Vai al contenuto

CoseNascoste Forum uses cookies. Read the Privacy Policy for more info. To remove this message, please click the button to the right:    I accept the use of cookies

Foto

Perchè i messaggi delle Madonne sembrano tutti simili?


  • Per cortesia connettiti per rispondere
31 risposte a questa discussione

#21 G.a.b.r.i.e.l

G.a.b.r.i.e.l

    Utente ragionevole

  • Utenti
  • 1207 messaggi

Inviato 17 agosto 2019 - 07:49

Beh no , l'agnostico in quanto insicuro dell'esistenza di Dio potrebbe viverla come una sorta di rivelazione


Agnostico non vuole sapere, si rifiuta di indagare. Troppo complicato per molta gente, meglio cercare scuse..
 

idem per gli atei , mica tutti gli atei credono alle teorie complottistiche relative agli ufo ed extraterrestri ,


Gli atei sarebbero stati convogliati in quella direzione se la teoria dell'isteria falisse, miseramente. Non avrebbero alternative!
 

io stesso non saprei cosa pensare se la madonna apparisse di fronte a me, ovviamente cercherei spiegazioni mediche prima di considerarmi un mistico o qualsiasi altra cosa


Psichiatri ti avrebbero consigliato cure psichiatriche, mica credono (o capiscono) quelli.
 

ma se alla luce delle analisi emergesse la mia sanità mentale?


Di solito la medicina ufficiale tende a non ammetterlo. Probabilmente non te lo avrebbero detto. Ma se tu scoprissi la tua sanità mentale, davanti ad un'apparizione saresti completamente da solo e isolato dal resto del mondo. L'agire dipende dal tuo livello (di conoscenza, e di coscienza). Ognuno giustamente reagirebbe in modo differente per restare se stesso. Non serve essere mistici per parlare a un aliena o una madonna.



#22 Pandora

Pandora

    how U doin'?

  • Moderatore
  • 10289 messaggi

Inviato 17 agosto 2019 - 08:17

Se non ricordo male ci fu un'apparizione mariana di massa che coinvolse sia Cristiani che Musulmani a Zeitoun in Egitto , ricordo che per l'Islam Maria è la madre (messa incinta però da qualcun'altro e non dallo spirito santo) di Gesù che è considerato un profeta e l'ultimo prima dell'arrivo di Maometto quindi anche per i musulmani è una figura sacra

sarebbe interessante se la madonna apparisse ad un ateo o agnostico

Anche la Madonna di Fatima.

Comunque tra le apparizioni più eclatanti agli atei ci fu quella a Bruno Cornacchiola, che prima di quell'episodio il suo odio verso il cristianesimo era talmente forte che progettava addirittura un attentato al Papa.
http://trefontane.al...ria/storia.html
  • kiradavid97 piace questo

anf puff pant


#23 G.a.b.r.i.e.l

G.a.b.r.i.e.l

    Utente ragionevole

  • Utenti
  • 1207 messaggi

Inviato 17 agosto 2019 - 08:31

Comunque tra le apparizioni più eclatanti agli atei ci fu quella a Bruno Cornacchiola, che prima di quell'episodio il suo odio verso il cristianesimo era talmente forte che progettava addirittura un attentato al Papa.


Quando un "ateo" si converte al deismo o teismo, questo dimostra che in realtà non era ateo ma solo confuso. Il vero ateo non si converte mai, la sua è una posizione e decisione definitiva. Ovviamente - non tutti gli atei si trovano su quel livello, allora è meglio che si convertano e smettano di fingere quel che non sono.



 



#24 kiradavid97

kiradavid97

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 765 messaggi

Inviato 17 agosto 2019 - 09:16

Anche la Madonna di Fatima.

Comunque tra le apparizioni più eclatanti agli atei ci fu quella a Bruno Cornacchiola, che prima di quell'episodio il suo odio verso il cristianesimo era talmente forte che progettava addirittura un attentato al Papa.
http://trefontane.al...ria/storia.html

 

ho divorato la lettura in pochi minuti , ci poteva stare tutto ma quando si torna al solito clichè del "sole danzante" divento un po scettico



#25 SauroClaudio

SauroClaudio

    Super Utente

  • Utenti
  • 12870 messaggi

Inviato 17 agosto 2019 - 09:39

ho divorato la lettura in pochi minuti , ci poteva stare tutto ma quando si torna al solito clichè del "sole danzante" divento un po scettico

La madonna è un invenzione postuma e non fa certo parte del cristianesimo iniziale.  Nei Vangeli Sinottici appare in modo significativo solo nel Vangelo di Luca con il suo Magnificat. Si pensi che nel Vangelo di Matteo l’angelo appare solo a Giuseppe per dirle di non ripudiare Maria perché è rimasta incinta per opera dello  Spirito santo. Solo Luca e Matteo parlano della nascita di Gesù nella capanna e della visita dei pastori, e dei Magi Poi ci sono pochi altri episodi che vengono descritti in alcuni vangeli: Gesù che viene ritrovato nel tempio a parlare con i sacerdoti sempre descritto solo da Luca, le Nozze di Cana descritte solo da Giovanni. La Madonna ed i fratelli di Gesù (non cugini, perchènella lingua greca si fa una distinzione netta fra fratello e cugino) che vanno a cercare Gesù (perché lo credono impazzito) e lui che risponde “Chi è mia madre, chi sono i miei fratelli, solo chi fa la volontà del padre mio è mia madre, mio fratello, mio cugino..” ed anche questo episodio descritto solo da Giovanni. La Madonna ai piedi della croce descritta solo da Giovanni e da Luca, perché in Matteo non si capisce chi siano le tre donne che sono ai piedi della croce anche se si chiamano Maria (Maia di Magdala, Maria madre di Giacomo e Giuseppe  e la madre dei figli di Zebedeo). Attenzione, anche “nella tomba vuota” Gesù non appare a sua madre ma a Maria di Magdala: “Maria di Magdala si recò al sepolcro al mattino….”Giovanni.

Intendo dire che nei vangeli Sinottici Maria quasi non appare, fa grandi apparizione invece nei Vangeli Apocrifi.  Si pensi che S.Paolo non ne parla praticamente mai, parla solo di Gesù Cristo, e S.Paolo è ritenuto uno dei fondatori del cristianesimo. Si pensi che Maria assunta in cielo in anima e corpo non si trova su nessun vangelo, neppure negli atti, ma solo nei Vangeli Apocrifi.

Pertanto la Madonna è un invenzione postuma. Per supplire al fatto che Dio è presentato come un Dio maschio era necessario un Dio femmina.

Tutte le apparizioni non appartengono al cristianesimo.



#26 tornado

tornado

    Utente Intergalattico

  • Utenti
  • 17984 messaggi

Inviato 17 agosto 2019 - 09:48

Si pensi che Maria assunta in cielo in anima e corpo non si trova su nessun vangelo, neppure negli atti, ma solo nei Vangeli Apocrifi

 
In realtà se ne parla pure nell'Apocalisse, viene descritta l'Incoronazione di Maria :love:
 
Un segno grandioso apparve nel cielo: una donna vestita di sole, con la luna sotto i suoi piedi e, sul capo, una corona di dodici stelle

 

 


330x242_placeholder2.jpg


#27 SauroClaudio

SauroClaudio

    Super Utente

  • Utenti
  • 12870 messaggi

Inviato 17 agosto 2019 - 10:03

 
In realtà se ne parla pure nell'Apocalisse, viene descritta l'Incoronazione di Maria :love:
 
Un segno grandioso apparve nel cielo: una donna vestita di sole, con la luna sotto i suoi piedi e, sul capo, una corona di dodici stelle

 

 

Peccato che non si dica che quella donna è la madre di Gesù Cristo..........forse mi dirai era inutile dirlo, ma non tanto, potrebbe essere un semplice simbolo.


  • Lunanerina e G.a.b.r.i.e.l piace questo

#28 G.a.b.r.i.e.l

G.a.b.r.i.e.l

    Utente ragionevole

  • Utenti
  • 1207 messaggi

Inviato 17 agosto 2019 - 10:45

Tutte le apparizioni non appartengono al cristianesimo.


Già. Il Battista Giovanni - che non appartiene al cristianesimo annuncia la venuta di Gesù ovvero l'inizio della sua missione e predicazione, la "Madonna" che ugualmente non appartiene al cristianesimo annuncia la necessità di convertirsi al messaggio di Gesù quando è già venuto millenni fa. Il Battista agisce prima, la Madonna agisce dopo. Entrambi hanno lo stesso o simile ruolo: indicare Gesù perché molti tra coloro che avevano e hanno bisogno di lui non prestano attenzione agli eventi celesti e si fanno sfuggire occasioni irripetibili. Il fatto di chiamarsi "corredentrice" e "regina", o "madre di dio", è solo una strategia, per farsi ascoltare, per darsi importanza e autorità davanti al mondo incredulo e traditore dei profeti.
 

Pertanto la Madonna è un invenzione postuma.


Esattamente ma la domanda fondamentale è: chi è che l'ha inventata, questi quaggiù o quelli lassù?



#29 Pandora

Pandora

    how U doin'?

  • Moderatore
  • 10289 messaggi

Inviato 18 agosto 2019 - 04:57

Mettiamo i puntini sulle "i".

- il cattolicesimo NON È una religione scritturale, e sarebbe sciocco pensarlo, perché significherebbe fermarsi alle competenze dei discepoli precedenti la discesa del Paraclito.
Difatti l'istruzione agli Apostoli che li trasformò in autentici imitatori di Cristo scatenando conversioni, gli fu data dal Paraclito attraverso la scienza infusa nel l'episodio della Pentecoste, tanto è vero che del cristianesimo fa parte tutto quell'aspetto di disvelamento della verità di Dio di tradizione apostolica che fa parte della tradizione dottrinale che ne deriva.
-La Madonna è stata presente alla Pentecoste: e questo sarebbe ragione sufficiente per mettere da parte il maschilismo e ritenerla perfettamente in grado di suscitare intorno a se' la stessa devozione popolare suscitata dagli Apostoli.
Probabilmente c'è gente convinta che essendo donna fosse lì solo a servire i pasticcini.
Ma in ogni caso sono state trovate dagli storici numerose iscrizioni di ringraziamento a Maria risalenti ai primissimi secoli.
- La prima apparizione Mariana avvenne quando lei era ancora viva, all'apostolo Giacomo in Spagna.
Credo che citare Madonna del Pilar e Santiago (San Giacomo) di Compostela dovrebbe essere una citazione sufficiente per indurre a documentarsi tutti meglio prima di sparare sentenze per sentito dire.
Spoiler

  • kiradavid97 piace questo

anf puff pant


#30 SauroClaudio

SauroClaudio

    Super Utente

  • Utenti
  • 12870 messaggi

Inviato 18 agosto 2019 - 10:08

Mettiamo i puntini sulle "i".

- il cattolicesimo NON È una religione scritturale, e sarebbe sciocco pensarlo, perché significherebbe fermarsi alle competenze dei discepoli precedenti la discesa del Paraclito.
Difatti l'istruzione agli Apostoli che li trasformò in autentici imitatori di Cristo scatenando conversioni, gli fu data dal Paraclito attraverso la scienza infusa nel l'episodio della Pentecoste, tanto è vero che del cristianesimo fa parte tutto quell'aspetto di disvelamento della verità di Dio di tradizione apostolica che fa parte della tradizione dottrinale che ne deriva.
-La Madonna è stata presente alla Pentecoste: e questo sarebbe ragione sufficiente per mettere da parte il maschilismo e ritenerla perfettamente in grado di suscitare intorno a se' la stessa devozione popolare suscitata dagli Apostoli.
Probabilmente c'è gente convinta che essendo donna fosse lì solo a servire i pasticcini.
Ma in ogni caso sono state trovate dagli storici numerose iscrizioni di ringraziamento a Maria risalenti ai primissimi secoli.
- La prima apparizione Mariana avvenne quando lei era ancora viva, all'apostolo Giacomo in Spagna.
Credo che citare Madonna del Pilar e Santiago (San Giacomo) di Compostela dovrebbe essere una citazione sufficiente per indurre a documentarsi tutti meglio prima di sparare sentenze per sentito dire.

Spoiler

Va bè, dice “ c’erano Maria ed i fratelli di Gesù”. A questo proposito ti propongo due brani del libro di Claudio Lamparelli: “l’Altro Gesù” che ho fotocopiato per non trascrivere tutto.

48564912026_41491b587a_h.jpgimg411 by claudio sauro, su Flickr

48564914566_767940311c_h.jpgimg412 by claudio sauro, su Flickr

 

Il resto viene da se.



#31 Pandora

Pandora

    how U doin'?

  • Moderatore
  • 10289 messaggi

Inviato 18 agosto 2019 - 10:55

Va bè, dice “ c’erano Maria ed i fratelli di Gesù”. A questo proposito ti propongo due brani del libro di Claudio Lamparelli: “l’Altro Gesù” che ho fotocopiato per non trascrivere tutto.

Spoiler


Il resto viene da se.

Non viene niente da se', Sauroclaudio, se non si ascoltano tutte le campane.
Ci sono storici ed esegeti che analizzando i testi arrivano a conclusioni molto diverse della parola "fratelli".

Ma in ogni caso, facciamo così: io adesso ti fornisco un link che apre un po' le prospettive di questo didascalismo, che, ribadisco, si addice assai poco a chi intenda realmente pronunciarsi sul cattolicesimo
https://www.toscanao...telli-o-sorelle

Tu però, se intendi ribadire, mi fai il favore di andare a ripescare qualcuna delle vecchie discussioni sull'esistenza o meno di "fratelli" di Gesù, e se non ci fosse (ma c'è) ne aprirai una a tua volta, nel caso ti raggiungo.

Però QUI si parla delle apparizioni mariane, atteniamoci all'argomento.

anf puff pant


#32 SauroClaudio

SauroClaudio

    Super Utente

  • Utenti
  • 12870 messaggi

Inviato 18 agosto 2019 - 12:59

Non viene niente da se', Sauroclaudio, se non si ascoltano tutte le campane.
Ci sono storici ed esegeti che analizzando i testi arrivano a conclusioni molto diverse della parola "fratelli".

Ma in ogni caso, facciamo così: io adesso ti fornisco un link che apre un po' le prospettive di questo didascalismo, che, ribadisco, si addice assai poco a chi intenda realmente pronunciarsi sul cattolicesimo
https://www.toscanao...telli-o-sorelle

Tu però, se intendi ribadire, mi fai il favore di andare a ripescare qualcuna delle vecchie discussioni sull'esistenza o meno di "fratelli" di Gesù, e se non ci fosse (ma c'è) ne aprirai una a tua volta, nel caso ti raggiungo.

Però QUI si parla delle apparizioni mariane, atteniamoci all'argomento.

C'è S.Paolo che nelle sue lettere parla del fratello Giacomo (che probabilmente è stato l'unico che ha seguito Gesù) e S. Paolo scriveva direttamente in greco, per cui non può essersi confuso fra fratello e cugino. Inoltre nel Vangelo di Luca si dice che Gesù era il fratello primogenito, non vedo come potesse essere primogenito se non ha avuto altri fratelli...................ho l'impressione che varie cose siano state aggiunte successivamente per salvaguardare la verginità di Maria e per confermare che Gesù è stato concepito dallo Spirito Santo, altrimenti tutta la religione cristiana sarebbe crollata.  Ora devo uscire ma questa sera voglio sottolineare anche l'importanza che questo ha nelle apparizioni.

 

Si, forse mi ero sbagliato dicendo che nei Vangeli ai piedi della Croce non c’è la madre di Gesù. In realtà Giovanni la cita ed infatti c’è la famosa frase: “Gesù allora vedendo sua madre ed il discepolo che egli amava disse alla madre”donna ecco il tuo figlio, ed al discepolo” ecco tua madre” In Matteo invece c’è solo Maria di Magdala, Maria madre di Giacomo e di Giuseppe e la madre dei figli di Zebedeo. Sugli altri Vangeli non si accenna alle pie donne ai piedi della croce. Mi sono riletto la critica del teologo Flippo Belli ed è formidabile come cerchino di salvarsi da un evidenza. Cita perfino Esegippo che scrive attorno alla metà del II° secolo  “ chiaramente afferma che Giacomo e Simone erano cugini di Gesù in quanto figli di Maria di Cleofa che era fratello di Giuseppe. “ Dimentica completamente le lettere di Paolo scritte in greco e quindi inequivocabili, la citazione di Luca: “figlio primogenito”. In un paesino piccolo come Nazaret erano un po tutti imparentati, per cui il fatto che si sottolinei marcatamente “Non è costui il figlio del carpentiere?  E sua madre non si chiama Maria? Ed i suoi fratelli non sono Giacomo, Giuseppe, Simone e Giuda? E le sue sorelle non sono qui fra noi?: ora è chiaro che nei Vangeli c’è molto di modificato e di inserito dopo quando è stato concepito il dogma della verginità di Maria. Quindi, a parer mio Gesù aveva fratelli e sorelle. Ora nelle apparizioni la Madonna dice “io sono l’immacolata concezione” rifacendosi ad uno dei termini più arcaici di quando è stato instaurato il dogma della verginità di Maria. La madonna raccomanda di recitare il Santo Rosario quando Gesù aveva detto: “ Quando pregate non biascicate parole come i pagani, ma dite semplicemente “Padre nostro che sei nei Cieli…… Invece con il Rosario siamo ritornati a biascicare parole come i pagani………..






0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi