Vai al contenuto

CoseNascoste Forum uses cookies. Read the Privacy Policy for more info. To remove this message, please click the button to the right:    I accept the use of cookies



Foto

Chi sono i "figli di Dio"?


  • Per cortesia connettiti per rispondere
26 risposte a questa discussione

#21 Spinoza

Spinoza

    Prima i Maremmani !!!

  • Utenti
  • 4946 messaggi

Inviato 21 febbraio 2019 - 01:37

Appunto Cimena, stiamo comunque parlando di un possibile scarto di migliaia di anni, tra appartenenti alla stessa generazione, stesso gruppo, stessa regione geografica e quasi contemporanei ce ne passa eh, capisco il voler accordare le proprie idee alla storia dell'evoluzione umana, però non facciamo troppi voli di fantasia.

 

Poi ti ripeto, ci sono stati altri "Adami" ed altre "Eve" e, per come vanno le cose, ho come l'impressione che ce ne saranno in futuro......



#22 Pandorax

Pandorax

    casuale senza causa

  • Utenti
  • 2068 messaggi

Inviato 21 febbraio 2019 - 01:50

Appunto Cimena, stiamo comunque parlando di un possibile scarto di migliaia di anni, tra appartenenti alla stessa generazione, stesso gruppo, stessa regione geografica e quasi contemporanei ce ne passa eh.

Poi ti ripeto, ci sono stati altri "Adami" ed altre "Eve" e, per come vanno le cose, ho come l'impressione che ce ne saranno in futuro......


Non ho mai detto che appartenessero alla stessa generazione.

La cosa che interessa a me e' la corrispondenza metaforica con il racconto della Genesi, nel quale Adamo tra l'altro è comoarrivato prima di Eva.

Poi a tale corrispondenza è possibile ricamarci la spiegazione che preferisce: la creazione aliena la creazione divina o una generazione atlantidea che abbia scoperto determinate verità scientifiche prima di noi, tramandandole ai posteri sotto forma di metafora.

Quello che mi interessa osservare però è il passaggio che precede la conclusione o la teoria, ovvero il riscontro.

Poi se vogliamo il fatto che in molte società sia presente il mito del diluvio universale, che è un disastro naturale tale che potrebbe spiegare perché il DNA della maggioranza degli ominidi si sia eclissato, non a favore di due tizi ma dei loro discendenti biologici.

ecco. gnente firma :bb:


#23 Nehelamite

Nehelamite

    Parcere subiectis et debellare superbos

  • Utenti
  • 23591 messaggi

Inviato 23 febbraio 2019 - 10:07

Poi se vogliamo il fatto che in molte società sia presente il mito del diluvio universale, che è un disastro naturale tale che potrebbe spiegare perché il DNA della maggioranza degli ominidi si sia eclissato, non a favore di due tizi ma dei loro discendenti biologici.

 

 

Probabilmente (dati, documentari e ricordi vari ed eventuali alla mano) il diluvio "universale" fu un'esondazione del Tigri e dell'Eufrate, assai meno universale quindi di quel che si pensa, ma abbastanza da lasciare un segno nelle società del tempo, compresi gli ebrei che probabilmente in quel periodo stavano parassitando qui e lì come al solito :asdsi:

 

Il motivo per cui il genere homo è in via di estinzione (siamo l'ultima specie rimasta... contiamo miliardi di individui, però tant'è) è sicuramente un valido argomento di discussione, certo tuttavia non dipende da un qualche diluvio su scala planetaria - visto che si sono estinti in epoche diverse (l'ultimo appena 10.000 anni fa) e che di tracce di una simile inondazione non ve ne sono, non di indiscutibili e certe, almeno.

 

Se ci pensi, guardati le mani, i denti, il corpo... siamo animali decisamente inadatti alla vita, mi spiace dirlo in maniera così brutale ma è così, troppo grandi per essere così deboli: siamo sopravvissuti in quest'inferno di pianeta solo grazie al nostro cervello e alla capacità di adattarci alla bell'e meglio, la qual cosa comunque non ha risparmiato i nostri cugini.

Siamo soli, gli ultimi superstiti, e la cosa è terribilmente triste :asdsi:


 Z40h.gif
 
~ Of all the things I've lost, I miss my Heart the most ~

#24 Lunanerina

Lunanerina

    Utente Esperto

  • Utenti
  • 2930 messaggi

Inviato 24 febbraio 2019 - 03:04

Sisi, ribadisco che era un film che mi sono fatta io leggendo la notizia che i primi ominidi spesso e volentieri non disdegnavano le specie parallele, e che per un milione di anni erano interfecondi con le cugine scimmie, dopotutto vengo da una Sardegna in cui il pensiero alle volte vola alle pecore nonostante l'evoluzione e la cultura, figuriamoci quella volta che tra morale e limiti sociali stavano a zero, che poi se leggi gli articoli scientifici che affermano "erano interfecondi" non è che voglia dire niente altro, e chissà forse Questa promiscuità spiegherebbe anche il fattore Rhesus, ed il fatto che le donne rh_ rigettino i feti rh+, che se ci pensi nella stessa specie è assurdo. :roll:


Uh non ho capito il collegamento con gli Angeli e i figli di Set.

"Il Signore ha dato, il Signore ha tolto. Sia benedetto il nome del Signore" ( Giobbe 1:21 )


#25 Shory

Shory

    Utente Junior Plus

  • Utenti
  • 215 messaggi

Inviato 12 marzo 2019 - 11:44

Genesi 6
1 Quando gli uomini cominciarono a moltiplicarsi sulla terra e nacquero loro figlie, 2 i figli di Dio videro che le figlie degli uomini erano belle e ne presero per mogli quante ne vollero. 3 Allora il Signore disse: «Il mio spirito non resterà sempre nell'uomo, perché egli è carne e la sua vita sarà di centoventi anni».
4 C'erano sulla terra i giganti a quei tempi - e anche dopo - quando i figli di Dio si univano alle figlie degli uomini e queste partorivano loro dei figli: sono questi gli eroi dell'antichità, uomini famosi.

Da questo passo biblico non solo si fa differenza tra figli di Dio e figlie degli uomini ma pure si parla di giganti.
Ma se Gesù si dichiarava figlio di Dio, chi erano questi altri figli di Dio dell'inizio dei tempi?

carta straccia.....



#26 G.a.b.r.i.e.l

G.a.b.r.i.e.l

    Utente ragionevole

  • Utenti
  • 651 messaggi

Inviato 12 marzo 2019 - 12:37

Quindi il primo uomo è REALMENTE esistito?


https://video.repubb...n/252499/252687
"Adamo ed Eva erano neri, e anche Dio": Dario Fo...

https://it.raelianew...erano-neri.html
Il 18 dicembre 2005, al suo arrivo nel Congo-Brazzaville dove si è recato per tenere il Seminario Raeliano annuale per il continente africano, Rael, leader spirituale del Movimento Raeliano, ha fatto una nuova rivelazione sulle nostre origini dichiarando che «Adamo ed Eva erano neri».

http://it.raelpress....nt.php?news.133
Rael: "Akhil Bakshi ha ragione, tutte le razze furono create separatamente!"

carta straccia.....


Effettivamente, le mezze verità sono più dannose della menzogna.
 

La cosa bella è che vengono entrambi dalla meravigliosa Afrika quindi non capisco perché Salvini rompe sempre il cazzo con sti immigrati che sono Delle stesse parti dei nostri genitori.


Già, tra l'altro è il nome dato al continente dal colonizzatore mentre il vero nome originario sarebbe Kama.

E' significativo poi l'articolo di Silvano Agosti, che qui riporto. :

=== === === === === === ===
L’ESTRANEO che siamo
8 Gennaio 2019

Il problema dell’ostilità verso gli extracomunitari, e l’avversione nei confronti di chi non è nato nel paese dove abita, nascono in ognuno e ovunque dall’ignoranza del proprio valore e della propria vastità.

L’ESTRANEO altro non è che ciò che noi non conosciamo di noi stessi.

Se infatti conoscessimo il nostro Essere quanto abbiamo imparato a conoscere le nostre sciagure, non solo non esisterebbe l’ESTRANEO, ma per natura il nostro Io si estenderebbe all’esistenza stessa de nostri simili.

L’ESTRANEO, infatti, nasce dall’ignoranza del proprio essere, della sua vastità e del proprio valore, e finisce con lo stimolare sentimenti di ostilità, di odio e persino di ferocia.

Si tratta di scoprire che gli Esseri Umani non solo sono simili tra di loro

ma sono identici nel loro diritto a vivere e non soltanto a esistere sotto il peso di una cultura che non è la loro.

Così tutti o quasi, soggiacciono a Stati e Governi il cui potere trae origine in massima parte dall’esistenza dell’ESTRANEO.

Come guarire da questo sfacelo? La decisione di amare il mondo, la vita, e i propri simili, deve partire dalla decisione di amare se stessi e la propria vita.

E poiché un vero percorso d’amore non ha mai fine, chiederemo aiuto al Poeta e a questi due suoi versi:

”Quando un Amore finisce

vi avverte che non è mai esistito”.

Silvano {fonte}
=== === === === === === ===

#27 celestino

celestino

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 1814 messaggi

Inviato 14 marzo 2019 - 10:08

Genesi 6
1 Quando gli uomini cominciarono a moltiplicarsi sulla terra e nacquero loro figlie, 2 i figli di Dio videro che le figlie degli uomini erano belle e ne presero per mogli quante ne vollero. 3 Allora il Signore disse: «Il mio spirito non resterà sempre nell'uomo, perché egli è carne e la sua vita sarà di centoventi anni».
4 C'erano sulla terra i giganti a quei tempi - e anche dopo - quando i figli di Dio si univano alle figlie degli uomini e queste partorivano loro dei figli: sono questi gli eroi dell'antichità, uomini famosi.

Da questo passo biblico non solo si fa differenza tra figli di Dio e figlie degli uomini ma pure si parla di giganti.
Ma se Gesù si dichiarava figlio di Dio, chi erano questi altri figli di Dio dell'inizio dei tempi?

   Una spiegazione potrebbe essere data inserendo quello che gli antropologi chiamano "Anello mancante".

 

   Gli antropologi studiando fossili umani dalla preistoria ed in vari luoghi della Terra, hanno ricostruito fino ad un certo stadio evolutivo le fasi dell'Uomo, ad un certo punto lo studio si inceppa poiché, dall'essere uno scimmioide la razza umana sembra fare un enorme balzo in avanti per, diventare improvvisamente qualcosa molto simile all'essere umano attuale avendo omesso il passaggio intermedio, questo drastico cambiamento gli antropologi non riescono a spiegarlo poiché non riescono a trovare l'individuo intermedio a questa fase evolutiva.

 

   L'individuo intermedio mancante viene definito appunto "Anello mancante" dell'evoluzione, cosa centra questo con i figli di Dio ? Centra, centra !!!

 

   Una teoria suppone che per dare un balzo evolutivo all'umanità ancora scimmiode, ci sia stata l'intercessione di forme di intelligenza aliena che abbiano in un certo senso fecondato; non si sa se fisicamente o artificialmente, le donne/scimmia di quella determinata era, certo che, i figli di Dio in questo caso sarebbero i presunti alieni intelligenti che probabilmente se fosse vero, ancora oggi ci starebbero osservando nel nostro cammino evolutivo, forse siamo un esperimento biologico di altre forme di vita ?    Tante ipotesi e nessuna certezza !!!






0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi