Vai al contenuto

CoseNascoste Forum uses cookies. Read the Privacy Policy for more info. To remove this message, please click the button to the right:    I accept the use of cookies



Foto

Opinioni su una sensazione appena avuta


  • Per cortesia connettiti per rispondere
38 risposte a questa discussione

#1 LunaRossa91

LunaRossa91

    Utente Senior

  • Utenti
  • 263 messaggi

Inviato 27 gennaio 2019 - 04:03

Haloa!
Chiedo opinioni per una piccola cosa sperimentata da poco. Di solito percepisco odori che in casa non dovrebbero teoricamente esserci. Ero tranquillissima e senza grandi pensieri. Ricopiavo il mio inventario e nel frattempo il mio ragazzo suonava la chitarra. Ho sentito un improvviso odore di zolfo/incenso e un brivido di freddo, durato un 2/3 minuti in tutto. Subito dopo ho avvertito un forte mal di testa. Ok che tutto può essere ma in casa mia succedono strani episodi, come sa chi ha voluto leggermi ;)). Non ho avvertito presenze e non lo ritengo un odore che può saltare fuori in casa adesso.. sono due giorni che non cucino o che metto profumi nuovi in casa, perché siamo stati fuori. Dicesi che lo zolfo non sia un buon segno ma conosco giusto la diceria.. a parte il fatto che tutto può essere, se fosse un 'qualcosa' di anormale, che può essere? XD..e sono 3 giorni che mi cadono vetri e ceramiche di mano (-.-").
  • Galencrow piace questo

#2 kiradavid97

kiradavid97

    Utente Senior

  • Utenti
  • 496 messaggi

Inviato 27 gennaio 2019 - 04:51

Lo zolfo non vorrei dirtelo ma a che fare con i demoni ora io non ci credo ma potrebbero essere degli (o uno) spirito molto incazzato



#3 LunaRossa91

LunaRossa91

    Utente Senior

  • Utenti
  • 263 messaggi

Inviato 28 gennaio 2019 - 09:13

Esatto, anch'io sapevo questo ma lo so sulla base dei soliti film horror xD.. Che stia succedendo qualcosa di strano in casa lo riconosco da tempo, ma è da veramente pochissimo che ho sensazioni negative, non credo, se fosse, che si tratti di un demone, piuttosto di una sorta di tanti avvertimenti, non so manco dire se di veri e propri spiriti -e quali, perché un tempo mi era anche venuta da fare l'ipotesi che si trattasse di un nonno mio o di lui- o residui di qualcosa di negativo. Leggo su internet ma chiaramente non trovo niente di convincente.

#4 kiradavid97

kiradavid97

    Utente Senior

  • Utenti
  • 496 messaggi

Inviato 28 gennaio 2019 - 11:09

Allora adesso ti farò alcune domande partendo da un punto fondamentale , credi in queste cose? se si continua pure a leggere altrimenti bypassa pure questo messaggio

 

1 Da quanto tempo noti fenomeni strani in casa tua?

 

2 Da quanto abiti in quella casa?

 

3 Qualcuno è morto in quella casa?

 

4 Sono successe cose brutte nelle immediate vicinanze?

 

5 la casa prima aveva un'altra funzione?

 

6 Possiedi un animale domestico che ha mutato comportamento dall'inizio di questi fenomeni?

 

7 Chi vive con te avverte queste stranezze o sono una cosa che noti solo tu?

 

8 Ti senti osservata?



#5 LunaRossa91

LunaRossa91

    Utente Senior

  • Utenti
  • 263 messaggi

Inviato 28 gennaio 2019 - 01:36

Dunque xD: non sono credente cristiana.. perlomeno, arrivo da una famiglia cattolica ma al Dio contrapposto al demonio non credo. Credo nell'esistenza di un piano che nemmeno io so ben definire, credo negli spiriti, nel culto dei morti, nell' esistenza di un'anima, e per farla breve praticamente nel sole, la natura e i gatti xD.

1. Da sempre, da quasi un anno che ci abito.
2. Da marzo dell' anno scorso
3. Non credo..Non lo so. Un mio bisnonno è morto giovane e non so se in casa, i miei bisnonni vivevano qui.
4. Non che io sappia, ma secoli fa qua la zona era una fossa comune.
5. No
6. No non ho animali domestici.
7. Il mio ragazzo, ma non le nota. Le ha notate solo una vecchia inquilina.
8. Spesso xD.

#6 kiradavid97

kiradavid97

    Utente Senior

  • Utenti
  • 496 messaggi

Inviato 28 gennaio 2019 - 01:51

Ecco....Fossa comune.... immagino durante il periodo della peste del 1300? o ancora più antica? sicuramente non è un posto che attrae positività , un vero peccato che tu non abbia animali avrebbero aiutato a capire se c'è veramente qualcosa... si sà che sono molto più sensibili di noi


  • Lunanerina piace questo

#7 LunaRossa91

LunaRossa91

    Utente Senior

  • Utenti
  • 263 messaggi

Inviato 28 gennaio 2019 - 02:38

Anche dove abita mia mamma era fossa comune..circa a 500mt da me, lei ha due gatte e spesso e volentieri fissano il vuoto XD
  • Lunanerina piace questo

#8 Pandorax

Pandorax

    casuale senza causa

  • Utenti
  • 2087 messaggi

Inviato 28 gennaio 2019 - 03:44

per la mia (scarsa) esperienza c'è qualcuno che cerca di richiamare la tua attenzione o che sta cercando di avvertirti di qualcosa.
Cerca esattamente di capire il punto di ansia che percepisci, se lo percepisci, perché non è semplice.
Non so se possa aiutarti perché io sono credente e in queste occasioni prego, perché quando sento questa "agitazione" poi succede qualcosa. Non prego sempre perché sono pigra purtroppo, ma quando lo faccio so che è la risposta giusta.
Vedi te.

ecco. gnente firma :bb:


#9 LunaRossa91

LunaRossa91

    Utente Senior

  • Utenti
  • 263 messaggi

Inviato 28 gennaio 2019 - 05:14

Il punto di ansia?

Non so, sia io che il mio ragazzo siamo ansiosi in genere, a parte il nostro discutere dei giorni scorsi ora è un periodo di calma piatta.. xD altri problemi ora non ne ho, almeno io, lui è in ansia col.lavoro e gli pesa che al momento sono solo io a portare un tot a casa.. Le.nostre ansie sono queste ma tutto sommato non so a che avvertimento dovrei fare attenzione

#10 LunaRossa91

LunaRossa91

    Utente Senior

  • Utenti
  • 263 messaggi

Inviato 28 gennaio 2019 - 05:15

Anche poco fa..zacchete! Mi è caduto l ennesimo vetro..! Quattro vetri in 3 giorni, sono ben rimbambita? XD

#11 Pandorax

Pandorax

    casuale senza causa

  • Utenti
  • 2087 messaggi

Inviato 28 gennaio 2019 - 07:19

Il punto di ansia?

Non so, sia io che il mio ragazzo siamo ansiosi in genere, a parte il nostro discutere dei giorni scorsi ora è un periodo di calma piatta.. xD altri problemi ora non ne ho, almeno io, lui è in ansia col.lavoro e gli pesa che al momento sono solo io a portare un tot a casa.. Le.nostre ansie sono queste ma tutto sommato non so a che avvertimento dovrei fare attenzione

ok
se non hai un senso di pericolo e non noti avvenimenti particolari in seguito a questi fenomeni, allora non sono avvertimenti.
Tieni presente che -per quel poco che so- quando un'entita' si manifesta, il suo scopo è semplicemente farti prendere atto della sua presenza.
È come dirti: "io esisto".
Questo è lo scopo delle manifestazioni. :asdsi:

Il fatto che siano impattanti come i vetri che si rompono da soli, anche a me è capitato, è una manifestazione un po' aggressiva, però devi calcolare che è difficile far rendere conto le persone dell'esistenza reale dell'aldila' e qualcuno di loro ricorre a maniere inconsuete e un po' brutali, è come se fosse l'espressione di una rabbia per l'incredulità e l'ostinazione dei vivi.

Pensa che mia nonna era arrivata a gridarmi in faccia facendomi saltare dal letto.
Comunque tranquilla eh, che se avessero bisogno di dire qualcosa troverebbero loro il modo di fartelo sapere, in sogno o attraverso intuizioni: ma non devi assolutamente fare sedute spiritiche o contattarli tu. Mai.
Puoi solo pregare per loro ed affidarli a Dio, che alla fine è l'unica cosa che vogliono e di cui hanno bisogno.

ecco. gnente firma :bb:


#12 Pandorax

Pandorax

    casuale senza causa

  • Utenti
  • 2087 messaggi

Inviato 28 gennaio 2019 - 07:29

Anche poco fa..zacchete! Mi è caduto l ennesimo vetro..! Quattro vetri in 3 giorni, sono ben rimbambita? XD

a me i vetri esplodevano da soli di fronte a me, lampadine ciotole bicchieri nel giro di cinque giorni.
Uscii andai al parco e un corvo prese un pezzo di vetro nel becco e camminò verso di me lasciandolo a terra.
Tornai a casa ed era esplosa la finestra del bagno disseminando tutto il pavimento di pezzetti di vetro.

Quei giorni avevo litigato con una coinquilina alla quale era morta da un mese la madre, io credo fosse una manifestazione di disagio di quella donna.

ecco. gnente firma :bb:


#13 kiradavid97

kiradavid97

    Utente Senior

  • Utenti
  • 496 messaggi

Inviato 28 gennaio 2019 - 10:02

ok
se non hai un senso di pericolo e non noti avvenimenti particolari in seguito a questi fenomeni, allora non sono avvertimenti.
Tieni presente che -per quel poco che so- quando un'entita' si manifesta, il suo scopo è semplicemente farti prendere atto della sua presenza.
È come dirti: "io esisto".
Questo è lo scopo delle manifestazioni. :asdsi:

Il fatto che siano impattanti come i vetri che si rompono da soli, anche a me è capitato, è una manifestazione un po' aggressiva, però devi calcolare che è difficile far rendere conto le persone dell'esistenza reale dell'aldila' e qualcuno di loro ricorre a maniere inconsuete e un po' brutali, è come se fosse l'espressione di una rabbia per l'incredulità e l'ostinazione dei vivi.

Pensa che mia nonna era arrivata a gridarmi in faccia facendomi saltare dal letto.
Comunque tranquilla eh, che se avessero bisogno di dire qualcosa troverebbero loro il modo di fartelo sapere, in sogno o attraverso intuizioni: ma non devi assolutamente fare sedute spiritiche o contattarli tu. Mai.
Puoi solo pregare per loro ed affidarli a Dio, che alla fine è l'unica cosa che vogliono e di cui hanno bisogno.

Ti riferisci al Dio cristiano? perchè nel caso non è possibile , per la dottrina cristiana i fantasmi non esistono



#14 Pandorax

Pandorax

    casuale senza causa

  • Utenti
  • 2087 messaggi

Inviato 28 gennaio 2019 - 10:26

Ti riferisci al Dio cristiano? perchè nel caso non è possibile , per la dottrina cristiana i fantasmi non esistono

Non è proprio così.
Quando Gesù cammino' sulle acque i discepoli lo scambiarono per un fantasma.
Nella parabola del ricco Epulone "i fantasmi" nella loro destinazione mantengono la loro personalità .

E poi c'è l'episodio di Gesù con i discepoli dopo la Resurrezione, quando lo videro ebbero paura:
“Sconvolti e pieni di paura, credevano di vedere un fantasma. Ma egli disse loro: «Perché siete turbati, e perché sorgono dubbi nel vostro cuore? Guardate le mie mani e i miei piedi: sono proprio io! Toccatemi e guardate;

un fantasma non ha carne e ossa,

come vedete che io ho»” (Bibbia CEI 2008)

E poi c'è tutta la tradizione dei mistici e veggenti cristiani, oltre alla Comunione dei Santi in Cristo, nel quale vivi e morti in Lui si aiutano vicendevolmente, perché Cristo ha vinto la morte. Il resto è letteratura.
  • Lunanerina piace questo

ecco. gnente firma :bb:


#15 kiradavid97

kiradavid97

    Utente Senior

  • Utenti
  • 496 messaggi

Inviato 28 gennaio 2019 - 10:32

allora sono incoerenti con gli insegnamenti di Gesù perchè ti assicuro che se chiedi a un sacerdote ti dirà che i fantasmi non esistono è che è tutta opera del diavolo



#16 Pandorax

Pandorax

    casuale senza causa

  • Utenti
  • 2087 messaggi

Inviato 28 gennaio 2019 - 10:44

allora sono incoerenti con gli insegnamenti di Gesù perchè ti assicuro che se chiedi a un sacerdote ti dirà che i fantasmi non esistono è che è tutta opera del diavolo

Te lo copio da Wikipedia perché il testo ufficiale è complicato

Comunione dei santi

"Secondo questa dottrina della Chiesa cattolica la comunione non si interrompe con la morte, ma continua anche dopo. Per questo motivo i santi possono intercedere grazie presso Dio per i cristiani che sono in terra. Invece i cristiani possono pregare, ottenere indulgenze in favore dei defunti."

La questione è che il prete/i preti fanno bene a tenere la gente alla larga dalla curiosità pruriginosa verso i "fantasmi", perché questo sfocia spesso nella ricerca di contatto spiritico e di sedute etc che sicuramente possono aprire le porte ad entità maligne.
:asdsi:
Tuttavia se anche fossero l'arma migliore che avresti è la preghiera.
Nel caso in cui invece si tratti di vere anime che hanno bisogno di preghiere, sempre la mossa migliore è la preghiera.
Questo in virtù della dottrina della Comunione dei santi che è l'unione mistica dei santi, dei vivi e dei morti in Cristo, in un regime di reciproco aiuto per ottenere la Grazia divina.

Va vista in quest'ottica.
comunque nel dubbio un credente fa bene a pregare comunque. :asdsi:

ecco. gnente firma :bb:


#17 kiradavid97

kiradavid97

    Utente Senior

  • Utenti
  • 496 messaggi

Inviato 28 gennaio 2019 - 10:46

mi riesce difficile vederla come dici tu , io non credo in dio sono agnostico però sò che ci sono 3 destinazioni possibili per le anime dopo la morte nel cristianesimo , Paradiso , Purgatorio e Inferno restare "nel mezzo" non è un'opzione



#18 Pandorax

Pandorax

    casuale senza causa

  • Utenti
  • 2087 messaggi

Inviato 28 gennaio 2019 - 10:47

mi riesce difficile vederla come dici tu , io non credo in dio sono agnostico però sò che ci sono 3 destinazioni possibili per le anime dopo la morte nel cristianesimo , Paradiso , Purgatorio e Inferno restare "nel mezzo" non è un'opzione

Il purgatorio è l'opzione di mezzo!

ecco. gnente firma :bb:


#19 kiradavid97

kiradavid97

    Utente Senior

  • Utenti
  • 496 messaggi

Inviato 28 gennaio 2019 - 10:49

intendo in una sorta di limbo fra vita e morte , quando sei nel purgatorio sei comunque morto e non sei certo sulla terra



#20 Pandorax

Pandorax

    casuale senza causa

  • Utenti
  • 2087 messaggi

Inviato 28 gennaio 2019 - 11:42

intendo in una sorta di limbo fra vita e morte , quando sei nel purgatorio sei comunque morto e non sei certo sulla terra

non so cosa intenda tu per limbo tra la vita e la morte ma se sei in purgatorio paradiso o inferno, sei morto. fisicamente.

La Parabola del ricco Epulone parla comunque di consapevolezza. Intendi quello per "tra la vita e la morte?"

Ad ogni modo dove sia il luogo fisico o SE davvero ci sia un luogo fisico deputato non ho idea.
Sicuramente Gesù parla di Cielo per il Paradiso, ma non saprei dire in quale punto esatto del Cielo, o se si debba davvero intendere un Cielo fisico, parla di Sheol per l'inferno, una fossa in fiamme, e tra la morte e la resurrezione "scende" nell'inferno, anche qui è davvero la discesa in un luogo terreno?
Il Purgatorio comunque non è collocato ne' su in Cielo ne' giù all'Inferno, poi se ci poniamo il problema di un luogo fisico fai tu. Io l'ho sempre inteso come uno stato, difatti la distanza fisica dal Cielo non ha mai impedito a Dio ed ai santi di ascoltare le nostre preghiere.

ecco. gnente firma :bb:





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi