Vai al contenuto

CoseNascoste Forum uses cookies. Read the Privacy Policy for more info. To remove this message, please click the button to the right:    I accept the use of cookies



Foto
- - - - -

Audio meditativi

relax meditazione musichespirituali

  • Per cortesia connettiti per rispondere
3 risposte a questa discussione

#1 kiradavid97

kiradavid97

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 817 messaggi

Inviato 20 gennaio 2020 - 06:03

Occasionalmente mi è capitato di sedermi e provare a seguire una meditazione guidata ma il mio naturale essere nevrotico rifiuta di stare completamente fermo nella maggior parte delle volte ... vorrei quindi cercare una musica più che una guida parlata per il rilassamento così anche se mi muovessi leggermente non penso possa deconcentrarmi

 

voi cosa usate? canti religiosi orientali o nativo americani? musica fatta apposta per favorire il rilassamento?

 

Grazie





#2 Borderline

Borderline

    Bannato

  • Bannati
  • 204 messaggi

Inviato 20 gennaio 2020 - 08:04

Stessa cosa io, per me è totalmente impossibile rimanere fermo sia col corpo che con la mente, la concentrazione x me diventa un optional introvabile. Ho provato di tutto, anche con quelle frequenze melodiche a 936 hz che si dice facciano risvegliare la ghiandola pineale, tutte cavolate o meglio con me non funzionano, divento piu' nevrotico. 



#3 Frèyja

Frèyja

    Utente Intergalattico

  • Utenti
  • 7327 messaggi

Inviato 20 gennaio 2020 - 09:56

Se non sai stare fermo alzati e muoviti cercando di porre la massima attenzione su questo tuo essere nevrotico. Guardati come guarderesti un film, osservati camminare e compiere azioni varie.
Smetterai se riuscirai a comprendere che non sopporti il vuoto che senti e lo vai subito a compensare con altro.
Io non uso nulla e credo che sia inutile forzare. Se senti il bisogno di fare qualcosa fallo, cercando solo di sovrastarne leggermente il bisogno attraverso l'auto-osservazione.
  • kiradavid97 piace questo

#4 Karver

Karver

    Utente Full

  • Utenti
  • 1461 messaggi

Inviato 21 gennaio 2020 - 11:39

l'auto-osservazione mi sono reso conto che è la base

agguato e ricapitolazione sono dei linguaggi più semplicistichi per parlare di auto-osservazione

le cose si fanno a partire da quello che si osserva e non da quello che si pensa

in passato il fumo passivo non lo osservavo e lo respiravo ecco che sto soffrendo di mal di testa e di problemi appesantimento respiratorio

 

però come faccio la tosse osservandomi si toglie tutto

 

senza una buona base tecniche avazate non si possono fare

come il controllo e altre ma questo si sapeva già 







Anche taggato con relax, meditazione, musichespirituali

0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi