Vai al contenuto

CoseNascoste Forum uses cookies. Read the Privacy Policy for more info. To remove this message, please click the button to the right:    I accept the use of cookies



Foto

mi sento solo


  • Per cortesia connettiti per rispondere
53 risposte a questa discussione

#1 Mj12

Mj12

    Utente Junior Plus

  • Utenti
  • 161 messaggi

Inviato 11 marzo 2020 - 10:41

vi voglio bene


  • Menkalinan, purple e G.a.b.r.i.e.l piace questo

#2 Doxa

Doxa

    Nuovo Utente

  • Utenti
  • 24 messaggi

Inviato 12 marzo 2020 - 08:36

Beh ? Tutto qui ? 

 

Fai male a voler bene erga omnes. Devi amare chi lo merita, secondo il tuo punto di vista. 

 

Titoli il topic "mi sento solo" e sai soltanto dire "Vi voglio bene" ? 

 

Dai coraggio, sfogati, dicci qual è il tipo di solitudine che ti avvolge e poi forse ti arriveranno risposte consolatorie. 



#3 celestino

celestino

    Guardati e rifletti, stai intraprendendo la via peggiore

  • Utenti
  • 2115 messaggi

Inviato 12 marzo 2020 - 09:06

vi voglio bene

Sei depresso ?

 

Si nasce da soli e si muore da soli, tirati su e facci sapere !



#4 Bluefalcon

Bluefalcon

    Utente Senior

  • Utenti
  • 306 messaggi

Inviato 12 marzo 2020 - 11:20

Con un aiutino però...infatti l'essere umano viene concepito,nasce,cresce e muore SOFFOCATO,INTERFERITO,PLAGIATO da una pletora di ......(omissis)
Lasciate che l'umanità sia sola davvero,lasciate soli gli esseri umani,e vedrete rifiorire una specie e i suoi individui!

#5 Adonay

Adonay

    Utente Full

  • Utenti
  • 1244 messaggi

Inviato 12 marzo 2020 - 11:56

vi voglio bene


Grazie. Meglio solo che male accompagnato, credimi.
I dittatori si ergono a "insindacabili", sfidando ogni legge terrena, oltre alla Giustizia di Dio: egodemoni.

Chi osa crocifiggere la Verità inchioda solo sè stesso.

#6 Karver

Karver

    Utente Junior Plus

  • Utenti
  • 201 messaggi

Inviato 12 marzo 2020 - 01:11

io mi sento una merda perchè quest'anno la juve vincerà un altro scudetto frodando un campionato

hanno fatto fare la partita con l'inter poi hanno trovato rugani positivo al virus e sospenderanno il campionato

facendo valere la classifica finale



#7 Mj12

Mj12

    Utente Junior Plus

  • Utenti
  • 161 messaggi

Inviato 12 marzo 2020 - 01:37

io mi sento una merda perchè quest'anno la juve vincerà un altro scudetto frodando un campionato

hanno fatto fare la partita con l'inter poi hanno trovato rugani positivo al virus e sospenderanno il campionato

facendo valere la classifica finale

parli del virus corona



#8 Mj12

Mj12

    Utente Junior Plus

  • Utenti
  • 161 messaggi

Inviato 12 marzo 2020 - 01:38

si meglio soli che male accompagnati ma qui è che uno si vede brutto forse, non so, mi manca la  sessualità



#9 Adonay

Adonay

    Utente Full

  • Utenti
  • 1244 messaggi

Inviato 12 marzo 2020 - 02:35

Se è per quello non ti fare problemi, le femmine terrestri adorano i mostri, per cui tu hai molti più punti di quelli, al massimo potresti solo vomitare vedendo i loro compagni.
I dittatori si ergono a "insindacabili", sfidando ogni legge terrena, oltre alla Giustizia di Dio: egodemoni.

Chi osa crocifiggere la Verità inchioda solo sè stesso.

#10 Karver

Karver

    Utente Junior Plus

  • Utenti
  • 201 messaggi

Inviato 12 marzo 2020 - 04:11

parli del virus corona

si



#11 Menkalinan

Menkalinan

    quark charm

  • Utenti
  • 3160 messaggi

Inviato 12 marzo 2020 - 04:16

si meglio soli che male accompagnati ma qui è che uno si vede brutto forse, non so, mi manca la  sessualità

Ciao, quindi secondo te solo i belli hanno una vita sessuale?

 

Forse  sei tu stesso a darti dei limiti, dovresti lavorare sull' autostima


La scienza non può svelare il mistero fondamentale della natura. E questo perché, in ultima analisi, noi stessi siamo parte dell'enigma che stiamo cercando di risolvere. (Max Planck)


#12 Karver

Karver

    Utente Junior Plus

  • Utenti
  • 201 messaggi

Inviato 12 marzo 2020 - 07:10

Ciao, quindi secondo te solo i belli hanno una vita sessuale?

 

Forse  sei tu stesso a darti dei limiti, dovresti lavorare sull' autostima

la vita sessuale è una scelta

a volte nemmeno i belli ce l'hanno per inconsapevolezza

 

questo forum era un forum di introspezione è diventato un forum di pettegolezzi e di banalità 



#13 Mj12

Mj12

    Utente Junior Plus

  • Utenti
  • 161 messaggi

Inviato 12 marzo 2020 - 08:53

grazie ado e agli altri amici che mi incoraggiano

 

ma in certi momenti, quasi sempre, veramente se devo essere totalmente sincero, non so chi si meriterebbe il mio amore ma siccome son stato cresciuto a manganellate spirituali con gesu anche e plagiato innamorato mi sforzo di amare perche sembra solo li la soluzione

nell'amore indiscriminato

 

anche se non va sprecato nel senso che in certi casi è come buttare le perle ai porci anche se non va intesa cosi tanto te ne accorgi da te forse e ti stanchi

 

non so se scrivo bene e mi faccio comprendere

 

è che scrivo di getto senza troppo pensare

 

mi ricordo che da piccolo mi piacevano, come tutti, le compagne di classe e io mi vedevo magari non bello , non come loro al maschile ovviamente, cioe alla loro altezza

 

poi crescendo verso i 19 mi vidi ci fu un momento di vedermi bello, anche un po qualche anno prima e a momenti non bello, dipende , forse dallo stato d'animo

 

ho accennato all'anima gemella che è anche genetica gemella da quel che ho visto

 

rispondo qui magari alle domande semmai su di essa cosi scrivo solo in un punto perche è una cosa che mi ha centrato molto nel senso fissato sia in bene se qualcosa di bene mi ha dato alla fine che in male che sembra ...sembra piu in male veramente che in bene anche se a livello solo tecnico ci avrei preso anche se non sembra che sia tutto preordinato

 

è che mia nonna aveva visioni, vedeva diceva la madonna, ho un vissuto un po particolare ecco



#14 Mj12

Mj12

    Utente Junior Plus

  • Utenti
  • 161 messaggi

Inviato 12 marzo 2020 - 09:24

se posso specificare il motivo è che li la sessualità era vista come il peccato anche originale per cui tutto sembra peccato a sto punto

 

credo si siano infilati concetti o entità spirituali o di altre dimensioni , persone di altri mondi che si fan poassare per gesu, anche in buona fede diciamo un po, ma si sa che l'inferno è lastricato di buone intenzioni...insomma è un modo di dire, spero si capisca cosa significhi

 

forse io son venuto fragile, ecco, troppa religiosità, castrazione

 

quella cosa del peccato originale ha presa su di me forse perche io volevo essere come gesu di gesu e lui sembrava detestare la sessualità

 

cioè, avevo cosi anche immaginato o percepito o creduto di percepire in maniera telepatica i pensieri di Adamo ed Eva o Adama secondo le interpretazioni della Bibbia che ultimamente escono fuori che veramente riportano a galla sembra a confermare quella verità della genetica gemella o versione nostra nell'altro sesso

 

Insomma la storia che percepivo, i pensieri di Adamo ed Eva, era che Eva, sedotta dal serpente che è un simbolo di quello che nella realtà, aiutato da una donna con la quale chattavo e parlavo di queste cose quest'estate lei crede che fosse il pene stesso

 

cioè io già dicevo o sapevo o pensavo o avevo inteso cosi da un gesu, quel gesu che avevo percepito in qualche modo da quelle letture e dalla religione e societa in generale, che il peccato cosiddetto originale primo fu il desiderare il rapporto carnale

 

perche prima teoricamente i figli nascevano come gesu ma poi la donna, la versione al femminile di adamo, era inquieta, forse non accettava di veder nascere solo da lei i figli cosi senza un suo operare e osservando gli animali si disse "ma io voglio farlo da me" non per innesto o venuta da sola

 

voglio essere io la creatrice e disse, corruppe adamo insomma, perche pare che di suo questi stava bene

 

sembra che però secondo questa visione sia la donna quella che sbaglio' o la matta della coppia, ma non è cosi, se fosse vera la storia, la giustificazione è semmai credo da trovarsi ....dove ...ora non la trovo...la sto cercando mentre scrivo

 

una l'avevo trovata ma...ha senso come in tante cose la applico ma.... diciamo che lei ebbe quella tentazione in cui cadde e adamo no, perche si sentiva inferiore ad adamo e agli animali, ma al maschile prima

 

perche si sentiva inferiore ? solo per una questione molto banale dico io che è la forza bruta, la robustezza e cosi ancora oggi

 

ogni cosa che ci appare illogica nella donna ha come base o in molti questo fattore penso come negli uomini stessi quando si sentono inferiori a qualcuno, comrpese sempre di piu anche le donne

 

è la situazione dell'inferiore quella di avere come reazione , reazioni strane o rabbiose come autodifesa

 

solo che in quel paradiso non si capisce da cosa doveva difendersi lei

 

evidentemente vide come una minaccia solo la questione del parto, che lei non era regina totale

 

ma come mai non fu l'uomo pure ad averla, oppure la ebbero insieme e la bibbia che è appunto dominata sporcata molto dalla questione del dominio muscolare, cioe del piu forte , ha macchiato la donna, la piu debole dell'unico peccato che poi peccato non è forse

 

ecco questo son pensieri che ora mi son venuti

 

e li ho espressi cosi che possiate comprendere cosa c'è nella mia testa

 

è una minima parte di cio che c'è ma è un inizio...forse il 3 %

 

anche se pure noi non ci conosciamo, l'inconscio è il 96 % o 99 % o di piu

 

 

scusate se ho scritto tanto ma forse volevate capirci di piu e vedendo che mi rispondete e vi vedo gentili mi son aperto

 

 

è vero che non ho autostima

 

anche se nel 97, a 19 anni mi arrivai a vedere bello e vidi bella anche di conseguenza quella mia versione al femminile

 

solo che dopo qualche mese la mia visione, di lei mutava gradatamente da graziosa a meno bella ecc.. fino a orribile...è una cosa strana... ma ci trovo delle spiegazioni che dico forse adesso o in altro momento

 

e come vedevo lei imbruttirsi notai che anche io ovviamente mi vedevo meno bello idem

 

è una distorsione visiva credo dovuta alla morale che distorce la visuale

 

chi ha letto il libro "angeli in astronave"  di Dibitonto Giorgio, se ricorda quando, nell ipotetica occasione di un evacuaziione di massa per l'emergenza di salvare diciamo i prescelti da un potenziale olocausto atomico o e ambientale che si poteva palesare di li a breve, l'angelo disse che alcuni non sarebbero potuti essere tirati sulle astronavi per via che non avevano detta in sintesi la coscienza a posto e anche se fossero riusciti a tirarli su questo sarebbe stato piu un male per loro che l'averli lasciati giu a perire nei disastri perchè la loro coscienza deformata non si armonizzava con le vibrazioni armoniche immutabili presenti nell'astronave, (non so se uso le parole giuste che disse) e questa discrepanza di frequenze, tra la loro coscienza e quelle dell'astronave avrebbe fatto apparire gli angeli o gli occupanti del disco ai prelevati come dei mostri, perche li avrebbero visti deformati perche deformata era la loro coscienza

 

non so se si capisce l'analogia ma qualcosa avviene anche molto pure qui in questa stessa dimensione nostra tra noi senza bisogno di salire in un astronave di quelle

 

solo che di queste distorsioni visive non ce ne rendiamo conto

 

in questo modo spiego sia la mia distorsione del mio aspetto che del suo

 

come di tutti

 

comunque a parte questo non so se dico bene, ecco mi sentivo frenato forse o è una scusa diceva un mio pedagogista



#15 Doxa

Doxa

    Nuovo Utente

  • Utenti
  • 24 messaggi

Inviato 13 marzo 2020 - 08:03

Sei consapevole che la religione ti ha condizionato, capisci che la religiosità popolare del tuo ambiente familiare ti ha danneggiato. Bene ! Ti stai emancipando.

 

Lo sai che esiste la religione (le religioni) e la spiritualità ? Questa è disancorata dalla religione. Prova ad incamminarti idealmente verso questa meta.

 

Ti scandalizzo se ti dico che è l’uomo ad aver creato dio e non dio l’uomo ?

 

Tutte le qualità che l’essere umano attribuisce a Dio sono le qualità, gli attributi, i predicati stessi dell’uomo fatti soggetto, cioè convertiti in una potenza estranea all’uomo e da questo poi adorata come una forza che domina e padroneggia la sua vita.

 

Numerosi studiosi concordano che l’uomo preistorico si convinse della possibilità dell’esistenza di “qualcosa dopo la morte” circa 90 mila anni fa, ma ce ne vollero altri 60.000 perché il concetto di “Dio” apparisse nella cultura umana, e quel Dio era femmina! La “Grande Madre” o  “Dea Madre”, divinità femminile primordiale, presente in diverse culture  fin  dal periodo paleolitico, circa 35 mila anni fa coinvolgendo le civiltà dei cacciatori-raccoglitori,  e poi nel periodo neolitico, interessando civiltà già centrate sull’agricoltura e sull’allevamento del bestiame.

 

La Dea Madre  esprime il ciclo della nascita, sviluppo-maturità, declino, morte e rigenerazione della Natura.

 

In Europa l’orizzonte temporale  di questa divinità è compreso tra il 35 mila a. C. al 3 mila a. C. circa. Nell’isola di Creta è presente fino al II millennio a. C..  

Le numerose figure femminili steatopigie (ipertrofia adiposa) rinvenute in tutta Europa, simboleggiano la Dea Madre, potenza generatrice dell’universo:  creava la vita per partogenesi.  

Il culto verso di lei fu  la prima forma di religione comparsa sulla terra, perché collegata alla fertilità e  non come matriarcato o potere.

 

Per quanto riguarda le regole morali e sociali secondo te sono esclusive della Chiesa cattolica ?

 

Hai sentito parlare della “legge morale naturale” ? E’ comune a credenti e miscredenti.

 

Hai bisogno dell’aiuto di un psicoterapeuta.  Lo hai già frequentato ? Se hai problemi economici puoi rivolgerti alla Asl per farti consigliare.



#16 Doxa

Doxa

    Nuovo Utente

  • Utenti
  • 24 messaggi

Inviato 13 marzo 2020 - 08:24

Mj 12 ha scritto

 

 nel 97, a 19 anni mi arrivai a vedere bello e vidi bella anche di conseguenza quella mia versione al femminile

solo che dopo qualche mese la mia visione, di lei mutava gradatamente da graziosa a meno bella ecc.. fino a orribile...è una cosa strana... ma ci trovo delle spiegazioni che dico forse adesso o in altro momento

e come vedevo lei imbruttirsi notai che anche io ovviamente mi vedevo meno bello idem

è una distorsione visiva credo dovuta alla morale che distorce la visuale

 

Mj, il tuo alter ego al femminile è interessante. Mi fa pensare, anche se in modo diverso, al romanzo titolato  “Il ritratto di Doryan Gray”, scritto da Oscar Wilde.

Il bel giovane Dorian avrebbe dato la sua anima al diavolo pur di non invecchiare e continuare la vita dissoluta e amorale.

 

Dorian aveva come amico lord  Henry Wotton, una specie di diavolo tentatore che, tramite la sua influenza e le sue parole ciniche rese il giovane Dorian una persona sempre desiderosa di nuovi piaceri. A me sembra che a te  sia  mancata la possibilità di avere come amico un tipo come lord Henry Wotton.



#17 Mj12

Mj12

    Utente Junior Plus

  • Utenti
  • 161 messaggi

Inviato 13 marzo 2020 - 04:02

Sei consapevole che la religione ti ha condizionato, capisci che la religiosità popolare del tuo ambiente familiare ti ha danneggiato. Bene ! Ti stai emancipando.

 

Lo sai che esiste la religione (le religioni) e la spiritualità ? Questa è disancorata dalla religione. Prova ad incamminarti idealmente verso questa meta.

 

Ti scandalizzo se ti dico che è l’uomo ad aver creato dio e non dio l’uomo ?

 

Tutte le qualità che l’essere umano attribuisce a Dio sono le qualità, gli attributi, i predicati stessi dell’uomo fatti soggetto, cioè convertiti in una potenza estranea all’uomo e da questo poi adorata come una forza che domina e padroneggia la sua vita.

 

Numerosi studiosi concordano che l’uomo preistorico si convinse della possibilità dell’esistenza di “qualcosa dopo la morte” circa 90 mila anni fa, ma ce ne vollero altri 60.000 perché il concetto di “Dio” apparisse nella cultura umana, e quel Dio era femmina! La “Grande Madre” o  “Dea Madre”, divinità femminile primordiale, presente in diverse culture  fin  dal periodo paleolitico, circa 35 mila anni fa coinvolgendo le civiltà dei cacciatori-raccoglitori,  e poi nel periodo neolitico, interessando civiltà già centrate sull’agricoltura e sull’allevamento del bestiame.

 

La Dea Madre  esprime il ciclo della nascita, sviluppo-maturità, declino, morte e rigenerazione della Natura.

 

In Europa l’orizzonte temporale  di questa divinità è compreso tra il 35 mila a. C. al 3 mila a. C. circa. Nell’isola di Creta è presente fino al II millennio a. C..  

Le numerose figure femminili steatopigie (ipertrofia adiposa) rinvenute in tutta Europa, simboleggiano la Dea Madre, potenza generatrice dell’universo:  creava la vita per partogenesi.  

Il culto verso di lei fu  la prima forma di religione comparsa sulla terra, perché collegata alla fertilità e  non come matriarcato o potere.

 

Per quanto riguarda le regole morali e sociali secondo te sono esclusive della Chiesa cattolica ?

 

Hai sentito parlare della “legge morale naturale” ? E’ comune a credenti e miscredenti.

 

Hai bisogno dell’aiuto di un psicoterapeuta.  Lo hai già frequentato ? Se hai problemi economici puoi rivolgerti alla Asl per farti consigliare.

 

 

 

 

 

si ho già sentito più volte, molte dire spiritualità e non religiosità, intendendo con la prima che la seconda va anche ragionata oltre che sentita e non presa per oro colato cosi indiscriminatamente

 

e io ci rifletto da parecchio , si puo dire da sempre, anche mia nonna rifletteva ma aveva anche visioni, credo per lo più vere, e non frutto solo dell'inconscio ma voci proveniente dall'invisibile, da altre situazioni, dimensioni e  o mondi extraterrestri e forse anche dal Cielo

 

il punto è stabilire da dove esse arrivavano e le interpretazioni che anche lei a volte ci dava

 

non è solo quindi forse una questione psicologica la mia ma anche oggettiva, come poi tutto e sempre le cose per tutti ecco

 

è sia dovuta a noi alla nostra psicologia che all'ambiente atmosferico, educativo, formativo in ogni senso

 

un battito di farfalla scatena una bufera altrove per dire che ogni cosa influenza anche se non sembra, mi sembra sia scientifico

 

quel che parlo della genetica gemella sembra avere basi scientifiche o pratiche nel senso che vidi delle evidenze, dei segni anche dall'invisibile che comprovavano o sembravano comprovare, son semmai da esaminare meglio

 

comunque si sembra che mi sia mancata quella figura di dorian

 

dico sembra perchè forse tentazioni ne ho ma incitamenti ad uscire no, ho le tentazioni a chiudermi

 

e psichiatri son stati consultati ma non son bravi, non son in gamba, son molto stupidi

 

perche manca loro nel migliore dei casi l'informazione, unita alla loro poca voglia di aiutare davvero, che direi son sempre speculari

 

e parlo non di ignoranza solo di dati ma appunto di quella interna del voler aiutare davvero

 

l'ho riscontrato troppe volte ma anche questo fa partre della sfida suppongo (la supposta è giusta disse quelo

 

appunto perche non mi faccio o provo per lo meno a non farmi ingabbiare dalla religiosita insita in particol modo da quella cattolica nella quale ero infangato perche educato da li sin dalla nascita ma anche con l'aiuto della nonna ho visto altro

 

come le NDE, ufo per i cavoli miei e poi li comunicai a mia nonna stessa io

 

ho tanti dati e gli psicologi non son preparati

 

son fragile e loro mi trattano con le mani zozze, come se io dovessi operare uno da chirurgo e non mi lavassi le mani

 

cosa pensi avvenga al paziente Mj12 ? che lo infetti ancora di piu

 

senza amore non si va da nessuna parte e non si cura

 

nel forum "amando" ho parlatom ampiamente di cose dell'anima gemella con nome di wandi li

 

è che mi stanco a riscrivere

 

comunque per rispondere meglio anche all'altro post appunto perche non religioso solo mi rifaccio a letture e sentire diversi tra cui che tutto ha un senso

 

niente è a caso e pare tutto come preordinato

 

quindi una specie di destino, si esso esiste ma non come pensiamo noi come condanna, ma come futuro che prima o poi avverrà , solo che non sappiamo con certezza come quando perche semplicemente non abbiamo dti sufficienti e forse non li avremo mai, ci potremo avvicinare anche molto in certi casi ma c'è sempre un imponderabile perche i dati son troppi da calcolare e noi siamo limitati sempre, non siamo infiniti se non in un senso che vivremo in eterno

 

siamo infiniti al 50 % solamente forse, nel senso che abbiamo avuto un inizio ma non avremo mai una fine

 

quindi idem conoscenza

 

non so se dico bene

 

però è che io penso che questo mondo che chiamiamo fisico, terreno, materiale sia appunto un costrutto, una matrix creata per farci evolvere in una specie di cristicità, di creatori ulteriori

 

 

cioe noi esistiamo tutti da prima che la fisicità fosse,



#18 Mj12

Mj12

    Utente Junior Plus

  • Utenti
  • 161 messaggi

Inviato 13 marzo 2020 - 04:06

da chi è stata creata ? da quel Dio Dea papà mamma primordiale

 

 

vi racconto ciò che avevo sentito una volta mentre mia nonna mi leggeva un libro dove un entità parlava ma non ricordo chi fosse, credevo seth di jane roberts ma poi ultimamente ho visto che non era lei eprche li l'immagine che danno di Dio è che lui sia impersonale

 

forse dovrei ritornare alla discussione della gemella che li è più pertinente



#19 celestino

celestino

    Guardati e rifletti, stai intraprendendo la via peggiore

  • Utenti
  • 2115 messaggi

Inviato 18 marzo 2020 - 06:48

............................................................

 

forse io son venuto fragile, ecco, troppa religiosità, castrazione

 

quella cosa del peccato originale ha presa su di me forse perche io volevo essere come gesu di gesu e lui sembrava detestare la sessualità

 

cioè, avevo cosi anche immaginato o percepito o creduto di percepire in maniera telepatica i pensieri di Adamo ed Eva o Adama secondo le interpretazioni della Bibbia che ultimamente escono fuori che veramente riportano a galla sembra a confermare quella verità della genetica gemella o versione nostra nell'altro sesso

 

............................................................

Ecco, questi sono gli effetti negativi della religione, della troppa religiosità presa alla lettera.

 

Dio, Satana, Paradiso ed Inferno sono i rovesci di una moneta che se non la poniamo in equilibrio, è una moneta di falsità unica se interpretata alla lettera su una sola facciata, ma credi veramente che Dio ed il Paradiso siano la sola ed unica strada di imprescindibile percorrenza ?

 

Dio e Satana sono come i poli positivi e negativi di una pila, l'uno non può esistere se non c'è l'altro, inutile dire o domandarsi: Perché Dio non distrugge Satana ed il male ?, Satana ed il male hanno funzione vitale nell'essere religioso, è un termine di paragone a cui la bontà fa riferimento, diversamente come si distingue una cosa o azione buona da una cosa o azione non buona ?

 

Ognuno di noi deve contenere bene e male, un po del divino ed un po del satanico e, senza accorgercene spesso credendo di agire in bene invece agiamo nel male, ma non è un vero male: Curare il proprio corpo e voler essere belli, potrebbe significare vanità oppure amore verso se stessi e verso il creato ? Intestardirsi verso una ricerca trascurando amici e parenti, cos'è ? E' egoismo o amore per la scoperta che il creato dispone ?

Esempi di contraddizione simile se ne possono fare a centinaia.

 

In realtà credo che orientarsi troppo verso una faccia della moneta comporti squilibrio interiore, bisognerebbe porre la moneta in bilico sulla sua circonferenza, difficile vero ? Ma non impossibile, di li orientare il proprio comportamento a seconda delle esigenze, se vuoi conquistare una donna e non sei un tantino intraprendente ed un pochino diavoletto, aspetta e spera che la cosa avvenga, la bellezza è importante solo per il primo approccio ma, se poi non dimostri valori essenziali allora hai già perso la tua donna prima ancora di conoscerla, cultura, furbizia e un po di savoir-faire, sono le vere armi vincenti nella società.

 

La cultura potremmo attribuirla a Dio, la furbizia a Satana, il savoir-faire un po ad entrambi, come vedi serve l'uno e l'altro, solo l'uno non va bene e solo l'altro è deleterio.

 

Rifletti, la bellezza non è tutto !!!



#20 dodecaedra

dodecaedra

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 3992 messaggi

Inviato 20 marzo 2020 - 10:07

Fabio, secondo me dovresti dedicarti ai minestroni vegetali.
(Questi che fai con diacorsoni pseudo religiosi sono indigesti).
Gia sbucciando le patate, vedendo cosa nasconde la buccia, potresti illuminarti.
  • G.a.b.r.i.e.l piace questo




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi