Vai al contenuto

CoseNascoste Forum uses cookies. Read the Privacy Policy for more info. To remove this message, please click the button to the right:    I accept the use of cookies



Foto

100 secondi alla fine del mondo


  • Per cortesia connettiti per rispondere
30 risposte a questa discussione

#1 Bluefalcon

Bluefalcon

    Utente Senior

  • Utenti
  • 306 messaggi

Inviato 11 febbraio 2020 - 06:03

https://www.google.c...0-1.4996177/amp

secondo me sono fin troppo ottimisti!
Da quel che è successo e sta succedendo fino ad ora nel 2020...consiglio una cassa di mogano a forma di palla per il pianeta delle palle!!!
Aggiungo:chiamare "IL mondo" la terra è ridicolo,un insulto al resto della galassia e dell'universo!
Chiamatelo "UN mondino" che è già fin troppo...

#2 celestino

celestino

    Guardati e rifletti, stai intraprendendo la via peggiore

  • Utenti
  • 2115 messaggi

Inviato 11 febbraio 2020 - 06:53

Permettimi Bluefalcon, ma questa dell'orologio dell'apocalisse è una vera e propria cavolata inventata da premi nobel della cazzata, dai su, non farti influenzare da minchiate simili !

 

"A stabilire la corsa del tempo ogni anno sul Doomsday Clock sono i membri del board Scienza & Sicurezza del Bulletin of the Atomic Scientists dell'università di Chicago, organizzazione che include anche 18 premi Nobel. "

 

Inventare un qualsiasi ordigno di distruzione di massa, non vuol dire necessariamente doverlo usare, molte armi nucleari nel corso degli anni sono state smontate e dismesse, spesso servono da deterrente per paesi belligeranti e poco inclini alla convivenza civile, se ogni arma inventata dovesse essere necessariamente utilizzata, a questa ora dubito che staremmo qui a leggerci.



#3 SauroClaudio

SauroClaudio

    Super Utente

  • Utenti
  • 12516 messaggi

Inviato 12 febbraio 2020 - 12:14

Permettimi Bluefalcon, ma questa dell'orologio dell'apocalisse è una vera e propria cavolata inventata da premi nobel della cazzata, dai su, non farti influenzare da minchiate simili !

 

"A stabilire la corsa del tempo ogni anno sul Doomsday Clock sono i membri del board Scienza & Sicurezza del Bulletin of the Atomic Scientists dell'università di Chicago, organizzazione che include anche 18 premi Nobel. "

 

Inventare un qualsiasi ordigno di distruzione di massa, non vuol dire necessariamente doverlo usare, molte armi nucleari nel corso degli anni sono state smontate e dismesse, spesso servono da deterrente per paesi belligeranti e poco inclini alla convivenza civile, se ogni arma inventata dovesse essere necessariamente utilizzata, a questa ora dubito che staremmo qui a leggerci.

Forse conoscono cose che neppure conosciamo. C'è un documento ufficiale del Pentagono (Giulietto Chiesa) che dice che l'America stà preparandosi ad una guerra imminente con la Cina e questo comporterà delle grosse perdite anche per gli USA. Del resto è comprensibile, la Cina fra pochi anni sarà, a detta di tutti gli esperti, la massima potenza anche in campo militare, e questo gli USA non possono permetterlo. In questi ultimi dieci anni la Cina ha sviluppato un apparato missilistico paragonabile a quello degli USA. Ha sviluppato dei caccia che sono superiori al F-35, però non possiede ancora un sistema antimissile come ha la Russia. Gli USA temono che la Cina possa fornirsi degli S-500 russi (ovvero che i Russi vendano gli S-500 ai cinesi), è un sistema avanzatissimo in grado di intercettare e di abbattere qualsiasi missile nemico. Devono far presto prima che questo avvenga, nel qual caso si troverebbero in netto svantaggio. Io credo che il Coronavirus l'abbiano diffuso gli USA in Cina dopo essersi vaccinati facendo credere che era il vaccino per l'influenza. Era un operazione che progettavano da chissà quanti mesi. Intanto sfiaccano la Cina e risolvono in parte il problema, poi si vedrà. Il punto è che l'infezione interesserà inevitabilmente tutti gli altri continenti, ma a loro questo non interessa.


  • madmax piace questo

#4 celestino

celestino

    Guardati e rifletti, stai intraprendendo la via peggiore

  • Utenti
  • 2115 messaggi

Inviato 13 febbraio 2020 - 11:15

Forse conoscono cose che neppure conosciamo. C'è un documento ufficiale del Pentagono (Giulietto Chiesa) che dice che l'America stà preparandosi ad una guerra imminente con la Cina e questo comporterà delle grosse perdite anche per gli USA. Del resto è comprensibile, la Cina fra pochi anni sarà, a detta di tutti gli esperti, la massima potenza anche in campo militare, e questo gli USA non possono permetterlo. In questi ultimi dieci anni la Cina ha sviluppato un apparato missilistico paragonabile a quello degli USA. Ha sviluppato dei caccia che sono superiori al F-35, però non possiede ancora un sistema antimissile come ha la Russia. Gli USA temono che la Cina possa fornirsi degli S-500 russi (ovvero che i Russi vendano gli S-500 ai cinesi), è un sistema avanzatissimo in grado di intercettare e di abbattere qualsiasi missile nemico. Devono far presto prima che questo avvenga, nel qual caso si troverebbero in netto svantaggio. Io credo che il Coronavirus l'abbiano diffuso gli USA in Cina dopo essersi vaccinati facendo credere che era il vaccino per l'influenza. Era un operazione che progettavano da chissà quanti mesi. Intanto sfiaccano la Cina e risolvono in parte il problema, poi si vedrà. Il punto è che l'infezione interesserà inevitabilmente tutti gli altri continenti, ma a loro questo non interessa.

Una guerra per decimare la popolazione in esponenziale aumento demografico avrebbe del logico, questo comunque comporterebbe un immane disastro anche per i sopravvissuti, ancora peggio sarebbe voler annientare o rendere inerme un popolo solo perché sta diventando forte, la Cina sta diventando forte soprattutto economicamente ed in questo i cinesi hanno la mia ammirazione anche se, i metodi di lavoro sono molto opinabili dal punto di vista sociale e sindacale ma, questo è un problema che va risolto diversamente, adesso, che si voglia dire che i cinesi siano un popolo aggressivo, guerrafondaio, questo non mi sembra corrisponda a realtà, semmai ad essere tali siamo stati noi occidentali che abbiamo colonizzato nei tempi passati mezzo pianeta e, sembra che questa abitudine non siamo tanto disposti ad abbandonare.

 

La Cina ci sta conquistando economicamente, bene dico io, non mi sembra di aver mai visto almeno in Italia, un cinese stupratore, ladro, ubriacone, disoccupato o fannullone, neppure ho mai visto un cinese in un bar a cazzeggiare od altro, sono un popolo diverso e, per questo non so ancora se apprezzarne tutte le qualità ma, sicuramente hanno anche delle pecche ma non per questo ed altro si può dichiarare guerra alla Cina semmai, credo che dovremmo prendere da loro alcuni esempi di onestà, civile convivenza e sobrietà, poi, se ci sono ombre oscure che ignoriamo allora il discorso cambia.



#5 SauroClaudio

SauroClaudio

    Super Utente

  • Utenti
  • 12516 messaggi

Inviato 13 febbraio 2020 - 02:41

La Cina ci sta conquistando economicamente, bene dico io, non mi sembra di aver mai visto almeno in Italia, un cinese stupratore, ladro, ubriacone, disoccupato o fannullone, neppure ho mai visto un cinese in un bar a cazzeggiare od altro, sono un popolo diverso e, per questo non so ancora se apprezzarne tutte le qualità ma, sicuramente hanno anche delle pecche ma non per questo ed altro si può dichiarare guerra alla Cina semmai, credo che dovremmo prendere da loro alcuni esempi di onestà, civile convivenza e sobrietà, poi, se ci sono ombre oscure che ignoriamo allora il discorso cambia.

 

Ma che caccio centra, non sono solo una potenza economica, si stanno armando a tutto spiano e presto rischiano di superare, come potenza militare, gli Stati Uniti e questo gli Stati Uniti non lo vogliono...........tutto il resto ne va di conseguenza.

 

Ti lascio questo:

 



#6 inmezzoalcielo

inmezzoalcielo

    Nuovo Utente

  • Utenti
  • 321 messaggi

Inviato 13 febbraio 2020 - 03:22

si stanno armando a tutto spiano

 

Ma non esagerare dai...  :glee:  cerchiamo di non deviare nel pozzo senza fine del complottismo di stampo "Giulietto Chiesa".

Tra l'altro mi risulta che nelle ultime settimane in Cina si stanno sicuramente armando, ma di Scienza non di armi.

A meno che pensi che il coronavirus possa essere sconfitto a colpi di fucile o con un raid aereo  :icon_biggrin:


  • giuliano47 piace questo

#7 giuliano47

giuliano47

    Utente Full

  • Utenti
  • 1584 messaggi

Inviato 13 febbraio 2020 - 03:50

C'è un documento ufficiale del Pentagono (Giulietto Chiesa) che dice che l'America stà preparandosi ad una guerra imminente con la Cina

Se il documento e' ufficiale, quale e' il documento? Insomma, quale e' il testo del documento?



#8 SauroClaudio

SauroClaudio

    Super Utente

  • Utenti
  • 12516 messaggi

Inviato 13 febbraio 2020 - 04:04

Se il documento e' ufficiale, quale e' il documento? Insomma, quale e' il testo del documento?

Ma a questo punto non so se siano tutti paranoici:

 

https://megachip.glo...te-2034354.html

 

Sta di fatto che pochi giorni fa, mentre era in preparazione il fantastico "venerdì nero" globale dei saldi di fine stagione, una commissione bipartisan del Congresso degli Stati Uniti ha varato un voluminoso rapporto a sostegno delle richieste del Pentagono che preludono a una gigantesca guerra degli Stati Uniti contro la Russia, o la Cina, o contro entrambe.

Va notato che si è trattato di una commissione "bipartisan", cioè formata da esponenti repubblicani e democratici. Tutti concordi ugualmente nell'accettare la proposta di ulteriori enormi investimenti militari in preparazione, appunto, di una tale guerra. Qualcuno potrebbe pensare che si tratti delle abituali manovre lobbyistiche per trovare una spiegazione decente ai favori che i legislatori americani concedono ai loro finanziatori militari.

Ma non è di questo che si tratta, per meglio dire non solo di questo. Il fatto è che la nuova dottrina della Strategia per la Sicurezza Nazionale del Pentagono  rappresenta una svolta radicale rispetto alle teorie in vigore fino a ieri. Ora, dice il documento del Pentagono, "il centro focale primario non sarà più il terrorismo ma la competizione tra le grandi potenze". È stata questa l'autostrada attraverso cui è transitato il più imponente aumento delle spese militari americane mai verificatosi negli ultimi 70 anni.

Cioè gli Stati Uniti affermano che è in corso la preparazione per una guerra "imminente", che "coinvolgerà l'intera società" e che avrà effetti "devastanti" sulla popolazione americana. Il discorso è esplicito: "sarebbe poco saggio e irresponsabile non attendersi che i nemici cerchino di debilitare le forze mobili, quelle cyber, con ogni tipo di attacchi contro gli americani sulla loro terra, mentre cercano di sconfiggere il loro esercito all'estero". È lo scenario di qualche cosa di molto simile alla terza guerra mondiale, che non sarà più combattuta tra eserciti, ma avrà come obiettivo l'annientamento della popolazione nemica.

 

 

P.S L'Italia non sarebbe una colonia con 114 basi militari americane?? Ma poi se aveste ascoltato Andrea Purgatori di ieri sera che parlava di Mani Pulite è saltato fuori come è nata tutta la vicenda: ha parlato il figlio di Craxi il quale ha detto che Antonio Di Pietro.dopo ogni seduta andava a riferire all'Ambasciata Americana (o meglio USA) ..............Craxi, se ricordate, aveva negato le basi italiane per il bombardamento USA ed Inglese della Libia, per cui per bombardare hanno dovuto partire dall'inghilterra.......



#9 celestino

celestino

    Guardati e rifletti, stai intraprendendo la via peggiore

  • Utenti
  • 2115 messaggi

Inviato 13 febbraio 2020 - 04:43

Ma a questo punto non so se siano tutti paranoici:

 

https://megachip.glo...te-2034354.html

 

................................................................................

Ho letto tale documento, sinceramente Claudio a me dà l'impressione di un romanzo di fantascienza e fantapolitica, non oso pensare che leader mondiali pensino simili cose o si siano imbecilliti a tale punto, a che pro infine, distruggere tutto, suicidio compreso ai fini di cosa ?

 

Ai fini di non darti un presunto ed improbabile vantaggio ?

Ma che senso ha ?

 

Credo che siano trovate giornalistiche o fantasie delle società dei complottisti !

 

"Cioè gli Stati Uniti affermano che è in corso la preparazione per una guerra "imminente", che "coinvolgerà l'intera società" e che avrà effetti "devastanti" sulla popolazione americana. Il discorso è esplicito: "sarebbe poco saggio e irresponsabile non attendersi che i nemici cerchino di debilitare le forze mobili, quelle cyber, con ogni tipo di attacchi contro gli americani sulla loro terra, mentre cercano di sconfiggere il loro esercito all'estero". È lo scenario di qualche cosa di molto simile alla terza guerra mondiale, che non sarà più combattuta tra eserciti, ma avrà come obiettivo l'annientamento della popolazione nemica."

 

Ma vi sembra reale questo ?

Ed ancora.

 

"Il documento si spinge a descrizioni di impressionante realismo sugli effetti militari e civili di una tale guerra, dove gli Stati Uniti "dovranno fronteggiare combattimenti di una difficoltà senza precedenti e perdite immense, inconfrontabilmente più grandi di ogni esperienza bellica già affrontata" e dove "non si può escludere nemmeno che la guerra potrebbe anche essere perduta". Non resta, di fronte a queste valutazioni, che porsi una domanda: ma non sarebbe più saggio lavorare per non farla, una guerra del genere? A quanto pare nessuno dei membri della commissione è stato in grado di porsela."

 

Ma dai su, ma cosa sono queste storie ?


  • inmezzoalcielo piace questo

#10 SauroClaudio

SauroClaudio

    Super Utente

  • Utenti
  • 12516 messaggi

Inviato 13 febbraio 2020 - 05:10

Ho letto tale documento, sinceramente Claudio a me dà l'impressione di un romanzo di fantascienza e fantapolitica, non oso pensare che leader mondiali pensino simili cose o si siano imbecilliti a tale punto, a che pro infine, distruggere tutto, suicidio compreso ai fini di cosa ?

 

Ai fini di non darti un presunto ed improbabile vantaggio ?

Ma che senso ha ?

 

Credo che siano trovate giornalistiche o fantasie delle società dei complottisti !

 

"Cioè gli Stati Uniti affermano che è in corso la preparazione per una guerra "imminente", che "coinvolgerà l'intera società" e che avrà effetti "devastanti" sulla popolazione americana. Il discorso è esplicito: "sarebbe poco saggio e irresponsabile non attendersi che i nemici cerchino di debilitare le forze mobili, quelle cyber, con ogni tipo di attacchi contro gli americani sulla loro terra, mentre cercano di sconfiggere il loro esercito all'estero". È lo scenario di qualche cosa di molto simile alla terza guerra mondiale, che non sarà più combattuta tra eserciti, ma avrà come obiettivo l'annientamento della popolazione nemica."

 

Ma vi sembra reale questo ?

Ed ancora.

 

"Il documento si spinge a descrizioni di impressionante realismo sugli effetti militari e civili di una tale guerra, dove gli Stati Uniti "dovranno fronteggiare combattimenti di una difficoltà senza precedenti e perdite immense, inconfrontabilmente più grandi di ogni esperienza bellica già affrontata" e dove "non si può escludere nemmeno che la guerra potrebbe anche essere perduta". Non resta, di fronte a queste valutazioni, che porsi una domanda: ma non sarebbe più saggio lavorare per non farla, una guerra del genere? A quanto pare nessuno dei membri della commissione è stato in grado di porsela."

 

Ma dai su, ma cosa sono queste storie ?

Penso anch'io che non succederà, lo dice anche l'Entità A: " no, non ci sarà una guerra nucleare, la terra serve allo spirito per fare esperienze ed una terra inabitabile noi non la vogliamo". Intendo dire che esiste qualcosa al di sopra dei "padroni del mondo" ai quali i padrono stessi devono sottomettersi. Intanto dovremo affrontare il Coronavirus, forse è una risposta per rendere meno appetibile una distruzione atomica.



#11 celestino

celestino

    Guardati e rifletti, stai intraprendendo la via peggiore

  • Utenti
  • 2115 messaggi

Inviato 13 febbraio 2020 - 05:21

Penso anch'io che non succederà, lo dice anche l'Entità A: " no, non ci sarà una guerra nucleare, la terra serve allo spirito per fare esperienze ed una terra inabitabile noi non la vogliamo". Intendo dire che esiste qualcosa al di sopra dei "padroni del mondo" ai quali i padrono stessi devono sottomettersi. Intanto dovremo affrontare il Coronavirus, forse è una risposta per rendere meno appetibile una discussione atomica.

Ma certo che non succederà nulla di questo, i cinesi ci impressionano ogni giorno ma dal lato tecnologico, guarda che non è cosa da poco inviare un rover sulla Luna a meno che non sia un'altra super fandonia !

 

Sinceramente non credo sia una fandonia, forse il viaggio lunare compreso equipaggio del 1969, potrebbe suscitare delle perplessità almeno per quello che si legge, ma oggigiorno non credo sia cosa irrealizzabile inviare solo un rover sulla Luna, e tutto questo se è stato fatto, lo hanno fatto da soli, noi Italiani, non ne siamo capaci !



#12 SauroClaudio

SauroClaudio

    Super Utente

  • Utenti
  • 12516 messaggi

Inviato 13 febbraio 2020 - 10:10

Ma certo che non succederà nulla di questo, i cinesi ci impressionano ogni giorno ma dal lato tecnologico, guarda che non è cosa da poco inviare un rover sulla Luna a meno che non sia un'altra super fandonia !

 

Sinceramente non credo sia una fandonia, forse il viaggio lunare compreso equipaggio del 1969, potrebbe suscitare delle perplessità almeno per quello che si legge, ma oggigiorno non credo sia cosa irrealizzabile inviare solo un rover sulla Luna, e tutto questo se è stato fatto, lo hanno fatto da soli, noi Italiani, non ne siamo capaci !

A bè sicuramente, i cinesi attualmente hanno una tecnologia anche missilistica che enormemente superiore a quella degli americani nel 1969, per cui potrebbero benissimo anche andarci sulla Luna, il punto è che è la tecnologia attuale che ancora non lo consente; infatti continuano a spostare la data, fino a qualche mese fa si parlava del 2024, adesso hanno già spostato la data al 2028........io credo che prima del 2050 proprio non ci riusciranno, e non parlo solo dei cinesi ovviamente...

 

Relativamente alla guerra nucleare è possibile avvenga anche per semplice errore, basta un segnale sbagliato su un paio di Radar..Ma è comunque possibile che sia programmata come dice Giulietto Chiesa, programmata perchè intanto i grandi capoccia ultramiliardari della finanza hanno tutti il rifugio antiatomico, programmata anche perchè ci può essere una sopravvalutazione della potenza: "se sferriamo l'attacco per primi gli altri non saranno più in grado di rispondere adeguatamente e le perdite, almeno in America saranno limitate, in questo modo potremmo ancora meglio controllare il mondo". Inoltre possono aver valutato che se sferrano un attacco alla sola Cina la Russia non risponderà per non essere distrutta, infatti l'intesa Cina -Russia è un intesa un po strana, in realtà anche i russi hanno paura della Cina proprio per i confini, dal momento che se la Cina cresce ancora un po e diventa ancora più potente della Russia militarmente, possono essere invasi.(infatti, anche se fanno alcune manovre militari insieme non hanno ancora stilato un alleanza)..............inoltre non è assolutamente detto che una guerra nucleare comporti la distruzzione di tutta l'umanità, ci possono essere interi continenti che si salvano, vedi l'Africa, anche l'Australia in parte, il Canada in parte, l'America del Sud in buona parte e sicuramente l'India se resta fuori dal conflitto.. Ne andrebbe di mezzo soprattutto l'Europa, la Russia, la Cina, l'America, insomma i paesi più sviluppati. La radioattività certamente comporterebbe dei rischi anche negli altri continenti, molte più leucemie, più nascite con malformazioni, ma l'umanità non si estinguerebbe.... Ti ricordi Rudolf Stainer con la sua Teosofia, che ha detto all'inizio del 1900 che il terzo millenio sarà il secolo dei malformati, che strana coincidenza con Giulietto Chiesa. Comunque quello che dice Giulietto Chiesa, e cioè quel documento del Pentagono esiste effettivamente altrimenti come te lo spieghi questo:

https://www.wsws.org...6/mili-n16.html

io credo che si sopravvalutino e che calcolino che con i loro sistemi antimissile riusciranno a distruggere tutti o quasi i missili del nemico, chiaramente la sopravalutazione può partire da dei presupposti sbagliati, ma comporta sicuramente dei rischi...........risolveranno comunque il problema demografico che non è un problema da poco, bisognerà ricominciare da capo, forse è proprio quello che lo spirito vuole....quello che ti avevo detto dell'Entità A non è esatto..................

 

P.S Ma poi il discorso è semplice, gli Stati Uniti non vogliono nè essere superati militarmente (ed è quello che avverrà inevitabilmente se la Cina continua ad armarsi), nè che il Dollaro venga sostituito dalla moneta cinese...

Ecco perchè non hanno accora attaccato l'IRAN e si che Israele ci terrebbe tanto:

 

 

Figuriamoci se non hanno anche l'atomica dopo 20 anni che arricchiscono l'uranio, in genere bastano solo 2 o tre anni.........



#13 madmax

madmax

    Utente Full Optional

  • Utenti
  • 8681 messaggi

Inviato 14 febbraio 2020 - 06:47

A bè sicuramente, i cinesi attualmente hanno una tecnologia anche missilistica che enormemente superiore a quella degli americani nel 1969, per cui potrebbero benissimo anche andarci sulla Luna, il punto è che è la tecnologia attuale che ancora non lo consente; infatti continuano a spostare la data, fino a qualche mese fa si parlava del 2024, adesso hanno già spostato la data al 2028........io credo che prima del 2050 proprio non ci riusciranno, e non parlo solo dei cinesi ovviamente...

 

Relativamente alla guerra nucleare è possibile avvenga anche per semplice errore, basta un segnale sbagliato su un paio di Radar..Ma è comunque possibile che sia programmata come dice Giulietto Chiesa, programmata perchè intanto i grandi capoccia ultramiliardari della finanza hanno tutti il rifugio antiatomico, programmata anche perchè ci può essere una sopravvalutazione della potenza: "se sferriamo l'attacco per primi gli altri non saranno più in grado di rispondere adeguatamente e le perdite, almeno in America saranno limitate, in questo modo potremmo ancora meglio controllare il mondo". Inoltre possono aver valutato che se sferrano un attacco alla sola Cina la Russia non risponderà per non essere distrutta, infatti l'intesa Cina -Russia è un intesa un po strana, in realtà anche i russi hanno paura della Cina proprio per i confini, dal momento che se la Cina cresce ancora un po e diventa ancora più potente della Russia militarmente, possono essere invasi.(infatti, anche se fanno alcune manovre militari insieme non hanno ancora stilato un alleanza)..............inoltre non è assolutamente detto che una guerra nucleare comporti la distruzzione di tutta l'umanità, ci possono essere interi continenti che si salvano, vedi l'Africa, anche l'Australia in parte, il Canada in parte, l'America del Sud in buona parte e sicuramente l'India se resta fuori dal conflitto.. Ne andrebbe di mezzo soprattutto l'Europa, la Russia, la Cina, l'America, insomma i paesi più sviluppati. La radioattività certamente comporterebbe dei rischi anche negli altri continenti, molte più leucemie, più nascite con malformazioni, ma l'umanità non si estinguerebbe.... Ti ricordi Rudolf Stainer con la sua Teosofia, che ha detto all'inizio del 1900 che il terzo millenio sarà il secolo dei malformati, che strana coincidenza con Giulietto Chiesa. Comunque quello che dice Giulietto Chiesa, e cioè quel documento del Pentagono esiste effettivamente altrimenti come te lo spieghi questo:

https://www.wsws.org...6/mili-n16.html

io credo che si sopravvalutino e che calcolino che con i loro sistemi antimissile riusciranno a distruggere tutti o quasi i missili del nemico, chiaramente la sopravalutazione può partire da dei presupposti sbagliati, ma comporta sicuramente dei rischi...........risolveranno comunque il problema demografico che non è un problema da poco, bisognerà ricominciare da capo, forse è proprio quello che lo spirito vuole....quello che ti avevo detto dell'Entità A non è esatto..................

 

P.S Ma poi il discorso è semplice, gli Stati Uniti non vogliono nè essere superati militarmente (ed è quello che avverrà inevitabilmente se la Cina continua ad armarsi), nè che il Dollaro venga sostituito dalla moneta cinese...

Ecco perchè non hanno accora attaccato l'IRAN e si che Israele ci terrebbe tanto:

 

 

Figuriamoci se non hanno anche l'atomica dopo 20 anni che arricchiscono l'uranio, in genere bastano solo 2 o tre anni.........

Entanglement quantistico, raggiunto un nuovo record

E per cui ora abbiamo fatto un altro importante passo in avanti. Un team di ricercatori dell’Università della scienza e della tecnologia della Cina, infatti, è appena riuscito a dimostrare come il complesso fenomeno dell’entanglement quantistico tra due memorie quantistiche sia possibile fino a una distanza di 50 chilometri. Una distanza che batte tutte le precedenti e che segna perciò un nuovo record per l’entanglement, fondamentale per la creazione futura di una rete internet quantistica globale. Lo studio è stato appena pubblicato sulle pagine di Nature.

https://www.galileon...nt-quantistico/

 

Uno degli argomenti a te caro...


"Significa una totale libertà. In questa libertà c'è un'enorme energia, perchè non c'è nessun conflitto, nessuna lotta. Nulla!"


#14 celestino

celestino

    Guardati e rifletti, stai intraprendendo la via peggiore

  • Utenti
  • 2115 messaggi

Inviato 14 febbraio 2020 - 07:19

Capisco le tue perplessità Claudio, tra l'altro sono anche ben motivate, nonostante ciò sono ancora fiducioso in una buona risoluzione planetaria, distrutti Europa, Russia, U.S.A. e Cina, cosa rimane del mondo ?

 

Paesi sottosviluppati che non servono a nulla, inquinamento ambientale che ti costringe a vite da bunker, malessere e sconforto planetario, anche se sei rintanato in un bunker e non ti manca nulla per 1000 anni, moriresti ugualmente al primo mal di pancia poiché non ci sarebbero strutture per curarti, i potenti questo sicuramente lo sapranno ?

 

Credo di si, per decimare la popolazione poiché in costante aumento esponenziale, credo che avranno già pensato come fare, forse si affideranno ai virus?

 

Se hai il vaccino solo per te e per i tuoi fedelissimi, diventi padrone del mondo senza rovinare ed inquinare nulla, diventa tutto tuo e ti sei liberato di parte della razza umana buona e cattiva, l'atomica rimane la soluzione peggiore, semmai la bomba ai neutroni che distrugge solo la vita biologica senza inquinare nulla ma, inviare missili senza essere intercettati, è vera utopia, partirebbero ugualmente missili nucleari e non da ogni ed in ogni direzione.

 

Certo che la situazione mondiale comunque sta precipitando, l'aumento demografico sproporzionato sta bruciando risorse terrestri a ritmi accelerati, per non parlare poi dell'inquinamento ed avvelenamento ambientale che ne consegue.

 

Speriamo veramente in un intervento della provvidenza divina !!!



#15 SauroClaudio

SauroClaudio

    Super Utente

  • Utenti
  • 12516 messaggi

Inviato 14 febbraio 2020 - 10:54

Capisco le tue perplessità Claudio, tra l'altro sono anche ben motivate, nonostante ciò sono ancora fiducioso in una buona risoluzione planetaria, distrutti Europa, Russia, U.S.A. e Cina, cosa rimane del mondo ?

 

Paesi sottosviluppati che non servono a nulla, inquinamento ambientale che ti costringe a vite da bunker, malessere e sconforto planetario, anche se sei rintanato in un bunker e non ti manca nulla per 1000 anni, moriresti ugualmente al primo mal di pancia poiché non ci sarebbero strutture per curarti, i potenti questo sicuramente lo sapranno ?

 

Credo di si, per decimare la popolazione poiché in costante aumento esponenziale, credo che avranno già pensato come fare, forse si affideranno ai virus?

 

Se hai il vaccino solo per te e per i tuoi fedelissimi, diventi padrone del mondo senza rovinare ed inquinare nulla, diventa tutto tuo e ti sei liberato di parte della razza umana buona e cattiva, l'atomica rimane la soluzione peggiore, semmai la bomba ai neutroni che distrugge solo la vita biologica senza inquinare nulla ma, inviare missili senza essere intercettati, è vera utopia, partirebbero ugualmente missili nucleari e non da ogni ed in ogni direzione.

 

Certo che la situazione mondiale comunque sta precipitando, l'aumento demografico sproporzionato sta bruciando risorse terrestri a ritmi accelerati, per non parlare poi dell'inquinamento ed avvelenamento ambientale che ne consegue.

 

Speriamo veramente in un intervento della provvidenza divina !!!

Si concordo, è facile che si rivolgano ad un virus, come del resto stanno facendo, per decimare la popolazione, ma tieni anche presente che sono completamente pazzi, intendo quei pochi che decidono sono completamente pazzi, ed in questo sono in pieno accordo con Giulietto Chiesa. Mi sono reso conto di quanto è schizofrenica la popolazione sentendo le canzoni del Festival di Sanremo, il 90% erano canzoni completamente dissociate. I nostri giovani sono ormai completamente dipendenti dal telefonino e dai videogiochi, vivono una realtà virtuale, non sanno neppure cosa sia il mondo. A questo punto credo che ci voglia veramente qualcosa di grosso per cambiare la situazione. Vai all'ultima pagina della mia discussione sui tumori, voglio ora mettere un Post che forse ti interessa.



#16 celestino

celestino

    Guardati e rifletti, stai intraprendendo la via peggiore

  • Utenti
  • 2115 messaggi

Inviato 15 febbraio 2020 - 06:46

Si concordo, è facile che si rivolgano ad un virus, come del resto stanno facendo, per decimare la popolazione, ma tieni anche presente che sono completamente pazzi, intendo quei pochi che decidono sono completamente pazzi, ed in questo sono in pieno accordo con Giulietto Chiesa. Mi sono reso conto di quanto è schizofrenica la popolazione sentendo le canzoni del Festival di Sanremo, il 90% erano canzoni completamente dissociate. I nostri giovani sono ormai completamente dipendenti dal telefonino e dai videogiochi, vivono una realtà virtuale, non sanno neppure cosa sia il mondo. A questo punto credo che ci voglia veramente qualcosa di grosso per cambiare la situazione. Vai all'ultima pagina della mia discussione sui tumori, voglio ora mettere un Post che forse ti interessa.

Sono daccordissimo in pieno, son tanto daccordo che non aggiungo altro !



#17 SauroClaudio

SauroClaudio

    Super Utente

  • Utenti
  • 12516 messaggi

Inviato 16 febbraio 2020 - 11:29

Sono daccordissimo in pieno, son tanto daccordo che non aggiungo altro !

Si, senti questa, è probabile che il problema militare sia risolto con il Coronavirus:

 



#18 Guest_CROWN_*

Guest_CROWN_*
  • Ospiti

Inviato 21 febbraio 2020 - 11:11

Signori, calma, la situazione mondiale è sotto controllo, gli oscuri personaggi molto superiori al mero operaio umano dirigono il gioco proponendosi l'apoteosi del potere totale, costoro semplicemente manovrano le loro pedine politico-militari nella trepida speranza di raggiungere la stabilità quantica del loro progettato impero, tradotto in breve significa che bramano ardentemente cristallizzare la Storia raggiungendo uno status di putrefazione stagnante eterna, quella attuale, dove gli umani ridotti a robotini interdipendenti ubbidiscono ciecamente e forzosamente alla "legge" dei padroni, che non sono le caste elitarie, ma i soggetti occulti sopra citati. Non perdete questa visuale.
Tutto ciò fa si che farse belliche, negoziati, crisi e vari accidenti vengano orchestrati ad arte per mediare le forze centrifughe sociali che potrebbero deflagrare in un severo cannibalismo globale, più che in una guerra nucleare, per cui rassicuratevi, nessun ordigno partirà prima, ma... mentre il macrocosmo si gratta dagli albori della Storia lasciando pascere il genere disumano, il microcosmo, così perfetto, organizzato e indipendente ne ha fin troppo piene le balle di questa nauseante situazione pseudo-pacifista, amorfa e pseudo-messianica, pertanto il famigerato orologio potrebbe segnare l'ora sbagliata invece della mezzanotte più nera, si, le sue langette potrebbero essere in ritardo di un paio di minuti nell'attimo fatale, e allora... mi fermo qui.
Fidatevi di questa eventualità, non ve la dice uno a caso.

#19 Nehelamite

Nehelamite

    Flip Flap

  • Utenti
  • 23921 messaggi

Inviato 21 febbraio 2020 - 11:23

Ottima spiegazione.

Mancano solo gli Space Marine, l'Imperatore e le Forze del Caos e il quadro è completo  :asdsi:


-Flip Flap-


#20 SauroClaudio

SauroClaudio

    Super Utente

  • Utenti
  • 12516 messaggi

Inviato 21 febbraio 2020 - 11:35

Ottima spiegazione.

Mancano solo gli Space Marine, l'Imperatore e le Forze del Caos e il quadro è completo  :asdsi:

Bè, intanto ci pensa il Coronavirus a risolvere il problema demografico, ci sono già parecchi focolai anche in Italia, non lo dicono e se lo dicono minimizzano la cosa, vi voglio dare una mano:

 






0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi