Vai al contenuto

CoseNascoste Forum uses cookies. Read the Privacy Policy for more info. To remove this message, please click the button to the right:    I accept the use of cookies



Foto

"ah, vedo che sei una strega anche tu"


  • Per cortesia connettiti per rispondere
48 risposte a questa discussione

#41 Glianta

Glianta

    Nuovo Utente

  • Utenti
  • 5 messaggi

Inviato 12 febbraio 2020 - 08:42

L'amore mi ha sempre affascinato e spaventato al tempo stesso, perché è la cosa più vicina alla magia che esista.


Vero, direi che è magia all'ennesima potenza tanto che talvolta non si capisce se si è innamorate o sotto effetto di qualche potente incantesimo. È il mio caso.

#42 inmezzoalcielo

inmezzoalcielo

    Nuovo Utente

  • Utenti
  • 14 messaggi

Inviato 13 febbraio 2020 - 07:27

Non te ne puoi semplicemente uscire un bel giorno di punto in bianco con "non ti amo più anzi non ti ho mai amata" dopo che TU hai coinvolto parenti e amici e sempre TU hai parlato di figli e convivenza. Questo significa superficialità nei sentimenti.
E la superficialità si paga.

 

Magari è successo che ti ha conosciuta meglio e si è disinnamorato. Magari è successo che ti sei mostrata in un modo e poi col tempo lui ha iniziato a vedere come sei realmente.

Potrebbe essere che lui sia tutt'altro che superficiale, ci ha pensato molto ed è arrivato a capire che non sei la persona giusta per lui.

Non intendo che tu sia giusta o sbagliata, semplicemente non adatta a lui.

Quindi tu cosa fai? Lo punisci. Con la magia...

Se non è superficialità questa.

e attenzione: la superficialità si paga. Sempre.



#43 Maleficetur

Maleficetur

    Nuovo Utente

  • Utenti
  • 26 messaggi

Inviato 13 febbraio 2020 - 08:13

Uno che ti lascia per telefono e ti chiede di esserti amico per ripulirsi la coscienza è solo un vigliacco. Uno che prende e che strappa via una relazione intensa come la nostra da un giorno all'altro... È uno che ha sempre simulato sentimenti. Stop.

#44 inmezzoalcielo

inmezzoalcielo

    Nuovo Utente

  • Utenti
  • 14 messaggi

Inviato 13 febbraio 2020 - 08:51

Ti sei autodefinita "strega" ma secondo me sei ossessionata un po' da tutta la vita. 

Comprendo molto bene quanto si può soffrire per una perdita però la vita deve per forza andare avanti, ma nel verso giusto.

Ti pare che diventiamo tutti maghi e streghe per ogni amore finito? 7 miliardi di persone che vanno in giro con un corvo sulle spalle e il cappello a punta?

Andiamo su siamo seri, hai preso una cantonata e fai in modo di fartela passare, esci, conosci gente nuova, svagati, creati un passatempo costruttivo.

Però fare i sortilegi, le magie, cioè pensare di avere poteri tali da causare danni ad altri... perdonami ma mi sembra una caz.zata.

E se anche li avessi davvero, fare del male agli alri non porta mai nulla di buono. Mai.



#45 Glianta

Glianta

    Nuovo Utente

  • Utenti
  • 5 messaggi

Inviato 13 febbraio 2020 - 09:11

Tutto si paga sempre, siamo al mondo per imparare pagando e l'amore con tutto il suo carico di contraddizioni è il maestro più severo.
Per chiunque, per chi lascia, per chi è lasciato.

I sentimenti di possesso sono come nere stalattiti che si formano nella psiche e vengono lanciate lontano ferendo anche i più prossimi.
Qualunque psiche crea questi dardi infernali. C'è poco da fare i santi.

Gelosia, avidità, ira, invidia, viltà, lussuria... ego ancora immaturi si fanno la guerra vicendevolmente.
Questo è l'amore conosciuto.

Poi c'è un altro tipo di Amore che risorge dalle ceneri del precedente completamente purificato, privo di armi egoiche, magiche. Questo impariamo soffrendo.

Maleficetur sta imparando. Il suo ex anche.
In questa ottica il processo è positivo.

#46 Maleficetur

Maleficetur

    Nuovo Utente

  • Utenti
  • 26 messaggi

Inviato 13 febbraio 2020 - 10:42

Non sono io che mi autoproclamo strega o sensitiva o quello che è, è una vita che terze persone me lo dicono.
Di riti ne ho fatti a bizzeffe, ma se funzionano io non so. Nelle carte vedo delle immagini, ma se è solo mia immaginazione io non so.

#47 LunaRossa91

LunaRossa91

    Utente Senior

  • Utenti
  • 411 messaggi

Inviato 15 febbraio 2020 - 05:42

C'è modo e modo di lasciare. Non te ne puoi semplicemente uscire un bel giorno di punto in bianco con "non ti amo più anzi non ti ho mai amata" dopo che TU hai coinvolto parenti e amici e sempre TU hai parlato di figli e convivenza. Questo significa superficialità nei sentimenti.
E la superficialità si paga.


Bah... A 25 anni ho subìto la stessa batosta, stavo per andare a convivere dopo 6 anni e mezzo e tutto si è distrutto con una bella incudine in testa. Negli ultimi mesi non capivo nemmeno chi avevo avuto al mio fianco per anni,.. E alla relazione ormai ci tenevo solo io, sono stata lasciata su due piedi..

.. Adesso si è pure sposato in fretta e furia xD, dopo sei mesi di relazione con una donna anche più grande di lui. E niente, io convivo. Tutto è successo per entrambi in brevissimo tempo perché non son passati da quel periodo nemmeno 3 anni. Ognuno fa la sua vita, se non fosse per conoscenze comuni non avrei mai saputo niente più di lui, sono conoscenze molto "alla lontana".

Ma lascia perdere.. A che pro fai questo? E con quali conseguenze, soprattutto su di te? Vedrai che dimenticherai presto e lui ti scadrà tanto come persona. Magari tornerà a cercarti lui, come il mio ex ha fatto, in maniera molto velata ma palese, e io, che già frequentavo il mio compagno, l'ho trattato con l'indifferenza che già provavo, perché come uomo mi era scaduto!

Il fatto che sei stata riconosciuta come strega non ti fa un minimo paura? La magia nera ha conseguenze anche su chi la pratica.. E queste conseguenze valgono la pena per la sofferenza di un uomo che già farebbe schifo (xD) da sé? No..

#48 LunaRossa91

LunaRossa91

    Utente Senior

  • Utenti
  • 411 messaggi

Inviato 15 febbraio 2020 - 05:46

C'è un motivo specifico e preciso per cui io non sono riuscita nell'intento manipolatore... Perché lui è un pazzo. Un pazzo nel vero senso del termine, infatti nelle carte esce sempre come "folle". Un pazzo di quelli intelligenti. Ha schemi di pensiero tutti suoi. Abitudini tutte sue. Una facciata angelica, gentile, sensibile e alto borghese... e una mentalità torbida, irrequieta, contorta, confusione, sbalzi di umore, dipendenze varie... Nascosta. All'apparenza persona timida, insicura, educata, paziente. Di fatto io lo vedo come uno che ha una forte integrità, una forza interiore che non sono riuscita a scalfirgli.
Ricordo bene le prime volte che ci uscivo, lo guardavo di taglio pensando "questo me lo mangio". Abbassava lo sguardo, arrossiva. Ce l'avevo io il coltello dalla parte del manico, poche storie.
Ho abbassato la guardia,pensavo di averlo in pugno. Finché non è diventato sempre più freddo e sempre più sfuggente, e io sempre più innamorata. E più cercavo di riacchiapparlo più mi sfuggiva. Non sono mai riuscita a leggergli la mente, a carpirne le vere intenzioni... Perché era contorta, contorta, fidatevi.
Insomma, da carnefice a vittima.


Mi sa che il vero manipolatore è lui xD... E ha vinto probabilmente una delle sue sfide più difficili. Quello è furbo. La prima parte descrive in pieno anche il mio compagno, adesso sono preoccupata xD!

#49 Maleficetur

Maleficetur

    Nuovo Utente

  • Utenti
  • 26 messaggi

Inviato Ieri, 16 feb 2020 alle 11:14

Ah, che la manipolata sia io mi sembra alquanto palese.
Veramente straziante l'amore non corrisposto.
Adesso per esempio il mio impulso mi dice "ricontattalo" in loop...




1 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 1 visitatori, 0 utenti anonimi