Vai al contenuto

CoseNascoste Forum uses cookies. Read the Privacy Policy for more info. To remove this message, please click the button to the right:    I accept the use of cookies

Foto

Appello a tutti i reclusi


  • Per cortesia connettiti per rispondere
81 risposte a questa discussione

#1 diamanda

diamanda

    Utente Junior

  • Utenti
  • 429 messaggi

Inviato 16 aprile 2020 - 05:57

A volte questa reclusione si fa pesante. Se anche voi avete qualche momento di scoraggiamento e sconforto o tristezza scrivetemi per piacere. Questa prigionia prolungata sta diventando terribile. Voi che ne pensate?
  • Menkalinan, silvya e antifona piace questo
l'unico limite dell'uomo è se stesso.

#2 Ignorante

Ignorante

    Utente Esperto

  • Utenti
  • 9408 messaggi

Inviato 16 aprile 2020 - 06:49

che è la volta buona che ci decidiamo ad abolire tutti gli zoo del pianeta, perchè ora riusciamo a capire che significa stare in gabbia.


  • inmezzoalcielo, TheButterflyEffect, johnt e 4 altri piace questo

tumblr_o2z1nr3FQ51qmob6ro1_400.gif


#3 dodecaedra

dodecaedra

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 4294 messaggi

Inviato 16 aprile 2020 - 10:43

Oppure è la volta che riusciamo a incazzarci
  • Furor piace questo

#4 Cremisi

Cremisi

    Utente Esperto

  • Utenti
  • 3817 messaggi

Inviato 17 aprile 2020 - 08:57

Oppure è la volta che riusciamo a incazzarci

Sono già incazzato



#5 johnt

johnt

    Moderatore

  • Moderatore
  • 4972 messaggi

Inviato 17 aprile 2020 - 09:19

A volte questa reclusione si fa pesante. Se anche voi avete qualche momento di scoraggiamento e sconforto o tristezza scrivetemi per piacere. Questa prigionia prolungata sta diventando terribile. Voi che ne pensate?

io ci sguazzo.

relax, meditazione, esercizi fisici, poca gente attorno ed un sacco di tempo da dedicare a mia moglie ed ai miei gatti.


  • dodecaedra e Spinoza piace questo

There are no accidents


#6 byrus

byrus

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 682 messaggi

Inviato 18 aprile 2020 - 06:36

Tristezza e sconforto mai, ma profonda rabbia nel vedere che a tutti interessa solo la ripresa economica.



#7 Wish You Were Here

Wish You Were Here

    Utente Esperto

  • Utenti
  • 3447 messaggi

Inviato 19 aprile 2020 - 12:47

"Tutti" non direi, sicuramente non interessa ai pasdaran della quarantena, quelli del #muriamociviviacasa fino a quando non sopraggiunge la morte. E anche a me interessa relativamente: pur vivendo fin dall'inizio in piena zona rossa, ho continuato a lavorare e a prendere lo stipendio. Ho continuato a fare attività fisica e correre per tutto queste settimane, sono anche riuscito a vedere la mia fidanzata, oltre a leggere e meditare, attività cui anche in condizioni non eccezionali dedico sempre parte della mia giornata. Ho dovuto rinunciare ad alcune cose per me importantissime, ma va bene così per il momento. Quindi non fremo per la ripresa della vita economica del paese e non auspico sicuramente un proseguimento del modello nasci-produci-consuma-crepa impostoci da cinquant'anni a questa parte, ma certo più a lungo durano queste misure restrittive e anticostituzionali, più aziende e liberi professionisti non riusciranno a riprendere e falliranno in futuro, il che significa tanti altri disoccupati, tante altre famiglie sul lastrico, suicidi, disordini sociali, sofferenza. E' inevitabile. Quarantena poi non significa solo aziende chiuse e persone che non lavorano, e non significa solo privazione di libertà garantite dalla nostra Costituzione, ma anche aumento esponenziale di violenza domestica, malessere sociale, suicidi. In quarantena vengono costrette persone che hanno problemi mentali, di alcolismo, di droga. Chi pensa a queste persone? In queste settimane i ricoveri per TSO, le violenze domestiche e i suicidi sono aumentati in modo allarmante. Ci sono persone anziane che a causa di queste restrizioni hanno perso ogni ragione di vita, nonni che si suicidano perchè non possono più vedere i nipotini, gente che si ammazza perchè non riesce a tirare avanti. Chi taccia di irresponsabilità quelli come me che reputano queste misure draconiane una follia, deve essere ben consapevole di cosa sta accadendo mentre si canta "blu dipinto di blu" dalla finestra, mentre si fanno disegnini con gli slogan #andràtuttobene. E deve assumersi la responsabilità di ciò che accadrà da qui ai prossimi mesi.


Dopo Altamira, tutto è decadenza (Pablo Picasso)


#8 dodecaedra

dodecaedra

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 4294 messaggi

Inviato 19 aprile 2020 - 01:36

... però siamo vivi....
e il virus sta allentando la sua morsa.
  • inmezzoalcielo piace questo

#9 Wish You Were Here

Wish You Were Here

    Utente Esperto

  • Utenti
  • 3447 messaggi

Inviato 19 aprile 2020 - 03:36

Vivi! Viva lo saresti stata anche se non ti fossero stati imposti gli arresti domiciliari.
Più che vive, le persone che vedo in giro sono impaurite, terrorizzate da un virus che il 99,9 dei soggetti sani supera senza problemi. Vedo persone infastidite se ti scorgono senza museruola, accessorio bestiale che applicano a se stessi ma non ai loro cani. Vedo persone pronte a denunciarti alle forze dell'ordine se ti vedono correre e fare attività fisica da solo senza nessuno attorno. Siamo vivi, forse, ma stiamo perdendo umanità, diritti e libertà fondamentali. Troppe persone invocano l'ergastolo per il nonno al parco o per il runner che corre in una spiaggia solitaria, stiamo declinando verso la barbarie, ci stiamo abituando alla sottomissione, ad accettare leggi che mai avremmo ritenuto tollerabili in una democrazia. Leggi che ora vengono invocate, paiono quasi normali, anzi doverose alla maggior parte della gente. Vivi forse, ma sempre con meno libertà sicuro, con un cappio al collo sempre più stretto e con un paese al collasso, che ancora deve vedere i danni veri che arriveranno nei mesi/anni a venire e non a causa del virus, ma delle folli misure prese per arginarlo, misure che non sono state prese in nessun altro paese al mondo, nemmeno dalla dittatura cinese che si è limitata a bloccare una sola intera provincia in tutta la nazione. Diamo troppo valore alla vita perchè non sappiamo più cos'è la vita vera, quella fatta di umanità, solidarietà, coraggio, di rapporti umani sinceri, di contatto con la natura, di cose semplici. Ci sono valori ben più importanti della vita, e noi stiamo cedendo tutto, per avere un pizzico di illusione di sicurezza in più che, forse, ci consentirà di vivere invece che fino a 80 anni, fino a 82.

  • madmax piace questo

Dopo Altamira, tutto è decadenza (Pablo Picasso)


#10 Wish You Were Here

Wish You Were Here

    Utente Esperto

  • Utenti
  • 3447 messaggi

Inviato 19 aprile 2020 - 04:43

nwu60uy54vp41.jpg


  • madmax piace questo

Dopo Altamira, tutto è decadenza (Pablo Picasso)


#11 dodecaedra

dodecaedra

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 4294 messaggi

Inviato 19 aprile 2020 - 05:06

Un bel parlare a cazzo.

Li hai visti i morti?
Ne hai visti morire?
Ne hai avuto in famiglia?
Ne hai avuto tra gli amici?

No, non ne hai visti.

Tu vedi solo il tuo lungo elenco fatto di cieca retorica.

#12 Wish You Were Here

Wish You Were Here

    Utente Esperto

  • Utenti
  • 3447 messaggi

Inviato 19 aprile 2020 - 06:33

Ma ancora con sti morti, le terapie intensive intasate ecc ecc ? Ma non siete stanchi di ripetere sempre la stessa cantilena da tre mesi?

Conosco personalmente persone che lo hanno avuto sì, e lo hanno superato a casa senza problemi. I sintomi li avevano tutti, ma non è stato fatto loro il tampone.

Io pure potrei averlo avuto, poichè lavoro in Lombardia e in zona rossa e non mi sono mai fermato. E come me tutti i miei colleghi. Tra l'altro i DPI ci sono stati forniti solo da metà marzo. E quindi? La vogliamo finire con sta retorica delle migliaia di morti? Lo vogliamo capire che le statistiche sono false, sono dati a cazzo, da tre mesi sembra che non muoia più nessuno se non per il covid. Uno che ha un cancro terminale, il diabete e una cardiopatia muore e risulta morto per covid perchè lo hanno trovato positivo al tampone. Un altro si butta dal quarto piano, lo trovano positivo al tampone, ed è morto per il covid. Un altro ancora si schianta contro un autobus a 150, ed è morto per covid. Le cause del disastro sono molteplici ma il covid c'entra poco o nulla. Se non fosse stato per il genio di alcuni politici e di alcuni "esperti" che hanno avuto la geniale idea di sistemare i pazienti infetti nelle RSA insieme agli ottantenni, non ci sarebbe stato tutto questo disastro. E probabilmente questo è successo anche in alcuni ospedali, come testimoniato da alcune persone. Sono i dati ufficiali che dicono che la media dei deceduti è 80 anni e che il 98% di essi aveva da una a tre gravi patologie pregresse, di che stiamo parlando? Non è bloccando un paese intero, impedendo di riaprire l'attività anche a chi potrebbe lavorare in sicurezza e vietando alla gente di mettere il muso fuori di casa che si risolve la questione.


  • madmax piace questo

Dopo Altamira, tutto è decadenza (Pablo Picasso)


#13 dodecaedra

dodecaedra

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 4294 messaggi

Inviato 19 aprile 2020 - 06:43

Io si, sono stanca di vedere morti. Quasi quasi invidio la tua ignoranza.
  • Menkalinan piace questo

#14 Wish You Were Here

Wish You Were Here

    Utente Esperto

  • Utenti
  • 3447 messaggi

Inviato 19 aprile 2020 - 07:41

Ma sono anni che crepano 50.000 persone all'anno per infezioni ospedaliere evitabilissime, 50.000 ogni anno tutti gli anni, e tu ti sei stancata dei morti solo ora? Sono anni che le TI sono al collasso per la banale influenza, il personale medico ridotto all'osso a causa dei tagli dei governanti, e tu ti accorgi dell'emergenza solo adesso?


  • madmax piace questo

Dopo Altamira, tutto è decadenza (Pablo Picasso)


#15 malia

malia

    malia

  • Utenti
  • 8683 messaggi

Inviato 20 aprile 2020 - 07:23

  Lo vogliamo capire che le statistiche sono false, sono dati a cazzo, da tre mesi

 Ok, capiamolo. Ma tu l'hai capito che se dici che le statistiche sono false poi non dovresti citarle per darti ragione (per coerenza)?

 

Sono i dati ufficiali che dicono che la media dei deceduti è 80 anni e che il 98% di essi aveva da una a tre gravi patologie pregresse, di che stiamo parlando?

 


  • inmezzoalcielo, johnt, antifona e un altro piace questo

#16 Wish You Were Here

Wish You Were Here

    Utente Esperto

  • Utenti
  • 3447 messaggi

Inviato 20 aprile 2020 - 08:35

 Ok, capiamolo. Ma tu l'hai capito che se dici che le statistiche sono false poi non dovresti citarle per darti ragione (per coerenza)?

Quindi se si portano dati non ufficiali, non va bene perchè non sono ufficiali, se si portano dati ufficiali, non va bene lo stesso perchè sono ufficiali e non dovrei ritenerli affidabili. Quali sono i dati che vanno bene, quindi? La bravura dei mentitori di professione non è dire sempre il falso, ma mischiare sapientemente il vero e il falso. Come canta Gaber il falso è misterioso e assai più oscuro, se mescolato insieme a un po' di vero, un trucco stupendo per non farci capire questo nostro mondo


Dopo Altamira, tutto è decadenza (Pablo Picasso)


#17 malia

malia

    malia

  • Utenti
  • 8683 messaggi

Inviato 20 aprile 2020 - 09:23

Quindi se si portano dati non ufficiali, non va bene perchè non sono ufficiali, se si portano dati ufficiali, non va bene lo stesso perchè sono ufficiali e non dovrei ritenerli affidabili. Quali sono i dati che vanno bene, quindi? La bravura dei mentitori di professione non è dire sempre il falso, ma mischiare sapientemente il vero e il falso. Come canta Gaber il falso è misterioso e assai più oscuro, se mescolato insieme a un po' di vero, un trucco stupendo per non farci capire questo nostro mondo

Per quanto mi riguarda, chi ha un'idea dovrebbe portare ragionamenti coerenti e logici supportati da dati (ufficiali e non). Tu non hai un'idea: ne hai 45 diverse, che si contraddicono tra loro. E ti contraddici non solo da un post ad un altro, ma anche all'interno dello stesso post. Non segui una linea: zompetti come un pinguino impazzito sia quando parli delle cause, sia quando parli degli attori, sia quando parli dei mezzi usati, sia quando citi le fonti. Mi sembra di capire che l'unica idea consolidata in te è quella di essere vittima di un non bene identificato sistema, e per confermare questa idea a te stesso vai a pescare roba che alla fine ti fa sembrare solo sconclusionato.

 

 Diffidate da chi minimizza la questione, perchè o non ha neanche lontanamente capito cosa sta accadendo intorno a lui, oppure ha interesse a negare ciò che sta avvenendo.

 

Questo lo hai scritto tu.

 

Io diffido di chi non espone idee con coerenza. Non ho problemi ad ascoltare nè tesi alternative, nè dati non ufficiali, nè critiche verso i dati che vengono oggi diffusi, nè critiche verso le disposizioni imposte, ecc.


  • dodecaedra piace questo

#18 purple

purple

    Utente

  • Utenti
  • 3737 messaggi

Inviato 20 aprile 2020 - 09:44

Il problema è che a forza di "al lupo al lupo!" poi sfuggono le questioni importanti. Sull'idea delle app ci sarebbe davvero da riflettere, ma con calma possibilmente.

#19 Wish You Were Here

Wish You Were Here

    Utente Esperto

  • Utenti
  • 3447 messaggi

Inviato 20 aprile 2020 - 10:46

Per quanto mi riguarda, chi ha un'idea dovrebbe portare ragionamenti coerenti e logici supportati da dati (ufficiali e non). Tu non hai un'idea: ne hai 45 diverse, che si contraddicono tra loro. E ti contraddici non solo da un post ad un altro, ma anche all'interno dello stesso post. Non segui una linea: zompetti come un pinguino impazzito sia quando parli delle cause, sia quando parli degli attori, sia quando parli dei mezzi usati, sia quando citi le fonti. Mi sembra di capire che l'unica idea consolidata in te è quella di essere vittima di un non bene identificato sistema, e per confermare questa idea a te stesso vai a pescare roba che alla fine ti fa sembrare solo sconclusionato.

 

Questo lo hai scritto tu.

 

Io diffido di chi non espone idee con coerenza. Non ho problemi ad ascoltare nè tesi alternative, nè dati non ufficiali, nè critiche verso i dati che vengono oggi diffusi, nè critiche verso le disposizioni imposte, ecc.

Entra nel merito e dimostrami che non parli a vanvera, come spesso ti accade, mostrami queste contraddizioni di cui parli, perchè così le accuse sono un po' troppo generiche. Quali sono queste cause in contraddizione tra loro?

 

Purple

 

Non leggo nemmeno i tuoi commenti. Di utenti che scrivono commenti imbecilli e provocatori è pieno il forum, sono costretto a fare una scrematura. Mi spiace.


Dopo Altamira, tutto è decadenza (Pablo Picasso)


#20 purple

purple

    Utente

  • Utenti
  • 3737 messaggi

Inviato 20 aprile 2020 - 11:13

Mi attacchi perché ho scoperto che sei al soldo dei poteri forti per fare disinformazione.
  • skynight e Spinoza piace questo




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi