Vai al contenuto

CoseNascoste Forum uses cookies. Read the Privacy Policy for more info. To remove this message, please click the button to the right:    I accept the use of cookies



Foto
- - - - -

Ma Beppe Grillo...


  • Per cortesia connettiti per rispondere
14 risposte a questa discussione

#1 Wish You Were Here

Wish You Were Here

    Utente Esperto

  • Utenti
  • 2278 messaggi

Inviato 06 dicembre 2018 - 02:42

Ma Beppe Grillo sta bene? Di testa intendo.

 

https://www.youtube....9&v=RUpBuGiMITg

 

Lo chiedo a chi ancora crede nella sua buona fede e in quella del M5S.

 


Accetto di tutto cuore l’affermazione, – “Il governo migliore è quello che governa meno”, e vorrei vederla messa in pratica più rapidamente e sistematicamente. Se attuata, essa porta infine a quest’altra affermazione, alla quale pure credo, – “Il miglior governo è quello che non governa affatto”

 

Henry David Thoreau


#2 metallica

metallica

    Metallica

  • Utenti
  • 7385 messaggi

Inviato 06 dicembre 2018 - 03:54

Sta benissimo è solo che a lui piace provocare per vedere la reazione della gente

For whom the bell tolls


#3 Il Decimo

Il Decimo

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 786 messaggi

Inviato 07 dicembre 2018 - 01:51

Lasciando stare la sfera politica, prendendo il Beppe Grillo persona, a mio avviso è da anni che non sta bene.


  • Yanez piace questo

#4 Wish You Were Here

Wish You Were Here

    Utente Esperto

  • Utenti
  • 2278 messaggi

Inviato 07 dicembre 2018 - 02:20

In realtà penso che lui a quel che dice ci crede veramente, ed è questa la cosa preoccupante.


  • Yanez piace questo

Accetto di tutto cuore l’affermazione, – “Il governo migliore è quello che governa meno”, e vorrei vederla messa in pratica più rapidamente e sistematicamente. Se attuata, essa porta infine a quest’altra affermazione, alla quale pure credo, – “Il miglior governo è quello che non governa affatto”

 

Henry David Thoreau


#5 Alexandɘr

Alexandɘr

    Utente Junior Plus

  • Utenti
  • 228 messaggi

Inviato 07 dicembre 2018 - 04:58

Mi sa che se facciamo una lunga classifica a scalare, non è Grillo a piazzarsi tra i primi che “non stanno bene”. Invece se facciamo quella dei migliori “raschiatori di fondi di barile”, il barile degli argomenti a disposizione, ci sono tanti potenziali campioni in giro qui.



#6 Wish You Were Here

Wish You Were Here

    Utente Esperto

  • Utenti
  • 2278 messaggi

Inviato 07 dicembre 2018 - 05:35

Te lo ha confermato Beppe Grillo?


Accetto di tutto cuore l’affermazione, – “Il governo migliore è quello che governa meno”, e vorrei vederla messa in pratica più rapidamente e sistematicamente. Se attuata, essa porta infine a quest’altra affermazione, alla quale pure credo, – “Il miglior governo è quello che non governa affatto”

 

Henry David Thoreau


#7 G.a.b.r.i.e.l

G.a.b.r.i.e.l

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 532 messaggi

Inviato 07 dicembre 2018 - 06:48

La singolarità e il Messaggio Raeliano
09 ott, 2009

Confutando Arthur C. Clarke:
Il Maitreya Rael ha accuratamente predetto il futuro – decenni fa!

“Tutti i tentativi di predire il futuro in ogni dettaglio sembreranno ridicoli entro qualche anno”.
E’ ciò che ha scritto lo stimato scienziato e autore di fantascienza Arthur C. Clarke, nell' introduzione del 1983 all'edizione aggiornata del suo “Profiles of the Future” [Ndt “Profili del Futuro”], già pubblicato nel 1962.

Il sig. Arthur comprese molte giuste cose nell'arco della sua lunga vita (è morto lo scorso anno all'età di novanta anni), ma non questa. Nei primi anni '70, qualcuno predisse in modo accurato – nei minimi dettagli – il futuro che stiamo vivendo al giorno d'oggi.

Questo qualcuno è Rael. Ed egli non ha soltanto predetto le meraviglie di cui stiamo beneficiando da circa dodici anni. Ha anche descritto – ancora una volta in modo particolareggiato – gli ancora più straordinari prodigi che devono ancora realizzarsi, dato che l'umanità si avvicina al momento della Singolarità, prevista tra il 2025 ed il 2035.
(Se non sapete cosa sia la Singolarità, leggete il libro di Ray Kurzweil “The Singularity is Near” [Ndt “La Singolarità è vicina”], pubblicato nel 2005. Kurzweil, descritto da Bill Gates come “la migliore persona che conosco nel predire il futuro dell'intelligenza artificiale”. Egli ha anche un eccellente sito web, www.KurzweilAI.net, dove vengono inserite informazioni aggiornate su tutti gli ultimi sviluppi tecnologici. Visitate questo sito e vi ritroverete a leggere delle relazioni su molte cose che Rael ha predetto più di trenta anni fa!).

Quindi, quali sviluppi ha predetto Rael che Arthur C. Clarke non è stato in grado di fare? Ecco qui giusto un esempio:

“Molto tempo fa sul nostro lontano pianeta, abbiamo raggiunto un livello di conoscenza tecnica e scientifica paragonabile a quello che raggiungerete presto. I nostri scienziati hanno iniziato a creare delle forme di vita primitive ed embrionali, ossia delle cellule viventi in provetta”.
(Fonte: Yahweh che parla a Rael nella Capitolo due del libro “Il Messaggio degli Extraterrestri”).

Se siete lettori abituali di Rael Science, o se comunque vi tenete al corrente degli ultimi sviluppi scientifici, saprete che l'umanità è già all'apice del raggiungimento di questa pietra miliare. Nel 2009, questa non è più una predizione ma una realtà emergente. La lista delle accurate previsioni di Rael continua… e nessun altro, compreso lo stesso Arthur C. Clarke, previde tali sviluppi in maniera così precisa – o con tanto anticipo. Recentemente, ho riletto “Profiles of the Future” e ho notato che quando Clarke aggiornò il libro nei primi anni '80, v’inserì molte cose errate (leggete il libro e capirete cosa intendo dire).

Rael ha interpretato tutto nel giusto modo.

Le meraviglie che ha descritto fin nei dettagli più di tre decenni fa, sono ora le notizie principali delle più importanti riviste scientifiche di oggi. Mentre solo pochi scrittori riescono a cogliere da soli parte della verità, interpretando il passato dell'umanità in termini di esseri extraterrestri scambiati erroneamente per degli Dei, solo Rael poteva descrivere con fiducia il futuro che stiamo vivendo proprio ora. E non ha riportato neanche una singola cosa nel modo sbagliato. Infatti, tutto quello che ha scritto è assolutamente perfetto!

Rael ha interpretato tutto nel giusto modo perché aveva l'aiuto degli Elohim, i nostri creatori extraterrestri. Proprio come egli ha spiegato, essi stanno osservando i progressi dell'umanità e hanno grande familiarità con le varie tappe dello sviluppo scientifico. Essendo passati loro stessi attraverso queste tappe, ed avendo creato la vita altrove, sono stati in grado di dare al loro Messaggero delle descrizioni accurate circa le meraviglie che gli scienziati terrestri stavano per realizzare.

Queste meraviglie includono robot senzienti che svolgeranno instancabilmente i lavori noiosi in tutto il mondo, ed anche replicatori che produrranno ogni oggetto desiderato (cibo compreso) usando solo elementi di base. Sarà un'era d’illimitata abbondanza, grazie alla scienza. La scarsità delle risorse sarà solo un ricordo del passato.

Liberati dalla tirannia del lavoro, le persone beneficeranno anche di una vita molto più lunga e senza malattie, grazie alla clonazione e ad altre tecniche genetiche, senza contare la nanotecnologia e la fusione della biologia umana con la robotica. Questa sarà l'era della superintelligenza, quando le persone si fondono con le macchine.

In un mondo del genere, il denaro diventerà obsoleto poiché non ci sarà più bisogno di motivare le persone a lavorare. E non avremo più bisogno di conservare le risorse naturali, una volta che tutto sarà a disposizione gratuitamente ed in quantità illimitata grazie ai replicatori.

Rael ha descritto tutto questo tanto tempo fa, verso la metà degli anni '70, quando idee simili sembravano più un'invenzione fantascientifica.

Molte persone ne hanno riso. Persino oggi, quando tutto ciò che Rael ha scritto viene dimostrato quotidianamente sulle pagine delle riviste scientifiche, alcune persone entrano in confusione, bombardate da informazioni contraddittorie.

Esorto quanti sono assillati da tali dubbi, a leggere (o rileggere) il libro di Rael “Il Messaggio degli Extraterrestri”, un'edizione che riunisce i due libri che ha scritto nei primi anni '70, ed a leggere contemporaneamente il libro di Kurzweil “The Singularity is Near”, pubblicato nel 2005. Andate avanti e indietro tra questi due libri e preparatevi a rimanere sbalorditi. Rael ha predetto in modo accurato tutto quello che Kurzweil – uno dei principali scienziati della nostra epoca – sta confermando oggi.

Per farla breve, l'esplosione esponenziale della conoscenza scientifica predetta nelle prime opere di Rael è già iniziata, e trasformerà presto il mondo esattamente nel modo in cui egli ha descritto. L'esplosione di conoscenza culminerà presto nella Singolarità, “il momento in cui ogni cosa sarà compresa”. (Questa definizione è tratta direttamente dal libro di Rael “Il Messaggio degli Extraterrestri”).

Con molti esperti che predicono che la Singolarità avverrà entro i prossimi venticinque anni, non è certo una coincidenza che gli Elohim sperino di tornare per quella data. Si deve giusto ricordare che essi ritorneranno solamente se un numero sufficiente di persone sagge sulla Terra seguirà il loro Messaggero, Rael, e desidererà accoglierli!

Kathleen Watterson, Las Vegas (raelianews.org)



#8 Alexandɘr

Alexandɘr

    Utente Junior Plus

  • Utenti
  • 228 messaggi

Inviato 07 dicembre 2018 - 06:51

Te lo ha confermato Beppe Grillo?

 

A parte i modi di Grillo (noti da decenni, e mi stupisco di chi si stupisce di questo, o forse ti andavano bene fin quando li usava per esporre i temi su cui sei così sensibile...) e le congetture sul suo stato di salute mentale, piuttosto mi interrogo sul perché hai avvertito la necessità di creare un collegamento per cui il filmato parte dal minuto 2:00, su un totale di 3 minuti e mezzo (non 3 ore).

Se lo si vede dall'inizio, malgrado l'aspetto “scenico”, si dovrebbe capire bene il tipo di contenuto e la sua opinione, anche banale se vogliamo, che vale come quella di chiunque altro. Si può non essere d'accordo (io lo sono), ma dire che non sta bene di testa è risibile.

E meno male che poi generalmente fai “battaglie” per comprendere e far comprendere le dinamiche invisibili del potere, con la controinformazione e l'analisi tra le pieghe dei fatti e delle dichiarazioni, mentre qua strumentalizzi anche ciò che è chiaro e inoffensivo... 



#9 Wish You Were Here

Wish You Were Here

    Utente Esperto

  • Utenti
  • 2278 messaggi

Inviato 07 dicembre 2018 - 08:52

Ehm, veramente è successo questo: ho guardato il video, l'ho riguardato per cercare di capire bene quello che aveva detto, dato che non credevo ai miei orecchi, e solo al terzo ascolto ho fermato il video e l'ho linkato. Solo dopo mi sono accorto che aprendolo partiva da lì. Ho provato a inserirlo nuovamente ma partiva sempre da lì, quindi l'ho lasciato così. "Necessità di creare un collegamento" :icon_biggrin:

 

Comunque oramai è chiara la deviazione positivista e scientista che ha preso il M5S, e Grillo sta sdoganando di tutto e di più: adesso fa pure apologia del transumanesimo, tanto può sempre dire che sta scherzando, che stava prendendo per il culo i detrattori e i complottisti. Aspettiamo un articolo con il quale ci spiega le meraviglie dei microchip sottocutanei. Ah no aspè, quello l'aveva già scritto, poi l'ha cancellato.


Accetto di tutto cuore l’affermazione, – “Il governo migliore è quello che governa meno”, e vorrei vederla messa in pratica più rapidamente e sistematicamente. Se attuata, essa porta infine a quest’altra affermazione, alla quale pure credo, – “Il miglior governo è quello che non governa affatto”

 

Henry David Thoreau


#10 Alexandɘr

Alexandɘr

    Utente Junior Plus

  • Utenti
  • 228 messaggi

Inviato 09 dicembre 2018 - 05:50

Ehm, veramente è successo questo: ho guardato il video, l'ho riguardato per cercare di capire bene quello che aveva detto, dato che non credevo ai miei orecchi, e solo al terzo ascolto ho fermato il video e l'ho linkato. Solo dopo mi sono accorto che aprendolo partiva da lì. Ho provato a inserirlo nuovamente ma partiva sempre da lì, quindi l'ho lasciato così. "Necessità di creare un collegamento"  :icon_biggrin:

Non è sufficiente mettere in pausa il video e copiarne l'indirizzo web (youtube.com/watch?v=RUpBuGiMITg), per ottenere un link al filmato che inizia da un certo minuto in poi, com'è invece il tuo: youtube.com/watch?time_continue=119&v=RUpBuGiMITg; bisogna usare la specifica funzione della pagina di youtube oppure siti di altro tipo che facciano lo stesso. Quindi adesso non raccontare che hai semplicemente fermato il video a un dato minuto. Il link è stato FATTO in quel modo. Se non da te, da altri che usi come fonti, magari proprio per lanciare il messaggio “Grillo fuori di testa”. Non che la cosa incida più di tanto sul discorso, ma almeno specifica il sito o il contesto (già me lo figuro) che ha originato quel link ed i commenti che i suoi autori vi avevano apposto, per capire se il modo con cui pongono l'argomento è distorsivo oppure no.
Quanto al contenuto, io ci ho visto più che altro un mettere in guardia da alcuni “eccessi” della tecnologia e della scienza, sopratutto nel passaggio in cui scimmiotta quelli che oggi si fanno ibernare a caro prezzo sperando che un domani li si possa scongelare da vivi (non come una sogliola findus da mettette solo in forno) con l'optional dell'immortalità. Anche perché nella stessa settimana e in quella precedente, in altri campi ancora erano già venute alla ribalta mediatica un paio notizie che si prestavano ad essere commentate allo stesso modo. Si tratta di un filone che Grillo tratta e riprende periodicamente, a modo suo (ripeto: com'è che tutto ciò ti è andato bene finché non ti sei sentito "tradito" sui vaccini ??)
Lo stesso anche per quanto riguarda il parallelismo, forse meno pertinente, che ha fatto con la politica nazionale; pure questo, se ben ricordo, già affrontato su un palco qualche mese fa e che molti giornalisti avevano inteso come una critica allo stesso movimento che ha contribuito a far nascere (il che però dimostrerebbe che Grillo ha oggi una presa limitata su di esso). Infatti, a dispetto di ciò che pensa, è naturale che quando si governa in due, tra forze originariamente antitetiche e sulla base di un contratto che mixa le istanze degli uni e degli altri, una direzione univoca non può esserci. Il “progetto di Paese” ha uno spazio limitato, quasi nullo. Ciascuna forza bada più ad approvare i suoi cavalli di battaglia. Soprattutto se non si sa fin quando il governo resterà in piedi e in prospettiva di elezioni europee così importanti. Però se non si inizia da qualche parte non ci sarà mai spazio per alcun progetto di lungo respiro.
 

Comunque oramai è chiara la deviazione positivista e scientista che ha preso il M5S, e Grillo sta sdoganando di tutto e di più: adesso fa pure apologia del transumanesimo, tanto può sempre dire che sta scherzando, che stava prendendo per il culo i detrattori e i complottisti.

A me sembra l'esatto opposto, è ironico. E' vero che il video si presta a diverse sfumature interpretative, però mi sa che tu ci hai visto solo ciò che volevi vederci, nel tuo oramai (questo sì) perenne rodimento di culo monotematico che sfoghi ad ogni spiraglio utile. Riconosco che questa volta almeno sei stato più diretto, ma la prossima prova con gli impacchi locali. Sono più efficaci.
L'innovazione tecnologica è di per sé neutra. Sbagliato può essere solo l'uso che se ne fa. Io, tu o chiunque altro siamo autorizzati ad avere idee diverse a seconda dell'oggetto di discussione, ma questo non comporta l'assunzione di posizioni assolute in un senso o nell'altro. Nemmeno per Grillo, che è sempre stato affascinato dagli sviluppi tecnologici futuri ma che nel video postato faceva riferimento più che altro alle "previsioni" dell'amico scomparso Casaleggio, che erano appunto previsioni fatte per comunicare messaggi: "Il percorso dell’intelligenza artificiale è tracciato. Sta a noi (forse) indirizzarne lo sviluppo in modo che sia positivo per tutta la collettività".

Spoiler

 

Dire che il M5s è o è diventato “scientista” è stupido come sostenere che si oppongono alle grandi opere perché sono contro il progresso, come fanno molti pennivendoli e politici in crisi d'identità perché non governano più.

Il Grillo del video, ad esempio, è lo stesso che ha sempre messo in guardia dai rischi che la continua automazione del lavoro, in particolare col modello economico attuale, può avere sul relativo mercato. Al punto da affermare che ogni volta che si parla di investire nell'“innovazione” aziendale - non solo industriale ma pure dei servizi -  si pongono le basi per licenziamenti di massa, sempre perché il problema non è la tecnologia ma gli usi (avveduti o sbagliati) che se ne fanno.

Spoiler

 

Per non parlare dei suoi vari, storici ragionamenti sulle energie pulite, sull'inquinamento zero e sulla “decrescita”, che ancora oggi vengono usati dai detrattori dei grillini per schernirli. Probabilmente lo stesso Rdc nasceva, in un'altra versione, quella tutt'ora sponsorizzata da De Masi, sulla base di tali concetti. Ma poi lo si è dovuto adattare alla realtà attuale, alle contingenze dell'Italia e alle risorse disponibili (alla famosa realpolitik che tu rifiuti solo perché è facile quando non si hanno responsabilità formali), anche perché i modelli globali non cambiano dall'oggi al domani per volontà di singole forze politiche nazionali o di qualche teorico dell'economia. E qui mi ricollego anche al discorso sulla causa del tuo rodimento... 
 

Aspettiamo un articolo con il quale ci spiega le meraviglie dei microchip sottocutanei. Ah no aspè, quello l'aveva già scritto, poi l'ha cancellato.

Te lo recupero io, ecco.
Anche qui, lo stesso. L'ideale è nobile ma i potenziali usi scorretti ed i rischi del microchip sono tali da non giustificarne l'uso diffuso, sicuramente non nel prossimo lustro. Su questo non ho difficoltà ad essere in disaccordo con Grillo. Ho sempre avuto un'idea diversa, e certo non la cambio solo perché Grillo ha fatto uno o due articoli (sul totale enorme che fa ogni anno) di segno opposto. Così come sono stato in disaccordo fin dall'inizio sull'incensare continuamente la tecnologia wifi. Ma l'ho fatto sempre nel merito, non come pretesto per altro.
Posso capire se si trattasse di dispositivi salvavita, ma le attività descritte (monitoraggio parametri e allerta in caso di malore) possono essere realizzare in altro modo, senza microchip, già oggi. E tra non molto diventeranno commerciali - intendo sotto il profilo del prezzo - macchine ad uso domestico (Samsung, BoditechMed, Abbott ecc) grandi come quelle elettriche per il caffè, in grado rilevare in pochi minuti un tale numero di valori biologici da far invidia alle attrezzature di un laboratorio di analisi.
D'altra parte, violazioni della privacy e forme più o meno ampie di controllo tecnologico esistono, anche queste, già oggi. Quindi non è che dobbiamo aspettare il microchip per sbraitare contro la deriva tecnologica e le sue storture. Che poi se il tuo intento è sostenere che Grillo è parte del “sistema”, comunque lo si voglia intendere, non puoi allo stesso tempo dargli dello squilibrato ! Perciò, come per il video che parte a metà da solo, quando apri un topic specifica quantomeno a che gioco vuoi giocare, con quali carte e perché...



#11 Wish You Were Here

Wish You Were Here

    Utente Esperto

  • Utenti
  • 2278 messaggi

Inviato 09 dicembre 2018 - 11:45

1. il video l'ho preso da youtube, non da un altro forum/blog, ed è andata come ti ho detto, che tu ci creda o meno sai che mi frega.

Certo sarei davvero idiota se avessi pensato di fare la cosa che hai descritto con l'illusione che uno di voi fan grillini non ascoltasse il video per intero (che dura 3,30 min.)

 

2a. per me quel che dice Grillo nel video è chiaro, del resto quando dice "io posso garantirvi che il transumano ci sarà" c'è poco da interpretare. Poi se lo può (o potete) rigirare come meglio crede, ma quello fa: apologia del transumanesimo. Ed è piuttosto ingenuo da parte tua venirmi a dire che la tecnologia non è nè buona nè cattiva, dipende dall'uso che se ne fa (ma va???). Possiamo stare qui a parlare all'infinito su quanto sia buono, giusto, utile giocare a fare Dio, ma ciò che è certo è che non si fa cosa buona mettere una simile tecnologia nelle mani di una civiltà immatura come la nostra, dove ancora i governi si fanno la guerra per il petrolio o per conquistare fette di mercato, dove si preferisce lasciar morire la gente di fame e buttare miliardi di dollari in armi e razzi da mandare nello spazio, una società dove a governare sono individui i cui obiettivi sono profitto, controllo e dominio del prossimo.

 

2b. i miei (finti) dubbi sulla salute mentale di Grillo erano una provocazione rivolta a chi ancora crede nelle sua buona fede: solo una persona che ancora crede nel M5S può farsi domande e porsi dubbi sull'equilibrio di una persona che fa discorsi del genere. Io l'ho piazzato tra i "venduti", non tra i folli.

 

 

2c. i miei dubbi su Grillo risalgono a diversi anni fa, quindi evita di venire a dirmi cosa di lui mi andava bene e cosa no perchè non lo sai.

Se ho continuato a sostenere il M5S fino al 2017, pur con molti dubbi e critiche riguardo a certe scelte e certi comportamenti, è stato solo perchè ancora qualcosa di grave non lo aveva fatto, e inoltre perchè ero convinto che la base del movimento fosse in grado di accorgersi delle deviazioni che il M5S stava prendendo e fosse in grado di riportarlo sulla "retta via". Evidentemente mi sbagliavo.

 

3. tiri in mezzo l'argomento vaccini e non capisco per quale motivo lo fai qui, visto che aspettavo una tua risposta nell'altro 3d nel quale mi accusavi - a torto - di inventarmi le cose. Se però ti basta la risposta di Ignorante - il quale ha dimostrato ampiamente di non capirci nulla della questione - non hai che da dirmelo.


Accetto di tutto cuore l’affermazione, – “Il governo migliore è quello che governa meno”, e vorrei vederla messa in pratica più rapidamente e sistematicamente. Se attuata, essa porta infine a quest’altra affermazione, alla quale pure credo, – “Il miglior governo è quello che non governa affatto”

 

Henry David Thoreau


#12 Ignorante

Ignorante

    Utente Esperto

  • Utenti
  • 8121 messaggi

Inviato 10 dicembre 2018 - 08:58

...
Se però ti basta la risposta di Ignorante - il quale ha dimostrato ampiamente di non capirci nulla della questione - non hai che da dirmelo.

sogna, ragazzo, sogna. ma attento a NON ritrovarti senza più un corpo a forza di rosicare, di solito si inizia proprio così, con piccole menzogne che si cerca di fare passare per verità. NON ci avevi capito niente prima, figuriamoci adesso.
la nobiltà dello schiavo è la ribellione

#13 Wish You Were Here

Wish You Were Here

    Utente Esperto

  • Utenti
  • 2278 messaggi

Inviato 10 dicembre 2018 - 10:10

Il mio commento in risposta ad Alexander è là da leggere e parla chiaro, c'è poco da fare, se non prendere atto della realtà. Non ha riposto lui nel merito e non lo hai fatto tu.. Quelli che ho riportato sono fatti, non opinioni, e non è un caso che Alexander abbia preferito lasciare a te l'ultima parola, invece che smentire direttamente quelle che secondo lui erano bugie. Avrebbe potuto farlo e non lo ha fatto, e non lo ha fatto perchè lo sa benissimo anche lui che su quella questione il M5S è indifendibile. Non può ammetterlo, ma sono sicuro che lui lo sa. Quindi è inutile che intervieni solo per ripetere il solito refrain del "non c'hai capito un cazzo, rosicone". Poi se invece di fare pace con la realtà preferisci continuare a baloccarti nell'illusione di aver ragione e di aver speso anima e corpo nella difesa di personaggi integgerrimi, fai pure.


Accetto di tutto cuore l’affermazione, – “Il governo migliore è quello che governa meno”, e vorrei vederla messa in pratica più rapidamente e sistematicamente. Se attuata, essa porta infine a quest’altra affermazione, alla quale pure credo, – “Il miglior governo è quello che non governa affatto”

 

Henry David Thoreau


#14 Ignorante

Ignorante

    Utente Esperto

  • Utenti
  • 8121 messaggi

Inviato 10 dicembre 2018 - 10:31

io rispondo per me, NON certo per alexander che ti bastona meglio di me, quindi proprio NON capisco dov'è che vuoi arrivare, se NON altro perchè come ti giri arrivano le perate, questo perchè interpreti la realtà in altro modo, per inesperienza, partito preso, delega della ratio, sinceramente poco m'importa. se NON riesci a capire nemmeno quello che ti si dice, l'unica colpa che abbiamo noi altri è che NON siamo capaci di fare i disegnini.


la nobiltà dello schiavo è la ribellione

#15 Wish You Were Here

Wish You Were Here

    Utente Esperto

  • Utenti
  • 2278 messaggi

Inviato 10 dicembre 2018 - 10:59

Ma quali pedate, la vostra è una sequela di arrampicate sugli specchi in difesa dei i vostri beniamini, che devono restare incriticabili, qualsiasi cosa facciano. E' oramai evidente che quando si parla di M5S non siete in grado di essere obiettivi, berluscones e piddini vi fanno un baffo.


Accetto di tutto cuore l’affermazione, – “Il governo migliore è quello che governa meno”, e vorrei vederla messa in pratica più rapidamente e sistematicamente. Se attuata, essa porta infine a quest’altra affermazione, alla quale pure credo, – “Il miglior governo è quello che non governa affatto”

 

Henry David Thoreau





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi