Vai al contenuto

CoseNascoste Forum uses cookies. Read the Privacy Policy for more info. To remove this message, please click the button to the right:    I accept the use of cookies

Foto

Tomorrowland e simboli esoterici


  • Per cortesia connettiti per rispondere
90 risposte a questa discussione

#81 G.a.b.r.i.e.l

G.a.b.r.i.e.l

    Utente ragionevole

  • Utenti
  • 1205 messaggi

Inviato 25 agosto 2019 - 11:07

Capisco, ma che differenza c'è, in sostanza? Coscienza = meglio, incoscienza = peggio.
Se tu vuoi cancellare ogni tipo di giudizio/valutazione sull'uomo e le sue azioni, devi anche considerare uguali l'incoscienza e la coscienza, il sano e il malato, il brutto e il bello, il delinquente e il filantropo. Altrimenti risulti incoerente, perché pur non usando quegli specifici termini, parli sempre e comunque indirettamente di quello.


C'è l'aspetto teorico e l'aspetto pratico. Il primo riguarda filosofi, linguisti, dizionari, enciclopedie. Il secondo riguarda adepti di una dottrina e credenti in un dogma. Per convenzione quando si parla del male di solito si intende "malvagità umana" e la "tentazione del diavolo" quindi come soluzione si propone di "rinunciare al male" cioè di allontanarsi dai "brutti pensieri" e dai Demoni. In quel contesto un po' bigotto e obsoleto oltre che deresponsabilizzante si dichiara che il progresso dell'uomo consiste nel reprimere gli effetti del male senza mai indagare le cause del cosiddetto male. Se ti vengono brutti pensieri o quando il diavolo si avvicina c'è un motivo ed ignorare questo motivo non risolve il problema semmai lo sposta e lo ingrandisce. In realtà il "male" esiste come il necessario contrappeso del finto bene, del bene recitato e mai sperimentato. Il bene è autentico soltanto quando si comprende e rispetta il ruolo del "Male" inteso come controllo qualità, in questo caso controllo della qualità del bene. Se ho miliardi di € ma ho donato soli 10cent ad un affamato, il mio è un finto bene, sto recitando, non sto condividendo quello che ho - tanto più se dovessi odiare e discriminare quel poveretto, invece di amarlo come me stesso, senza condizioni. Il male, i brutti pensieri, e il diavolo stanno lì, dietro l'angolo, come segnale di pericolo, il segnale che mi sta dicendo che sono un falso adepto/ credente il quale corre senza saperlo verso il baratro - e che quei 10cent non mi salvano perché la verità, come il paradiso, non si vende e non si compra. Questo principio si potrebbe e si dovrebbe applicare in tutte le attività umane. Un lavoro, lo faccio per offrire un servizio di qualità a qualcuno e alla comunità, o soltanto per soldi? Se lo faccio solo per soldi ovvio che la qualità del lavoro sarà bassissima e sto danneggiando il mio prossimo. In questo caso il diavolo non è un'interferenza indesiderata ma un prezioso avvertimento che sto sbagliando, non sto camminando nella direzione del risveglio ma nella direzione dell'autodistruzione, mia e della civiltà. Mica è colpa di Demoni; le nostre scelte sono solo nostre. Quando un essere umano si accorge che il vero bene è molto più impegnativo del finto bene recitato, potrebbe rinunciare alla giustizia per passare dalla parte del crimine. Ecco perché serve la Gnosi. Solo la comprensione approfondita di un problema ci permette di compiere una scelta saggia ad ogni bivio. Non basta pensare che ho un nemico, il male, devo capire come e perché si origina malvagità (malattia) negli esseri umani. Non devo reprimere e nascondere gli effetti di quella malattia ogni volta che appare, ma guarire, affinché non si ripresenta più. La differenza di approccio è notevole, il mio nemico non è diavolo ma l'assenza del risveglio e della coscienza. Gli uomini o sono buonisti (recitano il bene infinito credendo sia la strada giusta), o sono "cattivi", privi di empatia. Pochissimi sono centrati. Il 'Centrato' non dona troppo né troppo poco perché manifesta l'Essere, che SA. Per cui il centrato essendo naturale, è felice - ma per raggiungere questo equilibrio non devo puntare il dito contro Satana, contro Demoni, contro eventi apparentemente negativi che forse producono eggregore di basso livello. Dovrei chiedermi chi o cosa sono io, donde sono venuto, e dove vado. Il creatore non giudica una creatura libera perché si è ribellata ad un suo comando, eventualmente la giudica perché in un tot di tempo sufficiente non si è risvegliata dunque risulta incosciente e in quanto tale ogni suo pensiero/ non-pensiero/ azione/ non-azione progressivamente distrugge quella creatura stessa dall'interno di conseguenza anche la comunità perché tutti siamo interconnessi a livello "sottile" e invisibile cioè energetico, e il pianeta. Non si tratta di valutazioni arbitrarie su cosa sia meglio o peggio, si tratta dell'adeguarsi o meno all'Anima (o DNA) di ognuno, ovvero ognuno alla propria. Nessuno può esprimere se stesso, la sua vera natura se si oppone continuamente non ad un testo religioso (o politico) ma all'Anima che è. Uno che si oppone alla propria vera natura, oppure non la manifesta mai, dall'Alto giustamente viene considerato un criminale e come tale viene trattato. Criminale nel senso di malato, in quanto vive da robot nella modalità casuale (come animale) pur non essendo robot né bestia. Non ho detto che non serve il giudizio ma che non può essere impostato su quei parametri un po' ridicoli ingenui.


  • malia piace questo

#82 Frèyja

Frèyja

    Omnia ab uno

  • Utenti
  • 5438 messaggi

Inviato 25 agosto 2019 - 11:53

C'è l'aspetto teorico e l'aspetto pratico. Il primo riguarda filosofi, linguisti, dizionari, enciclopedie. Il secondo riguarda adepti di una dottrina e credenti in un dogma. Per convenzione quando si parla del male di solito si intende "malvagità umana" e la "tentazione del diavolo" quindi come soluzione si propone di "rinunciare al male" cioè di allontanarsi dai "brutti pensieri" e dai Demoni.


Questo è un tuo pregiudizio. Si può parlare anche del male, o del dolore, e chiamarlo esattamente male, senza necessariamente invocare l'allontanamento come soluzione.

Mi sembra che in effetti, vi sia un malinteso di fondo: quello di associare all'uso del termine "male" tutta una serie di atteggiamenti e credenze bigotte, come le chiami tu. Apparentemente senza motivo.
In realtà il motivo c'è, secondo me.
Si tratta probabilmente della moda del politically correct a tutti i costi, talvolta talmente esasperata da costringerci a compiere lo sforzo costante di addolcire i termini per non risultare inopportuni od offensivi, o peggio ancora, conservatori e bigotti, per tutta una serie di associazioni mentali che hai ben illustrato.

Per quanto mi riguarda la comprensione del male è una cosa che do per scontata, quando mi rivolgo a persone che, volenti o nolenti (qualcuno è nolente) si ritrovano in un certo tipo di percorso. Per cui vi è perfino il doppio errore, mio che do per scontato le cose e (in questo caso) tuo che associ a un determinato modo di esprimersi un certo tipo di pensiero.

Per il resto mi trovi d'accordo.
  • Emanuele piace questo

#83 G.a.b.r.i.e.l

G.a.b.r.i.e.l

    Utente ragionevole

  • Utenti
  • 1205 messaggi

Inviato 25 agosto 2019 - 12:51

Questo è un tuo pregiudizio. Si può parlare anche del male, o del dolore, e chiamarlo esattamente male, senza necessariamente invocare l'allontanamento come soluzione.


In effetti la parola in questione ha diversi significati però in questo 3d si parla non tanto del male come dolore e malattia fisica ovvero non si parla del passato ma della possibile interferenza più o meno spirituale potenzialmente dannosa di certi eventi mediatici recenti forse concepiti dall'establishment, enti, entità. In questi casi, il mio atteggiamento non è quello di "separare e punire" cioè condannare ma è quello dell'osservatore superpartes, neutro, che cerca di capire il motivo dell'interazione. Parto dal presupposto che il male apparente non è davvero il male, anzi, è sempre la reazione ad un'altra azione o non-azione, l'effetto di una causa. Quando una causa negativa produce un effetto, per molti l'effetto è disturbante, per me è salvifico perché indica un problema nascosto alla collettività che la maggioranza non vede. In questo senso molti eventi giudicati negativi e distruttivi da preti e sociologi, in realtà potrebbero risultare positivi e costruttivi per chi sa decifrare la realtà.



#84 Khios

Khios

    ]|[ Magistratus ]|[

  • Utenti
  • 10327 messaggi

Inviato 23 giugno 2020 - 07:25

Tomorrowland


(25-26 Luglio 2020)


 

Tra circa 1 mese potremo godere di questo nuovo, imperdibile, evento.

 

Chissà stavolta quali
  :spy: misteri  :spy:

:icon_twisted:  simboli esoterici  :icon_twisted:
:hypnotysed:  sostanze eteriche  :hypnotysed:
:huh: strane creature :huh:
:smiley_simmons: ci saranno  :smiley_simmons:

 

 

Sono aperte le scommesse.

 

Chi di voi parteciperà live? O in streaming?

 

 

Anche in questo nuovo giro di giostra, sono curioso di sentire le vostre impressioni sul campo;

che siate in live o in streaming, va bene uguale.  :approved:


2084.gif0009-per-firma-CN.png2084.gif


#85 Anarko

Anarko

    L'immancabile Luce dello Spirito

  • Utenti
  • 11577 messaggi

Inviato 28 giugno 2020 - 10:38

Mi sa di no.

Tomorrowland cannot take place in 2020 due to the worldwide coronavirus outbreak and the governmental order that has been issued in that regard.

The 16th edition of Tomorrowland will take place in the summer of 2021 and the dates will be July 16–18 and July 23–25.

  • Khios piace questo

Non vorrei mai guardarti negli occhi e non vedere più luce.


#86 Khios

Khios

    ]|[ Magistratus ]|[

  • Utenti
  • 10327 messaggi

Inviato 28 giugno 2020 - 12:06

Mi sa di no.

Tomorrowland cannot take place in 2020 due to the worldwide coronavirus outbreak and the governmental order that has been issued in that regard.

The 16th edition of Tomorrowland will take place in the summer of 2021 and the dates will be July 16–18 and July 23–25.

 
Giusta osservazione.
 
Inizialmente, mesi fa, avevano detto che tale evento sarebbe slittato al 2021, poi - in seguito - (evidentemente dopo gli allentamenti delle restrizioni) hanno cambiato idea.
 
Infatti, se guardiamo nel sito ufficiale di Tomorrowland "Around the World" conferma l'evento proprio per il 25-26 Luglio 2020 con tanto di vendita dei biglietti on-line.  :approved:  
 
https://www.tomorrow...e-world/welcome
 
Just imagine... 
a dazzling new Tomorrowland location has been crafted over the past few months. It is a place far away from anyone, a place that you would normally never be able to visit... However, this magical place is set to open its door to pioneers from all corners of the globe, for just one weekend only...

Tomorrowland 2020 is a place that allows you to celebrate intensely, where you can share your emotions and unite with People of Tomorrow from all around the world. Music and entertainment lie at its heart, brought to you by none less than the world’s finest artists.
Prepare to discover a new world in which to expect the unexpected. Step into the magnificent and surreal environment with familiar but also newly-designed stages and unprecedented spectacle.
This brand-new Tomorrowland location can never be entered physically. Rather, the experience comes to you. This will be a once-in-a-lifetime experience, so prepare to write history together. Never before did the People of Tomorrow unite this way. Never before did people form all around the world feel this close.

 

 

 

Basta immaginare...
negli ultimi mesi è stata realizzata una nuova e abbagliante location di Tomorrowland. È un posto lontano da chiunque, un posto che normalmente non saresti mai in grado di visitare ... Tuttavia, questo luogo magico aprirà le porte ai pionieri di tutti gli angoli del globo, per un solo fine settimana .. .

Tomorrowland 2020 è un luogo che ti consente di festeggiare intensamente, dove puoi condividere le tue emozioni e unirti a People of Tomorrow da tutto il mondo. La musica e l'intrattenimento sono al centro, offerti da niente meno che dai migliori artisti del mondo.

Preparati a scoprire un nuovo mondo in cui aspettarti l'inaspettato. Entra nell'ambiente magnifico e surreale con palcoscenici familiari ma anche di nuova concezione e spettacolo senza precedenti.

Questa nuovissima sede di Tomorrowland non può mai essere inserita fisicamente. Piuttosto, l'esperienza ti arriva. Sarà un'esperienza irripetibile, quindi preparati a scrivere la storia insieme. Il popolo di domani non si era mai unito in questo modo. Mai prima d'ora persone di tutto il mondo si sentivano così vicine.


  • Anarko piace questo

2084.gif0009-per-firma-CN.png2084.gif


#87 Anarko

Anarko

    L'immancabile Luce dello Spirito

  • Utenti
  • 11577 messaggi

Inviato 28 giugno 2020 - 12:19

Ah. Quindi solo in streaming.
E senza pubblico.
Il problema è che per forza di cose non lo trasmetteranno in chiaro come gli anni passati. E se non si paga, bisognerà aspettare che lo carichino su qualche piattaforma.


Comunque immagino che lo "scenario" sarà tutto digitalizzato e quindi si potranno sbizzarrire con simboli di ogni sorta.
  • Khios piace questo

Non vorrei mai guardarti negli occhi e non vedere più luce.


#88 Khios

Khios

    ]|[ Magistratus ]|[

  • Utenti
  • 10327 messaggi

Inviato 28 giugno 2020 - 12:35

Ah. Quindi solo in streaming.
E senza pubblico.
Il problema è che per forza di cose non lo trasmetteranno in chiaro come gli anni passati. E se non si paga, bisognerà aspettare che lo carichino su qualche piattaforma.

 
Già, con la differenza che l'anno scorso era in streaming gratis su YouTube

(anche se non mi stupirebbe se lo mettessero live per brevi spezzoni su YT)

 

Comunque immagino che lo "scenario" sarà tutto digitalizzato e quindi si potranno sbizzarrire con simboli di ogni sorta.

 

Alla grande...  :huh:  .:punk:. :huh:


  • Anarko piace questo

2084.gif0009-per-firma-CN.png2084.gif


#89 malia

malia

    malia

  • Utenti
  • 8729 messaggi

Inviato 28 giugno 2020 - 03:50

Ma nel senso che ci attacchiamo i brillantini in faccia e possiamo partecipare da casa pagando il biglietto?



#90 diamanda

diamanda

    Utente Junior

  • Utenti
  • 430 messaggi

Inviato 01 luglio 2020 - 03:32

Il progetto europeo per il 5G si chiama appunto MONARCH: come la farfalla monarca ed un terribile progetto di ricondizionamento mentale degli anni passati.

L’acronimo è : MoNArch = Mobile Network Architecture


https://www.nogeoing...tto-5g-monarch/

AMICORUM SPECTACULUM è latino e significa:" mostra ai tuoi amici"
Quindi forse questo evento di Tomorrowland contiene qualcosa da divulgare a tutti gli amici.

Gli altri simboli non saprei.
  • Khios piace questo
l'unico limite dell'uomo è se stesso.

#91 Khios

Khios

    ]|[ Magistratus ]|[

  • Utenti
  • 10327 messaggi

Inviato 01 luglio 2020 - 05:27

Il progetto europeo per il 5G si chiama appunto MONARCH: come la farfalla monarca ed un terribile progetto di ricondizionamento mentale degli anni passati.

L’acronimo è : MoNArch = Mobile Network Architecture


Grazie diamanda per il tuo prezioso contributo.
 
Sono andato a leggere alcune informazioni a riguardo scoprendo che, gira che ti rigira, salta sempre fuori l'mk ultra... (in particolar modo quando si parla di controllo mentale/manipolazione di un certo calibro)  :asdsi: 
 
Io quello che avevo "sentito" guardando su YouTube piccoli spezzoni LIVE dell'evento Tomorrowland 2019 - e ci tengo a precisare fossero percezioni soggettive - era una sorta di stato alterato di coscienza (come se pompassero "sostanze eteree" atte a sballare o a "chissà cos'altro scopo").
 
Poi, ovviamente, se c'è qualcun altro del forum che ha assistito (anche a brevi spezzoni live dell'evento) può scrivere se ha avuto percezioni di qualche tipo.

 

AMICORUM SPECTACULUM è latino e significa:" mostra ai tuoi amici"
Quindi forse questo evento di Tomorrowland contiene qualcosa da divulgare a tutti gli amici.

Gli altri simboli non saprei.

 
Sì, divulgare agli amici per fare, poi, il loro gioco (mi sa)...
Non penso che, se mai ci fosse qualche scopo occulto dietro questi eventi, sia per il nostro bene.
 
Il nuovo evento (25-26 Luglio) 2020, oltre ad essere a pagamento e solo on-line (quindi potranno sbizzarrirsi), non credo lo pubblicheranno  in tempo reale su YouTube o  almeno non interamente.
 
Vedremo...


2084.gif0009-per-firma-CN.png2084.gif





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi