Vai al contenuto

CoseNascoste Forum uses cookies. Read the Privacy Policy for more info. To remove this message, please click the button to the right:    I accept the use of cookies



Foto
- - - - -

Il punto di coscienza (o unione) e pratiche correlate


  • Per cortesia connettiti per rispondere
Nessuna risposta a questa discussione

#1 Moroni

Moroni

    Utente Full

  • Utenti
  • 1341 messaggi

Inviato 15 marzo 2019 - 04:42

ormai nella mia esperienza diretta dopo anni e anni di esperimenti posso assicurare che le cose importanti da fare sono la ricapitolazione, la spietatezza e l'uso delle diapositive (che si usano nel transurfing)

 

la spietatezza è fondamentale per perdere l'importanza personale

la ricapitolazione per far luce sul tempo e spazio di dove è incastrato il punto di unione e pulire il tonal cioè il corpo energetico indispensabile per avere viaggi astrali e qui siamo d'accordo che anche se vi siete in passato opposti alle mie teorie che senza ricapitolazione anche il sognare diventa impossibile 

e l'uso delle diapositive sono anch'esse per governare il punto di coscienza

alla fine tutto questo ti porterà ad evocare l'intento inflessibile e a spostarlo

 

però credo che durante il cammino della mia conoscenza scoprirò altre cose

 

ho osservato che quando prendo gli psicofarmaci facendo chiarezza mentalmente si chiariscono anche le mie emozioni, cosa che non ho mai fatto in tutti questi anni

 

ecco perchè era importante imparare la ricapitolazione ALTRIMENTI GLI PSICOFARMACI NON DAVANO EFFETTO DESIDERATO 

 

infatti la mia opposizione agli psicofarmaci non era una protesta verso l'asl o chissà che cosa ma il fatto che non mi davano l'effetto desiderato anche se li prendessi per molto tempo

 

poi è chiaro che gli effetti collaterali ci sono sempre ma vanno smaltiti attraverso l'azione

e infatti in casa mi metto molto a fare tante cose soprattutto sotto l'acqua 

tipo lavare qualsiasi cosa di cucina che c'è da lavare 

 

comunque ritornando a noi 

 

la ricapitolazione è importante per respirare

e porta alla conoscenza

quello che non capisco è come mai la gente non respira e poi dice di ammalarsi

io dal mio canto credo che la differenza tra la gente che dice che gli anni '70 erano belli e me stesso che li ho sempre considerati un'epoca nera la differenza sta nel fatto che io ho la conoscenza giusta mentre loro no anche se non dovrei giudicare 

però ignorare che in quegli anni c'era molta violenza è da ciechi 

 

ho sempre detto che il miglior mio periodo è stato tra il 2004 e il 2008 per la mia maturità acquisita rispetto a quando ero più piccolo

e la maturità ti costringe a radicarla la vita con le sue bastonate altrimenti rimarrai sempre straccio di terra

 

 

un saluto 






0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi