Vai al contenuto

CoseNascoste Forum uses cookies. Read the Privacy Policy for more info. To remove this message, please click the button to the right:    I accept the use of cookies



Foto

Rompere il ghiaccio


  • Discussione bloccata Questa discussione è bloccata
521 risposte a questa discussione

#501 Frèyja

Frèyja

    Super Utente

  • Utenti
  • 5563 messaggi

Inviato 29 novembre 2018 - 10:49

Comunque anche io ho la stessa sensazione su yanez.
Mi sembra che tu, yanez, faccia di tutto per offendere/criticare senza però esporti in prima linea. Giri intorno alle cose, forse per paura, o per una tua questione morale, che ti fa sembrare scorretto essere troppo diretto, con il risultato che si capisce benissimo lo stesso la sostanza di ciò che vuoi dire, ma c'è in aggiunta una sorta di scudo con cui vuoi pararti il deretano. O almeno così sembra.

Lo stile pomposo e "ornato " sembrano avere questa funzione. Sviare/rincoglionire l'interlocutore che si becca la pedata ma non deve capire bene da dove arrivi. È una sensazione fastidiosa. Appare come un gioco dietro le quinte (le tue), dove pensieri ed emozioni si nascondono e in scena mascherano un giudizio inesprimibile in forma limpida.
Forse, proprio per questo motivo ti sembra logico e certo che noi facciamo lo stesso nei tuoi confronti. Cioè gruppetti privati. Perché la tua mente è organizzata per renderlo reale e funzionale.

Non voglio che questa sia l'ennesima vagonata di merda. Noi tutti abbiamo difetti espressivi. È solo più semplice vedere quelli di un altro. Ma d'altra parte mi meraviglierebbe se tu reagissi bene alle mie osservazioni, in virtù non solo della tua pazienza ormai esaurita, ma anche della reciproca antipatia.
Dovresti forse avere un po' più fiducia negli altri e un po' più di coraggio nell'esprimere direttamente la tua rabbia, a costo di risultare immorale per i tuoi standard e di ricevere in cambio "schiaffi.
  • EleChan piace questo



#502 purple

purple

  • Utenti
  • 3906 messaggi

Inviato 29 novembre 2018 - 11:05

Il mondo all'incontrario, bellissimo  :mrgreen: .



#503 malia

malia

    malia

  • Utenti
  • 8862 messaggi

Inviato 29 novembre 2018 - 12:01

Comunque anche io ho la stessa sensazione su yanez.
.

Secondo te, esiste la probabilità che ci siamo inventate tutto, cioè  che abbiamo percepito cose che non esistono proprio? Non dico la probabilità di aver ingigantito degli aspetti notati nell'altro, ma proprio di averli sognati? Se si, quale meccanismo ci avrebbe portato a farlo?



#504 Frèyja

Frèyja

    Super Utente

  • Utenti
  • 5563 messaggi

Inviato 29 novembre 2018 - 12:47

Secondo te, esiste la probabilità che ci siamo inventate tutto, cioè  che abbiamo percepito cose che non esistono proprio? Non dico la probabilità di aver ingigantito degli aspetti notati nell'altro, ma proprio di averli sognati? Se si, quale meccanismo ci avrebbe portato a farlo?

No, inventate no. Nel senso, al massimo è una nostra interpretazione di un atteggiamento che invece è tutt'altro, ma il succo non cambia, perché l'impressione che da (a molti) è questa.
Può essere che chi è molto simile non ci faccia caso o non ne sia infastidito. Infatti io, te, furor e anche altri abbiamo forse il difetto opposto ( Io sicuramente), cioè sono perfino troppo diretta nelle discussioni.
  • malia e Ombra gitana piace questo

#505 Ombra gitana

Ombra gitana

    Super Utente

  • Utenti
  • 4278 messaggi

Inviato 29 novembre 2018 - 12:51

Quando Goodlie ha usato l'aggettivo "ovvio" in relazione ad un suo punto di vista hai risposto così:
Come lo definiresti il tuo uso dell'aggettivo "ovvio" usato in relazione al punto di vista tuo e di Spino?

A me il vostro punto di vista sembra, in questo caso, una cazzata, e il tuo modo di sottolineare che sia anche ovvio mi sembra da arrogante.

 

Goddlie ha usato ovvio riferendolo a tutto ciò che seguiva, come se quelle valutazioni fossero scontate,e non una sua opinione.

Spino ha descritto qualcosa che riteneva un fatto, e io concordo "ovviamnte" con lui.

Una serie di post che sono polemici o critici sono una cosa concreta e verificabile, mentre ciò che piace o non piace a Goodlie non altrettanto.

Poi, sì, certo, tutto è soggettivo.

*

Leggendo lo stesso post io ho avuto sensazioni differenti; non conosco goodlie ma se ripenso ai suoi pochi, pacati e misurati interventi nel forum in genere, tutto mi viene da pensare tranne che il suo scopo fosse quello di offendere il più possibile, con vagonate di merda e tutto il resto.

 

Leggendo lo stesso post hai trovato qualcuno che diceva le stesse cose che pensavi tu, e anche dette meglio di come le dici tu. Tutto qui.

Anche io mi sono meravigliato della pesantezza del suo post, per quel poco che la conoscevomi sembrava molto misurata.

Quindi le sue parole mi sono dispiaciute il doppio. Le trovo sbagliate, ma ci ho riflettuto.

Per esempio, le tue non mi meravigliano affatto, e se proprio devo confessartlo  credo che le tue capacità critiche siano trascurabili.

Lo penso da sempre, ti ho risposto qualche volta cercando di essere gentile, ma mo' mi sono rotto.

 

 



#506 Anarko

Anarko

    L'immancabile Luce dello Spirito

  • Utenti
  • 11642 messaggi

Inviato 29 novembre 2018 - 12:58

@Malia, un membro del gruppo segreto "Boicottiamo Yanez" non deve avere dubbi. :sado:

Ammetto che ogni tanto mi sono posto il dubbio anche io sul mio comportamento e su come vedo quello degli altri.
E ci sta sicuramente avere un po' la visione distorta.
Ma da qui a vedere bianco, ciò che è nero, ce ne vuole.

Se solo Yanez si facesse venire qualche dubbio ogni tanto, magari ci sarebbe più margine di discussione.

Al tempo stesso mi sfugge come Spino, ad esempio possa avere questa visione diametralmente opposta della vicenda.

Palesati, Spino.

spino-1-1.jpg

:tajo:

@Spino: se ti da fastidio, non ti chiamo più in causa.
  • malia piace questo

Non vorrei mai guardarti negli occhi e non vedere più luce.


#507 Furor

Furor

    Cave Canem

  • Utenti
  • 19896 messaggi

Inviato 29 novembre 2018 - 01:12

Perché la "vicenda" è per ognuno diversa, ed ognuno la vede secondo sé stesso.

Fra due utenti che hanno pregressi, un terzo può valutare, nella discussione che legge, quello che è palese, le parole e il loro significato. Ma se io lo so che tu mi stai dicendo quella precisa frase per farmi andare fuori di testa, un terzo può anche non capirlo, e interpretarlo nel suo oggettivo che pero non può prendere in considerazione il soggettivo.

Se io chiamo Anarko "faccia di rospo", sapendo benissimo che dicendo quello lo colpisco, lo ferisco, hai voglia poi di Pinco che non ritiene quel commento offensivo, o di tirarsi indietro poi forti di questo a dire che, alla fine dei conti, non è stato detto niente di male, tutt'al più è solo ingigantito, mal interpretato.

#508 Ombra gitana

Ombra gitana

    Super Utente

  • Utenti
  • 4278 messaggi

Inviato 29 novembre 2018 - 01:14

Comunque anche io ho la stessa sensazione su yanez.
Mi sembra che tu, yanez, faccia di tutto per offendere/criticare senza però esporti in prima linea. Giri intorno alle cose, forse per paura, o per una tua questione morale, che ti fa sembrare scorretto essere troppo diretto, con il risultato che si capisce benissimo lo stesso la sostanza di ciò che vuoi dire, ma c'è in aggiunta una sorta di scudo con cui vuoi pararti il deretano. O almeno così sembra.

 

Ecco, ti sembra male.

Quello che normalmente voglio parare non è il culo mio, ma il culo degli altri, semmai: vale a dire, cercare di dire le cose con sincerità, ma senza offendere, senza voler "sfondare".

Il linguaggio non è solo questione di linguaggio, ma rispecchia un modo di essere: io posso essere anche volgare e stronzissimo, nel linguaggio, ma solo se m'incazzo e pure tanto.

Ma non è che faccio l'incazzato di mestiere.

Io credo che di queste precisazioni non ci sarebbe bisogno, sono cose ovvie, che capisce chiunque - salvo che non sia animato da un pregiudizio velenoso.

Vedi tu.

*
Lo stile pomposo e "ornato " sembrano avere questa funzione. Sviare/rincoglionire l'interlocutore che si becca la pedata ma non deve capire bene da dove arrivi. È una sensazione fastidiosa. Appare come un gioco dietro le quinte (le tue), dove pensieri ed emozioni si nascondono e in scena mascherano un giudizio inesprimibile in forma limpida.
Forse, proprio per questo motivo ti sembra logico e certo che noi facciamo lo stesso nei tuoi confronti. Cioè gruppetti privati. Perché la tua mente è organizzata per renderlo reale e funzionale
.

 

Io credo che sei tu - anzi siate voi - ad attribuire a me le "vostre" contorsioni mentali.

"Pomposo" poi ... caruccio: fammi qualche esempio, e già che ci sei mettici insieme l'ornato.

Davvero, non ti sto prendendo per il culo, mi piacerebbe un sacco discutere con te di stile, sintassi e consecutio temporum.

*
Non voglio che questa sia l'ennesima vagonata di merda. Noi tutti abbiamo difetti espressivi. È solo più semplice vedere quelli di un altro. Ma d'altra parte mi meraviglierebbe se tu reagissi bene alle mie osservazioni, in virtù non solo della tua pazienza ormai esaurita, ma anche della reciproca antipatia.
Dovresti forse avere un po' più fiducia negli altri e un po' più di coraggio nell'esprimere direttamente la tua rabbia, a costo di risultare immorale per i tuoi standard e di ricevere in cambio "schiaffi.

 

Sì, zia Freya. Mi piaci quando sei così ornata.

Tu non mi stai antipatica, tutt'al più ti ho sempre trovata ostile verrso di me, senza capirene il motivo.

Io la rabbia la esprimo quando ce l'ho, e comunque non faccio lo stronzone solo per sembrare "vero", così come sono abituato a lavarimi per non puzzare di sudore, anche se so che a molte femmine piace l'omo che puzza.

Io credo che tutto quest'armentario di strategie, aggiramnti e contorsionismi psico-verbali sono proprio sproporzionati per un semplicissimo forum, fatto da quattro gatte e quattro sorci che chiacchierano del più e del meno.



#509 Ombra gitana

Ombra gitana

    Super Utente

  • Utenti
  • 4278 messaggi

Inviato 29 novembre 2018 - 01:16

Al tempo stesso mi sfugge come Spino, ad esempio possa avere questa visione diametralmente opposta della vicenda.

 

 

Forse perché spino non è Anarko?



#510 Lamia

Lamia

    sono andato a letto presto

  • Utenti
  • 3264 messaggi

Inviato 29 novembre 2018 - 01:20

Secondo te, esiste la probabilità che ci siamo inventate tutto, cioè  che abbiamo percepito cose che non esistono proprio? Non dico la probabilità di aver ingigantito degli aspetti notati nell'altro, ma proprio di averli sognati? Se si, quale meccanismo ci avrebbe portato a farlo?

 

Malia, non è il vostro caso, ma ti cito il meccanismo perché vedo che sei appassionata di psicologia:

l'unico meccanismo possibile sarebbe quello della Proiezione.
Nell'uso del meccanismo di difesa della proiezione l'individuo attribuisce ad altri aspetti di sé che considera negativi e rifiuta: la nostra parte psicotica tende ad attribuire agli altri i nostri difetti e delle nostre debolezze.


  • malia e EleChan piace questo

Noctes atque dies patet atri ianua Ditis: sed revocare gradum superasque ecadere ad auras, hoc opus, hic labor est.


 

 


#511 Furor

Furor

    Cave Canem

  • Utenti
  • 19896 messaggi

Inviato 29 novembre 2018 - 01:22

Quindi siamo gatte, sorci, semi psicotici inconsci e pure imbecilli.

#512 Anarko

Anarko

    L'immancabile Luce dello Spirito

  • Utenti
  • 11642 messaggi

Inviato 29 novembre 2018 - 01:23

Forse perché spino non è Anarko.

 

Certo.

Infatti non pretendo che lui la pensi come me.

Mi domando perchè la pensa diversamente e mi piacerebbe me lo dicesse lui.

Anche a me farebbe piacere avere DA LUI esempi in cui io abbia preso ogni tua mezza parola a pretesto per alimentare discussioni al limite del grottesco volendo cogliere nelle sue parole attacchi o insulti anche laddove non ve ne sono (non tanto legittimo).

 

Ma se Malia che non è Anarko che non è Freyja che non è Furor ti vedono in un modo simile, ci sarà un motivo? Non trovi?

Se anche Goodlie ha notato la tua pesantezza, ci sarà un motivo? Non trovi?

Oppure per te, chi non la pensa come te, non ha capacità critiche? Come hai detto a Malia con la tua solita supponenza.

Sei disonesto fino a questo a punto?


  • malia piace questo

Non vorrei mai guardarti negli occhi e non vedere più luce.


#513 Furor

Furor

    Cave Canem

  • Utenti
  • 19896 messaggi

Inviato 29 novembre 2018 - 01:25

È che siamo stupidi, capisci.

#514 Anarko

Anarko

    L'immancabile Luce dello Spirito

  • Utenti
  • 11642 messaggi

Inviato 29 novembre 2018 - 01:25

Quindi siamo gatte, sorci, semi psicotici inconsci e pure imbecilli.

 

Solo se non la pensi come Yanez.

Sei in tempo per passare dalla parte della ragione.


Non vorrei mai guardarti negli occhi e non vedere più luce.


#515 Lamia

Lamia

    sono andato a letto presto

  • Utenti
  • 3264 messaggi

Inviato 29 novembre 2018 - 01:32

Quindi siamo gatte, sorci, semi psicotici inconsci e pure imbecilli.

 

di sicuro un po' di nevrosi e qualche componente psicotica è presente in tutti noi.

direi che questo thread lo dimostra ampiamente  :flag:


  • Spinoza e Ombra gitana piace questo

Noctes atque dies patet atri ianua Ditis: sed revocare gradum superasque ecadere ad auras, hoc opus, hic labor est.


 

 


#516 Frèyja

Frèyja

    Super Utente

  • Utenti
  • 5563 messaggi

Inviato 29 novembre 2018 - 01:33

@yanez

Bene, appurato che è un atteggiamento che mantieni per non offendere e non risultare volgare, c'è forse una cosa che ti sfugge.
La stronzità non è solo una questione di forma ma soprattutto di contenuti. È inutile fare un pacchetto carino a una scatolina di cacca, sempre cacca rimane. Risulta poi fastidioso che chi ce la regala si difenda con un " eppure te l'ho impacchettata in maniera carina, ci ho messo anche i fiorellini, perché mi dai addosso? Ce l'avete tutti con me il mondo mi odia ecc".
Capisco che diventi diretto solo in casi estremi, quando la situazione fa cadere le tue barriere morali e non ti importa più di come ti giudichi o ti giudicano gli altri. È un atteggiamento piuttosto comune, ma qui non parlavo di volgarità o essere violenti, ma proprio di essere diretti nella manifestazione del proprio pensiero, che è una cosa diversa.
Significa soprattutto essere pronti ad assumersi la responsabilità di quello che si dice senza nascondersi dietro la bontà della forma.

Per il resto, non è minimamente mia intenzione farti lezioni di stile. Qualsiasi tuo messaggio ha un po' di quelle caratteristiche che ti ho elencato. È inutile che te ne vada a cercare proprio uno.

#517 Furor

Furor

    Cave Canem

  • Utenti
  • 19896 messaggi

Inviato 29 novembre 2018 - 01:47

di sicuro un po' di nevrosi e qualche componente psicotica è presente in tutti noi.
direi che questo thread lo dimostra ampiamente :flag:


Certamente. Salvo essere più di una gatta del più e del meno, vorrei anche dire che sicuramente in tutti noi ci sono tratti da definire patologici, per carità, io sostengo ampiamente la tesi della malattia mentale quale normalità percepita, fino ad un certo punto, solo quando un particolare tratto si impone sull'altro e gli altri, vedi ad esempio un narcisista patologico, per sua natura, mica per colpa, capitano questi danni, che ben vengano, alla fine si sta discutendo fra alti e bassi, e nemmeno tanto male.

Per conto mio, piuttosto nevrosi e insoddisfazioni, che psicosi.
Ad ogni modo, non sempre quando si mettono in luce le pecche altrui si sta facendo proiezione, se fosse sempre così sarebbe più semplice, gioco degli specchi. Ma non è così, e in questo 3ad meno che meno, per come l'ho vissuto io. Anche perché avrei proiettato di meglio, eh.
  • Lamia piace questo

#518 Spinoza

Spinoza

    Utente in stand-by

  • Utenti
  • 5521 messaggi

Inviato 29 novembre 2018 - 01:57

Quindi siamo gatte, sorci, semi psicotici inconsci e pure imbecilli.

 

No (beh qualcuno si), siamo soltanto incapaci di "disinnescare" quando serve.

 

La situazione si è talmente incancrenita che qualsiasi mia ulteriore parola sarebbe di troppo.



#519 Lamia

Lamia

    sono andato a letto presto

  • Utenti
  • 3264 messaggi

Inviato 29 novembre 2018 - 02:08

Certamente. Salvo essere più di una gatta del più e del meno, vorrei anche dire che sicuramente in tutti noi ci sono tratti da definire patologici, per carità, io sostengo ampiamente la tesi della malattia mentale quale normalità percepita, fino ad un certo punto, solo quando un particolare tratto si impone sull'altro e gli altri, vedi ad esempio un narcisista patologico, per sua natura, mica per colpa, capitano questi danni, che ben vengano, alla fine si sta discutendo fra alti e bassi, e nemmeno tanto male.

Per conto mio, piuttosto nevrosi e insoddisfazioni, che psicosi.
Ad ogni modo, non sempre quando si mettono in luce le pecche altrui si sta facendo proiezione, se fosse sempre così sarebbe più semplice, gioco degli specchi. Ma non è così, e in questo 3ad meno che meno, per come l'ho vissuto io. Anche perché avrei proiettato di meglio, eh.

 

Furor, non intendevo accusarti di proiezione, cercavo solo di smorzare un po' i toni perché stavo percependo un po' di accanimento.

Abbiamo tutti difetti espressivi, come ha detto Freyja, che derivano dalle nostre parti disfunzionali. 
A volte queste parti disfunzionali vogliono che gli altri capiscano che abbiamo ragione e che diciamo la verità, quando questo in molti casi semplicemente non è possibile e invece che mollare la presa rischiamo di aumentare il voltaggio di aggressività..

e se qualcuno non ci ha dato ragione quando eravamo calmi dubito che che accoglierà la nostra verità se gliela diciamo aggressivamente.


  • malia, Furor e Spinoza piace questo

Noctes atque dies patet atri ianua Ditis: sed revocare gradum superasque ecadere ad auras, hoc opus, hic labor est.


 

 


#520 Anarko

Anarko

    L'immancabile Luce dello Spirito

  • Utenti
  • 11642 messaggi

Inviato 29 novembre 2018 - 02:25

No (beh qualcuno si), siamo soltanto incapaci di "disinnescare" quando serve.

 

La situazione si è talmente incancrenita che qualsiasi mia ulteriore parola sarebbe di troppo.

 

La situazione non è peggiore di quando hai deciso di fare il tuo intervento.

A mio avviso.

 

Non credo sia questione di capacità di disinnescare.

Almeno da parte mia è una questione di volontà.


Non vorrei mai guardarti negli occhi e non vedere più luce.





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi