Vai al contenuto

CoseNascoste Forum uses cookies. Read the Privacy Policy for more info. To remove this message, please click the button to the right:    I accept the use of cookies



Foto

La Porta Alchemica di Roma


  • Per cortesia connettiti per rispondere
16 risposte a questa discussione

#1 kiradavid97

kiradavid97

    Utente Senior

  • Utenti
  • 485 messaggi

Inviato 01 marzo 2019 - 11:56

ciao ragazzi , da quanto ho potuto capire è un luogo fortemente "esoterico" , è sita in Villa Palombara a Roma , originariamente erano 5 ma questa è l'unica porta rimasta ai giorni nostri , qui di seguito la leggenda

 

Tratto da Wikipedia

econdo la leggenda, trasmessaci nel 1802 dall'erudito Francesco Girolamo Cancellieri, un pellegrino chiamato stibeum (dal nome latino dell'antimonio) fu ospitato nella villa per una notte. Costui, identificabile con l'alchimista Francesco Giuseppe Borri, trascorse quella notte nei giardini della villa alla ricerca di una misteriosa erba capace di produrre l'oro. Il mattino seguente fu visto scomparire per sempre attraverso la porta, ma lasciò dietro di sè alcune pagliuzze d'oro, frutto di una riuscita trasmutazione alchemica, e una misteriosa carta piena di enigmi e simboli magici che doveva contenere il segreto della pietra filosofale.[3] Il marchese cercò inutilmente di decifrare il contenuto del manoscritto con tutti i suoi simboli ed enigmi, finché decise di renderlo pubblico facendolo incidere sulle cinque porte di villa Palombara e sui muri della magione, nella speranza che un giorno qualcuno sarebbe riuscito a comprenderli. Forse l'enigmatica carta potrebbe riferirsi, per concordanze storiche e geografiche, attraverso il passaggio di mano fra alcuni appartenenti al circolo alchemico di villa Palombara, al misterioso manoscritto Voynich, che faceva parte della collezione di testi alchemici appartenuti al re Rodolfo II di Boemia e donati da Cristina di Svezia al suo libraio Isaac Vossius, finiti nelle mani dell'erudito Athanasius Kircher, uno degli insegnanti del Borri nella scuola gesuitica

 

Qualcuno di voi che è di Roma o comunque ha avuto l'occasione di visitarla ha mai provato sensazioni strane nei suoi pressi? come una misteriosa energia ?

 

 

 



#2 Furor

Furor

    Cave Canem

  • Utenti
  • 18391 messaggi

Inviato 01 marzo 2019 - 12:28

Non sono di Roma e non ci sono passata che di striscio, sicuramente questa sarebbe stata interessante da vedere, però.
Dando una scorsa alle immagini (che si potevano mettere sennò mi tocca googlare) i simboli si rifanno all'alchimia, ovvio, simboli dei metalli e dei minerali, probabilmente ci saranno codificati i vari passaggi fino alla "pietra".
Leggenda a parte, del tizio che scompare in una nuvoletta dorata di pagliuzze, sono paradossalmente comuni simboli di questo tipo disseminati ovunque, nell'arte, nell'architettura, nei testi, etc, paradossalmente in vista poiché il tanto la chiave di lettura è nascosta, tutti li vedono, quando li vedono, ma nessuno li capisce. E così è infatti.

#3 Frèyja

Frèyja

    .L.

  • Utenti
  • 4430 messaggi

Inviato 01 marzo 2019 - 01:36

Sarebbe interessante anche riportare le iscrizioni in latino, che descrivono il lavoro alchemico.
Nel cerchio :
Tria sunt mirabilia deus et homo mater et virgo trinus et unus.

Tre sono le cose meravigliose: Dio e uomo, madre e vergine, trino e uno

E

Centrum in trigono centri

Il centro sta nel triangolo centrale


Sull'architrave in ebraico: ruach elhoim
ovvero soffio divino (senza navicelle)

E

Horti magici ingressum hesperius custodit draco et sine alcide colchicas delicias non gustasset Jason

Il drago delle Esperidi custodisce l’ingresso del giardino magico e senza Alcide, Giasone non avrebbe gustato le delizie della Colchide

Senza stare a riportare tutto, che si trova comodamente sul web, il tutto, compresa la simbologia, descrive il lavoro spirituale.
Ovviamente l'oro alchemico non si riferisce all'oro materiale, anche se non dubito che qualche pazzo ci abbia provato, ma allo stato di coscienza illuminato raggiunto attraverso la ierogamia occulta fra sole e luna, il matrimonio degli opposti dentro di noi.

Un motto interessante sta sulla soglia:

Si sedes non is

Può essere letto da sinistra a destra e viceversa. Se ti siedi non procedi.
Chi si ferma, chi si accontenta di stadi inferiori, non raggiunge il risultato sperato.
  • Cthulhu, Furor e Wish You Were Here piace questo

#4 kiradavid97

kiradavid97

    Utente Senior

  • Utenti
  • 485 messaggi

Inviato 02 marzo 2019 - 10:42

Freyja tu hai avuto occasione di andarci?



#5 Frèyja

Frèyja

    .L.

  • Utenti
  • 4430 messaggi

Inviato 02 marzo 2019 - 12:41

Freyja tu hai avuto occasione di andarci?


Si, ma ero troppo giovane e poco interessata agli aspetti esoterici
  • kiradavid97 piace questo

#6 Anfiarao

Anfiarao

    Oracolo degli scettici.

  • Utenti
  • 778 messaggi

Inviato 02 marzo 2019 - 02:36

Non sono di Roma e non ci sono passata che di striscio, sicuramente questa sarebbe stata interessante da vedere, però.
Dando una scorsa alle immagini (che si potevano mettere sennò mi tocca googlare) i simboli si rifanno all'alchimia, ovvio, simboli dei metalli e dei minerali, probabilmente ci saranno codificati i vari passaggi fino alla "pietra".
Leggenda a parte, del tizio che scompare in una nuvoletta dorata di pagliuzze, sono paradossalmente comuni simboli di questo tipo disseminati ovunque, nell'arte, nell'architettura, nei testi, etc, paradossalmente in vista poiché il tanto la chiave di lettura è nascosta, tutti li vedono, quando li vedono, ma nessuno li capisce. E così è infatti.

 

Non penso sia più " funzionante" sai? Se ricordo bene, fu spostata dal luogo originale e smontata per poi essere rimontata in modo arbitrario.


 
Dietro l'apparente perfezione nostra, serpeggia la vita esclusa.   [cit.]
 
 
 
02-700x300.jpg
 
 
 
 
 
 
 
 
 

#7 kiradavid97

kiradavid97

    Utente Senior

  • Utenti
  • 485 messaggi

Inviato 03 marzo 2019 - 10:32

Non penso sia più " funzionante" sai? Se ricordo bene, fu spostata dal luogo originare e smontata per poi essere rimontata in modo arbitrario.

e il luogo originale quale sarebbe?



#8 Anfiarao

Anfiarao

    Oracolo degli scettici.

  • Utenti
  • 778 messaggi

Inviato 03 marzo 2019 - 12:45

e il luogo originale quale sarebbe?

 

Ma non mi avevi messo in ignore? Amichetto della Signorina E.?


 
Dietro l'apparente perfezione nostra, serpeggia la vita esclusa.   [cit.]
 
 
 
02-700x300.jpg
 
 
 
 
 
 
 
 
 

#9 kiradavid97

kiradavid97

    Utente Senior

  • Utenti
  • 485 messaggi

Inviato 03 marzo 2019 - 02:03

io non sono nemico o amico di nessuno , se ti va rispondi



#10 Anfiarao

Anfiarao

    Oracolo degli scettici.

  • Utenti
  • 778 messaggi

Inviato 03 marzo 2019 - 08:54

Trovati un altro "esoterista del cazzo" che ti risponda, alla fine mi hai definito così no?


 
Dietro l'apparente perfezione nostra, serpeggia la vita esclusa.   [cit.]
 
 
 
02-700x300.jpg
 
 
 
 
 
 
 
 
 

#11 Anarko

Anarko

    L'immancabile Luce dello Spirito

  • Utenti
  • 10692 messaggi

Inviato 03 marzo 2019 - 09:29

Trovati un altro "esoterista del cazzo" che ti risponda, alla fine mi hai definito così no?


"del cazzo" te lo stai guadagnando sul campo ma "esoterista" te l'ha dato sulla fiducia.
Dovresti esserne felice.

Non vorrei mai guardarti negli occhi e non vedere più luce.


#12 kiradavid97

kiradavid97

    Utente Senior

  • Utenti
  • 485 messaggi

Inviato 03 marzo 2019 - 09:57

Trovati un altro "esoterista del cazzo" che ti risponda, alla fine mi hai definito così no?

Hai ragione e me ne dispiaccio molto , vorrei seriamente scusarmi , non dovevo andare in escandescenza ma essere pacato ... ti chiedo perdono



#13 Gothic

Gothic

    Photographer from Heaven Guitarist from Hell

  • Utenti
  • 2645 messaggi

Inviato 04 marzo 2019 - 08:04

Sono di Roma, ma non ci sono mai andato. Visto il posto, Piazza Vittorio Emanuele, credo che le uniche sensazioni che si possano provare siano quelle di paura, e non a causa della porta alchemica.


type_o_negative_flag_02.gif


#14 Lunanerina

Lunanerina

    Utente Esperto

  • Utenti
  • 2910 messaggi

Inviato 04 marzo 2019 - 02:51

Sono di Roma, ma non ci sono mai andato. Visto il posto, Piazza Vittorio Emanuele, credo che le uniche sensazioni che si possano provare siano quelle di paura, e non a causa della porta alchemica.


A causa di cosa?

"Il Signore ha dato, il Signore ha tolto. Sia benedetto il nome del Signore" ( Giobbe 1:21 )


#15 Gothic

Gothic

    Photographer from Heaven Guitarist from Hell

  • Utenti
  • 2645 messaggi

Inviato 05 marzo 2019 - 06:54

A causa di cosa?

Dei criminali spacciatori che popolano i giardini di Piazza Vittorio a tutte le ore.


  • Lunanerina piace questo

type_o_negative_flag_02.gif


#16 Iride

Iride

    Perché di amore si vive

  • Utenti
  • 1563 messaggi

Inviato 12 marzo 2019 - 08:40

Io sono di Roma. Ci abito a 5 minuti a piedi ed è in un parco dove qualche volta porto mia figlia con i compagni di scuola.
È uno dei luoghi esoterici di Roma meno attraenti. In un contesto ormai e purtroppo sgradevoli.
La sua storia è molto interesaante e per un periodo ho fatto parecchie ricerche. Sopratutto collegata ad un periodo in cui la mia fase onirica era elevatissima e continuavo a sognare simboli che per una via o un altra mi riportavano a quella porta.
  • Anfiarao e kiradavid97 piace questo
Io sono una selva e una notte di alberi scuri,ma chi non ha paura delle mie tenebre troverà anche pendii di rose sotto i miei cipressi.

Nietzsche

#17 Anfiarao

Anfiarao

    Oracolo degli scettici.

  • Utenti
  • 778 messaggi

Inviato 15 marzo 2019 - 10:45

Io sono di Roma. Ci abito a 5 minuti a piedi ed è in un parco dove qualche volta porto mia figlia con i compagni di scuola.
È uno dei luoghi esoterici di Roma meno attraenti. In un contesto ormai e purtroppo sgradevoli.
La sua storia è molto interesaante e per un periodo ho fatto parecchie ricerche. Sopratutto collegata ad un periodo in cui la mia fase onirica era elevatissima e continuavo a sognare simboli che per una via o un altra mi riportavano a quella porta.

 

Cosa è emerso dalle tue ricerche Iride?


 
Dietro l'apparente perfezione nostra, serpeggia la vita esclusa.   [cit.]
 
 
 
02-700x300.jpg
 
 
 
 
 
 
 
 
 




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi