Vai al contenuto

CoseNascoste Forum uses cookies. Read the Privacy Policy for more info. To remove this message, please click the button to the right:    I accept the use of cookies



Foto

La morte dovrebbe avvenire senza nessuna malattia


  • Per cortesia connettiti per rispondere
54 risposte a questa discussione

#1 Pianura

Pianura

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 594 messaggi

Inviato 03 novembre 2018 - 10:44

Il tabacco

 

Il tabacco non è una pianta fatta per il bene dell’umanità, essa appartiene al mondo di Lucifero e porta i suoi segni. Il veleno restringe i vasi sanguigni; mentre il sangue è il portatore dell’anima; il veleno agisce come l’acido in un accumulatore elettrico. La nicotina stimola i nervi, ma nello spazio di trenta minuti distrugge la forza e così si giunge alla assuefazione e al vizio. L’infarto cardiaco, il cancro, la tubercolosi e tutte le disfunzioni che portano alla degenerazione del sangue e delle cellule sono conseguenze inevitabili di questo vizio. L’industria del tabacco è un forte cespite dello Stato – e perciò questo non intende, né è in grado, di andar contro questo nemico distruttore della salute.

Fonte a pagina 108:

http://spirituale.al...htar-Sheran.pdf

…........................................................................................................

Il sale da cucina

 

Esistono anche altri veleni terribili, che però non vengono riconosciuti come tali. Uno di questi è il vostro sale da cucina, di cui viene fatto un grande uso, in modo sbagliato e nocivo. Non bisogna quindi meravigliarsi se ne soffre tutta l’umanità. Questo veleno non dà alcuna assuefazione, ma il corpo deve continuare a difendersi, e sottoporre alcuni organi ad uno sforzo continuo, cosicché questi non possono più adempiere ai propri compiti originali. Eppure tutto potrebbe essere diverso.

Fonte a pagina 54:

http://spirituale.al...htar-Sheran.pdf

…........................................................................................................

I veleni spirituali

 

Devo anche farvi notare che il corpo umano è un laboratorio potentissimo, che elabora innumerevoli medicine, terribili veleni e antiveleni. Solo in questo modo l’uomo può vivere sulla Terra. Quando questo laboratorio viene danneggiato, lavora sempre peggio, o fabbrica veleni invece di antiveleni. Così l’uomo si ammala, e nessuno può aiutarlo.

 

Capita anche molto spesso che, tramite il suo comportamento spirituale, l’uomo dia, senza accorgersene, un ordine a questo laboratorio interno. Ciò avviene quando si è invidiosi, scontenti, in breve quando si pensa o si agisce negativamente. In questo modo il corpo viene sistematicamente avvelenato, e il laboratorio dell’organismo umano funziona in modo completamente errato. Nessun medico può riconoscere questo stato. Guardatevi dunque da queste influenze negative.

 

Durante una simile funzione errata, basata su dispiaceri e disarmonia, i veleni fabbricati dall’uomo stesso possono condurre al cancro, perché preparano nel corpo un terreno favorevole al suo sviluppo.

 

Non ridete di questi avvertimenti! Essi sono reali: la salute è facilmente rovinata dai veleni prodotti dal cattivo carattere e dall’ateismo.

Fonte a pagina 54:

http://spirituale.al...htar-Sheran.pdf

…........................................................................................................

La salute dell’uomo

 

Molte persone sono in dissidio con la loro fede in Dio, chiedendosi se è veramente volontà divina che si debbano subire le molte malattie e i terribili problemi cui è sottoposta l’umanità.

 

A questo riguardo vi vorrei dire qualcosa. La creazione divina è lungi dall’essere completa, ed essa viene attaccata continuamente dal grande nemico di Dio, Lucifero, l’angelo caduto. Poiché l’uomo dispone di doti divine, egli collabora con il Creatore alla costruzione ed al mantenimento del creato. I guai non provengono quindi da Dio, o da una Sua impotenza, ma da tutta la sfera del mondo demoniaco.

 

La Bibbia vi insegna che Dio è l’origine di ogni essere. Benché Dio sia il Creatore di ogni essere, Lucifero è stato però il più grande collaboratore del Creato, ed è divenuto in seguito negativo e nemico di Dio.

 

Le malattie provengono dai progetti e dal laboratorio spirituale demoniaco, e si diffondono in tutto il creato, poiché Lucifero non ha riguardo neanche per la sua propria creazione, le piante e gli animali velenosi.

 

La battaglia è così grande che sorpassa ogni immaginazione umana. Purtroppo l’umanità fa dei grossi errori, e così rende più facile il piano di distruzione. Basta pensare a tutte le droghe che usate, alla nicotina e agli alcolici. Questi veleni hanno effetti molto gravi sulla salute; e spesso anche durante le reincarnazioni continuate a soffrirne.

Fonte a pagina 54:

http://spirituale.al...htar-Sheran.pdf



#2 byrus

byrus

    Utente Senior

  • Utenti
  • 443 messaggi

Inviato 04 novembre 2018 - 09:21

Il tabacco non appartiene a Lucifero.... ma che dici? Ogni pianta e animale ha il suo posto nella natura, poi se l'uomo usa piante a animali in modo inproprio è lui stesso un cretino. Lucifero è ben contento se usiamo la natura in modo improprio, il male genera male.

 

Poi posta pure tutti i link che vuoi o le TUE VERITA', ti ho appena espresso la mia opinione.

 

A Lucifero piacciono molto anche i manipolatori, lui ne è il maestro più bravo.

 

Ragionate tutti con la vostra testa.



#3 Pianura

Pianura

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 594 messaggi

Inviato 04 novembre 2018 - 10:04

Il tabacco non appartiene a Lucifero.... ma che dici? Ogni pianta e animale ha il suo posto nella natura, poi se l'uomo usa piante a animali in modo inproprio è lui stesso un cretino. Lucifero è ben contento se usiamo la natura in modo improprio, il male genera male.

 

Poi posta pure tutti i link che vuoi o le TUE VERITA', ti ho appena espresso la mia opinione.

 

A Lucifero piacciono molto anche i manipolatori, lui ne è il maestro più bravo.

 

Ragionate tutti con la vostra testa.

Nella casa di Dio non esistono piante velenose e nemmeno animali feroci, mentre su questa terra che domina Lucifero le cose vanno diversamente, troviamo piante velenose, mosche fastidiose, zanzare che iniettano veleni quando ci pungono, animali feroci, insetti che si infestano agli ortaggi e alle piante e l'uomo per poter ottenere il frutto e il raccolto di verdure è costretto ad usare le sostanze pesticidi per uccidere i parassiti che attaccano alle piante e noi nutrendosi ingeriamo una certa quantità di veleni, ed è anche questo uno dei motivi per cui quasi tutti si ammalano. Tutto questo non succede nelle creazioni di Dio, tutto è perfetto mentre come vediamo su questa terra il percorso della natura è del tutto sbagliato, e questo succede perché Lucifero non vuole che tutto proceda nel modo giusto.

 

Io esprimo la mia opinione ed è quella che è dentro di me, non posso esprimere un'opinione come la tua sarei in disarmonia col mio essere.

 

Io ragiono col mio cuore, e uso la testa in modo che qualsiasi cosa sia fatta con armonia e di verità.



#4 byrus

byrus

    Utente Senior

  • Utenti
  • 443 messaggi

Inviato 04 novembre 2018 - 10:28

Parli per esperienza personale? Ci sei stato nella casa di Dio? Come ben dici sono tue opinioni. Beh si come possono esserci veleni lassù, a rigor di logica, nel modo comune di immaginare un luogo di pace legato al creatore dell'universo l'armonia regna sovrana. Nulla di nuovo sotto i ponti.
 

 

Non puoi esprimere un'opinione come la mia perchè io incito a ragionare con la propria testa gli utenti, non a credere alla versione tua o mia dell'universo. Ovvio. Hai perfettamente ragione! Finalmente una verità degna di nota.Il mio consiglio di usare la propria testa prima di credere agli altri viene proprio dal mio cuore e dalla mia mente, lo vedi che abbiamo qualcosa in comune?

 

Poi per il resto sono le solite parole già lette dai soliti guru, veleni terreni, pace eterna alla casa di Dio ecc... non racconti nulla di nuovo. Ai predicatrori di oggi manca la fantasia.



#5 celestino

celestino

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 1785 messaggi

Inviato 04 novembre 2018 - 12:19

...............

Non ridete di questi avvertimenti! Essi sono reali: la salute è facilmente rovinata dai veleni prodotti dal cattivo carattere e dall’ateismo.
...............



Vorei solo sapere una cosa se: Predicatori si nasce o si diventa?

#6 Moroni

Moroni

    Utente Full

  • Utenti
  • 1001 messaggi

Inviato 04 novembre 2018 - 12:36



#7 Pianura

Pianura

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 594 messaggi

Inviato 04 novembre 2018 - 12:37

Parli per esperienza personale? Ci sei stato nella casa di Dio? Come ben dici sono tue opinioni. Beh si come possono esserci veleni lassù, a rigor di logica, nel modo comune di immaginare un luogo di pace legato al creatore dell'universo l'armonia regna sovrana. Nulla di nuovo sotto i ponti.
 

 

Non puoi esprimere un'opinione come la mia perchè io incito a ragionare con la propria testa gli utenti, non a credere alla versione tua o mia dell'universo. Ovvio. Hai perfettamente ragione! Finalmente una verità degna di nota.Il mio consiglio di usare la propria testa prima di credere agli altri viene proprio dal mio cuore e dalla mia mente, lo vedi che abbiamo qualcosa in comune?

 

Poi per il resto sono le solite parole già lette dai soliti guru, veleni terreni, pace eterna alla casa di Dio ecc... non racconti nulla di nuovo. Ai predicatrori di oggi manca la fantasia.

Le parole sentite o lette dai predicanti o dai guru possono servire per migliorare noi stessi, ma è anche necessario selezionare ciò che è vero e ciò che è falso.

Perché credi che coloro che otterranno la terra promessa vivranno in mezzo agli animali come leoni o tigri, serpenti zanzare, mosche, vespe, ragni velenosi e un clima che fa danni come avviene su questa terra? Qui succede questo proprio perché troppe persone ingiuste; e le energie che espandono alla fine si ottengono questi scompensi.

Tutto è energia e se la usiamo nel modo giusto i risultati sono benevoli, ma se la maggioranza della popolazione i loro pensieri non sono sintonizzati nel modo giusto è logico che alla fine il risultato è pessimo.

Il nuovo lo dobbiamo costruire noi, ma vedo che la situazione sta peggiorando, ciò significa che la maggioranza delle menti umane stanno andando in contro corrente, non credono più a niente, pensano che tutto sia un caso mentre tutto succede in base a quello che la stragrande maggioranza della popolazione si comporta nel modo sbagliato.

Vediamo il cibo che viene venduto dai supermercati, più della metà di cibo non è adatto al nostro organismo, e oggi succede che già diamo cibo sbagliato ai bambini e questi non a ottanta anni si ammaleranno ma molto prima proprio perché il loro corpo invece che aver ingerito un giusto cibo ha ricevuto giornalmente una piccola quantità di veleno, veleno dopo veleno il corpo si difende ma ad un certo punto non risponde più e arriva la malattia.

Il medico non guarisce la malattia ma la cura e significa che la malattia arriva e poi rimane, succede questo perché un medico studia medicina per curare non per guarire, e sempre più ammalati ci saranno, sempre più increduli ci saranno, sempre più persone che non crederanno a Dio, e chi si allontana da Dio non può aver pace e giustizia.


  • Moroni piace questo

#8 Moroni

Moroni

    Utente Full

  • Utenti
  • 1001 messaggi

Inviato 04 novembre 2018 - 12:43

Le parole sentite o lette dai predicanti o dai guru possono servire per migliorare noi stessi, ma è anche necessario selezionare ciò che è vero e ciò che è falso.

Perché credi che coloro che otterranno la terra promessa vivranno in mezzo agli animali come leoni o tigri, serpenti zanzare, mosche, vespe, ragni velenosi e un clima che fa danni come avviene su questa terra? Qui succede questo proprio perché troppe persone ingiuste; e le energie che espandono alla fine si ottengono questi scompensi.

Tutto è energia e se la usiamo nel modo giusto i risultati sono benevoli, ma se la maggioranza della popolazione i loro pensieri non sono sintonizzati nel modo giusto è logico che alla fine il risultato è pessimo.

Il nuovo lo dobbiamo costruire noi, ma vedo che la situazione sta peggiorando, ciò significa che la maggioranza delle menti umane stanno andando in contro corrente, non credono più a niente, pensano che tutto sia un caso mentre tutto succede in base a quello che la stragrande maggioranza della popolazione si comporta nel modo sbagliato.

Vediamo il cibo che viene venduto dai supermercati, più della metà di cibo non è adatto al nostro organismo, e oggi succede che già diamo cibo sbagliato ai bambini e questi non a ottanta anni si ammaleranno ma molto prima proprio perché il loro corpo invece che aver ingerito un giusto cibo ha ricevuto giornalmente una piccola quantità di veleno, veleno dopo veleno il corpo si difende ma ad un certo punto non risponde più e arriva la malattia.

Il medico non guarisce la malattia ma la cura e significa che la malattia arriva e poi rimane, succede questo perché un medico studia medicina per curare non per guarire, e sempre più ammalati ci saranno, sempre più increduli ci saranno, sempre più persone che non crederanno a Dio, e chi si allontana da Dio non può aver pace e giustizia.

AMEN POTETE ANDARE IN PACE
ascoltatele queste parole utenti di tutti i forum che state dietro alla mafia mondiale 



#9 Pianura

Pianura

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 594 messaggi

Inviato 04 novembre 2018 - 12:49

...............

Non ridete di questi avvertimenti! Essi sono reali: la salute è facilmente rovinata dai veleni prodotti dal cattivo carattere e dall’ateismo.
...............



Vorei solo sapere una cosa se: Predicatori si nasce o si diventa?

Si è vero, oltre alle malattie per mezzo del cibo sbagliato ci sono anche malattie perché non si ha più fede, non si crede più a nulla, si rifiuta Dio, tutti siamo venuti da Dio e chi lo rifiuta va incontro alla legge universale e alla fine ottiene ciò che ha seminato.

Predicatore lo si è perché ce lo portiamo con noi attraverso le vite passate ma quando si prende il corpo su questa terra ci si scorda di tutto ma il bagaglio che abbiamo coltivato precedentemente rimane, lo dobbiamo solo far fiorire e chi si da da fare alla fine si ottiene ciò che è il nostro bagaglio che ci siamo costruiti nel passato, anzi lo possiamo poi rafforzare.

Una persona che dentro di se sente di fare la musica è sbagliato che gli si danno gli studi di medicina, alla fine faranno più danni invece che migliorare, succede oggi, molti figli studiano quello che non è la loro dotazione, ognuno dovrebbe fare in base alle proprie doti se si vuole fare le cose nel miglior dei modi.



#10 Moroni

Moroni

    Utente Full

  • Utenti
  • 1001 messaggi

Inviato 04 novembre 2018 - 12:55

Si è vero, oltre alle malattie per mezzo del cibo sbagliato ci sono anche malattie perché non si ha più fede, non si crede più a nulla, si rifiuta Dio, tutti siamo venuti da Dio e chi lo rifiuta va incontro alla legge universale e alla fine ottiene ciò che ha seminato.

Predicatore lo si è perché ce lo portiamo con noi attraverso le vite passate ma quando si prende il corpo su questa terra ci si scorda di tutto ma il bagaglio che abbiamo coltivato precedentemente rimane, lo dobbiamo solo far fiorire e chi si da da fare alla fine si ottiene ciò che è il nostro bagaglio che ci siamo costruiti nel passato, anzi lo possiamo poi rafforzare.

Una persona che dentro di se sente di fare la musica è sbagliato che gli si danno gli studi di medicina, alla fine faranno più danni invece che migliorare, succede oggi, molti figli studiano quello che non è la loro dotazione, ognuno dovrebbe fare in base alle proprie doti se si vuole fare le cose nel miglior dei modi.

io per esempio non credo a niente

nemmeno a quello che mi dici tu

perchè io diffido di tutti

non mi fido di nessuno nemmeno di me stesso

che ne so se qualcuno mi racconta balle o no

sono secoli che sento sempre le stesse cose è dal 2005 che vedo solo vipere in giro 

tra rete e realtà 



#11 byrus

byrus

    Utente Senior

  • Utenti
  • 443 messaggi

Inviato 04 novembre 2018 - 12:58

Secondo me Predicatori ci si può nascere, ma molti lo sono diventati... nel senso che c'è chi è portato ad ammaliare gli altri, ci sono esempi anche nei nostri parlamentari. Però con un attento studio sui meccanismi, ci si può diventare.

Basta leggere Pianura, sembrano le omelie di un parrocco, con la differenza che porta la parola di Dio ma la PROPRIA spacciandola per verità acquisita.

 

Cattivo carattere e ateismo hanno delle cause, come anche la fede. Da un punto di vista cristiano si, l'ateimo può essere visto come uno stato negativo, sinceramente preferisco un ateo altruista ad un credente fanatico. Però gli estremi non sono mai buoni ne da una parte che dall'altra. Trovare un equilibrio non è facile.



#12 Pianura

Pianura

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 594 messaggi

Inviato 04 novembre 2018 - 01:35

Secondo me Predicatori ci si può nascere, ma molti lo sono diventati... nel senso che c'è chi è portato ad ammaliare gli altri, ci sono esempi anche nei nostri parlamentari. Però con un attento studio sui meccanismi, ci si può diventare.

Basta leggere Pianura, sembrano le omelie di un parrocco, con la differenza che porta la parola di Dio ma la PROPRIA spacciandola per verità acquisita.

 

Cattivo carattere e ateismo hanno delle cause, come anche la fede. Da un punto di vista cristiano si, l'ateimo può essere visto come uno stato negativo, sinceramente preferisco un ateo altruista ad un credente fanatico. Però gli estremi non sono mai buoni ne da una parte che dall'altra. Trovare un equilibrio non è facile.

È normale che ci sono predicatori con doti da predicatore e altri predicatori che sono nati, succede in tutte le professioni, ci sono pittori che hanno le doti per pitturare e ci sono altri pittori che sono diventati, ma alla fine la differenza si nota.

Non tutti i credenti sono sullo stesso piano, ogni persona porta avanti un suo percorso, ma ognuno è differente dall'altro.

Le verità in ogni cosa esistono ma è anche necessario riconoscerle:

Cosa sono queste verità?

 

Nel dire che il denaro serve per vivere è verità, ma questo denaro oggi serve perché qualcuno nel tempo passato lo ha inventato, se nessuno lo avrebbe inventato e messo in opera oggi avremmo potuto vivere una vita anche senza il denaro, oppure potremmo anche dire che il denaro è servito perché le persone non stessero in ozio (senza far nulla) quindi oggi perché possiamo vivere in mezzo alle nostre città o paesi di qualsiasi dimensione è necessario che noi abbiamo a disposizione il denaro in modo che almeno il necessario per vivere non venga a mancare. Allora la conclusione di questo discorso è che il denaro oggi esiste ma potevamo anche vivere senza denaro, tutto è dovuto da come si è voluto impostare il modo di vivere. Allora la verità è questa che il denaro serve ma poteva anche non esistere.

 

La sedia serve per far si che ci mettiamo comodi in modo che non stessimo sempre in piedi e questa è una verità.

 

Il cibo serve perché senza nutrirsi non possiamo stare in vita, ma la verità è anche che alcune persone durante la loro vita un bel giorno sono riusciti a vivere smettendo di mangiare, e questi due esempi sono entrambi verità.

 

L'automobile serve per spostarsi velocemente da un luogo ad un altro e serve anche a proteggerci in caso di pioggia, dal freddo e dal caldo se abbiamo a disposizione il condizionatore e possiamo anche proteggerci da flussi d'aria e serve anche a trasportare alcuni passeggeri oltre che noi stessi che stiamo guidando. Anche questa è una verità che nessuno la mette in discussione.

 

Ma quando parliamo di Dio alla fine ogni persona immagina il Dio nel modo che è stato condizionato, o nemmeno crede che esiste Dio, succede questo perché da quando nasciamo non portiamo con noi nessun ricordo prima della nostra nascita su questa terra e per molti la nostra vita su questa terra è avvenuta per la prima volta e la durata è fino alla morte. In conclusione c'è chi dice che Dio esiste e c'è chi dice che è tutta una invenzione, ma chi si allontana da Dio non potrà mai avere pace, perché tutti veniamo da Lui e ignorandolo alla fine ci penalizziamo.



#13 byrus

byrus

    Utente Senior

  • Utenti
  • 443 messaggi

Inviato 04 novembre 2018 - 01:53

Si appunto, ma sulle verità materialistiche è facile si tratta di cose tangibili e dimostrabili. Non fa una piega.

 

Ci sono anche molti credenti che difficilmente troveranno la pace. Oltre a ciò che credi, importa molto anche ciò che fai e come lo fai.



#14 Pianura

Pianura

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 594 messaggi

Inviato 04 novembre 2018 - 03:07

Ci sono anche molti credenti che difficilmente troveranno la pace. Oltre a ciò che credi, importa molto anche ciò che fai e come lo fai.

Quelli non trovano la pace perché ancora devono perfezionarsi.



#15 byrus

byrus

    Utente Senior

  • Utenti
  • 443 messaggi

Inviato 04 novembre 2018 - 03:26

E immagino che tu suggerisci di seguire la parola di Dio.



#16 Pianura

Pianura

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 594 messaggi

Inviato 04 novembre 2018 - 04:11

E immagino che tu suggerisci di seguire la parola di Dio.

L'ho già detto senza Dio non si va da nessuna parte.



#17 Moroni

Moroni

    Utente Full

  • Utenti
  • 1001 messaggi

Inviato 04 novembre 2018 - 04:52

L'ho già detto senza Dio non si va da nessuna parte.

:tajo:  :tajo:  :tajo:  :tajo:



#18 Nehelamite

Nehelamite

    Parcere subiectis et debellare superbos

  • Utenti
  • 23414 messaggi

Inviato 04 novembre 2018 - 05:28

La morte avviene sempre per qualche complicanza :dunno: 
Morire "di vecchiaia" non significa un tubo, si muore perché uno o più organi o l'intero organismo cedono, e questo succede anche dopo tanti anni di funzionamento più o meno sano - in teoria, anche la morte e la vecchiaia sono malattie, malattie incurabili (forse) ma tant'è... 

Con una rigenerazione cellulare perfetta, si potrebbe andare avanti all'infinito, ma la natura non è perfetta né è auspicabile che lo sia, al netto del consumo di risorse che causerebbe una specie vivente di immortali.


 Z40h.gif
 
~ Of all the things I've lost, I miss my Heart the most ~

#19 kiradavid97

kiradavid97

    Utente Senior

  • Utenti
  • 485 messaggi

Inviato 04 novembre 2018 - 05:44

La morte avviene sempre per qualche complicanza :dunno: 
Morire "di vecchiaia" non significa un tubo, si muore perché uno o più organi o l'intero organismo cedono, e questo succede anche dopo tanti anni di funzionamento più o meno sano - in teoria, anche la morte e la vecchiaia sono malattie, malattie incurabili (forse) ma tant'è... 

Con una rigenerazione cellulare perfetta, si potrebbe andare avanti all'infinito, ma la natura non è perfetta né è auspicabile che lo sia, al netto del consumo di risorse che causerebbe una specie vivente di immortali.

se ben ricordo fu scoperta una particolare razza di Medusa che al momento della morte rigenerava la cellule divenendo di fatto immortale , la natura ha previsto anche questa cosa poi su noi umani è un altro discorso



#20 Furor

Furor

    Cave Canem

  • Utenti
  • 18391 messaggi

Inviato 04 novembre 2018 - 05:44

:icon_eek:


La Bibbia vi insegna che Dio è l’origine di ogni essere. Benché Dio sia il Creatore di ogni essere, Lucifero è stato però il più grande collaboratore del Creato, ed è divenuto in seguito negativo e nemico di Dio.



:icon_eek:

Scoooooop!

Scommetto che il clitoride l'ha progettato lui, monellissimo Lucifero. :bb:




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi