Vai al contenuto

CoseNascoste Forum uses cookies. Read the Privacy Policy for more info. To remove this message, please click the button to the right:    I accept the use of cookies



Foto

Sondaggio: esperienze con spiriti e fantasmi

apparizioni audizioni fantasmi spiriti defunti morti

  • Per cortesia connettiti per rispondere
93 risposte a questa discussione

Sondaggio: nostre esperienze con spiriti e fantasmi (24 utente(i) votanti)

Hai mai avuto esperienze con spiriti e fantasmi? se sì, di che tipo sono state?

  1. percepire un'entità sotto forma di luce/energia (7 voti [14.29%])

    Percentuale di voti: 14.29%

  2. vedere un'entità in sembianze umane (8 voti [16.33%])

    Percentuale di voti: 16.33%

  3. vedere un'entità ma non in sembianze umane (5 voti [10.20%])

    Percentuale di voti: 10.20%

  4. non vedere un'entità ma sentire la sua voce distintamente (7 voti [14.29%])

    Percentuale di voti: 14.29%

  5. non vedere un'entità e non sentire la sua voce ma assistere a fenomeni come rumori passi stridio di catene etc (12 voti [24.49%])

    Percentuale di voti: 24.49%

  6. sognare defunti che hanno fatto previsioni esatte (3 voti [6.12%])

    Percentuale di voti: 6.12%

  7. altro (7 voti [14.29%])

    Percentuale di voti: 14.29%

Voto I Visitatori non possono votare

#1 Pandora

Pandora

    how U doin'?

  • Moderatore
  • 7765 messaggi

Inviato 19 maggio 2019 - 06:26

A molti di noi è successo di sognare un nostro caro defunto, ma ad alcuni è successo di avere avuto esperienze in stato di veglia percependo delle energie, vedendo figure umane, o sentendo la voce o rumori ambientali inspiegabili..

Questo è un test. Ma anche lo spazio dove raccontarlo


  • HanukM piace questo

anf puff pant


#2 mystery1967

mystery1967

    Moderatore 2.0

  • Moderatore
  • 7388 messaggi

Inviato 19 maggio 2019 - 06:41

Ho votato "entità dalle sembianze umane" anche se in parte rientra anche nella prima scelta.

 

Cosa mi è accaduto l'avevo descritto undici anni fa appena iscritto al forum, visto che sono passati tanti anni ne riporto l'esperienza:

 

Ero a letto ed ancora non avevo preso sonno, quando ad un certo punto vedo una figura femminile bianca luminosissima ma splendeva di una luce propria nel senso che non illuminava la stanza. Ero sveglio perchè vedevo tutto l'ambiente circostante. Non distinguevo i tratti del viso da quanto era luminosa ma sembrava avere lunghi capelli che lentamente si muovevano come se fossero mossi dal vento. Sembrava anche avere una veste stretta stretta in vita e larga dalla vita in giu' come i vestiti di qualche secolo fa. Si avvicinava quasi strisciando, allungando le braccia verso di me....dalla paura sono balzato fuori dal letto e non l'ho più vista.

 

A suo tempo fu definita, allucinazione ipnagogica ma per me non lo è stata.


  • UffaLaMuffa piace questo

 L’emozione sorge laddove corpo e mente si incontrano. (Eckhart Tolle)

 

 

 

 

 



 

 

 

 

 


#3 Pandora

Pandora

    how U doin'?

  • Moderatore
  • 7765 messaggi

Inviato 19 maggio 2019 - 06:43

Ho votato "entità dalle sembianze umane" anche se in parte rientra anche nella prima scelta.

Cosa mi è accaduto l'avevo descritto undici anni fa appena iscritto al forum, visto che sono passati tanti anni ne riporto l'esperienza:

Ero a letto ed ancora non avevo preso sonno, quando ad un certo punto vedo una figura femminile bianca luminosissima ma splendeva di una luce propria nel senso che non illuminava la stanza. Ero sveglio perchè vedevo tutto l'ambiente circostante. Non distinguevo i tratti del viso da quanto era luminosa ma sembrava avere lunghi capelli che lentamente si muovevano come se fossero mossi dal vento. Sembrava anche avere una veste stretta stretta in vita e larga dalla vita in giu' come i vestiti di qualche secolo fa. Si avvicinava quasi strisciando, allungando le braccia verso di me....dalla paura sono balzato fuori dal letto e non l'ho più vista.

A suo tempo fu definita, allucinazione ipnagogica ma per me non lo è stata.

aveva un'aria minacciosa?

anf puff pant


#4 mystery1967

mystery1967

    Moderatore 2.0

  • Moderatore
  • 7388 messaggi

Inviato 19 maggio 2019 - 06:46

No, anche perchè non distinguevo i tratti del viso, si avvicinava scivolando sul pavimento .... è stato impossibile resistere alla paura per  più di alcuni interminabili secondi e la mia reazione ha fatto svanire il tutto. Ero un ragazzo, saranno passati circa 30 anni ma il ricordo è ancora vivo.


  • Pandora piace questo

 L’emozione sorge laddove corpo e mente si incontrano. (Eckhart Tolle)

 

 

 

 

 



 

 

 

 

 


#5 Il Decimo

Il Decimo

    Signore del Tempo

  • Moderatore
  • 2531 messaggi

Inviato 19 maggio 2019 - 06:56

Nel mio luogo di lavoro, in un preciso angolo in cui lui amava trafficare, sento la presenza di un vecchio socio.
Era sempre presente, appassionato... Forse sento la sua passione.
Quando mi spingo in quell'angolo qualcosa mi fa emozionare e sento un'energia particolare.
Nei momenti di solitudine ho sentito anche rumori provenire da quel luogo.
  • UffaLaMuffa, Notte, Lamia e 2 altri piace questo

#6 Frèyja

Frèyja

    Omnia ab uno

  • Utenti
  • 4986 messaggi

Inviato 19 maggio 2019 - 07:08

Diverse volte.
La più recente, anche se non è stata una percezione visiva o uditiva, la conosci già perché ne parlammo in privato.
Diversi anni fa ho visto una sorta di bambino luminoso davanti a me. Non stavo dormendo né ero in procinto di farlo. Era pomeriggio ed ero seduta sul letto. È stata una visione molto insolita per la lunghezza, perché durò per diversi minuti.
Anche io non ho visto la sua faccia, non aveva una faccia. Era solo una sagoma di luce.
Entità sotto forma di luce (non con sembianze umane), sono invece una costante della mia vita, cioè li vedo sempre come vedo tutto il resto intorno a me.
  • mystery1967, UffaLaMuffa e Pandora piace questo

#7 Notte

Notte

    ?

  • Utenti
  • 14516 messaggi

Inviato 19 maggio 2019 - 07:20

come ho detto nell'altro topic ho avuto due esperienze, durante paralisi del sonno, da ragazzina. la prima volta era una figura umana bianca vicino alla porta, la seconda era una sagoma nera incappucciata, sarà stata a meno di un metro di distanza.
non so se fossero entità, ma lo sembravano. da allora per fortuna non mi è più successo.
  • UffaLaMuffa e Pandora piace questo

#8 TheButterflyEffect

TheButterflyEffect

    INGUARIBILE OTTIMISTA

  • Utenti
  • 2913 messaggi

Inviato 19 maggio 2019 - 08:01

Ho avuto diverse esperienze

 

una volta a casa dei miei nonni dove andavo in vacanza d'estate (ora non ci sono più) ero sola nella stanza al piano superiore dove dormivo con mia cugina, stavo studiando ma mi sentivo osservata da qualcuno sulla porta aperta; mi sentivo a disagio ....quando mia nonna è venuta a mancare (nove anni fà) ho saputo che sia lei che mio nonno erano consapevoli che c'era la presenza di un monaco o frate  e che mia nonna lo aveva pure visto ai piedi del letto in punto di morte :asdsi:

l'ultima risale a  tre-quattro anni fà dentro casa mia dove attualmente vivo....ho visto diverse volte, anche se per pochi istanti, una figura

femminile muoversi  da una stanza all'altra....era coperta da un lungo  velo bianco sul viso per cui i tratti non si percepivano

non sò dirvi se fosse giovane o meno  non si è mai girata verso di me....l'ho vista mentre ero intenta a fare altro ...e ogni volta

mi sono spaventata non poco :asdsi: ...poi non l'ho più vista ....non sò chi fosse, non ho fatto benedire casa non ce n'è stato bisogno

un'altra esperienza al Verano, la raccontai pure qui anni fà però mi dissero che poteva essere frutto della mia immaginazione....magari la racconto un'altra volta


  • UffaLaMuffa e Pandora piace questo

diciottesima mascherina

"C'è chi ti illumina col proprio colore e chi nel panico pone l'ardore, quel che dice all'uno "Sepoltura"

all'altro suggerisce "Gioia imperitura!" In un battito d'ali la pelle sfiora, e assapora, le parole sgargianti

che sono miele per gli astanti, non ubriacatevi tutti quanti, o la sorte vi coglierà in guanti bianchi!"

 

 


#9 Pandora

Pandora

    how U doin'?

  • Moderatore
  • 7765 messaggi

Inviato 20 maggio 2019 - 04:02

Diverse volte.
La più recente, anche se non è stata una percezione visiva o uditiva, la conosci già perché ne parlammo in privato.
Diversi anni fa ho visto una sorta di bambino luminoso davanti a me. Non stavo dormendo né ero in procinto di farlo. Era pomeriggio ed ero seduta sul letto. È stata una visione molto insolita per la lunghezza, perché durò per diversi minuti.
Anche io non ho visto la sua faccia, non aveva una faccia. Era solo una sagoma di luce.
Entità sotto forma di luce (non con sembianze umane), sono invece una costante della mia vita, cioè li vedo sempre come vedo tutto il resto intorno a me.

cioè nella tua vita quotidiana normale tu vedi delle entità luminose che si aggirano? Ma hanno un qualche legame con l'ambiente circostante? Le senti come positive, negative, o indifferenti?

anf puff pant


#10 Frèyja

Frèyja

    Omnia ab uno

  • Utenti
  • 4986 messaggi

Inviato 20 maggio 2019 - 06:28

cioè nella tua vita quotidiana normale tu vedi delle entità luminose che si aggirano? Ma hanno un qualche legame con l'ambiente circostante? Le senti come positive, negative, o indifferenti?

No, hanno legami con me. Non sono fantasmi, qualcuno potrebbe non essere d'accordo a definirle entità ma in realtà lo sono. Hanno una loro consistenza e soprattutto una loro volontà. Ci sono momenti in cui si palesano con più chiarezza e altri in cui stanno più in disparte. Nel corso del tempo mi sono accorta che le loro manifestazioni prescindono quasi completamente dalle mie intenzioni conscie. Sono positive, molto.

Comunque è un discorso complesso.

#11 Pandora

Pandora

    how U doin'?

  • Moderatore
  • 7765 messaggi

Inviato 20 maggio 2019 - 06:36

No, hanno legami con me. Non sono fantasmi, qualcuno potrebbe non essere d'accordo a definirle entità ma in realtà lo sono. Hanno una loro consistenza e soprattutto una loro volontà. Ci sono momenti in cui si palesano con più chiarezza e altri in cui stanno più in disparte. Nel corso del tempo mi sono accorta che le loro manifestazioni prescindono quasi completamente dalle mie intenzioni conscie. Sono positive, molto.

Comunque è un discorso complesso.

Mi farebbe piacere se tu un giorno raccontassi meglio di queste presenze. Per ora mi limito a chiederti in base a che cosa affermi che siano molto positive? Per una tua sensazione interioriore o perché hai vissuto con loro qualche esperienza di interazione positiva?

anf puff pant


#12 Frèyja

Frèyja

    Omnia ab uno

  • Utenti
  • 4986 messaggi

Inviato 20 maggio 2019 - 07:10

Mi farebbe piacere se tu un giorno raccontassi meglio di queste presenze. Per ora mi limito a chiederti in base a che cosa affermi che siano molto positive? Per una tua sensazione interioriore o perché hai vissuto con loro qualche esperienza di interazione positiva?

Entrambe. Se mi concentro su di loro in momenti di negatività o rabbia, in qualche modo riescono a spegnerla parzialmente e a portarmi verso la tranquillità, il perdono, ma anche l'indipendenza dai fenomeni a cui inevitabilmente sono sottoposta.
Se chiedo o prego si palesano spesso con più forza. Ma i momenti di maggior risonanza sono quelli in cui, nel mio piccolo, non mi limito a chiedere e visualizzo con forza ciò che voglio realizzare.
Se invece chiedo soltanto di palesarsi chiaramente o spostarsi nelle direzioni da me decise non accade nulla. In sostanza non rispondono ai miei capricci (era questo che intendevo con "intenzioni conscie").
Sono apparse da ormai circa 12 anni. Il primo anno si alternavano momenti in cui le vedevo ad altri, molto lunghi, in cui non c'erano. Poi sono diventate una presenza fissa, ma non saprei dire esattamente come e quando.
Insieme formano una struttura enorme ( non ne vedo la fine) e brillante, di estrema bellezza. Così bella che, la prima volta in cui la vidi, mi veniva da piangere perché non sapevo né descriverla a me stessa né riprodurla in qualche modo.
Comunque se vuoi chiedere altre cose fai pure, se sono in grado di rispondere lo faccio volentieri.
  • Notte e Pandora piace questo

#13 Pandora

Pandora

    how U doin'?

  • Moderatore
  • 7765 messaggi

Inviato 20 maggio 2019 - 07:25

Entrambe. Se mi concentro su di loro in momenti di negatività o rabbia, in qualche modo riescono a spegnerla parzialmente e a portarmi verso la tranquillità, il perdono, ma anche l'indipendenza dai fenomeni a cui inevitabilmente sono sottoposta.
Se chiedo o prego si palesano spesso con più forza. Ma i momenti di maggior risonanza sono quelli in cui, nel mio piccolo, non mi limito a chiedere e visualizzo con forza ciò che voglio realizzare.
Se invece chiedo soltanto di palesarsi chiaramente o spostarsi nelle direzioni da me decise non accade nulla. In sostanza non rispondono ai miei capricci (era questo che intendevo con "intenzioni conscie").
Sono apparse da ormai circa 12 anni. Il primo anno si alternavano momenti in cui le vedevo ad altri, molto lunghi, in cui non c'erano. Poi sono diventate una presenza fissa, ma non saprei dire esattamente come e quando.
Insieme formano una struttura enorme ( non ne vedo la fine) e brillante, di estrema bellezza. Così bella che, la prima volta in cui la vidi, mi veniva da piangere perché non sapevo né descriverla a me stessa né riprodurla in qualche modo.
Comunque se vuoi chiedere altre cose fai pure, se sono in grado di rispondere lo faccio volentieri.

È molto affascinante quello che descrivi.
Da quello che ho capito sono presenze che tu vedi in qualche modo.
Non ti nascondo il fatto che nonostante io non veda, ho costantemente la sensazione di entità, ma ho sempre pensato potesse essere un inganno cognitivo: vederle è uno step completamente diverso.
Quello che volevo capire è perché escludi siano defunti, se ci hai mai parlato, se ti hanno mai guidato in una scelta, anche telepaticamente.

anf puff pant


#14 Frèyja

Frèyja

    Omnia ab uno

  • Utenti
  • 4986 messaggi

Inviato 20 maggio 2019 - 08:10

È molto affascinante quello che descrivi.
Da quello che ho capito sono presenze che tu vedi in qualche modo.
Non ti nascondo il fatto che nonostante io non veda, ho costantemente la sensazione di entità, ma ho sempre pensato potesse essere un inganno cognitivo: vederle è uno step completamente diverso.
Quello che volevo capire è perché escludi siano defunti, se ci hai mai parlato, se ti hanno mai guidato in una scelta, anche telepaticamente.

Vedere va oltre l'atto di fede, ma comporta un carico di riflessioni, analisi delle circostanze e della realtà molto pesante, che comunque non è sempre esente da dubbi, perfino in casi di visioni persistenti come le mie. Mi ci sono voluti anni per capire un minimo la questione.

C'è una voce che, senza essere invadente, riesce in qualche modo a sintetizzare e rendere in forma mentalmente fruibile ciò che vogliono esprimere. Nella maggioranza dei casi sono insegnamenti spirituali. La comunicazione verbale è comunque sempre una sorta di ridimensionamento e dilatazione di altre informazioni che ricevo istantaneamente. Per spiegarti: potrebbe giungermi in un secondo la comprensione di un certo fatto, ma senza che mi venga comunicata a parole. Improvvisamente conosco qualcosa che non sapevo ma non riesco a esplicitarlo mentalmente. Successivamente la voce esprime a parole il contenuto, per renderlo chiaro a me ma anche eventualmente a qualcun altro a cui lo voglio dire.

Può capitare anche che venga consigliata in certe scelte.

Ho escluso i defunti perché le modalità di manifestazione differiscono molto da quelle dei fantasmi. Sono persistenti, hanno più volontà di uno spettro. E in ultimo mi è stato proprio confermato da loro stessi.

Comunque è probabile che tu ne abbia percezione. So che è difficile ma non farti scoraggiare dai dubbi, che seppur sacrosanti a volte limitano.
  • Pandora piace questo

#15 Pandora

Pandora

    how U doin'?

  • Moderatore
  • 7765 messaggi

Inviato 20 maggio 2019 - 08:21

Vedere va oltre l'atto di fede, ma comporta un carico di riflessioni, analisi delle circostanze e della realtà molto pesante, che comunque non è sempre esente da dubbi, perfino in casi di visioni persistenti come le mie. Mi ci sono voluti anni per capire un minimo la questione.

C'è una voce che, senza essere invadente, riesce in qualche modo a sintetizzare e rendere in forma mentalmente fruibile ciò che vogliono esprimere. Nella maggioranza dei casi sono insegnamenti spirituali. La comunicazione verbale è comunque sempre una sorta di ridimensionamento e dilatazione di altre informazioni che ricevo istantaneamente. Per spiegarti: potrebbe giungermi in un secondo la comprensione di un certo fatto, ma senza che mi venga comunicata a parole. Improvvisamente conosco qualcosa che non sapevo ma non riesco a esplicitarlo mentalmente. Successivamente la voce esprime a parole il contenuto, per renderlo chiaro a me ma anche eventualmente a qualcun altro a cui lo voglio dire.

Può capitare anche che venga consigliata in certe scelte.

Ho escluso i defunti perché le modalità di manifestazione differiscono molto da quelle dei fantasmi. Sono persistenti, hanno più volontà di uno spettro. E in ultimo mi è stato proprio confermato da loro stessi.

Comunque è probabile che tu ne abbia percezione. So che è difficile ma non farti scoraggiare dai dubbi, che seppur sacrosanti a volte limitano.

È che nel mio caso le manifestazioni sono state uditive materiali con voci decisamente umane e fisiche, non di voci interiori ed insegnamenti inconsci, che ci sono state sì anche, ma in occasioni ed in modi diversi.

anf puff pant


#16 Frèyja

Frèyja

    Omnia ab uno

  • Utenti
  • 4986 messaggi

Inviato 20 maggio 2019 - 08:24

È che nel mio caso le manifestazioni sono state uditive materiali con voci decisamente umane e fisiche, non di voci interiori ed insegnamenti inconsci, che ci sono state sì anche, ma in occasioni ed in modi diversi.


E che cosa ti hanno detto queste voci materiali? Eri sveglia?
Per come lo descrivi mi sembra una cosa differente, non per questo irreale.

#17 Pandora

Pandora

    how U doin'?

  • Moderatore
  • 7765 messaggi

Inviato 20 maggio 2019 - 08:27

E che cosa ti hanno detto queste voci materiali? Eri sveglia?
Per come lo descrivi mi sembra una cosa differente, non per questo irreale.

erano reali come lo è la voce di qualsiasi essere vivente.
Avevo aperto un 3D su un'esperienza auditiva particolarmente cruenta.
Altre volte in situazioni di snsuuna voce di anziana mi ha detto cose tipo "stai tranquilla"

Una volta cantavo, ho smesso, e voci di bambini hanno continuato a cantare la canzone che cantavo io.
  • molder e Lunanerina piace questo

anf puff pant


#18 Frèyja

Frèyja

    Omnia ab uno

  • Utenti
  • 4986 messaggi

Inviato 20 maggio 2019 - 08:33

erano reali come lo è la voce di qualsiasi essere vivente.
Avevo aperto un 3D su un'esperienza auditiva particolarmente cruenta.
Altre volte in situazioni di snsuuna voce di anziana mi ha detto cose tipo "stai tranquilla"
Una volta cantavo, ho smesso, e voci di bambini hanno continuato a cantare la canzone che cantavo io.

Mi pare di aver letto qualche volta delle tue percezioni.
Credo possano rientrare in qualche forma di medianità perché mi sembrano parecchie, non saltuarie.
Come vivi questa cosa? Per me ad esempio l'idea che dei morti mi girino intorno è insopportabile. Non a caso dopo l'episodio del bambino luminoso mi sono sentita male. Incompatibilità energetica forse.
Non mi danno l'idea, a parte rari casi, di qualcosa di utile o positivo, ma di residui di qualcosa che non è al suo posto.
  • Lunanerina e Pandora piace questo

#19 Pandora

Pandora

    how U doin'?

  • Moderatore
  • 7765 messaggi

Inviato 20 maggio 2019 - 08:40

Mi pare di aver letto qualche volta delle tue percezioni.
Credo possano rientrare in qualche forma di medianità perché mi sembrano parecchie, non saltuarie.
Come vivi questa cosa? Per me ad esempio l'idea che dei morti mi girino intorno è insopportabile. Non a caso dopo l'episodio del bambino luminoso mi sono sentita male. Incompatibilità energetica forse.
Non mi danno l'idea, a parte rari casi, di qualcosa di utile o positivo, ma di residui di qualcosa che non è al suo posto.

Dipende. Non sono così frequenti per fortuna.
Sinceramente. Le vivo con paura in linea di massima. Ma in determinate occasioni mi sono resa conto che erano presenze talmente positive che ok, il timore resta, ma dato che portavano un messaggio mi concentro sul messaggio.
Non li considero residui ma inteligenze, perché non sono fini a se stessi.
Il canto dei bambini poi è stato qualcosa di bellissimo.
Anche se me la sono filata :arg:
  • UffaLaMuffa, Notte e Frèyja piace questo

anf puff pant


#20 Frèyja

Frèyja

    Omnia ab uno

  • Utenti
  • 4986 messaggi

Inviato 20 maggio 2019 - 08:50

Dipende. Non sono così frequenti per fortuna.
Sinceramente. Le vivo con paura in linea di massima. Ma in determinate occasioni mi sono resa conto che erano presenze talmente positive che ok, il timore resta, ma dato che portavano un messaggio mi concentro sul messaggio.
Non li considero residui ma inteligenze, perché non sono fini a se stessi.
Il canto dei bambini poi è stato qualcosa di bellissimo.
Anche se me la sono filata :arg:


Ma ad esempio per il canto dei bambini ti sei data una spiegazione su quale fosse la finalità?





Anche taggato con apparizioni, audizioni, fantasmi, spiriti, defunti, morti

1 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 1 visitatori, 0 utenti anonimi