Vai al contenuto

CoseNascoste Forum uses cookies. Read the Privacy Policy for more info. To remove this message, please click the button to the right:    I accept the use of cookies



Foto
- - - - -

Dove mettere la pietra?


  • Per cortesia connettiti per rispondere
4 risposte a questa discussione

#1 diamanda

diamanda

    Utente Junior

  • Utenti
  • 340 messaggi

Inviato 29 dicembre 2018 - 08:43

Allora, argomento delicato e anche un pò curioso. Scusate la mia ignorabza in materia di posizioni di pietre e cristalli ma quando leggo che per riattivare il primo chakra si deve porre una pietra lì, sul primo chakra ovviamente vado a vedere dove si trova.
Allora si trova tra ano e genitali. E dunque?
Se sto sdraiata dove dovrei metterla?
Inoltre mi è anche venuto un dubbio riguardo questo primo chakra, ossia: se una persona ha già rapporti sessuali soddisfacenti perchè dovrebbe attivarlo?
  • Galencrow, Ridgetop e BrantPa piace questo
l'unico limite dell'uomo è se stesso.

#2 Frèyja

Frèyja

    .L.

  • Utenti
  • 4102 messaggi

Inviato 29 dicembre 2018 - 11:14

Il primo chakra non è connesso alla sessualità ma agli istinti selvaggi , sopravvivenza, legame con la propria animalità, esistenza nella materia, e rapporto col cibo e i soldi.
Se ritieni di essere equilibrata in tutte queste cose, buon per te.
Comunque la cristalloterapia per me è un po' una perdita di tempo.

#3 polo

polo

    Utente Junior

  • Utenti
  • 160 messaggi

Inviato 29 dicembre 2018 - 08:31

simpatico il titolo del post :)


  • goodlie piace questo

#4 Furor

Furor

    Guest Mode

  • Utenti
  • 17573 messaggi

Inviato 30 dicembre 2018 - 01:15

Non credo che i chakra siano spenti o da riattivare. Funzionano sempre, magari male, ma son sempre attivi. Riguardo la pietra, ma che pietra poi?
Sarebbe più opportuna una meditazione su Muldhara, la vibrazione del Lam, la contemplazione di Brahma e Dakini, suoi "reggenti", etc. Salvo capire se il "problema" sia in quello o negli altri, chakra.

#5 Anfiarao

Anfiarao

    Oracolo degli scettici.

  • Utenti
  • 635 messaggi

Inviato 04 gennaio 2019 - 09:09

Allora, argomento delicato e anche un pò curioso. Scusate la mia ignorabza in materia di posizioni di pietre e cristalli ma quando leggo che per riattivare il primo chakra si deve porre una pietra lì, sul primo chakra ovviamente vado a vedere dove si trova.
Allora si trova tra ano e genitali. E dunque?
Se sto sdraiata dove dovrei metterla?
Inoltre mi è anche venuto un dubbio riguardo questo primo chakra, ossia: se una persona ha già rapporti sessuali soddisfacenti perchè dovrebbe attivarlo?

 

In cristallo terapia, sono connesse al primo chakra le pietre di colore rosso o nero, (ci sono autori che affermano quest' ultimo colore), di fatti io uso un quarzo nero biterminato in quella zona lì. Bisogna poggiare il cristallo e ruotarlo lentamente in senso orario, secondo i cristalli terapeuti, tuttavia, non sempre i chakra hanno  una rotazione oraria, ma anche anti-oraria( devi capire tu questo chakra in che senso ruota sperimentandolo col cristallo che sceglierai); per la posizione, ti basta posizionare semplicemente la pietra nella zona pubica appena sopra i genitali, tenercela cinque minuti o dieci ( quanto ti pare), e poi iniziare la rotazione molto lentamente, se possibile abbinata ad un esercizio di respirazione.


 
Dietro l'apparente perfezione nostra, serpeggia la vita esclusa.   [cit.]
 
 
 
 
 
 




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi