Vai al contenuto

CoseNascoste Forum uses cookies. Read the Privacy Policy for more info. To remove this message, please click the button to the right:    I accept the use of cookies



Foto

Guida (forse) definitiva ai sogni premonitori.


  • Per cortesia connettiti per rispondere
25 risposte a questa discussione

#1 Giulioangelo

Giulioangelo

    Utente Junior

  • Utenti
  • 72 messaggi

Inviato 28 maggio 2019 - 09:30

Apro questa discussione per sapere se a voi siano mai capitati, e che cosa avete riscontrato di particolare in questi sogni. Il forum è pieno di discussioni in merito, lo so, però vorrei condensare in un unica discussione le vostre esperienze in modo da avere una specie di vademecum per riconoscere il sogno premonitore.

So già che ognuno è possibile che abbia una sua modalità diversa, qui non c'è da fare un elenco ad excludendum ma esattamente il contrario, e cioè provare a capire quali segni onirici possano individuare la premonizione.

 

Personalmente in una settimana ho fatto un paio di sogni col medesimo soggetto, entrambi prima del risveglio, dalla presenza fisica molto forte (odore, tatto), però ad ora non si è avverato nulla, e questi sono alcuni dei casi "classici" in cui si parla di segnali di un sogno premonitore. Vorrei avere da voi esperienze in merito, magari ribaltando completamente alcune concezioni.


  • malia, ChocolateMints e Frèyja piace questo

#2 malia

malia

    malia

  • Utenti
  • 8029 messaggi

Inviato 28 maggio 2019 - 09:57

Io capivo quando erano premonitori dal soggetto o dagli eventi del sogno, per esempio quando sognavo dei miei parenti defunti stazionare fermi e in silenzio vicino a qualcuno dei miei parenti vivi, allora quel parente vivo, nel giro di 12 ore avrebbe avuto seri problemi di salute. Ma l'ho capito dopo aver sognato e sognato, e visto le coincidenze tra sogno ed evento. Il sogno, preso da solo, non aveva alcuna caratteristica intrinseca.

 

E così anche per altri eventi, legati a simboli in sogno. Io riconoscevo i simboli, ma il sogno era uguale agli altri.


  • Lunanerina piace questo

#3 Giulioangelo

Giulioangelo

    Utente Junior

  • Utenti
  • 72 messaggi

Inviato 28 maggio 2019 - 10:46

interessante! beh riscontro rapidissimo



#4 Frèyja

Frèyja

    .L.

  • Utenti
  • 4646 messaggi

Inviato 29 maggio 2019 - 08:22

Per quanto mi riguarda la maggior parte sono sogni "emotivi". Cioè sogno magari delle situazioni di disagio completamente inaspettate che poi mi si presentano generalmente 24/48 ore dopo. Ultimamente mi capita anche da sveglia. Inizio a innervosirmi prima, magari so già cosa mi verrà detto o fatto a breve.
I sogni in cui compaiono oggetti che poi mi si presentano anche nella vita reale sono relativamente pochi e non ho mai modo di collegarli a priori a qualcosa che deve succedere.
  • Lamia piace questo

#5 Pandora

Pandora

    keep kalm and how U doin'?

  • Moderatore
  • 4587 messaggi

Inviato 29 maggio 2019 - 08:45

io credo di avere fatto un sogno di reminiscenza di nascita.

ero in una casa bellissima e mi sono persa, finendo nei sotterranei dove c'erano delle terme: era un'enorme stanza di mattoni, circolare,  con tantissime fontane che spruzzavanoo acqua. Poi cercavo di tornare indietro e in un corridoio vedevo un foro di uscita. Mi infilavo in un piccolo tunnel stretto e cercavo di aprirlo, era malleabile e riuscivo, fino a quando mi affacciavo in un ambiente luminoso. Avevo paura di uscire dall'altra parte perché stavo ad una certa altezza dal suolo, ma un signore con un camice bianco mi faceva cenno che mi avrebbe preso lui, e mi lanciavo. Vedevo altri bambini uscire da piccole cavità del muro nelle pareti di fronte e tutt'intorno. Stranissimo.


  • Notte, Lamia e Lunanerina piace questo
ecco. gnente firma :bb:

#6 Lamia

Lamia

    sono andato a letto presto

  • Utenti
  • 2882 messaggi

Inviato 29 maggio 2019 - 10:47

I sogni premonitori sono quelli vicino al risveglio.

E' una cosa che ho verificato personalmente e coincide con alcune tradizioni di studio di sogni sciamaniche e lo yoga del sogno.

 

Più precisamente, lo yoga del sogno divide i sogni fatti nella notte in tre fasce, ad esempio una persona che va a dormire alle 23 e si sveglia alle 7.00:

1) dalle 23.00 all'01:00 : -> sogni influenzati dalla vita quotidiana, sogni di scarico emotivo della vita di tutti i giorni

2) dalle 2.00 alle 4.00 -> sogni influenzati dagli spiriti demoni e dalle vite passate

3) dalle 4.00 alle 7.00 -> tra 'alba e crepuscolo' : sogni di precognizione, che possono predire eventi: più sono fatti vicino al risveglio più veloci si avvereranno.

 

TIPI DI SOGNI PREMONITORI

 

Sogni letterali:

Sogni qualcosa che si manifesterà quasi letteralmente. Ad esempio, sogni di rivedere un amico di vecchia data e il giorno dopo ti telefona o qualcosa di simile. 
Oppure: sogni di essere assunto per un posto di lavoro: nella vita di veglia segui il consiglio del sogno, ti presenti al colloquio e ti assumono.

 

Sogni contrari:

Spesso i sogni di precognizione si manifestano come sogni contrari: sogno una cosa che avverrà in maniera contraria, ad esempio:
perdo la borsetta nel sogno -> nella vita di veglia me ne regalano una.

sogno che una persona che amo che mi rifiuta pesantemente -> nella vita di veglia la corteggio e questa persona ci sta.

Anche i sogni totalmente positivi possono essere sogni contrari, ad esempio: sogno che un uomo che mi piace molto mi invita a cena e mi chiede di fare un viaggio con lui: nella vita di veglia accadrà il contrario e quell'uomo non mi darà nessuna attenzione; oppure sogno di fare una grande vincita al gioco: in vita di veglia avrò un insuccesso o una difficoltà economica.

E' come se durante il sogno si bilanciasse il desiderio provato nella vita di veglia: se nella vita di veglia desideri molto una persona o una faccenda e nel sogno il tuo desiderio viene realizzato allora nella vita di veglia probabilmente il sogno sarà frustrato e non si realizzerà e viceversa.

 

Sogni ostacolo:

sogni in cui si hanno difficoltà a fare delle cose, ci sono ostacoli materiali, contrattempi, difficoltà, quando ad esempio si sogna che qualcosa non funziona, di perdere qualcosa o qualcuno, ad esempio una volta ho sognato che avevo un problema a parcheggiare l'auto di una mia amica che quasi finiva in un fosso e il giorno dopo il sogno la mia amica ha avuto un piccolo incidente in auto. 
I sogni di ostacolo a volte indicano ostacoli e difficoltà nella vita reale.

Altre volte diventano sogni contrari.

 

 

Consigli giunti da animali e persone importanti:

Nel sogno un animale ti parla o una persona che conosci o che in quel momento percepisci come importante ti parla e ti dà un consiglio: nella vita di veglia probabilmente è un consiglio che devi mettere in pratica!

 

Sogni molto simbolici:

Qui vanno interpretati i simboli presenti nei sogni e non è facilissimo. 

Ad esempio si possono sognare delle persone che ne rappresentano altre: ad esempio sogni fare un prestito ad una tu vicina di casa: nella vita di veglia incontri una tua amica (che ha dei lati in comune con quella vicina di casa: es, stessa età, o carattere simile, o aspetto simile..) che ti chiede un favore.

 

A volte sognare una persona può indicare che quella persona in quei giorni ti ha pensato molto e vi siete incontrate in sogno.

In altri casi può indicare che vi dobbiate mettere in contatto con quella persona, oppure che incontrerete qualcuno che per qualche ragione ha delle somiglianze con quella persona.

 

Utilissimo dizionario di interpretazione dei simboli nei sogni: https://www.sciamane.../voci-pubbliche

 

Se mi vengono in mente altre cose aggiungo.


  • ChocolateMints e Pandora piace questo

Noctes atque dies patet atri ianua Ditis: sed revocare gradum superasque ecadere ad auras, hoc opus, hic labor est.


 

 


#7 Giulioangelo

Giulioangelo

    Utente Junior

  • Utenti
  • 72 messaggi

Inviato 29 maggio 2019 - 11:21

ottimo! ma esperienze tue dirette?



#8 TheButterflyEffect

TheButterflyEffect

    INGUARIBILE OTTIMISTA

  • Utenti
  • 1846 messaggi

Inviato 29 maggio 2019 - 11:56

Sogni premonitori ne ho fatti in passato e ogni volta mi sono resa conto che avvenivano mentre vivevo periodi di particolare coinvolgimento emotivo, ad esempio ho sognato il mio attuale posto di lavoro tre mesi prima che un conoscente mi dicesse di questa opportunità...ero davanti l'entrata e ho visto l'edificio, la strada (non il nome) un cancello ma non c'era nessuno...quando mi presentai la prima volta coincideva tutto tranne il colore del suddetto edificio...considerate che la zona non la conoscevo, non c'ero mai andata perchè completamente lontano da dove vivevo all'epoca... molti sono capitati da ragazzina ma li ho rimossi, .. comunque concordo che il piu' delle volte li ho fatti la mattina presto... adesso i sogni li ricordo meno, ma quando succede sembrano piu' reali che sogni infatti la mattina mi sento assonnata come se non avessi dormito 🙄
  • Lamia piace questo

Non dirmi che non lo posso fare ....e non dirmi che non può essere fatto. (Howard Hughes)


#9 Lamia

Lamia

    sono andato a letto presto

  • Utenti
  • 2882 messaggi

Inviato 29 maggio 2019 - 12:27

ottimo! ma esperienze tue dirette?

 

ma l'hai letto il posto che ho scritto?

le esperienze che ho messo come esempio sono quasi tutte dirette. poi volendo ne posso aggiungere, ma per poter fare confronti bisogna per forza avere un diario dei sogni e un diario di veglia (io li ho entrambi) perché se non li scrivi e i sogni si avverano dopo qualche tempo rischi di non accorgertene.

 

ad esempio, sogno contrario:

pochi giorni fa sono andata a dormire, il giorno dopo sarei dovuta andare ad un laboratorio per imparare a fare dei preparati con le erbe e il laboratorio si sarebbe tenuto solo se il tempo era bello e il tempo in questi giorni è molto incerto quindi non sapevo se ci sarei andata o no.

Nella notte ho sognato che andavo nel posto dove si teneva il laboratorio, lì c'era un pappagallino che avevo paura scappasse o si facesse male, pioveva forte, era buio, il lab veniva rimandato e io andavo a casa.

Nella veglia invece mi sono svegliata con il sole, il laboratorio c'è stato e nel posto dove si teneva il laboratorio (dove non ero mai stata prima) c'era il pappagallino che avevo visto in sogno e in un certo momento della giornata ho rischiato di farlo scappare dalla porta (dei bambini l'avevano fatto uscire dalla gabbia per coccolarlo).

 

un'altro sogno, questa volta letterale:

dovevo tenere un workshop di scrittura e non sapevo se la tecnica che avevo deciso di far fare la prima lezione sarebbe stata la mossa giusta.

ho sognato che tenevo il workshop di scrittura, utilizzavo quella tecnica e tutto andava bene, c'era un clima festoso e gioioso.

qualche giorno dopo, al workshop di scrittura la tecnica che ho portato è stata accolta con entusiasmo e ha avuto ottimi risultati.

 

un'altro sogno:

sogno di dover dare un esame con una docente che mi fa fare una prova pratica, io riesco a cavarmela inventandomi un progetto sul momento, la prova va bene anche se c'era qualche imprecisazione.

un mesetto dopo quella stessa docente mi ha fatto una sorta di esame a sorpresa che consisteva appunto in una prova pratica e io l'ho superato inventandomi un progetto molto simile a quello del sogno: la prof commenta che sono andata bene a parte qualche imprecisione (che poi mi spiega).

 

 

questa notte invece ho sognato che aiutavo mia madre a trovare e prenotare un campeggio economico al mare,

al mattino mi ha telefonato una signora che conosco e mi ha chiesto di aiutarla a prenotare un volo economico per andare al mare in sardegna.

 

poi ce ne sarebbero molti altri ma per ora mi fermo qui.


Noctes atque dies patet atri ianua Ditis: sed revocare gradum superasque ecadere ad auras, hoc opus, hic labor est.


 

 


#10 malia

malia

    malia

  • Utenti
  • 8029 messaggi

Inviato 29 maggio 2019 - 01:16


Più precisamente, lo yoga del sogno divide i sogni fatti nella notte in tre fasce, ad esempio una persona che va a dormire alle 23 e si sveglia alle 7.00:

1) dalle 23.00 all'01:00 : -> sogni influenzati dalla vita quotidiana, sogni di scarico emotivo della vita di tutti i giorni

2) dalle 2.00 alle 4.00 -> sogni influenzati dagli spiriti demoni e dalle vite passate

3) dalle 4.00 alle 7.00 -> tra 'alba e crepuscolo' : sogni di precognizione, che possono predire eventi: più sono fatti vicino al risveglio più veloci si avvereranno.

 


 

Per me questa suddivisione è stata valida fino ai 40 anni circa. Poi mi si sono invertite la fasi. Non so per quale motivo.

 

Volevo chiedere: avete mai "contemplato" i sogni da telepatia? Che forse spesso vengono confusi con i premonitori.


  • Lamia piace questo

#11 TheButterflyEffect

TheButterflyEffect

    INGUARIBILE OTTIMISTA

  • Utenti
  • 1846 messaggi

Inviato 29 maggio 2019 - 05:10

Per me questa suddivisione è stata valida fino ai 40 anni circa. Poi mi si sono invertite la fasi. Non so per quale motivo.

 

Volevo chiedere: avete mai "contemplato" i sogni da telepatia? Che forse spesso vengono confusi con i premonitori.

 

Cioè la possibilità che,  durante il sonno,  ci possano essere scambi spontanei o trasmissioni di pensiero tra persone?


Non dirmi che non lo posso fare ....e non dirmi che non può essere fatto. (Howard Hughes)


#12 Lamia

Lamia

    sono andato a letto presto

  • Utenti
  • 2882 messaggi

Inviato 29 maggio 2019 - 05:47

Per me questa suddivisione è stata valida fino ai 40 anni circa. Poi mi si sono invertite la fasi. Non so per quale motivo.

 

Volevo chiedere: avete mai "contemplato" i sogni da telepatia? Che forse spesso vengono confusi con i premonitori.

 

ho avuto sogni dove ricevevo delle informazioni a livello telepatico e ho avuto riscontri con le persone interessate, diciamo che ci sono sogni telepatici dove ricevi delle informazioni sull'altra persona ma non ricevi indicazioni sullo sviluppo della tua vita di veglia, in altri casi invece hai sogni telepatici dove ricevi informazioni sull'altra persona E indicazioni sullo sviluppo della tua vita di veglia (in questo caso sono premonitori).

 

ad esempio una volta ho sognato che stavo camminando e il mio cellulare squillava insistentemente ma io non rispondevo, mentre camminavo incontro un mio ex che non vedevo da diverso tempo essendosi trasferito all'estero e capivo che era tornato in Italia.

il giorno dopo quell'ex mi ha telefonato per dirmi che era ritornato momentaneamente in Italia e voleva vedermi.

 

in questo sogno ho avuto una connessione telepatica con quella persona, che mi ha trasmesso l'informazione di essere tornata e la sua intenzione a chiamarmi, e la vicenda si è sviluppata in vita di veglia il giorno dopo.

 

in altri casi però ho avuto dei sogni su persone dove scoprivo dei particolari di loro reali ma senza che avessero conseguenze sulla mia vita di veglia: ma in questo caso erano quasi tutti sogni intenzionati, nel senso che avevo intenzione cosciente di mettermi in contatto telepatico con queste persone.


  • malia, Lunanerina e Frèyja piace questo

Noctes atque dies patet atri ianua Ditis: sed revocare gradum superasque ecadere ad auras, hoc opus, hic labor est.


 

 


#13 Giulioangelo

Giulioangelo

    Utente Junior

  • Utenti
  • 72 messaggi

Inviato 29 maggio 2019 - 06:36

ma l'hai letto il posto che ho scritto?

le esperienze che ho messo come esempio sono quasi tutte dirette. poi volendo ne posso aggiungere, ma per poter fare confronti bisogna per forza avere un diario dei sogni e un diario di veglia (io li ho entrambi) perché se non li scrivi e i sogni si avverano dopo qualche tempo rischi di non accorgertene.

 

sì, ma mi sembravano considerazioni più generali anziché tue dirette esperienze. è sempre ex post che scopri la premonizione o ci sono sensazioni specifiche a volte?



#14 Lamia

Lamia

    sono andato a letto presto

  • Utenti
  • 2882 messaggi

Inviato 29 maggio 2019 - 07:19

sì, ma mi sembravano considerazioni più generali anziché tue dirette esperienze. è sempre ex post che scopri la premonizione o ci sono sensazioni specifiche a volte?

 

generalmente lo scopro dopo, quando il sogno si manifesta nella veglia.


Noctes atque dies patet atri ianua Ditis: sed revocare gradum superasque ecadere ad auras, hoc opus, hic labor est.


 

 


#15 malia

malia

    malia

  • Utenti
  • 8029 messaggi

Inviato 30 maggio 2019 - 08:21

Cioè la possibilità che,  durante il sonno,  ci possano essere scambi spontanei o trasmissioni di pensiero tra persone?

Si.

 

Io l'ho notato in tante occasioni, anche se in genere era per cose che non mi coinvolgevano direttamente ed alcune cose che io catalogavo come premonizione,  non erano altro che telepatia. Vabbè, dovrei usare il condizionale: potevano essere coincidenze.



#16 Giulioangelo

Giulioangelo

    Utente Junior

  • Utenti
  • 72 messaggi

Inviato 30 maggio 2019 - 05:53

ma l'hai letto il posto che ho scritto?

le esperienze che ho messo come esempio sono quasi tutte dirette. poi volendo ne posso aggiungere, ma per poter fare confronti bisogna per forza avere un diario dei sogni e un diario di veglia (io li ho entrambi) perché se non li scrivi e i sogni si avverano dopo qualche tempo rischi di non accorgertene.

 

ad esempio, sogno contrario:

pochi giorni fa sono andata a dormire, il giorno dopo sarei dovuta andare ad un laboratorio per imparare a fare dei preparati con le erbe e il laboratorio si sarebbe tenuto solo se il tempo era bello e il tempo in questi giorni è molto incerto quindi non sapevo se ci sarei andata o no.

Nella notte ho sognato che andavo nel posto dove si teneva il laboratorio, lì c'era un pappagallino che avevo paura scappasse o si facesse male, pioveva forte, era buio, il lab veniva rimandato e io andavo a casa.

Nella veglia invece mi sono svegliata con il sole, il laboratorio c'è stato e nel posto dove si teneva il laboratorio (dove non ero mai stata prima) c'era il pappagallino che avevo visto in sogno e in un certo momento della giornata ho rischiato di farlo scappare dalla porta (dei bambini l'avevano fatto uscire dalla gabbia per coccolarlo).

 

un'altro sogno, questa volta letterale:

dovevo tenere un workshop di scrittura e non sapevo se la tecnica che avevo deciso di far fare la prima lezione sarebbe stata la mossa giusta.

ho sognato che tenevo il workshop di scrittura, utilizzavo quella tecnica e tutto andava bene, c'era un clima festoso e gioioso.

qualche giorno dopo, al workshop di scrittura la tecnica che ho portato è stata accolta con entusiasmo e ha avuto ottimi risultati.

 

un'altro sogno:

sogno di dover dare un esame con una docente che mi fa fare una prova pratica, io riesco a cavarmela inventandomi un progetto sul momento, la prova va bene anche se c'era qualche imprecisazione.

un mesetto dopo quella stessa docente mi ha fatto una sorta di esame a sorpresa che consisteva appunto in una prova pratica e io l'ho superato inventandomi un progetto molto simile a quello del sogno: la prof commenta che sono andata bene a parte qualche imprecisione (che poi mi spiega).

 

 

questa notte invece ho sognato che aiutavo mia madre a trovare e prenotare un campeggio economico al mare,

al mattino mi ha telefonato una signora che conosco e mi ha chiesto di aiutarla a prenotare un volo economico per andare al mare in sardegna.

 

poi ce ne sarebbero molti altri ma per ora mi fermo qui.

 

mortacci tua!



#17 Frèyja

Frèyja

    .L.

  • Utenti
  • 4646 messaggi

Inviato 30 maggio 2019 - 08:41

 
in altri casi però ho avuto dei sogni su persone dove scoprivo dei particolari di loro reali ma senza che avessero conseguenze sulla mia vita di veglia: ma in questo caso erano quasi tutti sogni intenzionati, nel senso che avevo intenzione cosciente di mettermi in contatto telepatico con queste persone.


Confermo. Le è capitato anche con me in un sogno, ed era il nome di una località in cui ero stata di recente ed era proprio collegata al sogno. Impossibile che sia stata una coincidenza.

#18 Lamia

Lamia

    sono andato a letto presto

  • Utenti
  • 2882 messaggi

Inviato 30 maggio 2019 - 09:06

mortacci tua!

to-my-haters-jealous-meme.jpg

 

comunque chiunque tiene un diario dei sogni e uno di veglia trova dei collegamenti molto interessanti tra i due...

però bisogna starci dietro!


  • Giulioangelo piace questo

Noctes atque dies patet atri ianua Ditis: sed revocare gradum superasque ecadere ad auras, hoc opus, hic labor est.


 

 


#19 Lamia

Lamia

    sono andato a letto presto

  • Utenti
  • 2882 messaggi

Inviato 30 maggio 2019 - 09:09

Confermo. Le è capitato anche con me in un sogno, ed era il nome di una località in cui ero stata di recente ed era proprio collegata al sogno. Impossibile che sia stata una coincidenza.

Però se ti ricordi, già da un po' provavo a contattarti in sogno, l'avevo scritto sul topic di esperimenti onirici, e tu mi avevi risposto dicendo di continuare a provare. Quindi non solo io avevo l'intenzione, ma tu ti eri allineata al proposito e hai creato le condizioni adatte al contatto


  • Frèyja piace questo

Noctes atque dies patet atri ianua Ditis: sed revocare gradum superasque ecadere ad auras, hoc opus, hic labor est.


 

 


#20 Giulioangelo

Giulioangelo

    Utente Junior

  • Utenti
  • 72 messaggi

Inviato 30 maggio 2019 - 11:44

lamia sei un portento, tutto molto interessante ciò che hai scritto. a questo punto il vademecum dovresti scriverlo tu!
 

non vorrei fare un off topic di un thread che ho aperto, però a volte ho dei dejà vu che potrei solo ricollegare a dei sogni, purtroppo però il sogno è totalmente dimenticato quando accade il dejà vu, eppure la sensazione di già vissuto è tale solo se è stata in sogno dato che non si tratta di accadimenti pensati da sveglio.






0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi