Vai al contenuto

CoseNascoste Forum uses cookies. Read the Privacy Policy for more info. To remove this message, please click the button to the right:    I accept the use of cookies



Foto

Abitudini e rituali


  • Per cortesia connettiti per rispondere
73 risposte a questa discussione

#61 Pandora

Pandora

    casuale senza causa

  • Moderatore
  • 3539 messaggi

Inviato 16 gennaio 2019 - 03:18

:rotfl:

Sono venuta a contatto anche con questo genere di problematica. Personalmente mi dico: ma se ci devi condire la pasta col sugo, che ti frega se uso lo stesso mestolo con cui ho ravanato nel sugo?

Ho imparato anche a non insistere, che sennò ne esce fuori roba del tipo: tu 24 anni fa hai fatto questo, mentre io volevo questo, tua madre, tua nonna, gli uomini primitivi che hanno dato la discendenza alla tua razza...

"Papà da dove discendiamo?"
"da Adamo ed Eva"
"ma la mamma dice che discendiamo dalle scimmie.."
"un conto è la mia famiglia, un conto la sua.."

:asdsi:
  • Lunanerina e BrantPa piace questo
ecco. gnente firma :bb:

#62 Soledad

Soledad

    Nuovo Utente

  • Utenti
  • 16 messaggi

Inviato 16 gennaio 2019 - 03:34

aaaaaahhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh!!!
Eccerto.
Perché io faccio un sugo sporco, possibilmente con i rimasugli della lavatura di piatti, però per condire la pasta dopo va bene, ma se con quello stesso lurido sugo, sporco l'acqua di bollitura della pasta (che poi butto via) ho sputtanato tutto.. :asdsi:

Ma poi si colora tutta l'acqua fa una brutta impressione😆
  • Pandora piace questo

#63 Soledad

Soledad

    Nuovo Utente

  • Utenti
  • 16 messaggi

Inviato 16 gennaio 2019 - 03:41

:rotfl:
 
Sono venuta a contatto anche con questo genere di problematica. Personalmente mi dico: ma se ci devi condire la pasta col sugo, che ti frega se uso lo stesso mestolo con cui ho ravanato nel sugo?


Perchè mi dà l'impressione di sporco...Mi sa di pentola sporca lasciata in ammollo nell'acqua. So benissimo che poi quella pasta finirà comunque nel sugo ma vederla così...brrr brividi.

#64 Pandora

Pandora

    casuale senza causa

  • Moderatore
  • 3539 messaggi

Inviato 16 gennaio 2019 - 04:02

Perchè mi dà l'impressione di sporco...Mi sa di pentola sporca lasciata in ammollo nell'acqua. So benissimo che poi quella pasta finirà comunque nel sugo ma vederla così...brrr brividi.

quindi è una questione ESTETICA :roll:
ecco. gnente firma :bb:

#65 Soledad

Soledad

    Nuovo Utente

  • Utenti
  • 16 messaggi

Inviato 16 gennaio 2019 - 05:36

quindi è una questione ESTETICA :roll:

Eh certo...se vedo che una cosa non è cucinata come voglio io non la mangio...sarà una mia fissazione   :angel:



#66 Pandora

Pandora

    casuale senza causa

  • Moderatore
  • 3539 messaggi

Inviato 16 gennaio 2019 - 08:18

Eh certo...se vedo che una cosa non è cucinata come voglio io non la mangio...sarà una mia fissazione :angel:

Perché scusa, sei davvero in grado, seduta davanti ad un piatto di pasta, di indovinare SE l'acqua di cottura della stessa era stata SPORCATA di sugo? :icon_eek:
ecco. gnente firma :bb:

#67 malia

malia

    malia

  • Utenti
  • 7950 messaggi

Inviato 17 gennaio 2019 - 04:31

"un conto è la mia famiglia, un conto la sua.."

:asdsi:

:D Esattamente.

 

Quando arriva quel momento nella vita in cui ti ritrovi a mentire sull'origine del ragù che hai scongelato e servito a pranzo e ti viene chiesto:

"Ma questo ragù era della mia stirpe o della tua?"

 

"Della tua amore, della tua"

 

:rotfl: 

 

 

Era dell'eurospin e pure scaduto, e l'hai congelato in extremis per dargli una chance.

 

 

 

Comunque scarseggiate in quanto a riti, eh. Bah.


  • Menkalinan e Pandora piace questo

#68 LunaRossa91

LunaRossa91

    Utente Senior

  • Utenti
  • 268 messaggi

Inviato 17 gennaio 2019 - 04:35

Voglio quella mensola con gli asciugamani! È bellissima xD

#69 Menkalinan

Menkalinan

    quark charm

  • Utenti
  • 3060 messaggi

Inviato 17 gennaio 2019 - 05:07


Comunque scarseggiate in quanto a riti, eh. Bah.

 

Un rito particolare ed affascinante (che auspicavo qualcuno di cn praticasse) è quello del thè, neanche alla fiera dell' Oriente sono riuscita a vedere, quella è davvero una cerimonia che merita, anzi è una vera e propri arte, e gli orientali sono maestri in questo.

 

Mi immaginavo almeno Anarko, alle prese col thè alle varie essenze...ma nulla :D

 

Guarda Malia una volta ho visto un documentario su queste arti/rituali/discipline, anche nel "maneggiare" il cibo, roba da veri maniacali :love: , sono sicura  ti sarebbe piaciuto.

 

Vedi che scrivendo scrivendo mi vengono in mente altre "stranezze", tipo annusare la carta dei libri e "saggiarne" il grado di piacere.


  • malia e Pandora piace questo

La scienza non può svelare il mistero fondamentale della natura. E questo perché, in ultima analisi, noi stessi siamo parte dell'enigma che stiamo cercando di risolvere. (Max Planck)


#70 Anarko

Anarko

    L'immancabile Luce dello Spirito

  • Utenti
  • 10835 messaggi

Inviato 17 gennaio 2019 - 07:05

.
Mi immaginavo almeno Anarko, alle prese col thè alle varie essenze...ma nulla :D

:D

Niente Thè.
Ho giusto un assortimento vario di tisane, sia in filtro che sfuse.
Il rito della tisana è abbastanza semplice:
1) Riempire la tazza di acqua
2) Riversare l'acqua nel bollitore
3) Ripetere i primi passi in base al numero degli ospiti
4) Aggiungere ancora un tot acqua "di sicurezza" per compensare quella che evaporerà. :asdsi: ma non troppa che non ho voglia di aspettare.
5) Mettere su un vassoio il miele millefiori e cucchiaione resistente, il miele d'acacia e dosatore di legno, cucchiaini, piattini dove appoggiare i cucchiaini, piattini dove appoggiare i filtri bagnati, tovaglioli ed ovviamente tutti i tipi di tisane.
Niente biscotti, io non li mangio. Se qualcuno li vuole, va a casa sua.
6) Aspettare il fischio, versare l'acqua nelle tazze e via.
Se tutto va secondo programma, non mi devo alzare più dal divano.

in effetti molte delle cose che faccio sono in funzione di evitarne altre.
Anche quando mi trovo costretto a riordinare, mi soffermo un minuto a studiare la stanza e i vari oggetti sparsi, per pianificare l'ordine con cui riordinare. :sbonk:
Per fortuna succede raramente. :D

E non c'entra niente, ma quando ero più piccolo, dal momento in cui decidevo di andare a dormire, iniziavo a contare fino a 10, con l'obbiettivo di essere completamente "al sicuro" sotto le coperte, immobile, prima dello scadere del tempo. Altrimenti sarebbe successo qualcosa di brutto durante la notte.
Io cercavo di muovermi più velocemente possibile ma all'occorrenza il tempo rallentava magicamente :D

Spoiler

  • Menkalinan, malia e Lamia piace questo

Non vorrei mai guardarti negli occhi e non vedere più luce.


#71 Pandora

Pandora

    casuale senza causa

  • Moderatore
  • 3539 messaggi

Inviato 17 gennaio 2019 - 08:10

:D Esattamente.

Quando arriva quel momento nella vita in cui ti ritrovi a mentire sull'origine del ragù che hai scongelato e servito a pranzo e ti viene chiesto:
"Ma questo ragù era della mia stirpe o della tua?"

"Della tua amore, della tua"

:rotfl:


Era dell'eurospin e pure scaduto, e l'hai congelato in extremis per dargli una chance.



Comunque scarseggiate in quanto a riti, eh. Bah.

in realtà ho appena scoperto di avere quello della doccia con le varie sequenze di azioni.
Solo che non le considero un rito ma un'ottimizzazione. Cioè sembra un rito se dico prima questo poi quello e solo dopo quell'altro, ma in realtà c'è il pensato: metto la crema finché la pelle è bagnata e ricettiva, velocemente perché devo sfruttare l'umidità anche per occuparmi delle unghie. Poi ogni tanto vado in tilt perché non so se convenga mettere prima la crema o regolare la lunghezza delle unghie, perché non vorrei perdere quei secondi preziosi. E mentre faccio la doccia mi calcolo mentalmente la tempistica, convincendomi sia meglio prima questo di quello.
Però se sono raffreddata o ho la tosse, l'asciugatura dei capelli passa in pole position su tutto il resto perché altrimenti prendo freddo, e allora ciaone. Mi innervosisco perché poi dopo la crema non si assorbe più facilmente e le unghie non sono più pezzetti di burro malleabile. :bb:
e si sputtena tutto.
Però prima la salute :asdsi:
ecco. gnente firma :bb:

#72 malia

malia

    malia

  • Utenti
  • 7950 messaggi

Inviato 18 gennaio 2019 - 10:20

Un rito particolare ed affascinante (che auspicavo qualcuno di cn praticasse) è quello del thè, neanche alla fiera dell' Oriente sono riuscita a vedere, quella è davvero una cerimonia che merita, anzi è una vera e propri arte, e gli orientali sono maestri in questo.

 

Lo guardo su yt :arg:, spesso, ma devo dire che non mi da una sensazione di piacere del tutto, forse perchè quelli che guardo sono  veri e propri rituali molto codificati; mi infastidisce un po' quella schematizzazione, quello che mi piace è immaginare il piacere che ti da lo svolgere delle azioni molto più spontaneamente cioè tipo quello che fa anarko, personalizzato secondo quello che ti piace gesto dopo gesto.

 

 

 

Guarda Malia una volta ho visto un documentario su queste arti/rituali/discipline, anche nel "maneggiare" il cibo, roba da veri maniacali :love: , sono sicura  ti sarebbe piaciuto.

 

Guardo anche quelli, che meraviglia,  ma  il mio amore che potrebbe risucchiarmi per ore ed ore è sola sfilettatura del pesce e le porzioni :D; la frutta e la verdura non mi danno lo stesso piacere, neanche la carne o il formaggio, nè la sfoglia per la pasta fresca.

In cucina cerco di imitarli ed è piacevole, devo dire che anche chi mangia, forse inconsapevolmente, distingue un cibo preparato con una certa "attenzione": ne mangia di più, non ti avanza, sono tutti felici, puoi servirgli anche suola di scarpe l'importante è che sia tagliata bene  :rotfl:.

 

 

 

Vedi che scrivendo scrivendo mi vengono in mente altre "stranezze", tipo annusare la carta dei libri e "saggiarne" il grado di piacere.

 

 

Anche a me piace sniffare i libri, e anche le matite colorate. Ne compro sempre anche se non le uso. E i pastelli a cera, certe sniffateee. Sono un po' fissata per tutta la cartoleria devo dire. Ho un sacco di fissazioni. :sbonk:


  • Menkalinan piace questo

#73 Menkalinan

Menkalinan

    quark charm

  • Utenti
  • 3060 messaggi

Inviato 18 gennaio 2019 - 09:22

:D

Niente Thè.
Ho giusto un assortimento vario di tisane, sia in filtro che sfuse.
Il rito della tisana è abbastanza semplice:
1) Riempire la tazza di acqua
2) Riversare l'acqua nel bollitore
3) Ripetere i primi passi in base al numero degli ospiti
4) Aggiungere ancora un tot acqua "di sicurezza" per compensare quella che evaporerà. :asdsi: ma non troppa che non ho voglia di aspettare.
5) Mettere su un vassoio il miele millefiori e cucchiaione resistente, il miele d'acacia e dosatore di legno, cucchiaini, piattini dove appoggiare i cucchiaini, piattini dove appoggiare i filtri bagnati, tovaglioli ed ovviamente tutti i tipi di tisane.
Niente biscotti, io non li mangio. Se qualcuno li vuole, va a casa sua.
6) Aspettare il fischio, versare l'acqua nelle tazze e via.
Se tutto va secondo programma, non mi devo alzare più dal divano.
 

 

La cerimonia della... tisana :tears_of_joy:

carino però con tutti quei cucchiaini e piattini, il miele d' acacia è giusto, anche se personalmente non metto nulla per gustare al meglio gli  aromi.

 

Grazie per la spiegazione molto tecnica :laugh:

 

E non c'entra niente, ma quando ero più piccolo, dal momento in cui decidevo di andare a dormire, iniziavo a contare fino a 10, con l'obbiettivo di essere completamente "al sicuro" sotto le coperte, immobile, prima dello scadere del tempo. Altrimenti sarebbe successo qualcosa di brutto durante la notte.
Io cercavo di muovermi più velocemente possibile ma all'occorrenza il tempo rallentava magicamente :D

 

 

:tickled_pink:

 

Lo guardo su yt :arg:, spesso, ma devo dire che non mi da una sensazione di piacere del tutto, forse perchè quelli che guardo sono  veri e propri rituali molto codificati; mi infastidisce un po' quella schematizzazione, quello che mi piace è immaginare il piacere che ti da lo svolgere delle azioni molto più spontaneamente cioè tipo quello che fa anarko, personalizzato secondo quello che ti piace gesto dopo gesto.

 

 

A me invece quei gesti meticolosi mi danno una sensazione di grande spiritualità, ci vuole estrema calma interiore, è più di un rito è una vera e propria filosofia.
 

Anche a me piace sniffare i libri, e anche le matite colorate. Ne compro sempre anche se non le uso. E i pastelli a cera, certe sniffateee. Sono un po' fissata per tutta la cartoleria devo dire. Ho un sacco di fissazioni. :sbonk:

 

 

 

Guarda capisco perfettamente!

:boardmod_main:


La scienza non può svelare il mistero fondamentale della natura. E questo perché, in ultima analisi, noi stessi siamo parte dell'enigma che stiamo cercando di risolvere. (Max Planck)


#74 malia

malia

    malia

  • Utenti
  • 7950 messaggi

Inviato 19 gennaio 2019 - 11:19


 

A me invece quei gesti meticolosi mi danno una sensazione di grande spiritualità, ci vuole estrema calma interiore, è più di un rito è una vera e propria filosofia.
 

Secondo me ci vuole estrema calma interiore anche in chi osserva (o intendevi proprio questo?). Cioè, si dovrebbe essere proprio in perfetta risonananza con queste azioni per sentirne "i benefici".

 Io non ce l'ho  :boardmod_main: per tutti i gesti di questo rito,  per questo che grrr...scalpito .

 

Quando appoggiano il mestolo in legno in bilico sul bollitore, mi viene voglia di prendere il pc e sbatterlo contro il muro. :rotfl:

 

Credo che la stessa sensazione potrebbe provarla chi mi vedesse spostare il tappetino del mouse per per allinearlo al bordo della scrivania. :sbonk: 






0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi