Vai al contenuto

CoseNascoste Forum uses cookies. Read the Privacy Policy for more info. To remove this message, please click the button to the right:    I accept the use of cookies



Foto

CASA DI CAMPAGNA E PRESENZA


  • Per cortesia connettiti per rispondere
88 risposte a questa discussione

#61 Gothic

Gothic

    Photographer from Heaven Guitarist from Hell

  • Utenti
  • 2684 messaggi

Inviato 10 ottobre 2019 - 08:46

La penso come te Κέρβερος.


type_o_negative_flag_02.gif


#62 Frèyja

Frèyja

    Omnia ab uno

  • Utenti
  • 5062 messaggi

Inviato 10 ottobre 2019 - 08:55

Si, ma su mia domanda, ha risposto chiaramente che la branda è stata scossa, non il corpo. Quindi non c'è stato un contatto fisico diretto. Potrebbe anche essere un fenomeno isolato non correlato e neppure paranormale.
Comunque, resto a ciò che ho detto all'inizio. Anche se non mi piace la tecnologia applicata al paranormale, un registratore audio acceso lo lascerei.


Capisco, ma la sensazione molto spesso è proprio che si muova l'ambiente intorno, anche il letto, non il corpo. Perché in effetti non è il corpo a muoversi.
Certe volte sembrano veri e propri terremoti.

#63 Tiaccaccì

Tiaccaccì

    Utente Junior Plus

  • Utenti
  • 172 messaggi

Inviato 10 ottobre 2019 - 12:49

A me qualche volta in dormi veglia qualche entità nera mi ha attaccato.
Da quando gli ho detto(telepaticamente) queste letterali parole: "Non mi rompere più i coglioni mi stai facendo incazzare" (Scusate i termini ma questi erano). Come per magia non ho ne sentito ne percepito più questa cosa nera. Saranno sogni lucidi o mie immaginazioni di dormi veglia? Me ne frega meno di zero fatto stà che da allora dormo da dio.
  • celestino e Hachi1986 piace questo

#64 Lunanerina

Lunanerina

    Utente Esperto

  • Utenti
  • 3451 messaggi

Inviato 10 ottobre 2019 - 03:49

@clairvoyant
Esatto anche io penso che vanno verificate.
Non c'è riuscito perché lei è chiusa nel suo credo che le anime dormano dopo la morte del corpo, aspettando il giorno del giudizio.
È di fede evangelica pentecostale, come lo ero io, e loro non ammettono la comunicazione con le anime dei defunti, pensano che tutto ciò che si manifesta, se non sono Angeli, sono demoni e inoltre credono che nell'Aldilà non c'è più possibilità di redenzione.

@Rainbow
No, non è egocentrismo ma amore rendersi conto che hanno bisogno di aiuto e tutte queste anime ne necessitano sicuramente, altrimenti non resterebbero legate alla Terra ma sarebbero in uno stato celestiale.
Può sì pur essere che come nel film magari pensino di essere vivi ma non è detto e quindi credo che un minimo di indagine ci voglia.
Disinteressarsene semmai è una forma di egoismo ed egocentrismo.

@Tiaccacci
No sicuro che non era un'entità ma la tua immaginazione 😊 fosse stata un'entita reale, con gli improperi che gli hai lanciato, ti avrebbe attaccato ancora di più. La avresti infatti addirittura incoraggiata.
  • skynight e clairvoyant piace questo

"Il Signore ha dato, il Signore ha tolto. Sia benedetto il nome del Signore" ( Giobbe 1:21 )


#65 skynight

skynight

    Remember on November 5th

  • Utenti
  • 8467 messaggi

Inviato 10 ottobre 2019 - 04:07

A me qualche volta in dormi veglia qualche entità nera mi ha attaccato.
Da quando gli ho detto(telepaticamente) queste letterali parole: "Non mi rompere più i coglioni mi stai facendo incazzare" (Scusate i termini ma questi erano). Come per magia non ho ne sentito ne percepito più questa cosa nera. Saranno sogni lucidi o mie immaginazioni di dormi veglia? Me ne frega meno di zero fatto stà che da allora dormo da dio.

 

come ti ha spiegato Lunanerina se era davvero una entità di certo non avresti potuto farla fuggire solamente a parole per quanto offensive potevano essere, anzi certe entità malefiche ci trovano proprio gusto a tormentare e fare impazzire le loro vittime.

offendendola l'avresti incoraggiata invece a continuare a perseguitarti di più e non di certo ad andarsene via lasciandoti in pace.


  • Lunanerina piace questo

Sotto questa maschera c'è più di semplice carne, c'è un'idea, e le idee sono a prova di proiettile.


#66 Tiaccaccì

Tiaccaccì

    Utente Junior Plus

  • Utenti
  • 172 messaggi

Inviato 10 ottobre 2019 - 05:02

Be l'importante è dormire bene XD

#67 G.a.b.r.i.e.l

G.a.b.r.i.e.l

    Utente ragionevole

  • Utenti
  • 982 messaggi

Inviato 10 ottobre 2019 - 05:07

come ti ha spiegato Lunanerina se era davvero una entità di certo non avresti potuto farla fuggire solamente a parole per quanto offensive potevano essere, anzi certe entità malefiche ci trovano proprio gusto a tormentare e fare impazzire le loro vittime.
offendendola l'avresti incoraggiata invece a continuare a perseguitarti di più e non di certo ad andarsene via lasciandoti in pace.


Di per sé non è la parola a comandare gli eventi ma la tua fede. Non fede "religiosa" ma fede in quello che stai "dicendo", ergo in quello che stai pensando. Quello che "pensi" infatti se esprime quello che sei determina il Potere di un comando ovverosia quando sei nel giusto gli Elementi devono ubbidire. Nella preghiera autentica tu stai manifestando un piano, un'agenda valida per la tua esistenza, ma anche per le entità che interferiscono con la tua esistenza. Tuttavia se uno crede che è giusto soffrire o comunicare con determinati interlocutori - a torto o a ragione - allora non può nemmeno iniziare a "scacciare" certi spiriti, eggregore, proiezioni.



#68 Rainbow

Rainbow

    Tempus fugit

  • Utenti
  • 26969 messaggi

Inviato 10 ottobre 2019 - 05:20

@clairvoyant
Esatto anche io penso che vanno verificate.
Non c'è riuscito perché lei è chiusa nel suo credo che le anime dormano dopo la morte del corpo, aspettando il giorno del giudizio.
È di fede evangelica pentecostale, come lo ero io, e loro non ammettono la comunicazione con le anime dei defunti, pensano che tutto ciò che si manifesta, se non sono Angeli, sono demoni e inoltre credono che nell'Aldilà non c'è più possibilità di redenzione.
@Rainbow
No, non è egocentrismo ma amore rendersi conto che hanno bisogno di aiuto e tutte queste anime ne necessitano sicuramente, altrimenti non resterebbero legate alla Terra ma sarebbero in uno stato celestiale.
Può sì pur essere che come nel film magari pensino di essere vivi ma non è detto e quindi credo che un minimo di indagine ci voglia.
Disinteressarsene semmai è una forma di egoismo ed egocentrismo.
@Tiaccacci
No sicuro che non era un'entità ma la tua immaginazione fosse stata un'entita reale, con gli improperi che gli hai lanciato, ti avrebbe attaccato ancora di più. La avresti infatti addirittura incoraggiata.

Ma che senso avrebbe chiedere aiuto ai vivi?
Può un vivo saperne di più di queste stesse entità sulla condizione dell'aldilà, sui misteri dell'esistenza?
È come se un universitario avesse problemi di studio e per risolverli si rivolgesse ad un bimbo delle elementari.
  • celestino piace questo

#69 skynight

skynight

    Remember on November 5th

  • Utenti
  • 8467 messaggi

Inviato 10 ottobre 2019 - 06:36

Di per sé non è la parola a comandare gli eventi ma la tua fede. Non fede "religiosa" ma fede in quello che stai "dicendo", ergo in quello che stai pensando. Quello che "pensi" infatti se esprime quello che sei determina il Potere di un comando ovverosia quando sei nel giusto gli Elementi devono ubbidire. Nella preghiera autentica tu stai manifestando un piano, un'agenda valida per la tua esistenza, ma anche per le entità che interferiscono con la tua esistenza. Tuttavia se uno crede che è giusto soffrire o comunicare con determinati interlocutori - a torto o a ragione - allora non può nemmeno iniziare a "scacciare" certi spiriti, eggregore, proiezioni.

 

la preghiera autentica ma sopratutto sincera è capace se rivolta alla divinità di scacciare qualsiasi cosa che siano spiriti, eggregore, demoni, proiezioni, entità, perchè sopra di lei

non esiste niente.

essendo la forza motrice suprema di tutto e di tutta l'esistenza niente e nessuno può opporsi al suo volere. 

 

l'unico motivo che ci lascia a noi esseri umani la libertà di comportarci come meglio crediamo nei confronti di queste entità cioè sia di pregare eventualmente per scacciarli o di evocarli con determinati riti 

è sempre per la concessione del libero arbitrio soggettivo.

 

non voglio fare di certo terrorismo spirituale come aveva scritto precedentemente Furor però secondo il mio punto di vista, già abbiamo difficoltà a fidarci degli altri esseri umani che sono come noi 

figurarsi se potremmo mai riuscire a fidarci nel caso di esseri spirituali che vivono in un reame di cui conosciamo poco o nulla e di cui non conosciamo le reali capacità.

 

degli spiriti più o meno sappiamo tante cose, ma quali siano i loro reali poteri, cosa possono arrivare a fare, fin dove arrivano le loro conoscenze e quanto conoscono l'animo umano,

ancora non possiamo saperlo.

 

dei demoni sappiamo che conoscono bene l'animo umano come le sue potenzialità ma sopratutto debolezze dove colpirlo e farlo cadere, ma visto che esistono diverse categorie di questi esseri

e non li conosciamo nemmeno tutti da quanto ne possiamo sapere, non sappiamo nemmeno come potrebbero comportarsi nel caso diventassero ostili e imprevedibili.

 

però ripeto non vorrei fare terrorismo spirituale visto che almeno dalle letture che ho fatto pare che gli spiriti dei quattro elementi siano di natura benevola, mi riferisco 

alle

 

silfidi (spiriti dell'aria)

 

salamandre (spiriti del fuoco)

 

gnomi (spiriti della terra)

 

ondine (spiriti dell'acqua)

 

 

 

ma non saprei se determinati riti esoterici di evocazione siano davvero cosi semplici da eseguire e nemmeno se sia poi cosi facile da mandarli via


Sotto questa maschera c'è più di semplice carne, c'è un'idea, e le idee sono a prova di proiettile.


#70 skynight

skynight

    Remember on November 5th

  • Utenti
  • 8467 messaggi

Inviato 10 ottobre 2019 - 06:42

Ma che senso avrebbe chiedere aiuto ai vivi?
Può un vivo saperne di più di queste stesse entità sulla condizione dell'aldilà, sui misteri dell'esistenza?
È come se un universitario avesse problemi di studio e per risolverli si rivolgesse ad un bimbo delle elementari.

 

temo che ci siano dei limiti in cui nemmeno gli spiriti possono oltrepassare, come può essergli vietato espressamente di dare spiegazioni proprio circa l'aldilà e su altri misteri dell'esistenza,

altrimenti dopo millenni che di certo ci sono stati tantissimi praticanti di magia che hanno compiuto riti magici di evocazione, almeno qualcuna di queste avrebbe risposto 


Sotto questa maschera c'è più di semplice carne, c'è un'idea, e le idee sono a prova di proiettile.


#71 Rainbow

Rainbow

    Tempus fugit

  • Utenti
  • 26969 messaggi

Inviato 10 ottobre 2019 - 07:29

temo che ci siano dei limiti in cui nemmeno gli spiriti possono oltrepassare, come può essergli vietato espressamente di dare spiegazioni proprio circa l'aldilà e su altri misteri dell'esistenza,
altrimenti dopo millenni che di certo ci sono stati tantissimi praticanti di magia che hanno compiuto riti magici di evocazione, almeno qualcuna di queste avrebbe risposto

Non hai capito, non dicevo questo...rileggi bene.:-)

#72 skynight

skynight

    Remember on November 5th

  • Utenti
  • 8467 messaggi

Inviato 10 ottobre 2019 - 08:14

Non hai capito, non dicevo questo...rileggi bene.:-)

 

ho riletto, leggendo di  fretta infatti mi ero confuso. 


  • Rainbow piace questo

Sotto questa maschera c'è più di semplice carne, c'è un'idea, e le idee sono a prova di proiettile.


#73 Pandora

Pandora

    how U doin'?

  • Moderatore
  • 8386 messaggi

Inviato 11 ottobre 2019 - 07:25

Non è detto che abbiano bisogno di aiuto e preghiere o che vogliano attirare la vostra attenzione, questo lo pensiamo noi esseri umani nel nostro egocentrismo (anche se ammetto che sentire il proprio nome è un richiamo molto diretto) forse si stanno semplicemente facendo i cavoli loro nella loro dimensione, ma essendosi i due piani di realtà, il vostro e il loro, intersecati per qualche motivo riuscite ad avvertirli...un po' come nel film the others, che non so se hai mai visto.
Cosa fare?
Io direi di cercare di convivere con queste presunte entità aspettando che il tempo e la natura stessa dell'uomo facciano il loro corso, ovvero vi permettano di abituarvi a questi strani fenomeni senza patire troppo e soprattutto senza scombussolare le vostre vite.:asdsi:

Il punto non è che siano entità che vivono su un piano diverso.
Il punto arriva quando alcune entità che presumibilmente vivono su un piano diverso si comportano in maniera da attirare la tua attenzione sul tuo piano dimensionale: svegliarti la notte, chiamandoti, facendo rumori, capovolgendo le sedie in sala, non puoi certo ignorarlo. Perché sono LORO che richiamano la tua attenzione e ti svegliano di notte, ti scuotono il letto, ti toccano: hai voglia di convincerti che si stiano facendo i fatti loro, sono loro a prendere l'iniziativa di interagire con te, e prima ne prendi consapevolezza, prima puoi capire perché e cercare un modo per risolvere il problema.
La gente non verrebbe a raccontare queste cose se non fosse un problema, un fastidio che impedisce a noi di fare la nostra vita tranquillamente sul nostro piano dimensionale.
Soprattutto se ti spezzano il sonno: dopo un po' di notti in cui qualcuno ti sveglia ti prende a schiaffi e ti scuote, poi me lo racconti quanto sei fresca al mattino. :asdsi:

anf puff pant


#74 Rainbow

Rainbow

    Tempus fugit

  • Utenti
  • 26969 messaggi

Inviato 11 ottobre 2019 - 07:40

Il punto non è che siano entità che vivono su un piano diverso.
Il punto arriva quando alcune entità che presumibilmente vivono su un piano diverso si comportano in maniera da attirare la tua attenzione sul tuo piano dimensionale: svegliarti la notte, chiamandoti, facendo rumori, capovolgendo le sedie in sala, non puoi certo ignorarlo. Perché sono LORO che richiamano la tua attenzione e ti svegliano di notte, ti scuotono il letto, ti toccano: hai voglia di convincerti che si stiano facendo i fatti loro, sono loro a prendere l'iniziativa di interagire con te, e prima ne prendi consapevolezza, prima puoi capire perché e cercare un modo per risolvere il problema.
La gente non verrebbe a raccontare queste cose se non fosse un problema, un fastidio che impedisce a noi di fare la nostra vita tranquillamente sul nostro piano dimensionale.
Soprattutto se ti spezzano il sonno: dopo un po' di notti in cui qualcuno ti sveglia ti prende a schiaffi e ti scuote, poi me lo racconti quanto sei fresca al mattino. :asdsi:

Comprendo, ma è sempre difficile stabilire quanto accada realmente e quanto invece si verifichi solo nellla tua testa.
Mettiamo appunto che di notte tu ti senta scossa da una mano invisibile....come escludere che si tratti di un'allucinazione, di una percezione errata dei tuoi sensi nella delicata fase che sta tra l'addormentarsi e il risvegliarsi?
In base a cosa potresti categoricamente affermare di essere stata realmente scossa da qualcuno\qualcosa?

#75 Pandora

Pandora

    how U doin'?

  • Moderatore
  • 8386 messaggi

Inviato 11 ottobre 2019 - 08:49

Comprendo, ma è sempre difficile stabilire quanto accada realmente e quanto invece si verifichi solo nellla tua testa.
Mettiamo appunto che di notte tu ti senta scossa da una mano invisibile....come escludere che si tratti di un'allucinazione, di una percezione errata dei tuoi sensi nella delicata fase che sta tra l'addormentarsi e il risvegliarsi?
In base a cosa potresti categoricamente affermare di essere stata realmente scossa da qualcuno\qualcosa?

nel caso specifico del 3D, un buon indizio a favore dell'oggettività del fenomeno è che queste cose stiano succedente un po' a tutti gli abitanti della casa, e si accompagnano a quadri caduti e sedie rovesciate.

In linea generale non esiste una risposta univoca, dipende anche molto dai riscontri oggettivi caso per caso. E questo caso sembrerebbe averne.

Poi io considero i morti come viventi, quindi la relazione con loro è la stessa che potresti avere con un vivente, sarebbe un po' come dire "chi ti dà la prova che quel tizio sul bus ti ha dato uno spintone e non te lo sei immaginato?".
  • clairvoyant piace questo

anf puff pant


#76 Carlottaferran

Carlottaferran

    Nuovo Utente

  • Utenti
  • 18 messaggi

Inviato 11 ottobre 2019 - 03:42

La cosa molto strana è che appunto ci sono giorni in cui si sono verificati questi episodi, e altri giorni dove tutto tace e la casa è tranquilla.. questo non riesco a spiegarmi, perchè giorni in cui i rumori sono fortissimi e altri periodi in cui niente si sente! La bottiglia, il quadro, ma soprattutto l'orario in cui la bottiglia è caduta 3:15, le esperienze vissute da tutti i familiari che ci alloggiano sono ciò per cui credo ci sia qualcosa.. il numero 3 cosa indica nel paranormale??ricordo un giorno,dopo una serata fuori una volta tornati a casa a tarda sera,poco dopo intorno alle 3 di notte abbiamo sentito 3 distinti colpi in casa ritmati(veramente un esperienza spaventosa e solo ripensarci ho i brividi perchè nel momento è veramente inspiegabile e non si riesce a dare una spiegazione logica a chi sia stato a provocarli), un altra notte i rumori ci hanno svegliati alle 3:13, insomma è sempre presente il numero 3...anche l'orario 3:15 e 3:13 potrebbe significare qualcosa?

#77 Lunanerina

Lunanerina

    Utente Esperto

  • Utenti
  • 3451 messaggi

Inviato 11 ottobre 2019 - 03:59

Ma che senso avrebbe chiedere aiuto ai vivi?
Può un vivo saperne di più di queste stesse entità sulla condizione dell'aldilà, sui misteri dell'esistenza?
È come se un universitario avesse problemi di studio e per risolverli si rivolgesse ad un bimbo delle elementari.

Molte anime nell'Aldilà vivono nel loro giudizio, racchiuse nei loro mondi, nelle loro sfere, prive di ogni forza vitale (prana) che hanno dissipato e perso durante la loro vita terrena e di cui non ne è rimasto nulla o quasi dopo la morte del loro corpo.
Vivono isolate, nelle tenebre della loro anima, senza alcuna Luce che possa illuminarle, senza amore. E senza conoscenza dell'Aldilà in cui si trovano...anzi molti pensano ancora di essere viventi.
Ed è perciò...ti parlo dal punto di vista cristiano...che è compito del credente prima di tutto intercedere per loro, perché la preghiera è un atto di amore ed è una Luce che loro avvertono e poi, se se ne ha la facoltà, creare un contatto (mentale, non parlo di sedute spiritiche) parlando loro e presentandogli Cristo.
Equivale a non lasciarli soli ed abbandonati.
Inoltre, anche se noi non sappiamo perfettamente come vivono nell'Aldilà, Dio nella Sua Volontà ce lo può rivelare, in modo da poterli aiutare ancora più efficacemente.
  • skynight piace questo

"Il Signore ha dato, il Signore ha tolto. Sia benedetto il nome del Signore" ( Giobbe 1:21 )


#78 G.a.b.r.i.e.l

G.a.b.r.i.e.l

    Utente ragionevole

  • Utenti
  • 982 messaggi

Inviato 11 ottobre 2019 - 04:07

il numero 3 cosa indica nel paranormale?


I diavoli tentano gli umani per tre volte, quindi se rifiutati scappano via offesi umiliati e confusi. Dopo un po' ritentano la fortuna come farebbe un giocatore d'azzardo irrecuperabile. Comunque anche i diavoli devono ricaricarsi.



#79 Carlottaferran

Carlottaferran

    Nuovo Utente

  • Utenti
  • 18 messaggi

Inviato 11 ottobre 2019 - 04:08

I diavoli tentano gli umani per tre volte, quindi se rifiutati scappano via offesi umiliati e confusi. Dopo un po' ritentano la fortuna come farebbe un giocatore d'azzardo irrecuperabile. Comunque anche i diavoli devono ricaricarsi.



Rifiutati in che senso?

#80 G.a.b.r.i.e.l

G.a.b.r.i.e.l

    Utente ragionevole

  • Utenti
  • 982 messaggi

Inviato 11 ottobre 2019 - 05:37

Rifiutati in che senso?


Dalle mie parti vivono molti diavoli in carne ed ossa (ma non c'è differenza tra questi e quelli fatti di energia o proiezioni) quindi regolarmente si sentono rumori apparentemente misteriosi e incomprensibili appositamente prodotti per forzare la tua attenzione (hanno bisogno della considerazione poverini) per costringerti a pensare alle loro attività quindi al cosiddetto 'Male'. Come si rifiuta un "diavolo"? Facendo quanto non si aspetterebbe ovvero non pensando mai a quello che fa, indifferenza totale. Questo non lo fa desistere la prossima volta - del resto il diavolo è stupido ed è il suo mestiere mettere la maschera dell'imbecille inguaribile - però ogni volta perde battaglie importanti; sempre più frustrato, e frustato. Ovviamente il mio Amore abbraccia ogni essere Angeli e Diavoli buoni e cattivi giusti e criminali, ed è per questo motivo che attendo il loro grido di aiuto per liberarli dalle catene, gratuitamente. E' perché non chiedono aiuto ma aggrediscono altre persone giorno dopo giorno, che la legge di Causa ed Effetto gli mette un muro davanti (indifferenza di tutti), uno specchio spirituale che riflette ogni azione, ogni pensiero, ogni tentativo di assorbire e rubare karma positivo altrui. Quando un diavolo desidera un contatto costruttivo con qualcuno io sono qui pronto ad accoglierlo anche se tutti dovessero calpestarlo e punirlo. Ma finché sta "bene" io non reagisco assolutamente né a livello fisico né a quello psichico o energetico, per me costui è come se non esistesse, e questo atteggiamento logora chiunque, uomo o spirito che sia. Sì, sono razzista nei confronti di uomini/ spiriti imbecilli.


  • celestino piace questo




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi