Vai al contenuto

CoseNascoste Forum uses cookies. Read the Privacy Policy for more info. To remove this message, please click the button to the right:    I accept the use of cookies



Foto
- - - - -

Disidentificarsi dai pensieri


  • Per cortesia connettiti per rispondere
2 risposte a questa discussione

#1 Moroni

Moroni

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 982 messaggi

Inviato 14 marzo 2019 - 02:16

per esempio io sono sicuro di avere un pensiero dentro di me di quando ero piccolo e abitavo nella mia prima casa

solo che le percezioni sono offuscate dai pensieri 

come posso disidentificarmi da quei pensieri che mi bloccano a non vedere la sacralità delle cose? C'è una tecnica apposita? Per esempio se potessi disidentificarmi da quei pensieri potrei rivedere le cose come quando abitavo nella prima casa all'età di 6 anni



#2 G.a.b.r.i.e.l

G.a.b.r.i.e.l

    Utente ragionevole

  • Utenti
  • 585 messaggi

Inviato 14 marzo 2019 - 04:21

Qualunque cosa fai (azione), o non fai (non-azione) le continue interruzioni conscie e inconscie, interne ed esterne del flusso dell'Essere attirano il falso pensiero che copre ciò che siamo e il (breve) pensiero cosciente, più o meno naturale. Per impedire le interruzioni bisogna organizzarsi, a livello fisico; non frequentare i "morti nello spirito", non guardare la TV, spegni il cellulare, disattiva la pubblicità in internet e chiudi a chiave la stanza dove ti trovi.



#3 Moroni

Moroni

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 982 messaggi

Inviato 14 marzo 2019 - 04:32

Qualunque cosa fai (azione), o non fai (non-azione) le continue interruzioni conscie e inconscie, interne ed esterne del flusso dell'Essere attirano il falso pensiero che copre ciò che siamo e il (breve) pensiero cosciente, più o meno naturale. Per impedire le interruzioni bisogna organizzarsi, a livello fisico; non frequentare i "morti nello spirito", non guardare la TV, spegni il cellulare, disattiva la pubblicità in internet e chiudi a chiave la stanza dove ti trovi.

comunque io ho trovato un modo per richiamare i ricordi

si tratta di incrociare gli occhi

però questo non è l'unico modo

questo è uno stato dove elimini tutta la spazzatura ed è uno stato che avevo raggiunto nel 2005

solo che ora so anche come accedere ai tempi e spazi quantici

ti faccio un esempio

mettiamo il caso che conobbi una ragazza anni fa e la incontro a distanza di anni

a livello quantico non mi ricordo di lei allora per ricordarmi di lei quest'ultima mi deve dire ti ricordi quando ci conoscemmo? Allora io posso fare due cose o elimino la storia personale e quindi ignoro oppure apro la linea del tempo e quindi inizio a ricordarmi di lei (altro modo per ricapitolare) ovviamente sono cose in più perchè la pace la si raggiunge cancellando la storia personale, però quando apri la linea del tempo porti il punto di unione proprio nel punto dove conobbi la ragazza e quindi si aprono nuove possibilità, ma è una cosa che va fatta a tempo perso cioè non devi per forza farla una situazione vitale

la situazione vitale è incrociare gli occhi per cancellare la storia personale

questo per dirti che non mi prendo responsabilità per affacciarmi nel passato almeno per ora anche se dovrò affrontarlo prima o poi

 

 

in realtà le cose sono più semplici che altro

 

tu ti vuoi ricordare di una persona perchè hai richiamato la storia personale ormai cancellata e l'hai fatta riaffiorare di nuovo 

allora se cancelli la storia personale non hai bisogno di entrare in profondità con alcune situazioni

ma questa cosa della linea del tempo va fatta solo quando avrai fatto una profonda cancellazione della storia personale perchè quello porta all'integrità energetica

 

un altro esempio? Quando ero piccolo tifavo per il napoli poi cancellando la storia personale l'ho preso a schifo 

ora se apro la linea del tempo anche a storia personale cancellata vado a far emergere parti di me ammucchiate che magari con gli anni si sono ridotti solo a simpatie e non sfociano più in fanatismo 

 

 

 

per ulteriori approfondimenti ecco qui

 

http://www.sciamanes...inea-del-tempo/

 

malia mi ha consigliato di fare cose a piccole mosse

è inutile fare cose speciali o e avanzate se non si purifica il tonal

il mio obiettivo è purificare la veglia e il sonno prima di avventurarmi in cose avanzate per rafforzare il silenzio interiore

 

 

però a volte il dialogare con le persone se lo fai in un certo modo fa riaffiorare proprio il "passato"

 

 

 

"Il secondo motivo è perché i nostri occhi sono agganciati a questa linea; vi siamo come appesi. Tutti gli esseri dotati di consapevolezza sono agganciati dal flusso della linea del tempo e hanno, potenzialmente, la facoltà di intervenire sulla esatta attitudine della linea stessa “muovendosi” così lungo essa. Quando ci si “sposta” lungo la linea ci rende conto, senza più alcuna ombra di dubbio, che il tempo non è lineare. Ciò che si sperimenta infatti è che ci si può innestare, assestare, in posizioni che sembrano essere parallele l’una all’altra, scorrendo attraverso questo poderoso flusso. Ogni volta che ci si muove lungo la linea del tempo però non andiamo avanti o indietro nel tempo stesso, ma cambia il modo in cui il tempo sta funzionando in forma più o meno marcata."






0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi