gli studi di questa associazione, sono disponibili gratuitamente sul loro sito.



Meno male...



Te lo auguro!




Da quello che ho capito gli operatori guidano la persona a toglierla, però poi dev'essere la persona stessa, in seguito, a controllarsi giorno dopo giorno e se la rivede con la polverina arancione allora deve continuare a bruciarla finchè non sparisce del tutto. Ma può volerci tempo.
Non hanno la bacchetta magica, ma spetta all'addotto usare l'olio di gomito e impegnarsi. Da quello che dice il dott. Luciano Madon, l'operatore è come se fosse una "levatrice".



Condivido.



Quello che ho notato è che ha voluto chiarire la sua situazione economica, per far capire che non è un "magnaschei", oltre al fatto che le tariffe sono popolari, e che se vivesse solo con i soldi che ricava dalle tecniche, probabilmente - ipotizzo -non arriverebbe a fine del mese.



Io non mi ritengo "parte lesa" e vorrei restare al margine su questo discorso, in quanto - come ho scritto ad inizio topic - studiai solo la tecnica, ma non l'ho mai completata.
Mi pare di aver capito che la Laris ha trovato sulle centinaia di sfere spurie in altrettante persone.
Hanno scoperto tale sfera spuria nella pratica con gli addotti in tecnica, prima non se ne supponeva nemmeno l'esistenza.



Qui il discorso è un pò diverso. La sfera spuria è qualcosa di anomalo che ha scoperto in seguito chi, dopo esser scappato da Malanga, ha chiesto aiuto alla LARIS.
La sfera spuria è qualcosa a livello di "mk ultra" che cerca di prendere posto della vera coscienza.Il progetto MKULTRA era il nome in codice dato a un programma illegale e clandestino di esperimenti sugli esseri umani studiato e messo in atto dalla Central Intelligence Agency durante gli anni cinquanta
(wikipedia)




Cosa intendi con "manipolazione visiva del concetto di coscienza"?



Infatti, da quello che ho sentito, la LARIS almeno non tratta con persone con problemi psichiatrici.




Confermo quanto è stato detto.




Sì. Appena trovo notizie certe in merito vi aggiorno.



Già.




Daiiiiii

Ho guardato, per cuorisità, l'immagine della "madonna dello sterpeto"..... :rotfl:

(mi ha fatto ridere)

Comunque la dott.ssa Perfetti è davvero una gran donna, operatrice, colonna portante della LARIS, si è laureata con 110 e lode e la tesi di laurea l'ha fatta sul piano psicologico alieno e sugli addotti (credo sia la prima in Italia). Mica poco :deal: .

Se fa quelle facce è perché sa i danni che ha fatto la TCT alle tante persone che si sono rivolte a loro.





Osservo.
Non sono parte lesa in questa faccenda e quindi non sono coinvolto, però - nel frattempo - approfondisco.


Se le persone escono dal "problema alieno" definitivamente credo che si sia fatto centro.




Non sono entità misteriose, ma sono veri e propri alieni (corporei o incorporei).
In ogni caso, mi interessa sapere perché per te "è difficile metterlo nelle condizioni mentali di potersi autogestire"?
Dici che nel momento in cui si toglie il concetto spirituale o si banalizza (dicendo che gli spiriti sono in realtà alieni? Non mi sembra si banalizzi)
è praticamente impossibile autogestirsi? Questo intendi?
Cosa intendi per "autogestirsi"? In che ambito e situazione?



Giusto.. hai dato un suggerimento utile.

La capacità di gestirsi, mentalmente ed emotivamente, è legata alla consapevolezza di sé, alla coscienza.

Il termine "alieno" rimanda a qualcosa di completamente estraneo a sé stessi, inafferabile, incomprensibile.
La dottrina di malanga è un'altra versione dello Gnosticismo. Gli arconti sono gli alieni, nulla di così diverso, di base. Ma la sostanza è differente. Manca il contesto spirituale, che fornisce il modello da seguire per ottenere la liberazione. Nel caso dello gnosticismo, è la figura del Cristo come forza interiore.
Nel malanganesimo ti attacchi. Non solo ci sono gli alieni brutti e cattivi che non hanno nulla a che fare con noi se non nell'ambito del furto animico (mentre spiritualmente si potrebbe trovare una continuità fra l'uomo e gli arconti, costruttori del mondo), ma non c'è nemmeno un modello di salvezza a cui attingere a piene mani.

Si cresce trovando la relazione fra noi e l'altro (non distruggendo nel nome di una falsa liberazione), e sulla base di ciò si raggiunge la comprensione, la Gnosi. Tutti i fenomeni sono interdipendenti, non c'è qualcosa che abbia importanza individualmente o un'esistenza completamente separata dal resto.
  • Khios piace questo

#18 skynight

skynight

    Remember on November 5th

  • Utenti
  • 9811 messaggi

Inviato 17 giugno 2020 - 10:02

 

La verità su Triade Color Test Dinamico Flash TCTDF di Malanga

14681665_672938572864371_722536781482595

Da molti anni, come ricercatore quale sono, cercavo risposte sulla TCTDF, in quanto da più fronti mi avevano contattato segnalandomi disturbi (di lieve, media e grave entità) derivanti l'esecuzione della tecnica per la liberazione dal problema alieno negli addotti.

Io stesso, per curiosità, studiai tale tecnica, nutrendo tuttavia profondi dubbi sulla sua reale efficacia, basti pensare che la Coscienza, l'Essenza della Vita, è Una unica: dividerla in tre parti mi suonava alquanto anomalo.
Ancor più che praticandola, o almeno tentando, si notavano profonde modificazioni nel carattere e nella struttura del pensiero.


Per mia fortuna, dopo tante ricerche senza grandi risultati, ho visto su YT questo video molto esplicativo sull'argomento che finalmente chiarisce una volta per tutte ed entra nei dettagli sulla verità del TRIADE COLOR TEST e le effettive conseguenze sulla psiche degli addotti che ci sono state durante l'esecuzione:




I ricercatori dell'associazione LARIS nel video dicono che hanno scoperto che la Coscienza è una unica e i risultati sugli addotti della TCTDF creano ulteriori complicazioni, come - per esempio - la sfera spuria (che ha implicazioni simili a quelle dell'MK ULTRA).

 

 

un ora e venti minuti di video?  :huh:  non ci penso nemmeno di stare a perdere tempo nel vederlo.

potrei anche accettare la definizione di coscienza uguale a anima e mente, volendo ma che c'entra dividere lo spirito dall'anima come se fosse qualcosa di diverso?

ma Malaga non era per caso l'autore del libro alien cicatrix? cioè degli alieni che ruberebbero l'anima in pochi esseri umani eletti che ne posseggono una, mentre invece il resto della gente secondo lui sarebbero soltanto dei gusci vuoti materiali privi di anima? :confused:

tra l'altro ho letto che Malaga avrebbe anche fatto un seguito del suo libro.

 

e dell'associazione Laris in rete leggo.

 

 

L’associazione culturale LARIS nasce con il fine di favorire lo studio dell’ipnosi e di tecniche affini che conducano ad una maggiore conoscenza della parte “nascosta” dell’essere umano. L’associazione studia in particolare tutte quelle tecniche che conducono alla liberazione dell’individuo da ogni forma di “interferenza mentale” causata dalla presenza di “parassiti” che la letteratura corrente individua essere di origine“aliena”. Parimenti, la LARIS pone particolare interesse a tutta quella fenomenologia definita come “paranormale”.

 

tra Malaga e loro non vedo nessuna differenza se non nel fatto che cercano come una nuova corrente new age, sfruttando insegnamenti antichi precedenti un secondo loro nuovo sistema 

modernizzato e rivoluzionario di "liberare" coloro che sarebbero schiavi di parassiti? entità soprannaturali? alieni che perseguiterebbero alcuni esseri umani sfortunati?

ma figurarsi se individui che farebbero parte di civiltà avanzate di migliaia o addirittura milioni di anni starebbero a perdere tempo in cose del genere.

e per quanto riguarda invece la sfera soprannaturale con la persecuzione di eventuali entità spirituali dubiterei fortemente che abbiano scoperto chissà che di cosi rivoluzionario 

come rituali o esercizi per liberarsi dalla loro persecuzione.


Sotto questa maschera c'è più di semplice carne, c'è un'idea, e le idee sono a prova di proiettile.


#19 skynight

skynight

    Remember on November 5th

  • Utenti
  • 9811 messaggi

Inviato 17 giugno 2020 - 10:15

Dell'associazione Laris ho già visto dei video, ma ho saputo che gli adotti per le loro sedute di terapia si fanno pagare la quota d'iscrizione… si gli psicologi costano, ma avrei preferito fondi da donazioni pubbliche come fanno già altri divulgatori youtuber.

 

Di Malanga mi son già espresso altre volte, la sua teoria della triade l'ho trovata interessante, ma l'alone filo-settarolo che anni fa avvolgeva il suo nome mi ha tolto l'entusiasmo di approfondire a riguardo.

 

Da quel che ricordavo di altre letture, mi sembrava che l'anima fosse l'interfaccia tra Spirito e Corpo fisico.

 

che differenza ci sarebbe tra spirito e anima?

 

Allora veniamo al punto, la visione Malanghiana della vita mi ha creato molti problemi... Al punto che anche mia moglie si é messa a parlare come lui! Quindi mi colpevolizzavo da solo per i miei insuccessi (O per i successi avuti MA NON riconosciuti) ed in aggiunta mia moglie mi dava la colpa di tutto quello che succedeva anche se palesemente nn dovuto da me con la frasetta del cazzo presa pari pari dalla dottrina del Malcor che lei recitava come un mantra e cioè che se le cose andavano male era perché in fondo lo volevo io! Ma vaffa va!! Questo modo di pensare condanna chiunque abbia bisogno di un sostegno a non chiederlo ed a non darlo e quindi a mio avviso é devastante per la vita di un essere umano. Invece una volta svelata l'esistenza del piano psicologico finalmente tutto torna. Che le incredibili sfortune oppure i colpi di culo quando decidevi do lasciarti andare siano stati utilizzati ad arte per forgiare un carattere da nato per perdere ed eterno infelice(Cosa che piano piano una volta compreso l'inganno tende ad affievolirsi perché ti rendi conto che il tuo vissuto é un qualcosa di artificiale e soprattutto creato contro la tua vera natura che incredibile a dirsi é QUELLA DI ESSERE FELICE. Per quanto riguarda la sfera spuria é stata vista e distrutta dagli operatori. Sinceramente ho avuto modo di rivederla in tecnica, questo dimostra come detto anche da Luciano e Serena che sia ostica da mandar via.
L'altro giorno quando ho provato ad interrogarla chiedendo se l'alieno era lo specchio di noi mi ha risposto:"Ma certo!"
Ed io ho pensato tra me e me ma vaffa va!

Non sono un mitomane
Vorrei solo fare una vita normale
saluti a tutti e buona vita.

 

in che senso il tuo vissuto sarebbe artificiale? come fai a essere certo che la vera natura di un essere vivente è la felicità?

 

Cioè a te la sfera spuria non l'hanno levata?

 

ma che cavolo sarebbe questa sfera spuria?

 

Ho visto il video, non conoscevo quelle persone nè il loro lavoro.

 

Impressioni.

 

Al momento non mi sembrano nè migliori nè peggiori di Malanga. Non credo che, sempre al momento, possano essere considerati i salvatori della patria (patria intesa come l'insieme degli addotti già trattati da Malanga) perchè mi sembra che non abbiano capito bene il discorso che M. ha cercato di fare in questi anni. Del resto loro sono 'abbastanza giovani' quindi è difficile fare paragoni tra il  risultato del loro lavoro e quello di M. sul lungo termine; di M. si è avuto il tempo per vedere gli errori, errori che lui ha corretto, strada facendo, semmai facendone degli altri; questo lo dico  perchè lui ad un certo punto si è reso conto di alcune implicazioni e ricadute sugli addotti che il suo lavoro aveva, errori che gli vengono contestati qui e trattati qui come la scoperta dell'America.

 

Salvatori della patria...lui con la mazza da baseball in mano e modi da venditore di coltelli in televendita e lei che sfoggia espressioni da madonna addolorata a commento di ogni affermazione (spesso travisata) di Malanga. Quindi da questo punto di vista, mi sembrano abbastanza pittoreschi nella comunicazione come lo è Malanga, che fa le vocine.

 

Questione soldi: credo che un professionista debba farsi pagare per il lavoro che fa; Malanga sbaglia, secondo me, se per criticare l'operato di queste persone, la butta sul piano dei soldi. Ma l'uscita del tizio che afferma d'aver sposato una donna giovane e ricca e che dispone di lei come vuole, e che quindi non avrebbe bisogno di soldi, a me fa dire che il mio cervello nelle sue mani non lo metterei mai. Non lo metterei neanche nelle mani di Malanga, ma se guardo un video e mi aspetto persone in equilibrio in grado di risolvere i (è da vedere) problemi creati da Malanga, certe sciccherie non le vorrei sentire.

 

Questione insulti reciproci: sbagliano tutti e due.  Non ho ancora sentito gli insulti di Malanga, andrò a cercarli perchè solo adesso mi si sta delineando il quadro generale. Quello che penso è che se ci si lamenta di insulti ricevuti, con altrettanti insulti, non si è credibili. Se delle persone si dichiarano migliori di altre e poi si comportano allo stesso modo di chi considerano in errore, ai miei occhi perdono credibilità.

 

 

Questione pallette e sfera spuria. Dunque. Quando loro dicono di aver sgamato Malanga che parlava delle pallette come espediente, hanno, secondo me, fatto la scoperta dell'acqua calda. Però io di questa cosa vorrei discuterne con chi ha capito il discorso, criticabile, di Malanga e con chi è più o meno in equilibrio, con chi ha letto tutto quel mattone che spiegava la tecnica, chi l'ha fatta, chi ci ha provato ecc.

 

Non nego che esista la probabilità della creazione della sfera spuria, o dell'eggregora; ritengo che sia più o meno lo stesso rischio che si corre mettendosi nelle mani di qualsiasi terapeuta, anche ''nelle mani'' della semplice meditazione guidata con la musichetta che si trova su yt. Io credo che ci siano pratiche che devono essere maneggiate, da alcuni, con cura, anche quelle che sembrano innocue, perchè la psicopatia di noi persone '''comuni'' non ha limiti e con niente può peggiorare.

In giro ci sono persone che veramente sono fuori piombo, e se una persona è fuori piombo e l'operatore non è accorto, possono nascere problemi sia con le pallette di Malanga che con la polverina arancione. Secondo me, accantonare il discorso delle sfere per metterci la polverina arancione è un po' il voler fare i fenomeni,  così come era M. all'inizio.

 

Quando una persona che ha bisogno di un certo tipo di aiuto si affida,  a chiunque, anche al  più esperto dei terapeuti, ciecamente, totalmente e passivamente,  riceverà sempre danni, indipendentemente dall'operatore. Del resto, se non fosse tolamente cieca e passiva, non avrebbe tanti problemi, pure questo è vero. E' un dilemma.

 

Io penso che un certo tipo di persone non dovrebbero affidarsi/fidarsi nè a Malanga nè altri operatori paraipnotici che hanno come campo di ricerca l'alieno e la manipolazione visiva del concetto di coscienza.

 

Il concetto di coscienza lo potrebbe manipolare, secondo me, una persona moooltoooooo in equibrio.

 

Malanga e operatori pseudo/paraipnotici non sono per tutti, no buoni. Ottimi come campo di ricerca e sperimentazione per persone a piombo, no buoni per persone con problemi.

 

EDIT. Ultima cosa. Se non sbaglio il tizio ha detto che se non ci fossero state tutte queste ''persone problematicamente addotte o danneggiate da M.'' il lockdown non ci sarebbe stato? Qualcuno conferma?

 

ma in poche parole questa famigerata sfera spuria o eggregore sarebbero forme di pensiero autocoscienti negative, che l'ìndividuo creerebbe da se, diventando poi forme autonome di pensiero che parassiterebbero e influenzerebbero negativamente la psiche e quindi la vita dell'individuo? 

ma non capisco cosa  ci centrerebbero in tutto questo gli alieni.

 

concordo!

 

davvero avrebbero accostato il problema del lockdown con determinate problematiche personali di alcune persone? 

altro motivo in più per considerare inutile quello che dicono, praticano e pretenderebbero di insegnare.


Sotto questa maschera c'è più di semplice carne, c'è un'idea, e le idee sono a prova di proiettile.


#20 skynight

skynight

    Remember on November 5th

  • Utenti
  • 9811 messaggi

Inviato 17 giugno 2020 - 10:23

Feci il tct diversi anni fa,poi mi lessi tutto il leggibile del prof per arrivare "preparata" al tctdf,come mi era stato caldamente suggerito dai suoi fedelissimi. Risultato?  Il nulla. Dov'è questa fantomatica Coscienza che dovrebbe riempire il mio corpo e rendermi così superiore a tutti gli altri poveri imbecilli frantumati? Ricordo che timidamente osai chiedere "e se il tctdf non funziona?" e loro,subito all'attacco:"CERTO CHE FUNZIONA!". Ovviamente pensai che erano degli invasati e pure strafottenti e presuntuosi e li lasciai al loro destino. Sono passati anni,in tutto questo tempo mi è capitato di rivedere qualcosa in giro di Malanga ma personalmente ha smesso d'interessarmi da un pezzo. La Coscienza non è qualcosa che va in pezzi,va soltanto risvegliata. La triade malanghiana se ci pensate bene,non può essere integrata,perché lo è già! Anima,Mente e Spirito insieme non fanno Coscienza,non è una somma! 

 

NON C'E'  :frown:

 

e come? 

 

I seguaci malanghiani erano molto poco cortesi di chi non consideravano"Coscienza". Essi stessi si chiamavano "Coscienza". Credo che lì si fosse ormai al livello sètta. 

Come si addormenta la Coscienza? Il processo inizia alla nascita. Ed è ovviamente più marcato nei popoli che hanno perduto il contatto con il lato spirituale della vita.

 

io invece penso di crisi di identità.

che definizione daresti te di coscienza? e per contatto spirituale che intendi?

 

...la discussione con la più alta percentuale di nuovi utenti, utenti resuscitati, riciclati, doppiati, trascinati :rotfl:.

 

quando si legge qualcosa di interessante si può anche decidere di iscriversi e di rispondere, oltre che continuare solamente a leggere no?


Sotto questa maschera c'è più di semplice carne, c'è un'idea, e le idee sono a prova di proiettile.






Anche taggato con Verità TCTDF, TCTDF, Mk ultra, Sfera spuria, Triade Color Test, Verità Triade Color Test, LARIS, Verità Malanga, Corrado Malanga, Addotto

0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi